Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
A cosa serve il pre? - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    A cosa serve il pre?

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 9:10 pm

    io non produco e non progetterò mai una sorgente con volume a bordo, ripeto mai!! certe cose meglio che le facciano gli altri a me non sono mai interessate, un buffer nasce e muore per essere solo un buffer non un simil interfaccia pecorara Laughing

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Giordy60 on Tue Nov 24, 2015 9:11 pm

    aircooled wrote:altra domanda oziosa, a cosa serve andare senza pre???

    ozia in altro modo, la domanda del thread è : a cosa serve il pre ....e non.... il pre non serve a niente !
    l'autore del thread Lupocerviero e perché no anche io, siamo a leggere le spiegazioni tecniche


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 9:13 pm

    se leggi ciò che scrivo ho detto a cosa serve il lpre


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Giordy60 on Tue Nov 24, 2015 9:13 pm

    aircooled wrote:io non produco e non progetterò mai una sorgente con volume a bordo, ripeto mai!! certe cose meglio che le facciano gli altri a me non sono mai interessate, un buffer nasce e muore per essere solo un buffer non un simil interfaccia pecorara Laughing

    ma hai appena detto che :

    aircooled wrote:
    personalmente non ho mai trovato un accrocchio integrato che sia anche lontanamente paragonabile a un pre esterno

    sono io che non capisco ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Giordy60 on Tue Nov 24, 2015 9:15 pm

    aircooled wrote:se leggi ciò che scrivo ho detto a cosa serve il lpre

    ho letto, ecco perché ti ho fatto 2 volte la stessa domanda


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 9:17 pm

    Giordy60 wrote:
    aircooled wrote:io non produco e non progetterò mai una sorgente con volume a bordo, ripeto mai!! certe cose meglio che le facciano gli altri a me non sono mai interessate, un buffer nasce e muore per essere solo un buffer non un simil interfaccia pecorara Laughing

    ma hai appena detto che :

    aircooled wrote:
    personalmente non ho mai trovato un accrocchio integrato che sia anche lontanamente paragonabile a un pre esterno

    sono io che non capisco ?
    ma vuoi meleggiare air?????? come devo spiegare che una sorgente con volume a bordo non puoi paragonarla a un vero preamplificatore, ci sono alcuni DAC che hanno una parvenza di pre a bordo, alcuni anche mooooolto cari ma se invece di usarli in diretta esci liscio cioè bypassando il controllo di volume e vai su un pre di qualità ascolterai in tutt'altro modo, non so come spiegarlo meglio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 9:19 pm

    Giordy60 wrote:
    aircooled wrote:se leggi ciò che scrivo ho detto a cosa serve il lpre

    ho letto, ecco perché ti ho fatto 2 volte la stessa domanda
    va bhe o abbandono o mi dici cosa vuoi sapere, se ti serve una lezione accademica sulle funzioni elettriche mi dai tempo e te la faccio scrivere da qualche ing cosi vediamo se riesco a farmi capire
    altrimenti se vogliamo andare di audiofilo il pre serve ad ascoltare meglio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Amuro_Rey on Tue Nov 24, 2015 9:24 pm

    Questo è veramente un BUON PRE ...



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Giordy60 on Tue Nov 24, 2015 9:29 pm

    io ho fatto una semplice domanda, e non voglio sbeffeggiate nessuno, men che meno te, ci mancherebbe altro
    ma, ripeto per l'ennesima volta, tu hai detto :

    aircooled wrote:
    personalmente non ho mai trovato un accrocchio integrato che sia anche lontanamente paragonabile a un pre esterno

    per i tuoi integrati vale la stessa cosa ?
    è chiara la domanda ?
    la risposta può essere SI o NO. punto
    la 3 opzione è :
    negli integrati che faccio io c'è una sezione pre ......fuori dall'ordinario. santa

    e semplice, basta dare delle risposte precise Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Giordy60 on Tue Nov 24, 2015 9:36 pm

    aircooled wrote:
    altrimenti se vogliamo andare di audiofilo il pre serve ad ascoltare meglio

    ci sono pareri non opposti, ma differenti

    preso da altro lido


    Il problema è di carattere generale, presuppone una domanda esistenziale:

    A COSA SERVE UN PREAMPLIFICATORE ?

