Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cornwall con quale ampli?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cornwall con quale ampli?

    Share

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Tue Jan 12, 2016 10:58 pm

    Ciao, qualcuno di voi mi saprebbe dire la sua esperienza con questi diffusori? io le ho da poco.. un po "strette" nel mio ambiente ma caspita se suonano... molto sensibili anche con un cambio di cavo di segnale,piccolo spostamento fisico... sono cosi rivelatrici.
    attualmente le piloto con push pull da 21w 300B e solo cambiando le due valvole preamplificatrici di serie con le Gold Lion è cambiato il suono.. in meglio.
    IN alternativa ho un modesto onix A55 per il periodo più caldo che riesce a tirare fuori il basso. non che alle Cornwall manchino i bassi ma con questo integratino sento più punch,più corpo.. quindi mi domandavo con un amplificazione decisamente più seria cosa ne uscirebbe fuori.
    Tra quelli che mi incoriusiscono di più sono:

    Sugden A21SE
    BC Acoustique ex362D
    Primare I30
    una 2A3

    i Prime due li ho sentiti in altre configurazioni e messi sul banco di prova.. suonano maledettamente bene.. e non sto a dire cosa e gli aggettivi indicati. suonano bene in ogni spettro.. punto!!
    Gli altri due solo per sentito dire.

    Credo che questi Cornwall che ritengo molto neutri,per nulla "chiassose" come molti immaginano, diano la possibilità di avere un ampia scelta di amplificazioni.
    Per ora rimango fermo alle 300B che devo ammettere è un bel sentire ma non escludo che se dovessi venderlo riesca a imbattermi in un futuro upgrade.

    di sicuro qui sul forum ci sarà qualcuno che mi saprà dire le proprie esperienze.


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  pluto on Wed Jan 13, 2016 8:54 am

    Leggevo proprio ieri la prova di questi diffusori.

    Non le ho mai ascoltate e quindi il mio parere è più che inutile.
    Ma fossi in te, cercherei di provare prima o poi, magari grazie ad un prestito etc, anche un buon ampli su base 2A3

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  carloc on Wed Jan 13, 2016 10:43 am

    pluto wrote:Leggevo proprio ieri la prova di questi diffusori.

    Non le ho mai ascoltate e quindi il mio parere è più che inutile.
    Ma fossi in te, cercherei di provare prima o poi, magari grazie ad un prestito etc, anche un buon ampli su base 2A3



    Considera, però, che molto influisce la qualità dell'ampli. Non basta dire 300b o 2A3....bisogna vedere come è stato progettato e realizzato.
    Ci possono essere differenze sostanziali all'ascolto.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  pluto on Wed Jan 13, 2016 12:18 pm

    Ah bè quello è sicuro. Infatti avevo precisato un "buon" ampli .....

    So di molti cha amplificano le Klipschorn proprio con ampli 2a3. E' un'accoppiata classica proprio x sfruttare i 3/4 magici watt di questa valvola, sposandola con l'efficienza sopra i 100 db delle Klipsch.


    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Wed Jan 13, 2016 2:52 pm

    Si .. oko do per scontato un prodotto di fascia medio/alta. di grana fine per intenderci.
    appunto per questo non ho citato prodotti comuni.
    Tra lasciando per una volta i blasonati accuphase e Mecintosh

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  calibro on Wed Jan 13, 2016 10:34 pm

    Ciao,

    ho avuto le Cornwall III qualche anno fa prima di farmi le Cornscala (che sono circa le Cornwall con la tromba dei medi + grande).

    Per quanto riguarda le mie (modeste) esperienze sono le seguenti:

    1)Ampli potenti dozzinali (Marantz, Rotel, non mi ricordo le sigle) suonano fortissimo (specialmente i bassi fanno vibrare il pavimento) e male
    2)Ampli monotriodo 300B (artigianale, non ricordo le specifiche) suonano meravigliosamente ma i bassi sono poco controllati. Un 2A3 artigianale l'ho scollegato subito perchè i bassi erano scadenti (sebbene fosse molto "melodioso")
    3)Ampli da circa 20 watt "a discreti" ( ;-) ... il mio in firma x esempio) suonano bene ed anche i bassi sono a posto.

