Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Cricetone on Tue Dec 23, 2008 3:54 pm

    Le grandi multinazionali dell'elettronica di periodo in periodo ricercano una tipologia di oggetti sulla quale,parliamoci chiaro,poter fare piu soldi possibile,e quando la moda comincia a cedere,spostano i loro interessi verso qualcos'altro.Infatti fino a poco fa c'era l'ondata dell'home theatre (ht e plasma)che ora cala(però non nel settore top),ed ora ricominciavano a rivedersi delle apparecchiature hifi.Infatti dal 2002 al 2006 in giappone c'è stato un forte calo dello yen,che si è ripercosso fortemente sui cataloghi delle aziende,riducendoli drasticamente tagliando in particolar modo la sezione hifi,in favore dell'ht.Ora che son due anni che lo yen si è rialzato,il catalogo si è nuovamente ampliato,ed infatti hanno ricominciato a ricomparire anche le elettroniche hifi,questo sia per una maggior disponibilita delle aziende a poter concedersi il lusso di rischiare investendo su un settore minore,sia per iniziare a spostare l'interesse verso un'altro settore,stante il calo verso quello dell'ht,e quindi rintroducendo poche apparecchiature per "testare" l'interesse del mercato verso tali oggetti.
    Ora che però è comparsa la crisi economica,ed anche le multinazionali stanno licenziando personale,credete veramente che ritorni il loro interesse verso l'hifi,o viste le cosidette vacche magre,punteranno solo verso il gadget ultraeconomico tipo mp3 et similia?
    Senza contare il fatto che il blu ray non sfonderà(e cio decreterà un duro colpo al settore ht),così come avevo predetto su di un altro forum,per il fatto che la gente comune (che è quella che regge il mercato) non è interessata al blu ray per una seri di motivi(è caro,ora c'è la crisi,non si apprezza la qualità su un piccolo schermo,usano i divx illegali,il tv l'hanno cambiato con un lcd perchè fa figo)...

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Cricetone on Mon Dec 29, 2008 2:48 pm

    manco una risposta

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 2:59 pm

    Non ho compreso in toto il tuo intervento.
    Fatto sta che di sti tempi prevedere ciò che succederà è assai difficile.
    Certamente la crisi è un dato di fatto ormai globale, tuttavia determinati mercati di nicchia non risentono moltissimo della crisi (sto generalizzando).

    Un ricco sfondato che ci sia crisi o meno campa comunque, alla peggio chiude l'azienda dichiarando fallimento.
    Chi ci rimette?
    Di certo non lui se è accorto, come spesso capita.

    Tuttavia voglio pensare che tutto questo eccesso d'allarmismo sia indotto dai media e che il futuro sarà migliore.

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 3:52 pm

    Le grandi multinazionali dell'elettronica di periodo in periodo ricercano una tipologia di oggetti sulla quale,parliamoci chiaro,poter fare piu soldi possibile,e quando la moda comincia a cedere,spostano i loro interessi verso qualcos'altro.Infatti fino a poco fa c'era l'ondata dell'home theatre (ht e plasma)che ora cala(però non nel settore top),ed ora ricominciavano a rivedersi delle apparecchiature hifi.Infatti dal 2002 al 2006 in giappone c'è stato un forte calo dello...

    Avevo letto "parliamoci Chario".... cheers cheers cheers

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 3:55 pm

    pavel wrote:

    Avevo letto "parliamoci Chario".... cheers cheers cheers

    Guarda che ti chiamo il professor campano se non la smetti di far orrori di stompa affraid

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Il delfino di Air on Mon Dec 29, 2008 4:02 pm

    pavel wrote:Le grandi multinazionali dell'elettronica di periodo in periodo ricercano una tipologia di oggetti sulla quale,parliamoci chiaro,poter fare piu soldi possibile,e quando la moda comincia a cedere,spostano i loro interessi verso qualcos'altro.Infatti fino a poco fa c'era l'ondata dell'home theatre (ht e plasma)che ora cala(però non nel settore top),ed ora ricominciavano a rivedersi delle apparecchiature hifi.Infatti dal 2002 al 2006 in giappone c'è stato un forte calo dello...

    Avevo letto "parliamoci Chario".... cheers cheers cheers


    ma allora è una fissazione!

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 5:15 pm

    Fissazione???? Io la notte sogno sempre un omino che ha il busto delle Chario, con le braccine e le gambine umane.....Ho paura nel sogno che la gamma bassa...sia così bassa che da un momento all' altro mi possa cadere su un piede.. Allora io scappo subito, ma l'omino/chario mi rincorre ed urla... "Ti banno..Uagliò, statt'accort che Ti banno".... Poi mi sveglio di soprassalto e tutto sudato accendo la luce....e per fortuna capisco che ho sognato... Ma che momenti brutti che passo Delfino....

    Ma siamo in OT...si....?!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  matley on Mon Dec 29, 2008 5:52 pm

    pavel wrote:Fissazione???? Io la notte sogno sempre un omino che ha il busto delle Chario, con le braccine e le gambine umane.....Ho paura nel sogno che la gamma bassa...sia così bassa che da un momento all' altro mi possa cadere su un piede.. Allora io scappo subito, ma l'omino/chario mi rincorre ed urla... "Ti banno..Uagliò, statt'accort che Ti banno".... Poi mi sveglio di soprassalto e tutto sudato accendo la luce....e per fortuna capisco che ho sognato... Ma che momenti brutti che passo Delfino....