    La risposta è ovvia: serve ad amplificare il segnale prima (PRE) dell'amplificatore.

    Evidentemente, NON E' PER NIENTE OVVIO

    che, PRIMA di inserire in linea un PRE, sarebbe opportuno effettuare una valutazione dei livelli dei segnali ...  

    Altrimenti accade che il PRE deve funzionare con un infinitesimo di rotazione del volume ...  

    Il concetto di base è il seguente:

    se il segnale di linea (o in uscita dalla sorgente) è di livello sufficiente a pilotare a pieno l'amplificatore, allora un PRE non è necessario  

    Si potrebbe però dare il caso che il livello di segnale di linea sia adeguato, ma l'impedenza di uscita della sorgente sia altina, e quella di ingresso bassina ...

    questo comporterebbe una caduta di segnale, ed un inaccettabile aumento della distorsione del segnale di linea, a causa dell'elevato carico.

    Ricordo l'Aurea Regola del DIECI (impedenza di ingresso ampli maggiore almeno 10 volte quella di uscita della sorgente).

    Per ovviare a questo problema, si utilizza un amplificatore di corrente, detto BUFFER (v. Forum), che nasce proprio per questo uso.

    Inoltre, l'ampli - o la sorgente possono essere privi di controllo di volume, in tal caso sarà necessario inserire un potenziometro, nel rispetto della regola del dieci ...  

    cosa praticamente impossibile ...  

    per cui è necessario utilizzare un Buffer !  


    E il PRE ?

    Con buona pace di che se l' costruito, NON SERVIRA’ A NIENTE ...

    come nel caso comune di una sensibilità di 0,3 V,
    e, con un segnale di linea che può andare da 1 a 2 volt,
    già potrebbe avere necessità di attenuazione ...  

    forse, in questo caso, note le impedenze, si potrebbe pensare ad un pilotaggio diretto del potenziometro  

    Chiaro ?




    ueh ! che sia chiaro è solo un'opinione differente

    ecco perche chiedo a chi ne sà più di me !


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 9:45 pm

    allora vediamo se scarico i fume dell'alcol e riesco a spiegarmi, se uno domanda a cosa serve il pre a casa mia si deduce che perora la causa di andare senza pre, ora andare senza pre sempre a casa mia s'intende usare una sorgente(come ampliamente ho postato ) utilizzando il buffer interno con un potenziometro analogico o digitale che sia, a questo punto in maniera comprensibile per chiunque ho detto a grandi linee cosa fa un preamplificatore, dopodiche vorrei capire cosa c'entrano gli integrati con il discorso pre, è ovvio che il 99% degli integrati ha una sezione pre a bordo, se guardi le foto del puccio potrai vedere a chiare lettere che quell'integrato in particolare ha un vero e proprio preamplificatore piazzato sopra la sezione finale che è divisa fisicamente dalla sezione pre che gode anche di una sua sezione di alimentazione, in pratica è un preamplificatore di alto rango inserito in un solo cabinet, tornando al 99% che postavo sopra quell'uno% sta a significare che qualche furbone produce amplificatori integrati senza una se pur minima sezione pre, ovvero anche un solo chip stereo che fa da adattatore di impedenza prima di entrare sulla sezione finale, ovvero ISSO mette un selettore di ingressi che finisce su un potenziometro che spara fuori il segnale su un finale ad alta sensibilità, e questa è un altra di quelle cose che io non faro mai!!
    ritornado indietro ribadisco che qualunque sorgente che viene utilizzata direttamente su un finale di potenza può benissimo piacere ma per me è e resta una gran cazzata


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 9:52 pm

    Giordy60 wrote:
    aircooled wrote:
    altrimenti se vogliamo andare di audiofilo il pre serve ad ascoltare meglio

    ci sono pareri non opposti, ma differenti

    preso da altro lido


    Il problema è di carattere generale, presuppone una domanda esistenziale:

    A COSA SERVE UN PREAMPLIFICATORE ?