    Il fatto è che il 15" è da 4 ohm ed un minimo per smuoverlo ci vuole.

    Quindi secondo me tieniti l'ampli che hai o (ma solo ad "intuito"...) prova il Sugden in classe A.  ;-)


    Last edited by calibro on Thu Jan 14, 2016 6:34 am; edited 1 time in total


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  carloc on Wed Jan 13, 2016 10:36 pm

    Il Sudgen suona benissimo......molto raffinato.
    Mi piace.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ulscioff
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 73
    Data d'iscrizione : 2015-08-15
    Età : 52
    Località : prov.roma

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  ulscioff on Wed Jan 13, 2016 11:02 pm

    dove l'hai letta la prova ?rivista o altro

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11996
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  carloc on Thu Jan 14, 2016 6:18 am

    ulscioff wrote:dove l'hai letta la prova ?rivista o altro

    Se la domanda era rivolta a me, non ho letto nessuna prova. L'ho ascoltato a lungo e mi è piaciuto.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Thu Jan 14, 2016 1:39 pm

    prove?? Sleep si ho messo a confronto sia il sugden che il BC acoustique che entrambi lavorano in classe A ma i diffusori erano le Pegasus... tutt'altra roba.
    comunque si equivalgono solo che il Francese suona più rotondo e con più corpo.
    L'A21SE è più raffinato in alto e leggermente più pastoso.
    le ritengo molto simili,stesso livello. il BC si fa apprezzare per la calorosità e capacità di pilotaggio ad alti volumi.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  pluto on Thu Jan 14, 2016 4:05 pm

    http://www.mpielectronic.com/NewsFiles/Klipsch%20Cornwall%20III%20_%20FDS-maggio-2009.pdf?PHPSESSID=cad45850239ff46ef5fc8b259f76c21a

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  Nimalone65 on Thu Jan 14, 2016 8:39 pm

    In teoria un pp di 300b , dovrebbe rasentare l'amplificazione perfetta per le Cornwall .
    Se di fatto non lo riscontri probabilmente è perché il tuo avrà qualche limite costruttivo o di valvole .

    Le EH/Gold Lion che sono le stesse valvole più o meno selezionate , io le considero assai scarse sia come pre amplificatrici ma soprattutto come finali ,,,,,se parliamo di 300b !

    Secondo me hai dei margini elevatissimi di miglioramento già con L'ampli in tuo possesso , cercando le valvole tute giuste !

    Il Sugden mi piace poco ,,,,a SS mi cerchere un Hiraga in classe A oppure un Kelvin Labs o anche solo un Musical Fidelity A1


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Thu Jan 14, 2016 9:47 pm

    Se devo rivalvolare tutto l'audio space con un quartetto di 300B comprese le altre valvole faccio prima a venderlo con calma e orientarmi su un classe A come appunto un ipotetico Sugden

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  Nimalone65 on Thu Jan 14, 2016 10:42 pm

    gianpiero wrote:Se devo rivalvolare tutto l'audio space con un quartetto di 300B comprese le altre valvole faccio prima a venderlo con calma e orientarmi su un classe A come appunto un ipotetico Sugden

    ,,,,non sfrutterai mai al meglio le Cornwall.



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Thu Jan 14, 2016 11:11 pm

    Ho capito il concetto... valuto con calma. intanto me le godo con le 300B a push pull. proverò con il sugden di un mio amico e sento cosa esce fuori. poi riporterò le impressioni anche per avere un quadro più "completo"

    ulscioff
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 73
    Data d'iscrizione : 2015-08-15
    Età : 52
    Località : prov.roma

