Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Scelta ampli potente dal basso costo - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Scelta ampli potente dal basso costo

    Share

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4016
    Data d'iscrizione : 2014-03-22

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Antonio Turi on Wed Jan 13, 2016 1:52 pm

    allanon wrote:quindi o dr9 o a500  esatto ?

    Per sommi capi queste sono le possibilità che paiono emergere. Anche il Crown sembrava una bella bestia, ma se non ti interessa il Pro cade anche lui.
    Oppure puoi aspettare, magari qualche occasione, magari di incrementare un po' il budget, insomma, prendere un po' di tempo!
    Sia chiaro, naturalmente è solo il mio parere. Chiunque di noi può dire la sua, tu chiedi aiuto e noi appassionati ci prodighiamo, chi ne sa naturalmente.
    Ma noi non possiamo scegliere per te, ad un certo punto tu devi scegliere ed agire, anche aspettare è agire, è una decisione...ripeto, la palla è tua adesso, secondo me sunny

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  matley on Wed Jan 13, 2016 4:11 pm

    Vaiiiii.....che poi si modificaaaaaaa.....
    si strappa subito la scheda del bilanciato...
    e si rimette come veramente è  nato...RCA... cheers

    POI...untelodico..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4016
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Antonio Turi on Wed Jan 13, 2016 4:23 pm

    matley wrote:Vaiiiii.....che poi si modificaaaaaaa.....
    si strappa subito la scheda del bilanciato...
    e si rimette come veramente è  nato...RCA... cheers

    POI...untelodico..

    Giovane, ma quella foto dell'impianto che hai in firma.............mai sentito parlare di Bilanciamento del bianco??????? Azz, sembra l'impianto su Marte!! affraid affraid
    Scusate l'OT..... Embarassed


    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 4:56 pm

    matley wrote:Vaiiiii.....che poi si modificaaaaaaa.....
    si strappa subito la scheda del bilanciato...
    e si rimette come veramente è  nato...RCA... cheers

    POI...untelodico..
    haò, ma che staddì ?
    dici che si può anche modificare ?
    ma un prezzo conveniente per il dr9 quale potrebbe essere ?
    poi i transistor e componenti per ringiovanirlo si trovano ?

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 4:59 pm

    Antonio Turi wrote:Per sommi capi queste sono le possibilità che paiono emergere. Anche il Crown sembrava una bella bestia, ma se non ti interessa il Pro cade anche lui.
    Oppure puoi aspettare, magari qualche occasione, magari di incrementare un po' il budget, insomma, prendere un po' di tempo!
    Sia chiaro, naturalmente è solo il mio parere. Chiunque di noi può dire la sua, tu chiedi aiuto e noi appassionati ci prodighiamo, chi ne sa naturalmente.
    Ma noi non possiamo scegliere per te, ad un certo punto tu devi scegliere ed agire, anche aspettare è agire, è una decisione...ripeto, la palla è tua adesso, secondo me sunny
    vuoi vedere che ti faccio passare il sorriso ?
    perchè non mi presti le tue elettroniche ?

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 6:10 pm

    scusate se insisto.
    concordo che la timbrica dipende da molti fattori, ma almeno il carattere di un determinato prodotto esiste.
    quindi timbricamente il dr9 com'è, adesso non ditemi che non ci stà come domanda Embarassed

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4016
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Antonio Turi on Wed Jan 13, 2016 6:41 pm

    allanon wrote:
    vuoi vedere che ti faccio passare il sorriso ?
    perchè non mi presti le tue elettroniche ?

