Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sopravvalutate e Sottovalutate. - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  aircooled on Sat Dec 12, 2015 6:43 pm

    non quotatelo che se si scatena non lo ferma più nessuno

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  matley on Sat Dec 12, 2015 6:47 pm

    ..tranquillo air anche lui ormai...ha raggiunto la pace...
    con le cuffie. . Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Mafro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 329
    Data d'iscrizione : 2012-07-10
    Età : 55
    Località : Boville Ernica Frosinone

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Mafro on Sat Dec 12, 2015 6:57 pm

    Scusatemi se commetto qualche errore nel postare o altro, pian piano imparerò a conoscere il sistema... Embarassed

    Rispondo all'Amministratore.

    Immagino che nel mondo siano tantissimi ad avere le Elettroniche in oggetto, immagino anche che saranno soddisfattissimi di ciò che hanno. Questo però non vuol dire che il prezzo che hanno pagato sia proporzionato a ciò che hanno acquistato. Siamo sicuri che al costo di un quarto di quello che hanno pagato non ci siano Elettroniche che possono dare lo stesso risultato..? Siamo altrettanto sicuri che le scelte non siano condizionate dal Blasone del Marchio piuttosto che dal risultato Sonoro...? Ecco, le domande che io mi/vi pongo sono queste. Fermo restando, e non mi stancherò mai di dirlo, che ognuno di noi con i propri soldi fa quello che vuole insindacabilmente...vale sempre il detto: "dove c'è gusto non c'è perdenza"

    Ciao, Marcello


    _________________
    PERCHE' ??? PERCHE' CI VUOLE ORECCHIO...https://youtu.be/8bLTWrsuA1k

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  matley on Sat Dec 12, 2015 6:59 pm

    aircooled wrote:aitto te che a quanto dicono le 2 caccole pisane hai tutta robba super iper valutata affraid affraid affraid

    Bugiardo nato...

    Aspetto un pre fono..
    aspetto un pre serio (bal)
    aspetto un cd serio..
    aspetto cavi...

    Sono sottovalutato...
    saluti agli amici..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  matley on Sat Dec 12, 2015 7:13 pm

    Mafro wrote:Scusatemi se commetto qualche errore nel postare o altro, pian piano imparerò a conoscere il sistema... Embarassed

    Rispondo all'Amministratore.

    Immagino che nel mondo siano tantissimi ad avere le Elettroniche in oggetto, immagino anche che saranno soddisfattissimi di ciò che hanno. Questo però non vuol dire che il prezzo che hanno pagato sia proporzionato a ciò che hanno acquistato. Siamo sicuri che al costo di un quarto di quello che hanno pagato non ci siano Elettroniche che possono dare lo stesso risultato..? Siamo altrettanto sicuri che le scelte non siano condizionate dal Blasone del Marchio piuttosto che dal risultato Sonoro...? Ecco, le domande che io mi/vi pongo sono queste. Fermo restando, e non mi stancherò mai di dirlo, che ognuno di noi con i propri soldi fa quello che vuole insindacabilmente...vale sempre il detto: "dove c'è gusto non c'è perdenza"

    Ciao, Marcello

    Vive la soggettività. .. Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  petrus on Sat Dec 12, 2015 7:20 pm

    Mafro wrote:Scusatemi se commetto qualche errore nel postare o altro, pian piano imparerò a conoscere il sistema... Embarassed

    Rispondo all'Amministratore.


    Ciao, Marcello

    Non sono l'amministratore, sono un co-fondatore del gazebo sunny

    Il valore è la soddisfazione del cliente, non è il tanto o il poco che fa la differenza.
    Il valore è ciò che il cliente è disposto a riconoscerti per i tuoi prodotti, più è disposto a riconoscerti più evidentemente sei riuscito a creare valore.
    Il prezzo è una componente ma non la sola a determinare il valore.
    O pensi che chiunque si possa permettere di fare una elettronica e prezzarla come uno spectral ?
    Sai perché un Aloia non costa come uno spectral ' perché nessuno al mondo lo comprerebbe, ergo non hanno lo stesso valore.
    E io sono sicuro che suonano benissimo e che la tua catena è una catena di "valore", non fraintendermi ti prego.
    E aggiungo scusa che PER TE quindi valgono come e più di uno spectral, ma è la tua percezione non può diventare un assoluto.
    Lorenzo

    Mafro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 329
    Data d'iscrizione : 2012-07-10
    Età : 55
    Località : Boville Ernica Frosinone

