Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Share

    bobo3
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2010-04-08

    differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  bobo3 on Wed Apr 21, 2010 10:35 am

    C e qualcuno che ha sentito entrambi i modelli entry level (cdp+ampli) della Naim e della AA.
    Che idea si ha fatto?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Amuro_Rey on Wed Apr 21, 2010 1:30 pm

    sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  aircooled on Wed Apr 21, 2010 1:34 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Ospite on Wed Apr 21, 2010 11:42 pm

    Ho un amico che possiede il naim e un altro che possiede il Crescendo.
    Purtroppo non si conoscono e quindi non l iabbiamo mai confrontati.
    Sono entrambi ottimi lettori.
    In che catena lo vuoi inserire?

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Luca58 on Thu Apr 22, 2010 1:04 am

    Io stasera ho fatto un confronto diretto tra Gryphon Mikado (non il Signature) e AA Crescendo; quando avro' le idee chiare e un po' di tempo per scriverle con calma postero' il tutto.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Luca58 on Thu Apr 22, 2010 1:06 am

    xin wrote:In che catena lo vuoi inserire?

    Domanda fondamentale

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  aircooled on Thu Apr 22, 2010 1:52 am

    mica è un confronto quello


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    bobo3
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2010-04-08

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  bobo3 on Thu Apr 22, 2010 9:09 am

    il confronto che mi interessa e tra l accopiata cdp + ampli della naim serie 5i e della AA serie crescendo(quindi non e solo il confronti tra i lettori ma tra le accopiate lettore + amplificatore.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Luca58 on Thu Apr 22, 2010 11:58 am

    aircooled wrote:mica è un confronto quello

    E vero, appartengono a due categorie diverse, ma e' stato interessante lo stesso; vado a postare

    Ospite
    Guest

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Ospite on Thu Apr 22, 2010 10:06 pm

    bobo3 wrote:il confronto che mi interessa e tra l accopiata cdp + ampli della naim serie 5i e della AA serie crescendo(quindi non e solo il confronti tra i lettori ma tra le accopiate lettore + amplificatore.

    Sono abbastanza diversi scegliere uno o l'altro è questione di gusti.
    C'è chi preferisce il gelato alla panna e chi al cioccolato.

    bobo3
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2010-04-08

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  bobo3 on Fri Apr 23, 2010 9:32 am

    Ma e solo questione di gusti o c e di piu?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  aircooled on Fri Apr 23, 2010 11:27 am

    c'è di più? mha.... ti dico a gandi linee le caratteristiche degli italici, poi te le confronti con gli inglesi
    il Crescendo CD monta una meccanica a errori 0, ha un alimnetazione ben filtrata e stabilizzizata, percorsi del segnale cortissimi, basso feedback, particolare filtro del quintordine, questultimo difficilmente lo trovi anche su macchine da 50.000 euro, non perche costi farlo ma semplicemente perche viene ritenuto non necessario, però qua sembra funzionare, infatti si ritrova un estenzione in basso che poche macchine digitali possono vantare, medio plastico e lucido, estremi alti con poche spigolature, questo si traduce in un buon stage con fuoco anchesso di buon livello e soprattutto con aria intorno agli strumenti, l'ampli è un tranquillo 50W anchesso con basso livello di feedback, stadio finale a powerpack che lo rendono particolarmente affidabile visto che sono autoprotetti praticamente in tutto, sia in corrente che per deriva termica, l'alimentazione è particolarmente surdimenzionata, se non ricordo male monta un trasf da quasi 300W che occupa parecchio spazio nel cabinet, a questo aggiungi che hanno un prezzo da entrylevel


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Luca58 on Fri Apr 23, 2010 11:51 am

    aircooled wrote:l'ampli è un tranquillo 50W...

    ...che puoi tenere tranquillamente al massimo volume senza che si scomponga e senza che le prestazioni ne risentano

    bobo3
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2010-04-08

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  bobo3 on Fri Apr 23, 2010 12:00 pm

    io ho solo un apreocupazione: quando l ho sentito (molto brevemente) mi e dato l imressione che l AA vada perfettamente con musica istrumentale e vocale, ma non cosi bene con il rock/pop, che ne dite, e solo una mia imressione?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Apr 23, 2010 12:08 pm

    Io non ho avuto modo di sentire gli AA.

