Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
UnitiServe - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    UnitiServe

    Share

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Tue Jan 19, 2016 5:17 pm

    mira wrote:

    Vero.
    Penso anch'io che sia così.
    Sono molti gli appassionati che conosco, o che ho avuto il piacere di conoscere, che hanno fatto "retromarcia" proprio per le difficoltà incontrate in settaggi vari che alla fine non davano vantaggi.
    Io prediligo l'ascolto della musica e non avendo nessuna passione per l'informatica non posso dedicare tempo ai PC.
    Comprendo coloro che, essendo capaci di "smanettare" in ambienti e configurazioni varie, abbinino entrambe le passioni.
    I miei ascolti, più o meno impegnati, sono all'80% con il CDP ed al 20% con il giradischi.
    L'argomento credo sia interessante ed i pareri sull'eventuale sviluppo di certe macchine ( chiamiamole server ) è ben accetto.
    Grazie.
    sunny
    Senza parlare del piacere del possesso di un oggetto tipo un supporto,o della sensazione "rituale/tattile" del vinile,condizione che con la musica liquida,viene inevitabilmente a mancare.
    Si puo' obbiettare dicendo che e' piu' comodo e si risparmia spazio.
    ok ma una volta liberato questo spazio... mi sono sempre chiesto....con cosa lo torniamo a riempire ?

    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 49
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: UnitiServe

    Post  mira on Tue Jan 19, 2016 5:47 pm

    Frederick wrote:
    Senza parlare del piacere del possesso di un oggetto tipo un supporto,o della sensazione "rituale/tattile" del vinile,condizione che con la musica liquida,viene inevitabilmente a mancare.
    Si puo' obbiettare dicendo che e' piu' comodo e si risparmia spazio.
    ok ma una volta liberato questo spazio... mi sono sempre chiesto....con cosa lo torniamo a riempire ?

    Sarei però più dell'idea di spostare l'interesse del 3D ( che ho titolato Naim ma che ha preso involontariamente un'altra strada .... ) sulle effettive possibilità e/o qualità sonore di questi oggetti.
    Possesso - ritualità vs comodità - spazio .... tralascerei. Embarassed perché è sul suono che mi piacerebbe avere pareri.
    Ovviamente ognuno può comunque discorrere come crede.
    Grazie.
    sunny


    _________________
    Miranda


    CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA Diamond, Nordost, Naim.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Tue Jan 19, 2016 6:24 pm

    Chiedo scusa... angel
    e' che mi sono trovato talmente male con la musica liquida nelle varie prove fatte e dac comprati e rivenduti, che davo per scontato di poter già parlare di altro! Embarassed
    fino a 4 anni fa con dac da 1.000 euro / a dac dello stesso costo del mio lettore Cd ,abbinati al PC ( quindi ulteriore costo) ho sempre preferito il suono del mio lettore sia in Cd che in SACD,poi ho smesso di fare prove e venduto tutto tranne il PC ... per ironia della sorte,forse era proprio colpa sua ?
    magari oggi le cose sono cambiate in meglio,e non me ne stupirei visto che la tecnologia evolve velocemente anche se frenata dalla crisi ,in particolare di questo settore,che attraversa un periodo abbastanza confuso.


    massimoto 68
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 70
    Data d'iscrizione : 2015-12-13
    Età : 48
    Località : Mantova