    La risposta è ovvia: serve ad amplificare il segnale prima (PRE) dell'amplificatore.

    Evidentemente, NON E' PER NIENTE OVVIO

    che, PRIMA di inserire in linea un PRE, sarebbe opportuno effettuare una valutazione dei livelli dei segnali ...  

    Altrimenti accade che il PRE deve funzionare con un infinitesimo di rotazione del volume ...  

    Il concetto di base è il seguente:

    se il segnale di linea (o in uscita dalla sorgente) è di livello sufficiente a pilotare a pieno l'amplificatore, allora un PRE non è necessario  

    Si potrebbe però dare il caso che il livello di segnale di linea sia adeguato, ma l'impedenza di uscita della sorgente sia altina, e quella di ingresso bassina ...

    questo comporterebbe una caduta di segnale, ed un inaccettabile aumento della distorsione del segnale di linea, a causa dell'elevato carico.

    Ricordo l'Aurea Regola del DIECI (impedenza di ingresso ampli maggiore almeno 10 volte quella di uscita della sorgente).

    Per ovviare a questo problema, si utilizza un amplificatore di corrente, detto BUFFER (v. Forum), che nasce proprio per questo uso.

    Inoltre, l'ampli - o la sorgente possono essere privi di controllo di volume, in tal caso sarà necessario inserire un potenziometro, nel rispetto della regola del dieci ...  

    cosa praticamente impossibile ...  

    per cui è necessario utilizzare un Buffer !  


    E il PRE ?

    Con buona pace di che se l' costruito, NON SERVIRA’ A NIENTE ...

    come nel caso comune di una sensibilità di 0,3 V,
    e, con un segnale di linea che può andare da 1 a 2 volt,
    già potrebbe avere necessità di attenuazione ...  

    forse, in questo caso, note le impedenze, si potrebbe pensare ad un pilotaggio diretto del potenziometro  

    Chiaro ?




    ueh ! che sia chiaro è solo un'opinione differente

    ecco perche chiedo a chi ne sà più di me !
    e io dovrei commentare questo santa ti do un consiglio leggi ciò che posto e smetti di frequentare certi postacci


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Ospite on Tue Nov 24, 2015 10:13 pm

    Giordy mi sembra che l'abbia scritto chiaramente anche Air, come minimo ci vuole un Buffer dopo il potenziometro.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Luca58 on Tue Nov 24, 2015 10:39 pm

    Anche io avevo scritto a cosa serve il pre, ma la domanda insistente di Giordy non era per noi... Bellissimo poi il finto fraintendimento di "accrocchio integrato" (si parlava di sorgenti) con "ampli integrato"...   

    Comunque io ho fatto una prova che sembra non avesse fatto nessuno per timore di scassare i diffusori e ve l'ho descritta; ho collegato cdp e finale in bilanciato senza interporre niente, nemmeno un potenziometro di beep di qualunque tipo.

    Il risultato parla da solo.  Laughing 

    Resto sempre della convinzione che ogni opinione andrebbe tarata sul suono che si ha a casa e che gia' traspare da come sono posizionati i componenti.  


    Last edited by Luca58 on Tue Nov 24, 2015 10:41 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 10:40 pm

    Il problema è che Giordy ha fatto una domanda a metà sunny isso fa una domanda su un forum audiofilo a cui voleva ricevere una risposta tecnica pura, cosa che se non specifichi nessuno ti risponde in quel modo, anche perché cosa fa tecnicamente parlando un pre a nessuno che non sia un tecnico interessa sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Luca58 on Tue Nov 24, 2015 10:42 pm

    Non interessava nemmeo a lui... E' un burlone.  Laughing


    Last edited by Luca58 on Tue Nov 24, 2015 10:49 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  aircooled on Tue Nov 24, 2015 10:48 pm

