Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Upgrade inear: da Phonak Audéo 112 a.....
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Upgrade inear: da Phonak Audéo 112 a.....

    Share

    fs612sp
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-10-13
    Età : 44
    Località : Lombardia

    Upgrade inear: da Phonak Audéo 112 a.....

    Post  fs612sp on Thu 17 Dec 2015, 21:26

    So che qui si ascoltano prodotti di ben altro livello e che le inear non se le fila nessuno. Però so che quando date consigli lo fate dall'alto di una esperienza solida e supercompetente (provato di persona alla fantastica giornata delle Ether) e quindi ci provo lo stesso Embarassed

    Dato che i miei ascolti sono molto spesso in mobilità sto pensando appunto di fare un upgrade delle mie phonak ma no riesco a capire dove potermi orientare. Anzitutto ho bisogno di qualcuno che abbia ascoltato le phonak per avere un punto di partenza comune. Non è che non mi piacciano o mi abbiano stancato. Sto solo cercando di salire ancora un po' di livello, che è poi quello che cerchiamo sempre tutti in questa passione.
    Di base il suono è il mio suono, non è che mi dispiaccia, anzi. Il soundstage è abbastanza ampio, il layering è molto molto scandito, su piani ben distinti. Gli stumenti trovano un loro spazio e sono sempre bene a fuoco. I medi sono fantastici, gli alti molto belli. I bassi molto molto molto contenuti ma almeno non sono gonfi e gommosi che è la cosa peggiore per il mio gusto personale. Mi piacerebbe che scendessero un po' più in basso.
    Diciamo che vorrei delle inear con queste caratteristiche e che migliorino le phonak un po' in tutti i parametri senza stravolgerle e dando un grande senso di trasparenza. Il suono deve essere quanto più possibile bilanciato e neutro, senza colorazioni particolari. Però non freddo e analitico/sterile come certe cuffie, ma neanche piacione o artificioso come altre. Niente V o U shape. Il suono deve essere quanto più possibile raffinato.
    Tutto questo per farvi capire cosa cerco, senza troppe seghe mentali e sapendo bene che non suoneranno mai come le cuffie top di gamma che circolano adesso, mi raccomando.
    Detto questo ho letto un po' delle Shure 535 e delle Westone W40 ma da quello che ho capito vanno in altre direzioni.
    Se non avete esperienza diretta magari mi basta qualche spunto da cui partire a cercare.
    Al momento le ascolterei con il combo Fiio X5 e E12A ma non è detto che la sorgente possa cambiare visto le tante nuove uscite in arrivo.

    Grazie a tutti
    Marco

      Current date/time is Sun 04 Dec 2016, 13:16