Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Un buon impianto... - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Un buon impianto...

    Share

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13

    Re: Un buon impianto...

    Post  Giordy60 on Thu Jan 14, 2016 8:29 pm

    anche XLO di RR è un ottimo disco test

    questo



    (cerca in rete le indicazioni in italiano)

    tonihifi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2016-01-03

    Re: Un buon impianto...

    Post  tonihifi on Thu Jan 14, 2016 9:15 pm

    Luca58 wrote:Secondo me un buon impianto fa sentire bene la differenza tra le registrazioni/masterizzazioni ma riesce a far suonare discretamente anche quelle meno riuscite.

    concordo in pieno!


    _________________
    Toni
    Spoiler:

    Palfe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2014-10-08

    Re: Un buon impianto...

    Post  Palfe on Thu Jan 14, 2016 9:28 pm

    Io ascolto quasi esclusivamente musica classica e i mostri sacri tra direttori, solisti e orchestre, come ben sapete, quasi mai sono stati immortalati
    con registrazioni audiophile anche se  tantissimi dischi degli anni 50 e 60 sono spettacolari...
    Beh con un buon impianto il tutto e' reso magnificamente e ascoltare Mahler con un signor impianto è ben diverso che ascoltarlo con un impianto
    da melma sonora che tutto smussa e annoia....

    sunny

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Un buon impianto...

    Post  Frederick on Fri Jan 15, 2016 10:26 am

    ok... se io per provare l'impianto mi devo ciucciare Rebecca Pigdeon che mi fa spanish harlem in repeat per 30 minuti o roba del genere e tutto l'annesso e connesso,preferisco che l'impianto si senta male ,a vita !! affraid




    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Un buon impianto...

    Post  lupocerviero on Fri Jan 15, 2016 11:57 am

    JUSTINO wrote:Se non indigno nessuno vorrei dire che anche secondo me la cosa è oggettiva ed il caso è il secondo.
    A questo punto bisogna solo decidere se si vuole dotarsi sotware registrato ottimamente e goderne a pieno,oppure adoperare un po' tutto ma a quel punto gli sforzi e soldi impiegati potrebbero rivelarsi molto inutili...
    Penso si tratti solo di pensare bene a che cosa si vuole aspirare,di conseguenza ogni sceltà avrà il suo perchè.Come sempre.


    Quindi tu appartieni alla categoria dei bimbi che conservano la scatola e non giocano coi giocattoli perchè si sciupano?
    Io, prima cosa che butto è proprio la scatola, l'impianto è il mio giocattolo e ci suono tutto quello che mi piace e che mi va!
    ...compresi Sottotono, Run Dmc e Squallor!

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Un buon impianto...

    Post  lupocerviero on Fri Jan 15, 2016 12:03 pm

    JUSTINO wrote:

    (Dopo 1000 modifiche la foto è come voglio io)
    Questo cd va bene per l'impianto?

    Per l'impianto forse si, ...ma per te?

    La solita fighetta!


    Ps Nun ve pijo, ma se ve pijo a te ed ad Amuro...

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Un buon impianto...

    Post  Frederick on Fri Jan 15, 2016 12:06 pm

    JUSTINO wrote:

    (Dopo 1000 modifiche la foto è come voglio io)
    Questo cd va bene per l'impianto?

    perche' ? Intendi ascoltare solo questo CD ?
    non e' che non va bene..... vanno tutti bene.
    Se uno ascolta solo Elettronica magari ,questo Cd per tarare il suo impianto va malissimo.
    non puoi usare un cd dimostrativo per sentire suonar bene il tuo stereo,
    dimostra piuttosto che il tuo impianto puo' suonare bene nella maggior parte delle situazioni e al meglio in quella che tu preferisci ascoltare.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Un buon impianto...

    Post  Luca58 on Fri Jan 15, 2016 12:21 pm

    Con qualsiasi disco la valutazione e' comunque soggettiva; siccome ciascuno di noi cerca cose diverse, l'importante e' essere soddisfatti del proprio impianto in qualunque modo suoni.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Un buon impianto...

    Post  Frederick on Fri Jan 15, 2016 12:29 pm

    Luca58 wrote:Con qualsiasi disco la valutazione e' comunque soggettiva; siccome ciascuno di noi cerca cose diverse, l'importante e' essere soddisfatti del proprio impianto in qualunque modo suoni.

    Vabbe',questa e' un po buonista eh...

    Modalita' Forum _ ON

    Se un impianto non mi fa sentire gli AC/DC come se fossi sotto al palco ma ci posso solo sentire i Madrigali e la musica antica, è un impianto demmmerda !