    Re: UnitiServe

    Post  massimoto 68 on Tue Jan 19, 2016 7:09 pm

    Antonio Turi wrote:Beh, però adesso emerge forte la questione che suonare musica liquida al suo meglio, ad oggi almeno, non è nelle possibilità tecniche di chiunque. Assodato, e direi che siamo tutti d'accordo, che non basta un qualsivoglia computer con player e convertitore annesso, se le attuali macchine non sono buone, oppure oggettivamente sovrapprezzo, la gente che non ha cultura informatica che possibilità ha? E perché poi in altre situazioni si consiglia a cuor leggero una configurazione computer + Dac quando è noto che sarà solo l'inizio? Mi spiace, ma vista così sembra difficile quanto mettere in opera uno Sme di altissimo livello....e per questo forse, dico forse, alcuni di noi sono ancora più o meno ancorati ai cd e sacd come supporti primari.
    Sia chiaro, è un parere personale, ma alla fine della fiera io capisco che suonare bene la liquida non è roba da nulla, oggi almeno...
    Concordo al 100%,infatti sono molto deluso del  mondo della musica liquida a cui mi sono appena affacciato,lo facevo molto più facile .Si tanta musica in modo devo dire abbastanza semplice anche per uno come me non espertissimo in computer,ma riguardo alla qualità della musica non ci siamo proprio.La trovo e lo definita bella senz'anima,nel senso di un suono freddo e stancante.Ho forse sbagliato qualche cosa? Uso mac mini,dac gold note e scarico musica da Spotify premium . Spero di ricredermi.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: UnitiServe

    Post  carloc on Tue Jan 19, 2016 7:13 pm

    Ma spotify trasmette in alta risoluzione o almeno in 44.1/16 (qualità CD)?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Antonio Turi
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4035
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: UnitiServe

    Post  Antonio Turi on Tue Jan 19, 2016 7:18 pm

    In effetti l'autore del 3d vorrebbe concentrarsi sulle macchine che possano sostituire un computer, anche se la vedo dura, dato che gli specialisti non considerano questi apparecchi perché sanno "preparare" un computer per suonare...ad ogni modo, anche in Premium, Spotify non va oltre risoluzione mp3 320 kbs, non può avere grossa qualità. Non sono uno specialista ma il tuo set up mi pare sprecato per questo.... sunny


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12013
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: UnitiServe

    Post  carloc on Tue Jan 19, 2016 7:22 pm

    Allora ricordavo bene....spotify solo in qualità MP3......ci credo che non si sentono bene i file.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: UnitiServe

    Post  Nimalone65 on Tue Jan 19, 2016 7:40 pm


    Leggendovi , mi rendo conto che ho fatto , anzi ho vissuto tutte le vostre evoluzioni .

    Io non sono esperto di pc , nè mi piace utilizzarlo ,,,,lo faccio per necessità .

    Ho ascoltato molti sistemi di musica liquida , economici o costosissimi e complicatissimi , ma non sono mai riuscito a pensare d'essere realmente al cospetto di una sorgente di alto livello .

    Mi rendo conto però , ed è sempre più vero, che anch'io un giorno ci dovrò sbattere contro , se vorrò usufruire non solo della solita bella musica che continuerò ad ascoltare con il vinile , ma pure le canzonette stagionali stupide e modarole.

    In quest'ottica è fondamentale , per uno come me , che al di la di costi e prestazioni , il sistema sia MOLTO Plug and Play .

    Uno come me puo' paragonare/ascoltare/acquistare un Cocktail Audio o un Auralic Mini o il Naim in questione ,,,,,,ma per certo non si sbatterà mai per imparare a settare un pc per la ML. ,,,,,esattamente come se cercassi un preampli .

    Ho l'impressione che qualcosa sia già stato fatto , anche se mi resta l'impressione che almeno rispetto ai miei riferimenti , ed al di là dei costi , siamo comunque di fronte ad oggetti che sia pure camuffati da apparecchi hi-end abbiano di fatto un riscontro sonoro da apparecchi consumer .

    sunny



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    mira
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 344
    Data d'iscrizione : 2014-11-09
    Età : 49
    Località : Canton Ticino ( CH )

    Re: UnitiServe

    Post  mira on Tue Jan 19, 2016 8:50 pm

    Nimalone65 wrote:
    Leggendovi , mi rendo conto che ho fatto , anzi ho vissuto tutte le vostre evoluzioni .

    Io non sono esperto di pc , nè mi piace utilizzarlo ,,,,lo faccio per necessità .