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Mafro on Sat Dec 12, 2015 8:43 pm

    petrus wrote:

    Non sono l'amministratore, sono un co-fondatore del gazebo sunny

    Il valore è la soddisfazione del cliente, non è il tanto o il poco che fa la differenza.
    Il valore è ciò che il cliente è disposto a riconoscerti per i tuoi prodotti, più è disposto a riconoscerti più evidentemente sei riuscito a creare valore.
    Il prezzo è una componente ma non la sola a determinare il valore.
    O pensi che chiunque si possa permettere di fare una elettronica e prezzarla come uno spectral ?
    Sai perché un Aloia non costa come uno spectral ' perché nessuno al mondo lo comprerebbe, ergo non hanno lo stesso valore.
    E io sono sicuro che suonano benissimo e che la tua catena è una catena di "valore", non fraintendermi ti prego.
    E aggiungo scusa che PER TE quindi valgono come e più di uno spectral, ma è la tua percezione non può diventare un assoluto.
    Lorenzo

    Ma neanche il mio vuole essere un discorso in assoluto, è la mia considerazione e non pretendo di voler convincere nessuno. Cerco solo di capire quanti fanno le mie stesse valutazioni, e sono d'accordo con le mie considerazioni. Fermo restando che per me, certi prezzi non corrispondo al valore di ciò che acquistiamo, sia in termini di rendimento sonoro che per tutto il resto. Come in tutti gli altri settori, il più delle volte paghiamo il Marchio e non la bontà del prodotto...da qui la Sopravvalutazione.

    PS. Sono un Commerciante di Utensili Industriali per il settore Metalmeccanico, anche nel nostro settore ci sono Utensili sopravvalutati e ritenuti dai più di assoluto valore....poi, noi addetti ai lavori, sappiamo benissimo che da una determinata Fabbrica escono gli stessi prodotti che se portano il marchio X costano 100, se portano il marchio Y costano 30....in realtà è sempre lo stesso prodotto...le deduzioni le lascio a te.

    Ciao, Marcello

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  aircooled on Sat Dec 12, 2015 9:00 pm

    In questo settore cos'è del genere sono più uniche che rare sunny l'unica ditta che so aver fatto una cosa simile è italica che ha cambiato colore e brand e vende o si pensa riesca a vendere a prezzi spropositati in mercati asiatici, ammorbidendo un poco la cosa mi viene in mente i finali in classe D di JR che monta fantastici cabinet su schede commerciali con prezzi folli, per tutto il resto del mondo la cosa è diversa, uno Spectral a 1000euro marcato vatteloapesca non esiste


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  aircooled on Sat Dec 12, 2015 9:01 pm

    matley wrote:
    aircooled wrote:aitto te che a quanto dicono le 2 caccole pisane hai tutta robba super iper valutata affraid affraid affraid

    Bugiardo nato...

    Aspetto un pre fono..
    aspetto un pre serio (bal)
    aspetto un cd serio..
    aspetto cavi...

    Sono sottovalutato...
    saluti agli amici..
    qua finisce che le caccole pisane ti tolgono pure il saluto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Mafro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 329
    Data d'iscrizione : 2012-07-10
    Età : 55
    Località : Boville Ernica Frosinone

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Mafro on Sat Dec 12, 2015 9:18 pm

    aircooled wrote:In questo settore cos'è del genere sono più uniche che rare sunny l'unica ditta che so aver fatto una cosa simile è italica che ha cambiato colore e brand e vende o si pensa riesca a vendere a prezzi spropositati in mercati asiatici, ammorbidendo un poco la cosa mi viene in mente i finali in classe D di JR che monta fantastici cabinet su schede commerciali con prezzi folli, per tutto il resto del mondo la cosa è diversa, uno Spectral a 1000euro marcato vatteloapesca non esiste

    E cosa avrebbe di tanto speciale Spectral che altri non hanno...? Ha forse inventato circuitazioni particolari..? Usa componentistica in oro massiccio..? Pensi che un Norma, un Unison, un paperella etc, siano meno di Spectral..? Come prezzo sicuramente, come bontà, è tutto da dimostrare.

    Ciao, Marcello

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  matley on Sat Dec 12, 2015 9:37 pm

    aircooled wrote:
    matley wrote:
    aircooled wrote:aitto te che a quanto dicono le 2 caccole pisane hai tutta robba super iper valutata affraid affraid affraid

    Bugiardo nato...

