Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
domanda tecnica.....
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    domanda tecnica.....

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 8:09 am

    ...ma forse neppure troppo Embarassed magari per voi e' banale sunny

    allora, settimana scorsa ho avuto l'onore e il piacere di ascoltare in casa di un collega (di lavoro e di hobby ) a Vienna un fantastico ampli Yamamoto A09 sunny sunny ma non e' di questo che volevo parlare, bensi' delle differenti lampadine che ho avuto il piacere di ascoltare..... purtroppo la mia somma ignoranza della materia non mi consente di valutare autonomamente, quindi chiedo

    allora, l'ascolto e' partito con delle WE non NOS (non sapevo neppure che WE avesse ripreso la produzione...) per poi proseguire con delle KR e finire con delle EML mesh. andando subito al sodo, le EML mi sono molto piaciute, molto piu' della WE (troppo smooth IMHO) e anche un po' di piu' delle KR, perche' erano le piu' dinamiche e "vivaci", veloci come piace a me senza pero' perdere il fantastico medio. ho chiesto se la cosa potesse dipendere dall'ampli (differenti punti di lavoro, etc..) , ma mi e' stato detto che l'A09 adotta un circuito digitale di correzione del bias, ergo tutte le valvole lavoravano al punto giusto.

    ora veniamo alla domanda: io mi sto facendo fare un ampli per la 1000 (SE di 300B), dopo lunghe discussioni (in cui ovviamente io facevo solo da tramite tra il nostro Mario e l'artigiano ) si e' deciso per un carico anodico di 7k, con dei tubi Shuguang (che a detta dell'artigiano sono molto vicini come impostazione alle WE); se volessi passare alle EML mesh (come al 99% faro') mi sorge il dubbio che i 7k possano "asciugare" eccessivamente un suono che di suo e' gia' piu' asciutto della Shuguang. cosa ne pensate?
    detta in altri termini, conviene tornare a 3.5k (aggiungendo quindi un filo piu' di 2a) e usare valvole moderne come le EML, o lasciare i 7k e usare valvole "antiche" (NOS oppure di impostazione WE) come le Shuguang o le Sophia Princess??

    altra domanda: ma e' corretto dire che un carico anodico di 7k puo' limitare molto il basso in estensione e punch (boh, mi sembra strano, ma cosi' mi e' stato detto). cioe' non in termini di spettro di distorsione, ma proprio come estensione della risposta e potenza erogabile......

    PS se puo' essere utile, i tubi dovrebbero essere polarizzati nell'intorno dei 380V con una potenza d'uscita nell'intorno dei 5W

    as usual, denghiu' in anticipo a chi volesse illuminare questo povero ignrante sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: domanda tecnica.....

    Post  pluto on Mon Nov 23, 2015 9:43 am

    Scusa se mi aggancio alla tua richiesta.
    Visto che si parla di Emission Lab Mesh che potrebbero interessare pure a me come rolling x  il mio ampli

    1) siamo veramente sicuri che la Mesh sia proprio quella da comperare tra le 4 disponibili in catalogo? Ho visto che siamo sull'ordine dei 600 euro la coppia in Europa

    2) e poi qual'è il miglior posto dove acquistarle?  Jac Music?

    Tks

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 10:02 am

    Gian, tra quelle (poche) che ho sentito, la EML mesh era a mio gusto decisamente superiore. pero' OVVIAMENTE dipende da cosa cerchi, se vuoi rendere piu' "smooth" la resa, allora la WE e' ottima. ho anche ascoltato la Elrod, ma troppo velocemente per poter dare un giudizio sensato (cavolo, mi partiva l'aereo )

    credo che il fornitore piu' affidabile sia Jac, anche se si trova anche in altri posti online.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: domanda tecnica.....

    Post  pluto on Mon Nov 23, 2015 10:10 am

    Mi hai frainteso Mike.

