Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Share

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 51
    Località : Roma

    Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Tony65 on Thu Jan 07, 2016 6:05 pm

    Consigliato dal gentilissimo Pluto, affinché si possa estrarre ancor meglio e senza vibrazioni dal vinile, chiedo agli amici del forum e magari ai possessori o ex dell'lp12 con quale base isolante hanno trovato più giovamento.
    Ringrazio tutti in anticipo e chiedo scusa se fosse stato già aperto un 3D in merito ma non sono riuscito a trovarlo sunny

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  andrea@n on Thu Jan 14, 2016 7:27 pm

    Così al naturale è perfetto.....fatti meno menate e goditi il tuo Linn...come faccio io...

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 51
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Tony65 on Thu Jan 14, 2016 7:59 pm

    Grazie Andrea, colpa dei tarli che ti fa venire qs gioco

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4691
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  pepe57 on Fri Jan 15, 2016 2:10 pm

    E' vero che va bene comunque ma, se possibile, meglio un tavolino leggero e basso.
    Io lo ricordo con il "tavolino di batman" (non ne ricordo il nome era quello basso a tre punti di appoggio con le gambe a forma di "ali di pipistrello")
    andare davvero bene (con un' energia ottima).
    sunny sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  andrea@n on Fri Jan 15, 2016 5:07 pm

    Al limite puoi togliere quei 4 piedini in gomma ridicoli e mettere 4 punte piccole...

    Acutus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2015-10-24

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Acutus on Fri Jan 22, 2016 2:14 pm


    Lascia perdere basi strane o peggio le punte. Mettilo così com'è su di un tavolino di costruzione leggera (legno, mdf). Così ha sempre consigliato Ivor Tiefenbrun. Puoi mettergli il Trampolin che lo rende un po' meno sensibile al piano su cui è posizionato.

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  andrea@n on Fri Jan 22, 2016 2:45 pm

    Acutus wrote:
    Lascia perdere basi strane o peggio le punte. Mettilo così com'è su di un tavolino di costruzione leggera (legno, mdf). Così ha sempre consigliato Ivor Tiefenbrun. Puoi mettergli il Trampolin che lo rende un po' meno sensibile al piano su cui è posizionato.

    Perché no le punte..??

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 51
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Tony65 on Fri Jan 22, 2016 3:55 pm

    Ciao Acutus, ho già il trampolin, da qui nascono i tarli ...

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Fri Jan 22, 2016 10:20 pm

    Harmonix tu666milion .

    Ho ascoltato il tuo giradischi , con e senza questi piedini ,,,,,effetto sorprendente !

    L'unica volta che ho sentito suonare in modo veramente piacevole quel gira .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 51
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Tony65 on Fri Jan 22, 2016 11:52 pm

    mi informo, grazie per ora sunny

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 12:02 am

    Tony65 wrote:mi informo, grazie per ora sunny

    Costano molto , ma valgono assai più di quel che costano .

    Io ne ho un set , è un po di prove ne ho fatte ! Rolling Eyes


    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Acutus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2015-10-24

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Acutus on Sat Jan 23, 2016 8:07 am

    andrea@n wrote:

    Perché no le punte..??

    Il trampolin è già nato per meglio isolare il giradischi, che peraltro è già uno dei meglio protetti dalle vibrazioni di tutta la storia dei giradischi hifi. Non vedo francamente il problema. E' ben settato, ha il braccio giusto, ha la testina giusta? E per giusto intendo anche di tuo gusto sonicamente parlando. Ripeto: lascialo com'è e mettilo su di un tavolino non pesante, altezza media, magari da solo, senza elettroniche. Se cambi il materiale del tavolino (da metallo a legno etc..) cambia (di pochissimo si intende) anche il suono. Prova il legno non troppo pesante, se vuoi assecondare le caratteristiche del Sondek.

    Acutus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2015-10-24

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Acutus on Sat Jan 23, 2016 8:14 am

    Nimalone65 wrote:Harmonix tu666milion .

    Ho ascoltato il tuo giradischi , con e senza questi piedini ,,,,,effetto sorprendente !

    L'unica volta che ho sentito suonare in modo veramente piacevole quel gira .

    sunny

    Addirittura! E' sul mercato da 40 anni e non deve certo dimostrare di saper suonare benissimo anche senza i piedini a punta, che è meglio lasciare per Clearaudio, Project e via di giradischi mal suonanti dal suono sterile e simile al c.d. Le punte le mettono quei giradischi che non sono sospesi, tipo appunto i rigidi fatti di sandwich di plexiglass e metallo e altre amenità per cercare di abbattere ciò che in realtà non è abbattibile.
    Meglio Rega che in certi casi mette 3 piedoni di gomma morbida, molto meglio.
    Detto questo in linea di massima, perché gli Harmonix non li conosco.
    Certo che l'affermazione secondo cui sarebbe l'unica volta in cui ha sentito suonare in modo piacevole il sondek è abbastanza terrificante. E' evidente che ha sbagliato a comprare giradischi. Il sondek suona sempre bene e le migliorie sono in realtà piccole modifiche che lo rendono un po' più lineare e preciso, sottraendo d'altro canto la poesia delle versioni vintage originarie (pre Cirkus). Ricordo che anche Stereophile in recensione ebbe dubbi sull'effettiva utilità del cirkus. Ad ogni modo suona sempre bene, meglio, in pratica, di qualsiasi altro giradischi.

