Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
anteprima Maestro Anniversary by Airtech - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  matley on Fri Jan 15, 2016 3:01 pm

    ...

    Ros71
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 55
    Data d'iscrizione : 2015-08-30
    Età : 45
    Località : Preonzo , Svizzera

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Ros71 on Sat Jan 23, 2016 5:56 pm

    a quanto pare siete svenuti tutti ... affraid
    come procedono le prove?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  aircooled on Sat Jan 23, 2016 6:00 pm

    stasera finiscono lunedi parte per andare in mostra in Germania, c'è Luca58 che lo sta testando vediamo se poi ci dice cosa ne pensa al resto del mondo piace visto le prenotazioni sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  pink noise on Sat Jan 23, 2016 10:35 pm

    aircooled wrote:stasera finiscono lunedi parte per andare in mostra in Germania, c'è Luca58 che lo sta testando vediamo se poi ci dice cosa ne pensa al resto del mondo piace visto le prenotazioni sunny
    Piacerebbe testarlo con due ML Ethos e a confronto con quello che le sta facendo suonare ora,si può.......???

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Luca58 on Sun Jan 24, 2016 12:50 am

    aircooled wrote:c'è Luca58 che lo sta testando vediamo se poi ci dice cosa ne pensa  

    Allora... Non e' facile perche' 1) il mio modo di giudicare e' alla rovescia di quello che si fa normalmente e 2) non so bene come descrivere quello che ho sentito.

    Parto dall'inizio. Appena entrato e l'ho visto ho subito avuto conferma di due cose: a) per quanto il Puccini Anniversary sia riuscito molto bene esteticamente per me questo Maestro esteticamente e' su un altro livello: modernissimo ma sanamente tradizionale, come in genere sono i componenti seri; b) nero e' fantastico (ma io sono dell'idea che tutti i componenti audio dovrebbero essere neri   ).

    La dimensione e' impressionante e occupa tutta - ma proprio tutta, preciso preciso - la profondita' del grande ripiano in cristallo del BCD. Toccando le alette con le unghie "suonano" come se fossero leggere e infatti lo chassis e' fatto con un acciaio speciale piu' leggero che ha reso il peso umano.

    Veniamo all'ascolto. Io ho seguito tutti i miglioramenti dell'impianto man mano che venivano fatti, cavi compresi, per cui non ho avuto la "botta" che sicuramente ha avuto chi ha ascoltato questo impianto col Maestro Anniversary partendo dagli altri impianti "normali"; o almeno non ho avuto la "botta" in senso tradizionale. Ma sono rimasto ugualmente a bocca aperta, non per la potenza e la dinamica che pure erano eccellenti ma piu' che altro per due aspetti che per me negli impianti sono rari, soprattutto in quelli di dimensioni generose: la naturalezza e trasparenza del suono e la messa a fuoco con separazione nettissima di ogni parte dell'orchestra.

    La naturalezza e' forse il parametro che all'inizio mi ha colpito di piu'. Sembrava che da qualche parte ci fossero le valvole ma senza i limiti delle valvole. La trasparenza era spintissima e il fuoco micidiale. Il Maestro davvero pilota le grosse Focal come se fossero due mini-diffusori, senza la minima incertezza e con una disinvoltura imbarazzante; la differenza dal pur eccellente Puccini in tutti questi parametri e' di tipo primario.

    Come ho detto il mio giudizio va alla rovescia perche' non guardo in cosa e' andato avanti ma quanto sciupa del "live" rispetto alle altre amplificazioni. Da questo punto di vista per me e' sembrato "normale" come il live nei limiti della qualita' delle incisioni e per questo, invece che farmi balzare sul divano, mi ha rilassato come ci si rilassa davanti alle esecuzioni dal vivo. La velocita' della chitarra acustica, ad esempio, non era a 200 all'ora come in genere si spera ma come deve essere quella di una chitarra acustica suonata, veloce come e' possibile suonando quello strumento e facendo addirittura sentire la forza della mano che preme col plettro sulle corde. L'aspetto "negativo" di questa naturalezza e' che dopo una mezz'ora ti ci sei completamente assuefatto e poi sono ca@@i amari...  

    Nella grande orchestra le varie sezioni sono distinte in modo netto e perfettamente a fuoco, con una timbrica e un realismo che dipendono solo dall'incisione. Le voci femminili perfette.

    Insomma, sentire grossi diffusori pilotati con parecchia potenza che rendevano come mini-diffusori col vinile e le valvole ma con una fermezza, una dinamica, una completezza di frequenze e una graniticita' del suono (che a me piace tanto   ) sconosciute a quei sistemini da' davvero la sensazione di essere finalmente davanti a qualcosa di appagante per tutti i generi musicali.

    Che dire... E' la prima volta che sento un ampli a ss suonare cosi'; non e' che li conosca tutti, ma parecchi ne ho sentiti di tutti i prezzi.   Occhio comunque che l'ampli e' proprio neutro, per cui qualunque cosa ci sia attaccata a monte ed a valle deve essere all'altezza. 