    Intendevo "delle 4 EML in vendita". Lasciando perdere quella base che costa ca 200 euro in meno, ce ne sono 3 che costano ca la stessa cifra

    XLS
    XLS-V4 Octal
    e la MESH

    Quindi quale di queste 3?

    Non credo sia facile x un utente averle giudicate tutte e 3 o 4....

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 10:18 am

    no, avevo capito, solo che io ho ascoltato solo la mesh...... sunny

    la xls Mario me l'ha sconsigliata perche' utile solo per applicazioni high power, la V4 credo si differenzi solo per la base.

    a rigore c'e' anche un quinto tubo, la 320B, che pero' necessita di check specifici sull'ampli per poterla utilizzare sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 12:57 pm

    Partiamo dallo Yamamoto. Sicuramente affascinante, e particolare. Da quello che so, il circuito che "digitalmente" adegua la polarizzazione di griglia è composto da una resistenza e un condensatore. Nel secolo scorso, in era pre digitale, si chiamava bias automatico.  affraid
    Ovviamente non sto prendendo in giro phaeton ma il suo, forse troppo, entusiasta mentore.
    Arriviamo ai trasformatori e al mistero del Trasformatore d'uscita.
    Spero di non annoiare nessuno.
    La scelta del carico anodico, insieme al punto di lavoro, sono alcune delle armi a disposizione dell'appassionato per ottenere da un triodo di potenza un determinato risultato. Le due leve dovrebbero essere utilizzate congiuntamente. Per ora, per semplificare l'esposizione, mi soffermerò maggiormente ma non esclusivamente sulle variazioni di carico anodico.
    Purtroppo progettare significa fare delle scelte in base alle proprie personalissime priorità.
    Non ti importa della distorsione armonica e ti vuoi semplificare al massimo la realizzazione del trasformatore d'uscita volendo solo e unicamente ottenere, potenze relativamente alte fregandotene dell' impedenza d'uscita? Utilizzi carichi bassi.
    Vuoi minimizzare la distorsione armonica e ottenere fattori di smorzamento naturalmente ma solo relativamente alti fregandotene della potenza? Utilizzi
    Carichi alti.
    Giocando contemporaneamente anche sul punto di lavoro puoi ottenere moltissimo soprattutto da un 300B.
    Più volte ho allegato la tabella STC che dimostra chiaramente ciò che ho scritto.
    In concreto se passo, con una 300B, da un carico basso a un carico alto cosa posso percepire? Dipende dal tipo di diffusore e da come è fatto il trasformatore.
    Se si coglie un suono più asciutto con aparentemente meno bassi, semplicemente, se il trasformatore da 7KOhm pesenta un induttanza primaria sufficiente a far vedere al tubo i 7 KOhm anche sotto i 50 Hz, non fai altro che ascoltare dei bassi meno gonfi. Che possono venire confusi da una minore presenza di bassi. Questo succede perchè la risposta elettrica dell'ampli, in presenza di carichi anodici bassi, tende a copiare la curva dell'andamento dell'impedenza dell'altoparlante che s'impenna nei pressi della frequenza di risonanza oltretutto il basso impulsivo tende ad allungarsi essendo minore il fattore di smorzamento.

    La scelta della EML300B mesh deve essere ponderata. La dissipazione anodica è molto inferiore ( 29W contro i 36/40 delle normali)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: domanda tecnica.....

    Post  pluto on Mon Nov 23, 2015 1:04 pm

    Infatti (mi riferisco al discorso scelta)
    Sfrugugnando nel sito di Jac etc ho letto di un utente con il Woo 5 che lo ha fatto modificare x adattarlo alle EML.
    Lui ha quello con morsettiera casse, ma credo che il problema sia assolutamente identico x i 2 ampli

    Quindi Mario questa 300B Mesh non si può mettere - pronti via?
    Che succede se si fa? Si rischia qualcosa?

    Cosa si dovrebbe modificare? semplice taratura bias o roba molto più complessa?