    Mmmmhhh, a molti non piacciono!! sunny


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  matley on Wed Jan 13, 2016 7:00 pm

    allanon wrote:
    haò, ma che staddì ?
    dici che si può anche modificare ?
    ma un prezzo conveniente per il dr9 quale potrebbe essere ?
    poi i transistor e componenti per ringiovanirlo si trovano ?

    uff...
    vabbè...sulle 1000€ il suo..900 meglio...per te..
    quasi tutto si può modificare...
    il dr9 ci sono 2 cosette... e una è stata già detta

    saluti


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4016
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Antonio Turi on Wed Jan 13, 2016 7:01 pm

    allanon wrote:scusate se insisto.
    concordo che la timbrica dipende da molti fattori, ma almeno il carattere di un determinato prodotto esiste.
    quindi timbricamente il dr9 com'è, adesso non ditemi che non ci stà come domanda Embarassed

    Io l'ho ascoltato un paio di volte a casa di un pazzo (pazzo perché persona a reddito normale, tutta volta allo scopo.....troppo volta allo scopo..), Vyger Atlantis pesantemente modificato dal Costruttore, pre a 4 telai, doppia alimentazione e scheda phono esterna (per questo 4 telai) e dei diffusori Apertura da pavimento 2 vie. Purtroppo il solito Jazz At The Pawnshop, in vinile naturalmente. Cavi Audioquest riscaldati a batteria...la timbrica mi sembrava calda, corretta con quei diffusori, ma quello che ricordo meglio sono le bordate che tirava, durante un assolo di batteria pareva si muovessero i capelli. Più di una volta ho temuto che il woofer Davis mi sparasse la membrana dritta in faccia. Non è che non si può descrivere la timbrica, ma come ti hanno detto, quello è un parametro moooooolto soggettivo. Tendenzialmente può essere corretta, ma il resto è nella nostra testa, nella nostra percezione. Deriva dal retaggio, da quanti strumenti veri hai ascoltato, dove, a quale distanza, acustici, elettrici....tutto questo forma la nostra percezione, secondo me....
    Di certo parliamo di un apparecchio che è Storia, non potrà avere una timbrica così malvagia, che dici? sunny sunny


    Last edited by Antonio Turi on Wed Jan 13, 2016 7:07 pm; edited 2 times in total


    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 7:04 pm

    Antonio Turi wrote:Mmmmhhh, a molti non piacciono!! sunny
    a molti ma non a tutti Laughing

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 7:08 pm

    matley wrote:
    uff...
    vabbè...sulle 1000€ il suo..900 meglio...per te..
    quasi tutto si può modificare...
    il dr9 ci sono 2 cosette... e una è stata già detta

    saluti
    i condensatori ed i finali sarebbero da cambiare in linea di massima ?

    il suo chi ?, la persona del forum che lo stà vendendo ?
    un problemino da non trascurare è che non posso nemmeno vederlo ed ascoltarlo, tu faresti una spesa del genere alla cieca ?

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 7:14 pm

    Antonio Turi wrote:
    Io l'ho ascoltato un paio di volte a casa di un pazzo (pazzo perché persona a reddito normale, tutta volta allo scopo.....troppo volta allo scopo..), Vyger Atlantis pesantemente modificato dal Costruttore, pre a 4 telai, doppia alimentazione e scheda phono esterna (per questo 4 telai) e dei diffusori Apertura da pavimento 2 vie. Purtroppo il solito Jazz At The Pawnshop, in vinile naturalmente. Cavi Audioquest riscaldati a batteria...la timbrica mi sembrava calda, corretta con quei diffusori, ma quello che ricordo meglio sono le bordate che tirava, durante un assolo di batteria pareva si muovessero i capelli. Più di una volta ho temuto che il woofer Davis mi sparasse la membrana dritta in faccia. Non è che non si può descrivere la timbrica, ma come ti hanno detto, quello è un parametro moooooolto soggettivo. Tendenzialmente può essere corretta, ma il resto è nella nostra testa, nella nostra percezione. Deriva dal retaggio, da quanti strumenti veri hai ascoltato, dove, a quale distanza, acustici, elettrici....tutto questo forma la nostra percezione, secondo me....
    Di certo parliamo di un apparecchio che è Storia, non potrà avere una timbrica così malvagia, che dici? sunny sunny
    grazie davvero antonio, sei un amico
    perchè dici calda con quei diffusori ?, sono tendenti al caldo le apertura ? ,non vorrei che questo calore se pur ben integrato gli desse una timbrica non perfettamente neutra


    Last edited by allanon on Wed Jan 13, 2016 7:15 pm; edited 1 time in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  matley on Wed Jan 13, 2016 7:15 pm

    ne ho fatte a suo tempo...