    Aspetto un pre fono..
    aspetto un pre serio (bal)
    aspetto un cd serio..
    aspetto cavi...

    Sono sottovalutato...
    saluti agli amici..
    qua finisce che le caccole pisane ti tolgono pure il saluto

    Via..Via..se son amici veri non si scandalizzeranno per un culo gnudo ..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  matley on Sat Dec 12, 2015 9:40 pm

    Mafro wrote:
    aircooled wrote:In questo settore cos'è del genere sono più uniche che rare sunny l'unica ditta che so aver fatto una cosa simile è italica che ha cambiato colore e brand e vende o si pensa riesca a vendere a prezzi spropositati in mercati asiatici, ammorbidendo un poco la cosa mi viene in mente i finali in classe D di JR che monta fantastici cabinet su schede commerciali con prezzi folli, per tutto il resto del mondo la cosa è diversa, uno Spectral a 1000euro marcato vatteloapesca non esiste

    E cosa avrebbe di tanto speciale Spectral che altri non hanno...? Ha forse inventato circuitazioni particolari..? Usa componentistica in oro massiccio..? Pensi che un Norma, un Unison, un paperella etc, siano meno di Spectral..? Come prezzo sicuramente, come bontà, è tutto da dimostrare.

    Ciao, Marcello

    ...ecco quello che non vorrei mai leggere.

    Scusa..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  petrus on Sat Dec 12, 2015 10:25 pm

    Mafro wrote:

    E cosa avrebbe di tanto speciale Spectral che altri non hanno...? Ha forse inventato circuitazioni particolari..? Usa componentistica in oro massiccio..? Pensi che un Norma, un Unison, un paperella etc, siano meno di Spectral..? Come prezzo sicuramente, come bontà, è tutto da dimostrare.

    Ciao, Marcello

    Proprio non ce la fai vero ?

    Cosa c'è che non capisci, sono aziende e se fossero in grado di dare ai loro prodotti lo stesso VALORE che Spectral ha saputo dare ai suoi prodotti esporrebbero gli stessi prezzi, ma bisogna esserne capaci lo capisci ?
    Lo sai che per avere uno spectral c'è una lista di attesa ? che il loro problema è riuscire a soddisfare tutte le richieste che hanno ? e per te non è una azienda di valore ?
    Poi la chiudo qui perché mi sto annoiando, non si discute se unison sa fare oggetti ben suonanti o no, si discute di una affermazione e un concetto sbagliato ovvero, siccome ci sono prodotti di piccole medie aziende Italiane che suonano bene, allora i grandi marchi sono sopravvalutati, scusa ma è una scemenza come poche se ne sono sentite.

    Lorenzo

    Mafro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 329
    Data d'iscrizione : 2012-07-10
    Età : 55
    Località : Boville Ernica Frosinone

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Mafro on Sat Dec 12, 2015 10:38 pm

    petrus wrote:

    Proprio non ce la fai vero ?

    Cosa c'è che non capisci, sono aziende e se fossero in grado di dare ai loro prodotti lo stesso VALORE che Spectral ha saputo dare ai suoi prodotti esporrebbero gli stessi prezzi, ma bisogna esserne capaci lo capisci ?
    Lo sai che per avere uno spectral c'è una lista di attesa ? che il loro problema è riuscire a soddisfare tutte le richieste che hanno ? e per te non è una azienda di valore ?
    Poi la chiudo qui perché mi sto annoiando, non si discute se unison sa fare oggetti ben suonanti o no, si discute di una affermazione e un concetto sbagliato ovvero, siccome ci sono prodotti di piccole medie aziende Italiane che suonano bene, allora i grandi marchi sono sopravvalutati, scusa ma è una scemenza come poche se ne sono sentite.

    Lorenzo

    Bene, cercherò di non dire altre scemenze...mi taccio e recito il mea culpa...

    Ciao, Marcello

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  RockOnlyRare on Sat Dec 12, 2015 11:32 pm

    Faccio un esempio automobilistico..... vedi MC Laren quest'anno, nonostante i mezzi a disposizione non ha combinato niente in f1..... ed in genere anche con grandi investimenti non sempre ottieni il massimo.

    Ci sono cose che possono fare la differenza, ma la ricerca costa, ed i componenti che si usano fanno la differenza.