    No è un FAVA


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Ospite on Tue Nov 24, 2015 10:50 pm

    aircooled wrote:Il problema è che Giordy ha fatto una domanda a metà sunny isso fa una domanda su un forum audiofilo a cui voleva ricevere una risposta tecnica pura, cosa che se non specifichi nessuno ti risponde in quel modo, anche perché cosa fa tecnicamente parlando un pre a nessuno che non sia un tecnico interessa sunny

    Se ti capita leggi l'editoriale di GPM su AR penso che finalmente abbiano invertito la rotta, poi gli altri seguono se sono intelligenti. Vedrai che prima o poi tirerà fuori dal cilindro delle nuove misure che rispecchieranno in modo più veritiero gli ascolti.


    Last edited by mirach on Tue Nov 24, 2015 10:54 pm; edited 1 time in total

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Luca58 on Tue Nov 24, 2015 10:52 pm

    Aggiungo, a proposito della regola del 10, che l'impedenza di uscita del mio cdp e' <1 ohm e che quella di ingresso del mio finale e' settata su 600 ohm: altro che ALMENO 10 volte...  Laughing 

    Ero convinto che funzionasse seppur senza la possibilita' di regolare il volume e ci sono rimasto male.  


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Luca58 on Tue Nov 24, 2015 10:54 pm

    mirach wrote:

    Se ti capita leggi l'editoriale di GPM su AR.

    Ce lo puoi riassumere?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ospite
    Guest

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Ospite on Tue Nov 24, 2015 10:56 pm

    Luca58 wrote:Aggiungo, a proposito della regola del 10, che l'impedenza di uscita del mio cdp e' <1 ohm e che quella di ingresso del mio finale e' settata su 600 ohm: altro che ALMENO 10 volte...  Laughing 

    Ero convinto che funzionasse seppur senza la possibilita' di regolare il volume e ci sono rimasto male.  

    Il finale dovresti regolarlo su in impedenza più alta se possibile 600 ohm è davvero poco!
    I circuiti integrati non danno il meglio con impedenze così basse, a meno che il tuo non sia a discreti..


    Last edited by mirach on Tue Nov 24, 2015 11:01 pm; edited 1 time in total

    Ospite
    Guest

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Ospite on Tue Nov 24, 2015 10:58 pm

    Luca58 wrote:

    Ce lo puoi riassumere?

    È già un sunto di per se, dovrei riportare parola per parola e non credo sia possibile.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  matley on Tue Nov 24, 2015 10:59 pm

    Lupoooooo..
    Smettila di tirar fuori certi argomenti ....
    siamo si un forum semiserio....

    Ps: per il Matley resta sempre il cuore dell'impianto....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Luca58 on Tue Nov 24, 2015 11:01 pm

    mirach wrote:

    Il finale dovresti regolarlo su in impedenza più alta se possibile 600 ohm è davvero poco!
    Posso settarla anche a 20k o a 100k, ma la resa generale peggiora; credo che 600 ohm sia il valore a cui il finale rende meglio perche' e' l'impedenza richiesta dai coevi pre della casa. 

    Ma perche' e' poca? Il mio pre esce a < 1 ohm.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Ospite
    Guest

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Ospite on Tue Nov 24, 2015 11:22 pm

    Ho editato il messaggio precedente, comunque se il tuo CDP è ad opamp se abbassi il carico che vedono in uscita devono erogare più corrente, e non è il loro mestiere. Vanno meglio impedenze come 10K.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: A cosa serve il pre?

    Post  Luca58 on Tue Nov 24, 2015 11:36 pm

    mirach wrote:Ho editato il messaggio precedente, comunque se il tuo CDP è ad opamp se abbassi il carico che vedono in uscita devono erogare più corrente, e non è il loro mestiere. Vanno meglio impedenze come 10K.
    Non ho un potenziometro sul cdp (se ho capito bene, cosa di cui dubito), era solo una prova.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:50 am