    Ho invece ascoltato la catena Naim di cui chiedi. Ed effettivamente funge bene con il rock, soprattutto in virtù di un medio basso e di un basso molto nervosi e reattivi. Alto molto netto e preciso, medio idem (forse è quello che risente più della impostazione HI-Fi di scuola inglese, quindi un pizzico rotondo ed "eufonico").

    Come progetto, gli AA sono più interessanti, e d anche come prezzo, però effettivamente bisognerebbe conoscere il suono di entrambe le accoppiate per poter esprimere un parere di una qualche utilità.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Luca58 on Fri Apr 23, 2010 12:20 pm

    bobo3 wrote:io ho solo un apreocupazione: quando l ho sentito (molto brevemente) mi e dato l imressione che l AA vada perfettamente con musica istrumentale e vocale, ma non cosi bene con il rock/pop, che ne dite, e solo una mia imressione?

    Che ti devo dire? Io ascolto il rock (tra l'altro ) con un valvolare da 25 W e le LS3/5a e non mi e' mai mancato niente; se la resa e' buona ed e' equilibrato, con un impianto puoi ascoltare tutto quello che c'e' nell'incisione (che riporta distorsori, effetti, atmosfera etc.).

    Con la coppia Crescendo, secondo me, si ascolta di tutto, ma devi scegliere bene i diffusori. Ascolta le PSB

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  matley on Sat Apr 24, 2010 12:37 am

    Luca58 wrote:Io stasera ho fatto un confronto diretto tra Gryphon Mikado (non il Signature) e AA Crescendo; quando avro' le idee chiare e un po' di tempo per scriverle con calma postero' il tutto.


    ... affraid affraid affraid
    un penserai mia che... la quercia faccia i limoni...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Patacat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 2010-04-22

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  Patacat on Mon Apr 26, 2010 10:36 am

    Luca58 wrote:
    Con la coppia Crescendo, secondo me, si ascolta di tutto, ma devi scegliere bene i diffusori. Ascolta le PSB
    Perchè bisogna scegliere bene i diffusori? L'accoppiata Crescendo ha un suono poco lineare?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  aircooled on Mon Apr 26, 2010 5:16 pm

    no non suona particolare è che essendo solo 50W se ci metti un diffusore magari che invece dei soliti 89db ne ha 92/93 sfrutti molto meglio la potenza limitata a 50W


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  ema49 on Mon Apr 26, 2010 6:58 pm

    Luca58 wrote:
    Che ti devo dire? Io ascolto il rock (tra l'altro ) con un valvolare da 25 W e le LS3/5a e non mi e' mai mancato niente;

    E te, tu t'accontenti di poco

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  ema49 on Mon Apr 26, 2010 7:02 pm

    matley wrote:

    ... affraid affraid affraid
    un penserai mia che... la quercia faccia i limoni...

    Bono te, esperto in ciofeche

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  ema49 on Mon Apr 26, 2010 7:15 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Io non ho avuto modo di sentire gli AA.

    Ho invece ascoltato la catena Naim di cui chiedi. Ed effettivamente funge bene con il rock, soprattutto in virtù di un medio basso e di un basso molto nervosi e reattivi. Alto molto netto e preciso, medio idem (forse è quello che risente più della impostazione HI-Fi di scuola inglese, quindi un pizzico rotondo ed "eufonico").

    Come progetto, gli AA sono più interessanti, e d anche come prezzo, però effettivamente bisognerebbe conoscere il suono di entrambe le accoppiate per poter esprimere un parere di una qualche utilità.

    Anch'io non conosco i Crescendo, conosco molto bene il suono del Nait e condivido quello che hai postato; aggiungerei solo una finezza di grana inusuale per la classe di appartenenza. Se anche il cdp possiede tale caratteristica, tra le altre cose, l'accoppiata Naim deve essere davvero un signor entry level.
    Bye

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: differenze oggettive tra naim serie 5i e AA crescendo

    Post  andrea@n on Tue Apr 29, 2014 9:15 am

    io ho ascoltato l'accoppiata Naim Nait 5si & Naim CD5 XS e l'accoppiata AA Maestro 70 & Maestro CD.....
    diffusori Vienna Acoustic Bach....
    Il sistema che a me e' piaciuto maggiormente e' stato quello "italiano",nonostante il cd Naim come prezzo e' moolto superiore al Maestro CD,ma forse il collo di bottiglia era l'ampli inglese....

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 6:49 am