    quando presi il CJ Premier Ten
    quando presi il classe Dr6...
    quando presi il classe Dr3b...

    e cavi da un milione di dollari..
    io ho già dato..

    vedi TE che devi fare ora.. sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4016
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Antonio Turi on Wed Jan 13, 2016 7:16 pm

    allanon wrote:
    grazie davvero antonio, sei un amico
    perchè dici calda con quei diffusori ?, non vorrei che questo calore se pur ben integrato gli desse una timbrica non perfettamente neutra

     
    la timbrica era buona....
    Gli amici sono quelli che ti hanno consigliato, "quelli la" sono una miniera...


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  matley on Wed Jan 13, 2016 7:21 pm

    allanon wrote: Deriva dal retaggio, da quanti strumenti veri hai ascoltato, dove, a quale distanza, acustici, elettrici....tutto questo forma la nostra percezione, secondo me....



    ... applausi applausi applausi applausi


    Antonio Turi wrote:Di certo parliamo di un apparecchio che è Storia, non potrà avere una timbrica così malvagia, che dici? sunny sunny  


    ...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 11:50 pm

    tutto vero, ragazzi ma ho letto e sentito che i classè sono un pochettino scuretti

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  matley on Wed Jan 13, 2016 11:54 pm

    ..e tu apri le persiane







    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Wed Jan 13, 2016 11:56 pm


    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Tony65 on Wed Jan 13, 2016 11:57 pm

    c'è anche satinato grigio Laughing

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  matley on Thu Jan 14, 2016 12:00 am

    Nella vita o si tocca con mano...

    ..o ci si fida di UNA persona...

    La terza...lascio a te la conclusione


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Thu Jan 14, 2016 12:03 am

    Tony65 wrote:c'è anche satinato grigio Laughing
    ahh il satinato grigio, molto elegante

    allanon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 96
    Data d'iscrizione : 2012-05-16

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  allanon on Thu Jan 14, 2016 12:04 am

    matley wrote:Nella vita  o si tocca con mano...

    ..o ci si fida di UNA persona...

    La terza...lascio a te la  conclusione

    noooo non si dice così
    scherzi a parte non dubito dei vostri consigli, ma le paranoie di avere una timbrica naturale mi fanno venire dubbi, non potendo ascoltare

    Sentenza62
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 679
    Data d'iscrizione : 2013-07-14
    Età : 54
    Località : Firenze

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Sentenza62 on Thu Jan 14, 2016 12:15 am

    Antonio Turi wrote:

    Giovane, ma quella foto dell'impianto che hai in firma.............mai sentito parlare di Bilanciamento del bianco??????? Azz, sembra l'impianto su Marte!! affraid affraid
    Scusate l'OT..... Embarassed

    Non centra il bilanciamento del bianco. Sono quei cosi ai lati che modificano l'atmosfera circostante rendendola del tutto simile a quella marziana. affraid affraid affraid


    _________________
    Ciao,
    Fulvio








    L'ignoranza non ha locazione geografica, non ha colore politico, non ha estrazione sociale, non ha fede religiosa. Riempie soltanto lo spazio vuoto lasciato dal cervello.

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Tony65 on Thu Jan 14, 2016 12:16 am

    DR6 e DR9 sono degli assegni circolari, purché funzionanti e non ridotti come i finali da giostrai ...
    Credo la dica moooolto lunga il fatto di vederli disponibili sul sito di Aircooled, al di là delle migliorie sono evidentemente considerati anche da lui degni di nota

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4016
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Antonio Turi on Thu Jan 14, 2016 6:11 am

    Sentenza62 wrote:

    Non centra il bilanciamento del bianco. Sono quei cosi ai lati che modificano l'atmosfera circostante rendendola del tutto simile a quella marziana. affraid affraid affraid
    Cattivone... 


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Scelta ampli potente dal basso costo

    Post  Giordy60 on Thu Jan 14, 2016 8:14 pm

    cerca sull'usato un MC2 ( MC2 audio ) serie T o Ti
    come questo

    http://www.mc2-audio.co.uk/t1000.html

    .....e ti passano le filippiche audiofile



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:50 am