    Ho ascoltato molti sistemi di musica liquida , economici o costosissimi e complicatissimi , ma non sono mai riuscito a pensare d'essere realmente al cospetto di una sorgente di alto livello .

    Mi rendo conto però , ed è sempre più vero, che anch'io un giorno ci dovrò sbattere contro , se vorrò usufruire non solo della solita bella musica che continuerò ad ascoltare con il vinile , ma pure le canzonette stagionali stupide e modarole.

    In quest'ottica è fondamentale , per uno come me , che al di la di costi e prestazioni , il sistema sia MOLTO Plug and Play .

    Uno come me puo' paragonare/ascoltare/acquistare un Cocktail Audio o un Auralic Mini o il Naim in questione ,,,,,,ma per certo non si sbatterà mai per imparare a settare un pc per la ML. ,,,,,esattamente come se cercassi un preampli .

    Ho l'impressione che qualcosa sia già stato fatto , anche se mi resta l'impressione che almeno rispetto ai miei riferimenti , ed al di là dei costi , siamo comunque di fronte ad oggetti che sia pure camuffati da apparecchi hi-end abbiano di fatto un riscontro sonoro da apparecchi consumer .

    sunny


    Proprio consumer .... non direi!
    Embarassed sunny


    _________________
    Miranda


    CD YBA - Gira Pierre Lurne - Server Naim - Music Streamer BlueSound - NAS QNap - DAC Naim - Pre Phono Whest - Pre ForteVIta - Finale YBA - Diffusori YBA Gala + SW - Cavi YBA Diamond, Nordost, Naim.

    "La pecora ha paura del lupo ma è il pastore che la porta al macello"

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Tue Jan 19, 2016 9:07 pm

    Nimalone65 wrote:
    Leggendovi , mi rendo conto che ho fatto , anzi ho vissuto tutte le vostre evoluzioni .

    Io non sono esperto di pc , nè mi piace utilizzarlo ,,,,lo faccio per necessità .

    Ho ascoltato molti sistemi di musica liquida , economici o costosissimi e complicatissimi , ma non sono mai riuscito a pensare d'essere realmente al cospetto di una sorgente di alto livello .

    Mi rendo conto però , ed è sempre più vero, che anch'io un giorno ci dovrò sbattere contro , se vorrò usufruire non solo della solita bella musica che continuerò ad ascoltare con il vinile , ma pure le canzonette stagionali stupide e modarole.

    In quest'ottica è fondamentale , per uno come me , che al di la di costi e prestazioni , il sistema sia MOLTO Plug and Play .

    Uno come me puo' paragonare/ascoltare/acquistare un Cocktail Audio o un Auralic Mini o il Naim in questione ,,,,,,ma per certo non si sbatterà mai per imparare a settare un pc per la ML. ,,,,,esattamente come se cercassi un preampli .

    Ho l'impressione che qualcosa sia già stato fatto , anche se mi resta l'impressione che almeno rispetto ai miei riferimenti , ed al di là dei costi , siamo comunque di fronte ad oggetti che sia pure camuffati da apparecchi hi-end abbiano di fatto un riscontro sonoro da apparecchi consumer .

    sunny


    Sono con te Enrico!
    Forse più in piccolo se vuoi ma ho avuto le tue stesse impressioni e soprattutto prospettive ....

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: UnitiServe

    Post  Nimalone65 on Tue Jan 19, 2016 9:28 pm

    mira wrote:

    Proprio consumer .... non direi!
    Embarassed sunny

    Se pensi che Marantz Pioneer e Mcintosh li vendono pure nei centri commerciali , ti assicuro che è ben difficile ascoltare un qualsiasi sistema di musica liquida che suoni come un lettore di sacd Marantz da poco più di un migliaio d'euro (ed io non amo particolarmente il suono Marantz) .
    E quei pochi che ci riescono utilizzano convertitori che costano come un'automobile.