    Altro esempio banale, testare una cinquantina abbondante di spinotti RCA per decidere quale sia il meglio per un elettronica.... giusto per far capire che se si è disposti a dedicare così tanto tempo per un particolare che ha un'influenza infinitesima sul risultato, immagina la cura per i componenti fondamentali di un apparecchio.
    Poi la ciambella può non riuscire con il buco come si vorrebbe.
    Ma i risultati in hi-fi non sono automatici, se vuoi ottenere risultati di pregio.


    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Frederick on Sun Dec 13, 2015 12:07 am

    Sopravvalutate ... Sottovalutate....
    Tecnicamente è un discorso quasi inaffrontabile perché comunque il risultato finale dipende sempre dal campo di gioco...
    Pragmaticamente dipende dall aspettativa di chi compra e dal risultato che poi otterrà , e se sarà in grado di valutarlo oggettivamente...
    Si può solo ,io credo ,esprimere un parere personale in base a ciò che ci piace o no e alle nostre esperienze d'ascolto ... Cosa che vale quel che vale..
    Il sottovalutare o il sopravvalutare è esclusivamente un problema nostro e quindi personale.
    Poi ,se un azienda ha successo e fama per anni e anni e si è costruita un mondo e un mito intorno... La puoi sottovalutare o sopravvalutare fin che vuoi ...ma io credo che in casi del genere bisogna prima di tutto porsi il quesito se si è dalla parte giusta.
    di nomi ne avrei a iosa inclusi oggetti che possiedo sia chiaro ... Ma l'approccio in se è sbagliato ,e quindi ... di che stiamo parlando?
    Se una cosa è sopra o sottovalutata è solo colpa nostra.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  phaeton on Sun Dec 13, 2015 8:50 am

    petrus wrote:

    .......

    Il valore è la soddisfazione del cliente, non è il tanto o il poco che fa la differenza.
    Il valore è ciò che il cliente è disposto a riconoscerti per i tuoi prodotti, più è disposto a riconoscerti più evidentemente sei riuscito a creare valore.
    Il prezzo è una componente ma non la sola a determinare il valore.
    .............

    ecco, IMHO il succo del discorso sta tutto in questi tre punti, una analisi completa al 100% direi applausi

    poi ci possiamo ricamare sopra tutto quelo che ci passa per la testa, ma quello che conta e' solo quanto valore riconosciamo noi come utilizzatori di un certo prodotto allo stesso. Spectral puo' vendere (e ne vende, aivoglia se ne vende) un pre a 15k perche' in moltissimi pensano che sia un pre staordinario e sono disposti a spendere tale cifra.

    ritorniamo insomma al discorso iniziale: IMHO non puo' esistere un parametro oggettivo assoluto (cioe' valido per tutti) per decidere se un oggetto e' sopra- o sotto- valutato.

    PS non vorrei essere frainteso. non sto difendendo ciecamente il "brand" o "blasone" che dir si voglia. so benissimo che ci sono oggetti "di marca" al limite dell'imbarazzante... ma ci sono esempi (Spectral e' uno, Accuphase e' un altro) in cui dietro c'e' una seria ricerca sia a livello di disegno che di materiali. e alcune di queste tecnologie sono molto difficilmente realizzabili in termini di DIY. IMHO occorre semplicemente avere le orecchie aperte senza pre-condizionamenti nell'uno o nell'altro verso......


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  phaeton on Sun Dec 13, 2015 9:00 am

    Mafro wrote:

    E cosa avrebbe di tanto speciale Spectral che altri non hanno...? Ha forse inventato circuitazioni particolari..?

    si, in particolare per quanto riguarda il disegno della controreazione e l'utilizzo di stadi ad altissima velocita' ad anello aperto, in pratica si potrebbero usare anche per RF

    btw, lo stesso e' vero per Pass (ha inventato molti stadi originali che oggi vengono scopiazzati da tutti), Accuphase (studio certosino dei ritardi di fase e disegno ad hoc dello stadio), e altri

    Mafro wrote:
    Usa componentistica in oro massiccio..?

    no non usa oro massiccio, ma usa componenti ad hoc per arrivare al disegno teorico, con un pcb molto particoalre in cui sia il materiale sia il disegno delle piste sia la disposizione dei componenti e' stata studiata e ingegnerizzata in modo da ridurre gli effetti parassiti ad alta freq che impediscono di avere il modello teorico della GNFB e fanno dire: "la controreazione fa schifo" senza accorgersi invece che quello che fa schifo e la implementazioen tipica.

    tutto questo ha un costo notevole, o pensi che tale know-how sia disponibile a tutti in modo gratuito?