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 1:22 pm

    Devi sapere il punto di lavoro ( 5 minuti con il tester)
    Se misuri la tensione tra anodo e catodo della 300B e misuri la corrente circolante , moltiplichi la corrente per la tensione e ottieni la potenza che sta dissipando il tubo.
    Se sei sotto i 29 W sei a posto meglio se stai nell'intorno dei 24W. Poi c'è il problema del filamento. La 300B EML consuma di più di una 300B normale. 1.4A contro 1.3A.


    Last edited by mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 10:04 pm; edited 1 time in total

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: domanda tecnica.....

    Post  pluto on Mon Nov 23, 2015 1:30 pm

    quindi molta cautela prima di procedere con eventuali acquisti.

    E infatti Woo non inserisce le EML come upgrade ma altre, tipo queste che a vederle fanno venire la bava alla bocca


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 2:39 pm

    mariovalvola wrote:Partiamo dallo Yamamoto. Sicuramente affascinante, e particolare. Da quello che so, il circuito che "digitalmente" adegua la polarizzazione di griglia è composto da una resistenza e un condensatore. Nel secolo scorso, in era pre digitale, si chiamava bias automatico.  affraid
    ..................
    La scelta della EML300B mesh deve essere ponderata. La dissipazione anodica è molto inferiore ( 29W contro i 36/40 delle normali)

    Mario, as usual thanks per la chiara esposizione.

    devo chiedere venia e corregermi, sentito al volo il mio amico mi ha (giustamente) dato dell'idiota, in quanto la regolazione di cui lui parlava era del filamento non del punto di lavoro, e se non ho capito male per la seconda volta, "digitalmente" e' sbagliato e' solo una regolazione elettronica........ quindi sorry, mea culpa, avevo capito male io.........

    per il discorso del trafo, ricordo che in pratica l'ampli vedra' un carico resistivo costante (35ohm per la HE1000, circa 60 per la HE6) ed essendo multitap (32/50/150/600) dovrebbe far lavorare la valvola sempre sul carico previsto in sede di progetto.

    l'ampli inoltre verra' costruito intorno al tubo scelto, quindi nessun problema per punto di lavoro e corrente dei filamenti.

    se non ho interpretato male le tue parole, tu saresti quindi dell'opinione di tenere comunque i 7k con una potenza d'uscita prevista di 5W, volendo un ampli lineare e veloce ma con ottima estensione in basso e alto, giusto?


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 2:40 pm

    pluto wrote:quindi molta cautela prima di procedere con eventuali acquisti.

    E infatti Woo non inserisce le EML come upgrade ma altre, tipo queste che a vederle fanno venire la bava alla bocca
    ...........

    le takatsuki sono considerate tra le migliori in giro, peccato che costino 2k$..........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: domanda tecnica.....

    Post  pluto on Mon Nov 23, 2015 2:56 pm

    phaeton wrote:
    pluto wrote:quindi molta cautela prima di procedere con eventuali acquisti.

    E infatti Woo non inserisce le EML come upgrade ma altre, tipo queste che a vederle fanno venire la bava alla bocca
    ...........

    le takatsuki sono considerate tra le migliori in giro, peccato che costino 2k$..........

    Già...

    Forse 1800$ ma siamo li via..
    Comunque singolare che che vengano considerate come la migliore 300B moderna e l'unica che suona come una WE NOS

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 2:58 pm

    Con un carico così alto, il driver, a parità di potenza erogata, si trova a lavorare più "intensivamente" distorcendo un poco di più. Questo aspetto accentua la diminuzione complessiva della distorsione armonica in uscita per il ben noto giochino della cancellazione armonica. Il rischio è quello di trovarsi, potenzialmente, un poco di distorsione di intermodulazione in più che è ben più molesta. Francamente non saprei. Certo, così facendo ampli la gamma dei carichi ascoltabili. Se tu vorrai un carico inferiore ti basterà collegare la cuffia a una presa con impedenza maggiore. Del resto, è l'unica tua arma per avere un fattore di smorzamento vagamente accennato.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 3:04 pm

    e infatti il mio dubbio nasce proprio da queste considerazioni....... alla fine credo che chiedero' all'artigiano se possibile un 5k, e senno' di ritornare al classico 3.5k che cmq se si sceglie bene il punto di lavoro puo' garantire -28db sulla seconda che mi pare cmq ottimo...........
    grazie as usual della gentilezza e competenza che sempre dimostri sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 3:06 pm

