Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Share

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  RockOnlyRare on Mon Dec 21, 2015 9:10 pm

    zulele wrote:Lo speed box é un apparecchietto che fa cambiare velocitá solo schiacciando un tastino. Cambia davvero poco, lo so, ma costa anche poco e avevo letto che migliora la stabilitá e quindi il suono. Secondo me cambia niente, ma ormai l'avevo preso....

    @Ros71: Difficile consigliare un prephono.... a quel livello penso ce ne siano molti buoni

    L'ho visto su Amazon a 100€, ma come funziona, fa variare la velocità del perno del motore invece che spostare la cinghia ? Il motore si collega allo speed box, che si collega alla rete elettrica. Corretto ? Carino ma onestamente spendere 100€ per usarlo si e no 10 volte all'anno .....

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  zulele on Mon Dec 21, 2015 9:19 pm

    Esatto.
    Io l'ho preso usato


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  pink noise on Mon Dec 21, 2015 10:40 pm

    Schema a blocchi di un circuito (serio) di controllo di un semplice motore in C.C.(non costa 100€)
    servimg.com/view/19261114/43][/url].
    Una cinghia con profilo cilindrico se si vuole fare le scarpe alle pulci, tendendola di più o di meno cambia il suo diametro e di conseguenza anche il numero di giri,ma essendo un rapporto di trasmissione elevato,penso che al fine pratico cambi poco. sunny

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  zulele on Tue Dec 22, 2015 9:10 am

    pink noise wrote:Una cinghia con profilo cilindrico se si vuole fare le scarpe alle pulci, tendendola di più o di meno cambia il suo diametro e di conseguenza anche il numero di giri,ma essendo un rapporto di trasmissione elevato,penso che al fine pratico cambi poco. sunny

    sì, certamente ci sarà un poco di strizione, ma appunto se, come dicevo anch'io, non si esagera, l'effetto dovrebbe essere minimo.


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  RockOnlyRare on Tue Dec 22, 2015 10:22 am

    pink noise wrote:Schema a blocchi di un circuito (serio) di controllo di un semplice motore in C.C.(non costa 100€)
    servimg.com/view/19261114/43][/url].
    Una cinghia con profilo cilindrico se si vuole fare le scarpe alle pulci, tendendola di più o di meno cambia il suo diametro e di conseguenza anche il numero di giri,ma essendo un rapporto di trasmissione elevato,penso che al fine pratico cambi poco. sunny

    Complimenti, anche a me pare eccessiva quella cifra, se poi pensi che il modello a velocità variabile sfiora i 500€ mi pare davvero troppo, a meno di avere un gira modello top (ma in quel caso di solito il controllo della velocità si spera sia già incluso...)


    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  pink noise on Tue Dec 22, 2015 11:17 am

    RockOnlyRare wrote:

    Complimenti, anche a me pare eccessiva quella cifra, se poi pensi che il modello a velocità variabile sfiora i 500€ mi pare davvero troppo,  a meno di avere un gira modello top (ma in quel caso di solito il controllo della velocità si spera sia già incluso...)
    Col motore sfiora i 500€ e c è da aggiungere,se vuoi doppia velocità,trimmer,relè, pulsanti e un quantitativo di lavoro.Non sgarra però di un centesimo di giro. sunny

    Ros71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 2015-08-30
    Età : 45
    Località : Preonzo , Svizzera

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  Ros71 on Tue Dec 22, 2015 6:44 pm

    io avevo pensato allo speed box ds che costa 400 euro circa.
    potrebbe essere che utilizzando un controllo al quarzo renda più stabile la rotazione rispetto al trasformatore originale?
    su forum esteri ne parlavano bene i possessori di rpm9

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  RockOnlyRare on Tue Dec 22, 2015 11:36 pm

    Ros71 wrote:io avevo pensato allo speed box ds che costa 400 euro circa.
    potrebbe essere che utilizzando un controllo al quarzo renda più stabile la rotazione rispetto al trasformatore originale?
    su forum esteri ne parlavano bene i possessori di rpm9

    Non metto in dubbio che possa essere un ottimo apparecchio, il punto è se il costo è giustificato in termine di miglioramenti, con quella cifra secondo me ci sono altri componenti prioritati, ad esempio una testina migliore, o un cavo di segnale etc etc, danno miglioramenti più significativi di un motore controllato al quarzo.


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Alimentatore per project rpm ed eventuali consigli

    Post  Massimo on Wed Dec 23, 2015 7:09 pm

    RockOnlyRare wrote:
    Ros71 wrote:io avevo pensato allo speed box ds che costa 400 euro circa.
    potrebbe essere che utilizzando un controllo al quarzo renda più stabile la rotazione rispetto al trasformatore originale?
    su forum esteri ne parlavano bene i possessori di rpm9

    Non metto in dubbio che possa essere un ottimo apparecchio, il punto è se il costo è giustificato in termine di miglioramenti, con quella cifra secondo me ci sono altri componenti prioritati, ad esempio una testina migliore, o un cavo di segnale etc etc, danno miglioramenti più significativi di un motore controllato al quarzo.



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:04 am