    Mafro wrote:
    Pensi che un Norma, un Unison, un paperella etc, siano meno di Spectral..?

    mi e' sempre piaciuto Norma, un suono che si avvicina molto al suono Spectral, ma ne riconosco tutti i limiti. gli altri, evito il commento (e ti rimando a quanto scritto sopra riguardo la soggettivita' della sopra-valutazione).

    Mafro wrote:
    Come prezzo sicuramente, come bontà, è tutto da dimostrare.

    Ciao, Marcello

    rispetto ovviamente la tua opinione, la mia opinione (condivisa da qualche altro migliaio di utenti nel mondo) e' che la cosa e' del tutto dimostrata.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  aircooled on Sun Dec 13, 2015 9:13 am

    Azzarola hai detto tutto te mi tocca di tacere posso solo quotare


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Mafro
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 329
    Data d'iscrizione : 2012-07-10
    Età : 55
    Località : Boville Ernica Frosinone

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Mafro on Sun Dec 13, 2015 9:27 am

    @Phaeton. Dalle tue risposte si evince una preparazione Tecnica che purtroppo a me difetta, e non faccio fatica ad ammetterlo. Approfitto a questo punto del tuo sapere per porti una domanda: Cosa ne pensi delle Amplificazioni Aloia..? Hanno qualcosa di particolare rispetto ad altri, o sono da considerarsi del tutto normali e molto al disotto ( qualitativamente) dei marchi sopra citati..?

    PS. E' Domanda senza alcuna malizia, serve solo per capire da chi ne sa più di me.

    Ciao, Marcello

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Giordy60 on Sun Dec 13, 2015 9:38 am

    non toccatemi Spectral
    Laughing



    a mio avviso tra i migliori ( non il migliore ) produttore di elettroniche che abbia ascoltato.
    in altre parole la mia seconda passione


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  carloc on Sun Dec 13, 2015 9:44 am

    Talmente buone come elettroniche che le hai vendute tutte......


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  phaeton on Sun Dec 13, 2015 9:46 am

    Mafro wrote:@Phaeton. Dalle tue risposte si evince una preparazione Tecnica che purtroppo a me difetta, e non faccio fatica ad ammetterlo. Approfitto a questo punto del tuo sapere per porti una domanda: Cosa ne pensi delle Amplificazioni Aloia..? Hanno qualcosa di particolare rispetto ad altri, o sono da considerarsi del tutto normali e molto al disotto ( qualitativamente) dei marchi sopra citati..?

    PS. E' Domanda senza alcuna malizia, serve solo per capire da chi ne sa più di me.

    Ciao, Marcello

    purtroppo (mea culpa) non conosco bene i prodotti Aloia. da quel poco che ho letto, mi pare che dietro ci sia un notevole studio a livello di disegno, quindi direi che non si tratta di scopiazzature ma di un ottimo prodotto originale.

    di Aloia soprattutto mi piace l'approccio controcorrente e che cerca di risolvere i problemi non con altri problemi (basta un po' di seconda et voila' un bel suono caldo e rialssante....) ma con uno studio scientifico dietro.

    ricordo di aver letto parecchi anni fa un interessantissimo articolo riguardo i problemi di una controreazione fatta male rispetto al segnale di ritorno dall'altoparlante (dovuto alle oscillazioni spurie). la sua soluzione se non erro fu di eliiminare per quanto possibile il GNFB, la soluzione di altri (Spectral ad esempio) fu di rendere la GNFB al limite del modello ideale. due approcci diversi che tendono allo stesso risultato.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  aircooled on Sun Dec 13, 2015 9:49 am

    Se aveva degli FM non li avrebbe venduti sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Giordy60 on Sun Dec 13, 2015 9:51 am

    carloc wrote:Talmente buone come elettroniche che le hai vendute tutte......

    leggi attentamente il post



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Sopravvalutate e Sottovalutate.

    Post  Giordy60 on Sun Dec 13, 2015 9:58 am

    aircooled wrote:Se aveva degli FM non li avrebbe venduti sunny

    può essere !

    uno dei sistemi che ho ascoltato ( in ambiente non controllato ) è stato :

    sorgente srd 4000 sl ( spectral )
    pre 245 ( FM )
    finale 711 ( FM )
    diffusori M6 ( magico )


    .....da paura !


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 6:42 am