    sunny



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: UnitiServe

    Post  JUSTINO on Tue Jan 19, 2016 10:53 pm

    Antonio Turi wrote:Beh, però adesso emerge forte la questione che suonare musica liquida al suo meglio, ad oggi almeno, non è nelle possibilità tecniche di chiunque. Assodato, e direi che siamo tutti d'accordo, che non basta un qualsivoglia computer con player e convertitore annesso, se le attuali macchine non sono buone, oppure oggettivamente sovrapprezzo, la gente che non ha cultura informatica che possibilità ha? E perché poi in altre situazioni si consiglia a cuor leggero una configurazione computer + Dac quando è noto che sarà solo l'inizio? Mi spiace, ma vista così sembra difficile quanto mettere in opera uno Sme di altissimo livello....e per questo forse, dico forse, alcuni di noi sono ancora più o meno ancorati ai cd e sacd come supporti primari.
    Sia chiaro, è un parere personale, ma alla fine della fiera io capisco che suonare bene la liquida non è roba da nulla, oggi almeno...

    Stra      ,anche io ho ribadito più volte che alla fine dei conti la tanto decantata musica liquida non ha intrinseche le

    caratteristiche di immediatezza e qualità ready to use,quanto meno non prima di aver maturato una certa esperienza e tempo dedicato.Infatti io sarei più per un uso della liquida a scopo ' conoscitivo ' della musica di nostro gradimento o di soft intrattenimento,e le sorgenti tradizionali per ascolto di qualità.

    comunque questo

    Nimalone65 wrote:ti assicuro che è ben difficile ascoltare un qualsiasi sistema di musica liquida che suoni come un lettore di sacd Marantz da poco più di un migliaio d'euro (ed io non amo particolarmente il suono Marantz) .
    E quei pochi che ci riescono utilizzano convertitori che costano come un'automobile.

    non lo concordo molto.
    E poi i chip dac più o meno son sempre quelli...penserei che sia tutto il resto che c'è intorno che fa la differenza.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: UnitiServe

    Post  Nimalone65 on Tue Jan 19, 2016 11:12 pm



    Nimalone65 wrote:ti assicuro che è ben difficile ascoltare un qualsiasi sistema di musica liquida che suoni come un lettore di sacd Marantz da poco più di un migliaio d'euro (ed io non amo particolarmente il suono Marantz) .
    E quei pochi che ci riescono utilizzano convertitori che costano come un'automobile.

    non lo concordo molto.
    E poi i chip dac più o meno son sempre quelli...penserei che sia tutto il resto che c'è intorno che fa la differenza.[/quote]

    Prova ad ascoltare un PD50 Pioneer ed un Accuphase PD720 ,,,,utilizzano gli stessi convertitori ,,,,ma a parte quello sono 2 mondi diversi , costo incluso , ovviamente !


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: UnitiServe

    Post  JUSTINO on Tue Jan 19, 2016 11:18 pm

    JUSTINO wrote:E poi i chip dac più o meno son sempre quelli...penserei che sia tutto ilresto che c'è intorno che fa la differenza.

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: UnitiServe

    Post  Affittasi on Wed Jan 20, 2016 9:15 am

    Chi sta come me 8/10h davanti a un pc ogni giorno, sarebbe un incubo starci anche per ascoltare la musica (masochismi a parte).
    Senza contare che personalmente non ho mai ascoltato un sistema liquido che potesse competere...
    Davvero volete stare a smanettare e sclerare per ascoltare un file?? La liquida va bene per chi ce l'ha sul telefonino e usa il Bluetooth, o per spotify e altri sistemi che distruggono la cultura musicale dei ggiovani...