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  andrea@n on Sat Jan 23, 2016 8:37 am

    Acutus wrote:

    Addirittura! E' sul mercato da 40 anni e non deve certo dimostrare di saper suonare benissimo anche senza i piedini a punta, che è meglio lasciare per Clearaudio, Project e via di giradischi mal suonanti dal suono sterile e simile al c.d. Le punte le mettono quei giradischi che non sono sospesi, tipo appunto i rigidi fatti di sandwich di plexiglass e metallo e altre amenità per cercare di abbattere ciò che in realtà non è abbattibile.
    Meglio Rega che in certi casi mette 3 piedoni di gomma morbida, molto meglio.
    Detto questo in linea di massima, perché gli Harmonix non li conosco.
    Certo che l'affermazione secondo cui sarebbe l'unica volta in cui ha sentito suonare in modo piacevole il sondek è abbastanza terrificante. E' evidente che ha sbagliato a comprare giradischi. Il sondek suona sempre bene e le migliorie sono in realtà piccole modifiche che lo rendono un po' più lineare e preciso, sottraendo d'altro canto la poesia delle versioni vintage originarie (pre Cirkus). Ricordo che anche Stereophile in recensione ebbe dubbi sull'effettiva utilità del cirkus. Ad ogni modo suona sempre bene, meglio, in pratica, di qualsiasi altro giradischi.

    da possessore di un Linn LP12 dell'89..



    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 9:34 am

    Acutus wrote:

    Addirittura! E' sul mercato da 40 anni e non deve certo dimostrare di saper suonare benissimo anche senza i piedini a punta, che è meglio lasciare per Clearaudio, Project e via di giradischi mal suonanti dal suono sterile e simile al c.d. Le punte le mettono quei giradischi che non sono sospesi, tipo appunto i rigidi fatti di sandwich di plexiglass e metallo e altre amenità per cercare di abbattere ciò che in realtà non è abbattibile.
    Meglio Rega che in certi casi mette 3 piedoni di gomma morbida, molto meglio.
    Detto questo in linea di massima, perché gli Harmonix non li conosco.
    Certo che l'affermazione secondo cui sarebbe l'unica volta in cui ha sentito suonare in modo piacevole il sondek è abbastanza terrificante. E' evidente che ha sbagliato a comprare giradischi. Il sondek suona sempre bene e le migliorie sono in realtà piccole modifiche che lo rendono un po' più lineare e preciso, sottraendo d'altro canto la poesia delle versioni vintage originarie (pre Cirkus). Ricordo che anche Stereophile in recensione ebbe dubbi sull'effettiva utilità del cirkus. Ad ogni modo suona sempre bene, meglio, in pratica, di qualsiasi altro giradischi.

    Innanzi diciamo tutto sto parlando di un Linn in versione full ,,,,con tutti gli upgrade possibili di casa Linn .

    Quindi nulla di quello che dico nega l'eventuale vantaggi sonori dati dagli upgrade originali , ma viceversa partiamo da lì . Anche braccio e testina sono Linn nelle loro versioni al top di gamma.

    Le prove sono state fatte utilizzando pre phono mm Leben + step up Audio Tekne o in alternativa con il Sutherand phd .

    Dico solo che quel gira ha un suono ben preciso che si può amare oppure odiare , per me sarebbe un buon suono , decisamente troppo moscio nelle versioni più standard dell'lp12 , decisamente migliore con gli upgrade di casa madre , quasi bello con i piedini Harmonix . Di quasi perché la tendenza a continuare ad essere poco dinamico , lentuccio , c'è l'ha ugualmente , ma certo non così lumacone come nelle versioni base .

    Non sto dicendo che non sia un buon gira in assoluto , ma avendo un grosso difetto , molto marcato , cercare di limarlo lo ritengo doveroso . I piedini di cui parlo aiutano , non poco in questa cosa .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  andrea@n on Sat Jan 23, 2016 12:04 pm

    Però noto che molti audiofili che hanno un Linn lo tengono per molti anni e se se ne privano lo fanno a malincuore...mentre altri che acquistano gira molto più moderni gli,prende sesso la "malattia" del cambio....chissà perché

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 1:17 pm

    andrea@n wrote:Però noto che molti audiofili che hanno un Linn lo tengono per molti anni e se se ne privano lo fanno a malincuore...mentre altri che acquistano gira molto più moderni gli,prende sesso la "malattia" del cambio....chissà perché

    Il Linn a modo suo rappresenta un'ottimizzazione di un certo tipo di suono , giusto e corretto , sicuramente no , ma piacevole e suadente sicuramente si .
    Ci sono pochi giradischi capaci al costo di un Linn di esibire un buon suono , sicuramente ha un buon rapporto qualità prezzo ,,,,ma se si guarda alla correttezza timbrica , ma soprattutto alla dinamica,  un giradischi ad esempio come lo Scheu Analogue Premier  surclassa il buon Linn , pur costando meno .