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Amuro_Rey on Sun Jan 24, 2016 3:39 pm

    Luca58 wrote:

    Parto dall'inizio. Appena entrato e l'ho visto ho subito avuto conferma di due cose: a) per quanto il Puccini Anniversary sia riuscito molto bene esteticamente per me questo Maestro esteticamente e' su un altro livello: modernissimo ma sanamente tradizionale, come in genere sono i componenti seri; b) nero e' fantastico (ma io sono dell'idea che tutti i componenti audio dovrebbero essere neri   ).


    Come possessore di un Puccini Anniversary mi sento però di contraddirti in quanto trà i due io NON vedo tutta questa SUPREMAZIA estetica del Maestro, a parte le alette e le dimensionie, i due ampli SONO IDENTICI ! Embarassed Embarassed  Dai SONO IDENTICI ft anzi, questa affermazione la vedo come "un'offesa" verso il Piccolino
    Concordo che in NERO, come il mio Puccini, sono semplicemente sublimi Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Luca58 on Sun Jan 24, 2016 5:01 pm

    Amuro_Rey wrote:questa affermazione la vedo come "un'offesa" verso il Piccolino  

       Il Puccini puo' solo essere ammirato; il Maestro e' un grosso balzo in avanti.

    Le dimensioni (la manopola e' la stessa ma ha molto piu' spazio intorno sul Maestro) e l'alettatura rendono un'estetica molto diversa dal vivo anche se i frontali sono concepiti con la stessa filosofia di design.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  pink noise on Sun Jan 24, 2016 8:23 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Come possessore di un Puccini Anniversary mi sento però di contraddirti in quanto trà i due io NON vedo tutta questa SUPREMAZIA estetica del Maestro, a parte le alette e le dimensionie, i due ampli SONO IDENTICI ! Embarassed Embarassed  Dai SONO IDENTICI ft  anzi, questa affermazione la vedo come "un'offesa" verso il Piccolino  
    Concordo che in NERO, come il mio Puccini, sono semplicemente sublimi Embarassed
    Non so se lo hai visto dal vero ,a parte il frontale uguale come forma ma più grande come dimensione,tutto il resto è un altra cosa,nulla da togliere al Puccio. sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  aircooled on Sun Jan 24, 2016 10:55 pm

    non fate confronti improponibili, in Airtech il family feeling si ferma al solo discorso estetico, il Puccini Anniversary dicono e ribadisco DICONO non dico in giro per il momdo che sia una macchina fantastica, questo non vuol dire che sia paragonabile al Maestro Anniversary, sono 2 macchine che si rivolgono a 2 mercati distinti, sia come prezzo che come prestazioni, con il puccio se hai diffusori che non chiedono il mondo come birra stai a posto, il Maestro serve per la quasi totalità delle altre situazioni, grandi ambienti con grandi casse o piccoli ambienti con diffusori impilotabili, come prestazioni poi per capire cosa è in grado di fare c'è un solo sistema, aspettare che arrivi sul mercato ed avere la fortuna che chi lo dimostra abbia la possibilità o la capacità di piazzarlo in una catena in grado di farlo esprimere al top, e questa è una cosa che non credo si verificherà spesso considerando che il Maestro non è il classico apparecchio che viaggia attorno ai 50K quindi la tendenza sarà di piazzarlo in catene che ne castreranno le potenzialità


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Amuro_Rey on Mon Jan 25, 2016 8:30 am

    pink noise wrote:
    Non so se lo hai visto dal vero ,a parte il frontale uguale come forma ma più grande come dimensione,tutto il resto è un altra cosa,nulla da togliere al Puccio. sunny

    Be ma per me sono due macchine che non possono essere messe sullo stesso piano
    A parte il frontale sono due macchine con propositi differenti come pilotaggio
    Il suono pensa sia sulla stessa lunghezza d'onda essendo stato progettato dalle stesso team , chiaramente con il Maestro sul piedistallo, ma parliamo probabilmente (azzardo e se non così correggetemi) di una macchina però dal costo che si aggirerà sul doppio del Puccini yaw quindi già siamo su livelli al di fuori della mia portata yaw


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Luca58 on Mon Jan 25, 2016 5:44 pm

    Se il Puccini, come immagino, pilota bene i tuoi diffusori goditelo perche' e' una bomba e non pensare al Maestro.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Amuro_Rey on Mon Jan 25, 2016 8:48 pm

    Luca58 wrote:Se il Puccini, come immagino, pilota bene i tuoi diffusori goditelo perche' e' una bomba e non pensare al Maestro.