    Ma siamo in OT...si....?!

    Stai straripando...... Suspect
    Arginati....Altrimenti Matley deve venire a salvarti...
    lo sai che lui vuole la medaglia..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 5:56 pm

    tu mi salveresti dalle onde???????????????????????????
    Guarda che ti ho visto vicino al mare d'inverno....come mi guardavi. Per fortuna che c'era gente....altrimenti povera Biancaneve che fine che faceva per mano di Faustolo, fratello di Brontolo, amico di Claudiolo... sunny

    PS: A proposito di NON SEGUIRE LA STRADA...CREALA.... Ma la strada che mi hai fatto fare.....l'ha creata bene quella ca...volo di testolina che hai eh????

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  matley on Mon Dec 29, 2008 6:04 pm

    Se Matley non ce-la facesse.....
    Ho amici Bagnini veramente BRAVI...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Il delfino di Air on Mon Dec 29, 2008 6:55 pm

    pavel wrote:Fissazione???? Io la notte sogno sempre un omino che ha il busto delle Chario, con le braccine e le gambine umane.....Ho paura nel sogno che la gamma bassa...sia così bassa che da un momento all' altro mi possa cadere su un piede.. Allora io scappo subito, ma l'omino/chario mi rincorre ed urla... "Ti banno..Uagliò, statt'accort che Ti banno".... Poi mi sveglio di soprassalto e tutto sudato accendo la luce....e per fortuna capisco che ho sognato... Ma che momenti brutti che passo Delfino....

    Ma siamo in OT...si....?!

    l'omino chario è proprio bella!.........l'omino piccionaia esiste?...è stitico di bassi?......non mi dire che è xin!!

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Mon Dec 29, 2008 7:08 pm

    ...è XIN l'omino Audiosonica....Braccine e gambine pure lui...che dice a me "Terun!! te si ascoltà le Dragonfly????".... E me risveglio tutto sudato....

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Dragon on Mon Dec 29, 2008 8:28 pm

    Ma è proprio un problema per voi rimanere in tema eh!?

    Comunque io credo che in questi periodi,ci sia poco da fare, la gente 'comune' spenderà sempre meno, a questa non interessa la quialità, no sà neanche cosa sia;
    mentre chi "vola in alto" nel senso che se ne stà bene economicamente, continuerà a comprare come ha sempre fatto, anzi, forse assai meglio, perchè probabilmente riuscirà a spuntare sconti migliori.

    Sono d'accordo sul bluray che non sfonderà, ma credo che la ragione principale sia il prezzo del film su questo supporto: 25/30 Euro sono veramente un'esagerazione!


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: La crisi economica mette in dubbio il probabile ritorno dell'hifi

    Post  Ospite on Tue Dec 30, 2008 6:13 am

    Dragon wrote:Ma è proprio un problema per voi rimanere in tema eh!?

    Comunque io credo che in questi periodi,ci sia poco da fare, la gente 'comune' spenderà sempre meno, a questa non interessa la quialità, no sà neanche cosa sia;
    mentre chi "vola in alto" nel senso che se ne stà bene economicamente, continuerà a comprare come ha sempre fatto, anzi, forse assai meglio, perchè probabilmente riuscirà a spuntare sconti migliori.

    Sono d'accordo sul bluray che non sfonderà, ma credo che la ragione principale sia il prezzo del film su questo supporto: 25/30 Euro sono veramente un'esagerazione!

    stesso discorso potrebbe farsi per i cd audio. Quest'anno, stando alle statistiche per la prima volta da qualche anno,la musica come viene definita "liquida"...ha superato le vendite di quella sul supporto fisico. Del resto vedete tutti la differenza di prezzo cge esiste tra un cd ficico...ed uno comprato su internet. Ma credo che crisi a parte, sarebbe andata comunque uguale. Prima volente o nolente NON esisteva un alternativa al cd. Ora c'è. E la gente ne tiene conto. Poi che ci siano gli appassionati ed i romantici che amano il cd come supporto fisico, la bellezza di collezzionarli, di averli in vista in un mobile, della tattilità, ecc.ecc.... sono discorsi che trovano d'accordo la parte degli audiofili più incalliti. Per chi ama SOLO ascoltare musica un po così come viene viene...ovvio che l'alternativa del tipo AMAZON.CO.UK sia allettante. E non saprei proprio dare tarte a tutti coloro che la pensano in questo modo....
    Per il resto sono d'accordo con Dragon....PEr quel che riguarda l'HiFi...credo che coloro che rientrano nella fascia dei benestanti....siano coloro i quali possono trarne benefici da questa crisi... I prezzi alla fonte credo saranno un po modificati, con una ovvia...tendenza al ribasso. Laddove la casa madre faccia restare stabile il proprio listino.....credo che il rivenditore, che inevitabimente risentirà di tutto lo stato negativo a livelli di vendite...provvederà egli stasso a praticare una scontistica ulteriore alla solitaà....già praticata. Ma i beneficiari in primis, saranno quelli che comunque potranno permettersi le spese "supeflue", tipo un apparecchio Hi Fi...

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 9:01 am