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  ulscioff on Sat Jan 16, 2016 7:50 pm

    ciao,ti posso assicurare che qualsiai cosa metti sotto è tutto ok,dipende dai tuoi gusti personali e musicali,ho sentito è avuto tutti le klipsch serie heritage ,comprese le legend kfl20,fortè..solo le chorus mai ascoltate e le cornwall serie III...ma penso che abbiano fatto passi da giganti confronto alla serie precedente...dico questo essendo felice possessore della serie II modello lascala ed aver sentito le heresy modello 3..non so se hai visto questo video
    https://www.youtube.com/watch?v=9_UuUu_6Mn0
    2A3..che magia che esce fuori..oddio ..anche con un mark levinson sono ottime..o krell...però anche la qualità delle valvole hanno una loro importanza...mi è successo con il sun-audio sv2a3...quando lo avevo inserito nel mio impianto il suono che usciva era piatto ..nessuna magia ..però,ho detto, usa i traformatori della Tamura ..ho capito che dipendeva dalla qualità del marchio delle valvole-sovtek e altra roba made in china..cambiate le valvole con delle mostruose Emission labs e qualche condensatore con i contro.......et voilà...dovresti sentire con 3,5 watt ..ma non li uso tutti,che dinamica esce fuori..musicalità da mille e una notte,ti voglio ricordare che ascolto musica metal-prog-hard rock.
    Complimenti per l'acquisto

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  Nimalone65 on Sun Jan 17, 2016 12:51 am

    ulscioff wrote:ciao,ti posso assicurare che qualsiai cosa metti sotto è tutto ok,dipende dai tuoi gusti personali e musicali,ho sentito è avuto tutti le klipsch serie heritage ,comprese le legend kfl20,fortè..solo le chorus mai ascoltate e le cornwall serie III...ma penso che abbiano fatto passi da giganti confronto alla serie precedente...dico questo essendo felice possessore della serie II modello lascala ed aver sentito le heresy modello 3..non so se hai visto questo video
    https://www.youtube.com/watch?v=9_UuUu_6Mn0
    2A3..che magia che esce fuori..oddio ..anche con un mark levinson sono ottime..o krell...però anche la qualità delle valvole hanno una loro importanza...mi è successo con il sun-audio sv2a3...quando lo avevo inserito nel mio impianto il suono che usciva era piatto ..nessuna magia ..però,ho detto, usa i traformatori della Tamura ..ho capito che dipendeva dalla qualità del marchio delle valvole-sovtek e altra roba made in china..cambiate le valvole con delle mostruose Emission labs e qualche condensatore con i contro.......et voilà...dovresti sentire con 3,5 watt ..ma non li uso tutti,che dinamica esce fuori..musicalità da mille e una notte,ti voglio ricordare che ascolto musica metal-prog-hard rock.
    Complimenti per l'acquisto



    Io un percorso simile al tuo l'ho fatto sia con i Kent che con i Beltaine
    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    magnaco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 271
    Data d'iscrizione : 2011-09-12
    Età : 48
    Località : Bologna

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  magnaco on Sun Jan 17, 2016 12:48 pm

    Io ho le Klipsch Belle e gli ho collegato i finali Kent , che meraviglia....

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Sun Jan 17, 2016 4:51 pm

    Credo che il discorso sia diverso sulla scala,le belle klipsch.. in quanto hanno il woofer caricato a tromba. diverso invece il classico driver in carta che monta la cornwall.
    parlando con molti possessori hanno riscontrato che le cornwall si esprimono al meglio con amplificazioni si ben suonanti ma al quanto correntose.. proprio per il discorso pilotaggio woofer.
    un piccolo particolare... tempo fa avevo in mio possesso una coppia di heresy III di quale una più datata e un'altra molto più recente, forse un anno.
    ebbene si la più vecchia suonava decisamente meglio di quella attuale,non solo di basso ma anche una voce più naturale..
    al di la del discorso amplificazione presumo che il woofer del cornwall,stesso materiale di quello della heresy ha davvero bisogno di un lungo rodaggio per esprimersi al meglio,queste hanno suonato per un anno solo alla sera a volumi condominiali.
    comunque in attesa di far meglio sull'amplificazione ho riscontrato che possono davvero diventare diffusori definitivi in quanto li trovo molto al loro agio in qualsiasi tipo di musica e la loro particolarità è di sentire tutto lo spettro anche a bassissimi volumi,neutri e per nulla chiassose..