    Gli apparecchi che sono stati venduti in molte unità ,,,,non rappresentano mai dei prodotti di vertice , ma dei buoni compromessi ,,,,per me eh !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  carloc on Sat Jan 23, 2016 2:07 pm

    Quanto costa lo scheu?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 2:51 pm

    carloc wrote:Quanto costa lo scheu?

    Ci sono. 2-3 versioni , per braccio da 9' da 12 ' e per entrambi .

    Usato ne ho visto uno completo di braccio da 12 a 1800 euro ,,,a poco più di 1000 con un rega 300


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 51
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Tony65 on Sat Jan 23, 2016 4:25 pm

    bah, chi lo odia e chi lo ama viene scritto da anni ma che ce l'ha, come giustamente detto, lo tiene stretto e anzi lo migliora.
    A parte i giradischi da dj, non esiste un giradischi altrettanto longevo in fatto di produzione così come di gradimento.
    Io sono di parte, per così dire, ma al di là della nostra "arte" di giocare/sperimentare, l'unico o tra i pochissimi giradischi che possono fare di meglio del Linn così com'è nella sua massima configurazione è il VPI, IL giradischi per eccellenza
    Rispetto il tuo punto di vista Enrico ma il mio pensiero è diametralmente opposto, proprio perchè taluni apparecchi (malgrado l'alto costo complessivo) sono stati venduti in grande quantità nell'arco di 40 anni e credo anche in futuro, tutto rappresentano tranne che compromessi bensì delle scelte azzeccate sunny

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 4:45 pm

    Se troppo tifoso per me !



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 51
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Tony65 on Sat Jan 23, 2016 4:49 pm


    invece fammi un fischio quando cedi l'Accuphase Laughing

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 4:54 pm

    Tony65 wrote:
    invece fammi un fischio quando cedi l'Accuphase Laughing

    Hai un MP .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Acutus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2015-10-24

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Acutus on Sat Jan 23, 2016 8:50 pm

    Nimalone65 wrote:

    Il Linn a modo suo rappresenta un'ottimizzazione di un certo tipo di suono , giusto e corretto , sicuramente no , ma piacevole e suadente sicuramente si .
    Ci sono pochi giradischi capaci al costo di un Linn di esibire un buon suono , sicuramente ha un buon rapporto qualità prezzo ,,,,ma se si guarda alla correttezza timbrica , ma soprattutto alla dinamica,  un giradischi ad esempio come lo Scheu Analogue Premier  surclassa il buon Linn , pur costando meno .

    Gli apparecchi che sono stati venduti in molte unità ,,,,non rappresentano mai dei prodotti di vertice , ma dei buoni compromessi ,,,,per me eh !


    Il discorso lo capisco e si è anche già udito. Naturalmente non condivido.
    Alle fine rimangono i gusti su cui "non est disputandum", certo.
    Quello che però non riesco a togliermi dalla testa è che dai detrattori del Linn e in generale del suono "eufonico" viene fatta troppo spesso questa associazione: se il suono è suadente allora non è fedele, ma è colorato, se è rilassante deve per forza essere moscio e così via. Viceversa sarebbe rigoroso e fedele il suono ricco di alte frequenze punzecchianti con i bassi asciutti al limite dell'anoressia.
    Ma dove è scritta una cosa del genere? Dove è scritto che ciò che è più piacevole all'udito è allo stesso tempo meno fedele?
    C'è una sorta di contraddizione in terminis: è meglio se è spiacevole, è peggio se è bello ad udirsi!

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Consiglio base d'isolamento per Sondek LP12

    Post  Nimalone65 on Sat Jan 23, 2016 8:55 pm

    Acutus wrote:


    Il discorso lo capisco e si è anche già udito. Naturalmente non condivido.
    Alle fine rimangono i gusti su cui "non est disputandum", certo.
    Quello che però non riesco a togliermi dalla testa è che dai detrattori del Linn e in generale del suono "eufonico" viene fatta troppo spesso questa associazione: se il suono è suadente allora non è fedele, ma è colorato, se è rilassante deve per forza essere moscio e così via. Viceversa sarebbe rigoroso e fedele il suono ricco di alte frequenze punzecchianti con i bassi asciutti al limite dell'anoressia.
    Ma dove è scritta una cosa del genere? Dove è scritto che ciò che è più piacevole all'udito è allo stesso tempo meno fedele?
    C'è una sorta di contraddizione in terminis: è meglio se è spiacevole, è peggio se è bello ad udirsi!

    Non sono termini , quelli che usi che ho utilizzato io !

    Il Linn e' lento e poco dinamico ,,,,, questa per me rappresenta il suo difetto di fondo , ed ogni possibile upgrade dovrebbe tendere a migliorare il gira in questi parametri .

    Ora se ti piace , e piace a tanti altri ,,,,buon per voi !

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:27 pm