    Modalita' Forum _ OFF




    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Un buon impianto...

    Post  Frederick on Fri Jan 15, 2016 12:41 pm

    Scusate ma e' evidente qual'e' la prospettiva su cui basarsi...
    Se uno ascolta un po di tutto ,la sua "alta fedelta"' dovra' per forza raffrontarsi con tutti i generi che ascolta e le rispettive incisioni.
    il suo impianto non potra' suonare bene solo il jazz ed essere spompo con il rock,non potra' suonare bene la musica sacra e fare schifo con l'elettronica... ovvio!
    Diversa situazione se uno ascolta principalmente un genere musicale o alcuni generi circosritti e comunicanti fra loro.
    in quel caso l'ottimizzazione puo' essere spinta per far rendere al meglio quella tipologia di suono.
    cioe', in queste due situazioni e' diverso tutto !
    dal volume a cui si ascolta allo stato d'animo con cui si ascolta.
    come si fa a pretendere di fare una regola che valga per tutti ?
    si puo' approssimare una linea guida ma niente di piu'...ed e' quello che fanno questi cd dimostrativi,poi pero' dopo l'impianto lo devi sentire tu...

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Un buon impianto...

    Post  JUSTINO on Fri Jan 15, 2016 1:42 pm

    JUSTINO wrote:...e se adesso dicessi che però diversa musica che mi piace non ha registrazioni audiophile?Voi che mi dite?

    Visto gli ultimi post mi è sembrato utile quotarmi...
    Invece per ciò che riguarda il disco Cesky trovo che sia veramente scorrevole da ascoltare,infatti ieri quando ho fatto la foto lo stavo ascoltando per intero.Tra l'altro il cd me lo ha lasciato copiare un amico che ascolta prettamente musica rock/prog sia straniera che italiana,pop,ma anche molta musica elettronica

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Un buon impianto...

    Post  JUSTINO on Fri Jan 15, 2016 1:44 pm

    lupocerviero wrote:

    Per l'impianto forse si, ...ma per te?

    La solita fighetta!


    Ps Nun ve pijo, ma se ve pijo a te ed ad Amuro...


    L'hai appeso l'appendiasciugamani? Laughing

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Un buon impianto...

    Post  Luca58 on Fri Jan 15, 2016 3:42 pm

    Frederick wrote:

    Vabbe',questa e' un po buonista eh...

    Modalita' Forum  _ ON

    Se un impianto non mi fa sentire gli AC/DC come se fossi sotto al palco ma ci posso solo sentire i Madrigali e la musica antica, è un impianto demmmerda !

    Modalita' Forum _ OFF




    Se io fossi appassionato solo di madrigali e musica antica, un impianto che mi fa sentire bene solo quelli avra' caratteristiche particolarmente adatte a riprodurli e io sarei estremamente soddisfatto di quell'impianto; credo che nessuno si debba permettere di giudicare la scelta.

    La mia non e' un'uscita buonista, che sarebbe la mia prima...  Io non sono completamente soddisfatto del mio impianto (che secondo chi l'ha ascoltato va benissimo) ne' "invidio" nessun impianto di quelli che ho ascoltato fino ad ora: ho solo un unico rimpianto e cioe' quello di aver venduto il mio primo impiantino che, con i suoi pregi e limiti, rappresentava cio' di cui avevo bisogno. E infatti sto cercando i vecchi componenti N.B. => per assemblarlo con i criteri di allora, perche' i componenti da soli non bastano.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Un buon impianto...

    Post  lupocerviero on Fri Jan 15, 2016 5:21 pm

    JUSTINO wrote:


    L'hai appeso l'appendiasciugamani? Laughing


    Invidioso eh!
    ...domattina ho cooptato due scaricatori di porto x farlo sollevare. ft

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: Un buon impianto...

    Post  Frederick on Sat Jan 16, 2016 1:17 am

    Luca58 wrote:

    Se io fossi appassionato solo di madrigali e musica antica, un impianto che mi fa sentire bene solo quelli avra' caratteristiche particolarmente adatte a riprodurli e io sarei estremamente soddisfatto di quell'impianto; credo che nessuno si debba permettere di giudicare la scelta.

    .

    Sì ... Hai ragione senz'altro.
    in effetti dal punto di vista dell appassionato di madrigali, di come gli suona gli AC/Dc non gliene può fregar di meno.
    Lo stesso vale per chi ascolta gli Ac/Dc e non i madrigali ...
    Ma se si ascolta tutto ?
    Qui il problema si pone in tutta la sua complessità !

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:43 am