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  calibro on Sun Jan 17, 2016 4:54 pm

    gianpiero wrote:
    ...la loro particolarità è di sentire tutto lo spettro anche a bassissimi volumi,neutri e per nulla chiassose..  

    Verissimo... ne hai colto secondo me la maggiore particolarità...


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  Nimalone65 on Sun Jan 17, 2016 5:30 pm

    Quando si gioca con woofer di grosso diametro . Ed ancor più se con diffusori molto efficienti , il problema non è quello di riuscire a muovere bene il wooferone, di avere la potenza adeguata , ma quello di riuscire a fermarlo e di non creare risonanze ambientali inopportune.

    Se ritieni quindi di voler tirar fuori il massimo dai tuoi diffusori utilizzando applicazioni di basso vattaggio , con ampli single ended ,triodi generalmente , dovrài necessariamente risolvere problemi di risonanze indesiderate in gamma bassa curando posizionamento , cavi , accessori , trattamenti acustici ecc proprio perché quel tipo di ampli ha generalmente un basso damping (controllo) della gamma bassa .

    Viceversa se utilizzerai amplificazioni a stato solido , che generalmente hanno un damping superiore , avrai ugualmente lo stesso tipo di problematiche , ma espresse in modo molto inferiore per ciò che concerne la gamma bassa ,,,,ma non avrai neppure la magia dei triodi in gamma medio alta !!!

    Utilizzando amplificatori molto raffinati a stato solido , può essere una buona scappatoia per spendere relativamente poco ed ottenere buoni risultati .

    Se ritieni invece di essere concettualmente un audiofilo puro e che giocare con qualcosa che si chiama "alta fedeltà" debba prevedere di dover sempre cercare di ottenere il massimo in termini sonori , da ciò che si utilizza ,,,,armati di tempo e di santa pazienza ,,,,,e possibilmente di qualche soldino in più e procedi con triodi ed ammennicoli vari .

    A dirla tutta , tu avresti non pochi vantaggi iniziali , derivati dal fatto che i tuoi diffusori sono stati strautilizzati in tutto il mondo da decenni , e non dovrebbe essere difficile non tanto fare le cose giuste ma quanto meno non sbagliare , anche solo consultando forum dedicati come quello Klipsch .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    gianpiero
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 214
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Età : 37
    Località : Milano

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  gianpiero on Sun Jan 17, 2016 9:41 pm

    Grazie!! diciamo che il posizionamento è fondamentale.. ho letto che possono essere collocate proprio sotto al muro.. ma dove?? solo allontanandole 20/30cm il suono cambia in naturalezza.. estensione ecc.. alla faccia di chi dice che la cassa chiusa o meglio quelle senza condotti posteriori possono restare appiccicate alla parete No anche loro hanno bisogno della giusta quadra.
    Per quanto riguarda il basso è vero, ho nettamente più punch con il piccolo Onix A55 ma non ha la stessa grana delle 300B.
    Spero al più presto di provare con il Sugden A21SE poi vi dico..

    magnaco
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 271
    Data d'iscrizione : 2011-09-12
    Età : 48
    Località : Bologna

    Re: Cornwall con quale ampli?

    Post  magnaco on Mon Jan 18, 2016 12:45 pm

    gianpiero wrote:Grazie!! diciamo che il posizionamento è fondamentale.. ho letto che possono essere collocate proprio sotto al muro..  ma dove?? solo allontanandole 20/30cm il suono cambia in naturalezza.. estensione ecc.. alla faccia di chi dice che la cassa chiusa o meglio quelle senza condotti posteriori possono restare appiccicate alla parete No anche loro hanno bisogno della giusta quadra.
    Per quanto riguarda il basso è vero, ho nettamente più punch con il piccolo Onix A55 ma non ha la stessa grana delle 300B.
    Spero al più presto di provare con il Sugden A21SE poi vi dico..

    Io con le Heresy 3 ho fatto diverse prove , spostando i diffusori in mansarda e registrando la risposta in frequenza con computer e microfono, non cambiava mai.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:46 am