    Però, se colleghi la cuffia alla presa 50 Ohm, il carico primario si abbassa a livelli più tagionevoli. Viste le potenze in gioco... potresti stare tranquillo.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 3:15 pm

    pluto wrote:

    Già...

    Forse 1800$ ma siamo li via..
    Comunque singolare che che vengano considerate come la migliore 300B moderna e l'unica che suona come una WE NOS

    penso che per "moderne" in questo caso si intenda "di costruzione recente", mentre il sound dovrebbe essere quello tipico WE.

    anche le Shuguang 98B o le Full Music/TJ mesh sono "moderne" ma il sound dovrebbe essere quello tipico WE, mentre le JJ, le EML o le EAT sono "moderne" nel senso del sound tipico.

    appropo', ne approfitto perche' la cosa mi ha incuriosito e mi e' molto dispiaciuto non aver potuto approfondire: ma nessuno ha mai ascoltato la Elrog 300B ??


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 3:17 pm

    mariovalvola wrote:Però, se colleghi la cuffia alla presa 50 Ohm, il carico primario si abbassa a livelli più tagionevoli. Viste le potenze in gioco... potresti stare tranquillo.

    vero, giusta considerazione, pero' visto che mi sto facendo fare un ampli "cucito su misura", visto che ci sto me lo faccio fare preciso sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 3:19 pm

    per la Elrog:
    http://vinylsavor.blogspot.co.uk/2014/10/elrog-er-300b-first-impressions.html


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: domanda tecnica.....

    Post  carloc on Mon Nov 23, 2015 3:23 pm

    a 950 euro la coppia sono un affare...... sunny


    Last edited by carloc on Mon Nov 23, 2015 3:27 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 3:25 pm

    beh, vista la costruzione, un affare no, ma direi nornale visti i prezzi che girano..........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: domanda tecnica.....

    Post  carloc on Mon Nov 23, 2015 3:26 pm

    phaeton wrote:beh, vista la costruzione, un affare no, ma direi nornale visti i prezzi che girano..........

    Ovviamente scherzavo.....comunque andrei su tubi più diffusi....sembra sia anche difficile averle le Elrog.
    Le EML mi sembrano un buon compromesso.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 3:26 pm

    Io non le ho mai ascoltate. Un caro amico è andato a casa di Mayer sul lago di Costanza, e me ne ha parlato molto bene. Non ha nulla della 300B a partire dal filamento completamente diverso. Non è a ossidi

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5712
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: domanda tecnica.....

    Post  phaeton on Mon Nov 23, 2015 3:31 pm

    ma infatti era solo pura curiosita'.... ormai al 99.99% faro' montare le EML mesh........

    resta solo da capire bene il carico, le giuste considerazioni di Mario mi farebbero propendere verso un 5k, ma che l'artigiano non mi aveva proposto (e' passato da 3.5k a 7k) forse perche' non ha esperienza su qul carico con la costruzione del TU, vedremo...........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 3:40 pm

    Bisognerebbe verificare come realizza il trasformatore. Un 7KOhm reale richiederebbe circa 55 H di induttanza primaria. Pertanto la risposta in frequenza in alto rischierebbe di divenire tormentata. Pertanto, per non correre troppi rischi starei sui 5ĶOhm.

    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1090
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: domanda tecnica.....

    Post  mariovalvola on Mon Nov 23, 2015 3:44 pm

    Comunque, le EML mesh funzionano molto bene

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:53 am