    Le ProAc Studio 100 sono pilotate in modo divino dal Puccini, veramente una cosa che mai avevo sentito prima e non stò scherzando Rolling Eyes
    Il Maestro nemmeno volendo avrei potuto per le sue dimensioni in primis e poi per il costo, che come suppongo sarà abbastanza impegnativo
    Certamente sarà una macchina fantastica sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Banano on Tue Jan 26, 2016 1:51 pm

    ..personalmente è tutto da proporzionare con le variabili...cosa voglio dire....
    È un po’ come su tutte le cose, non è detto che una Lamborghini faccia faville in mezzo al traffico di Roma all’ora di punta, com’è anche vero che una Panda sia l’ideale da poratre in pista… Credo che l’equilibrio sia la cosa più giusta e corretta… Ambiente/casse/ampli tutto dev’essere proporzionato… della serie è unutile avere un motore Lambo su un pianale di una Panda con gomme 145/55 r13 e poi andare in centro….

    Il Puccio (ho ascoltato a suo tempo il prototipo, padre dell’attuale) è una macchina strepitosa, che permette alla maggior parte dei diffusore di andare alla grande in un ambiente abitativo….poi viene da se che esiste l’aumentare, ma allora bisogna dimensionare anche il contesto sul quale ci si articola, ovvero ci vogliono casse toste…cioè che non abbiano paura dei watt….e soprattutto un ambiente che ci permetta di sfogare l’energia che viene prodotta….

    Vi giuro, ho visto delle Vienna Beethoven Baby Grand se al limite (con 50w….) quasi quasi si mettono a volare i coni! …non oso a quanto potrà viaggiare l 150w…..certo è che se fosse alzerei il volume con moooooooolta moderazione…..


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  aircooled on Sat Feb 06, 2016 9:33 pm

    il mio povero maestro anniversary è finito a una mostra in germany e per di più gli da di liquida spero torni presto sunny








    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Geronimo on Sun Feb 07, 2016 10:37 am

    è una bestia inumana! Ci vuole lo schiavetto per portarlo a casa santa

    e somiglia pure a un AM-Audio Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Luca58 on Sun Feb 07, 2016 12:59 pm

    Pavimento morbido    e base (presumibilmente) pesante...  ?!?!?    

    Puntine tra i pezzi delle colonne e bracci probabilmente flessibili tra colonne e ripiani. Neutral


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  aircooled on Sun Feb 07, 2016 7:17 pm

    Non è l'impianto di AIR ma dai commenti che mi arrivano potrebbe sembrare


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 517
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 37
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  tanquassa on Sun Feb 07, 2016 7:53 pm

    Cos'è la piastrina sopra all'ampli?


    _________________
    Diego
    Voi Parlate... Io ascolto!!!ft
    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: LMS in Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones"

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  aircooled on Sun Feb 07, 2016 9:06 pm

    Non lo so ma essendo i tedeschi molto attenti ai necessori mi ci giocherei una boccia che trattasi di dispersore magnetico per flussi dispersi dai trasf cosa molto in voga anche da noi negli anni 80 poi ci siamo persi dietro ai vari GURO e non si son più usati


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 517
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 37
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  tanquassa on Sun Feb 07, 2016 9:12 pm

    Claudio tu li ritieni utili certi oggetti? :eek:li avevo sui Classè e funzionavano



    _________________
    Diego
    Voi Parlate... Io ascolto!!!ft
    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: LMS in Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones"

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  matley on Mon Feb 08, 2016 8:32 am

    aircooled wrote:il mio povero maestro anniversary....

    ...è cascato propio in basso Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  pluto on Mon Feb 08, 2016 9:02 am

    Io invece noterei maggiormente

    - il comodino dentro la cassa o viceversa
    - e il portatile x terra.  Tutti strisciamo sul pavimento x cambiare disco... santa

    Ma il girapadelle Wilson fullcircle bianco non è niente male. Un po' Krucco come colore ma bello

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Geronimo on Mon Feb 08, 2016 12:06 pm

    aircooled wrote:Non lo so ma essendo i tedeschi molto attenti ai necessori mi ci giocherei una boccia che trattasi di dispersore magnetico per flussi dispersi dai trasf cosa molto in voga anche da noi negli anni 80 poi ci siamo persi dietro ai vari GURO e non si son più usati

    Io ricordo la pietra Shakti

    http://www.mondoaudio.it/shakti_innovations_the_stone-p-60-57.html


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Banano on Mon Feb 08, 2016 12:19 pm

     si si...le ha il buon Petrus...che quella volta, per spedirmerle, ha pure rischiato di smarrirle per sempre a causa innondazione   ...del corriere....


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  Luca58 on Mon Feb 08, 2016 1:46 pm

    aircooled wrote:Non è l'impianto di AIR ma dai commenti che mi arrivano potrebbe sembrare

    Beh, il suo contributo si sentirebbe anche attaccato ad un grammofono...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: anteprima Maestro Anniversary by Airtech

    Post  matley on Mon Feb 08, 2016 1:54 pm

    e...non è quello migliore Neutral

    boccaccia mia...staTTe Z..  


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:25 am