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Wed Jan 20, 2016 9:18 am

    Tutto quello che ci sta intorno ,computer,cavi dall'ethernet al digitale, ma anche  Wifii ..
    recentemente ho letto la prova di questo accessorio che sembra agire principalmente su quei parametri che a detta di molti rendono la liquida un po asciutta o senz'anima,e dove agiscie ? dove va messo ? guardate un po.

    http://www.audioquest.com/jitterbug/jitterbug

    dalla prova che ho letto sembra sia utile, anzi necessario.
    Questo solo per fare un esempio che ci dice che forse l'ottimizzazione della liquida e' in corso,perche' e' necessario farlo, e parte da cose di questo tipo (cioe' dalla base! ),un affarino che risolve un problema che con un normale computer che dialoga con una stampante non era da risolvere...
    e credo se ne troveranno altri

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Wed Jan 20, 2016 9:31 am

    Adesso da Cavaro dico la mia:
    da una parte abbiamo connettori a serraggio in rame tellurio o ofpcccccopppoccccc9N e multiplaccatura in rame ,argento,tantalio oro,rodio e kriptonite con cavi che solo a svolgere l'intreccio dei fili ci si tira fuori un tappeto persiano !
    con connettori studiati per il mondo audio,percorsi del segnale ridotto al massimo,cablaggio ridotto al massimo,case e dissipatori che pesano 20 chili a vuoto,piedini ,sottopiedini,trasformatori toroidali sovradimensionati e schermati in involucri amagnetici riempiti di resina condensatori in poliestere non metallizzato resistenze al carbonio 14 , etc..etc...
    e poi ... d'un tratto ...  basta ! santa
    prese e spine Usb (nate per altro uso) ,cavi a metratura,case di plastica,schede smd,piattine informatiche (tutto nato per altro uso) ventole di raffreddamento,trasformatori esterni con il filo tipo rasoio elettrico,monitor accesi,WiFii potenziato,.... e pretendiamo pure che suoni bene con pochi soldi ?
    ora: che sia necessario un prodotto specifico per il mondo audiofilo,a mio vedere,e' scontato.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: UnitiServe

    Post  Giordy60 on Wed Jan 20, 2016 9:55 am

    ammappala !!
    Frederick ma hai ancora il commodore 64 ??



    forse non lo sai.....ma negli ultimi 40 anni " qualcosa " si è mosso nel campo informatico



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Wed Jan 20, 2016 10:09 am

    Giordy60 wrote:ammappala !!
    Frederick ma hai ancora il commodore 64 ??



    forse non lo sai.....ma negli ultimi 40 anni " qualcosa " si è mosso nel campo informatico



    allora si fa....scrivi Load, play ,poi return,esce sul monitor : press play on tape e tu schiacci il play e lui ti carica il gioco in un ora un ora e un quarto quando non sbaglia qualcosa!
    la procedura per il turbo tape purtroppo l'ho dimenticata..
    Grande GiordY

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: UnitiServe

    Post  Giordy60 on Wed Jan 20, 2016 10:20 am

    se hai esperienza di programmazione, ti ricordi la...

    Working-storage section

    santa santa


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Wed Jan 20, 2016 10:26 am

    Giordy60 wrote:se hai esperienza di programmazione, ti ricordi la...

    Working-storage section

    santa santa

    devo averla rimossa santa

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: UnitiServe

    Post  Giordy60 on Wed Jan 20, 2016 10:36 am

    Frederick wrote:

    devo averla rimossa santa



    la regola è : impara l'arte e mettila da parte


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: UnitiServe

    Post  Affittasi on Wed Jan 20, 2016 10:41 am

    Frederick wrote:Adesso da Cavaro dico la mia:
    da una parte abbiamo connettori a serraggio in rame tellurio o ofpcccccopppoccccc9N e multiplaccatura in rame ,argento,tantalio oro,rodio e kriptonite con cavi che solo a svolgere l'intreccio dei fili ci si tira fuori un tappeto persiano !
    con connettori studiati per il mondo audio,percorsi del segnale ridotto al massimo,cablaggio ridotto al massimo,case e dissipatori che pesano 20 chili a vuoto,piedini ,sottopiedini,trasformatori toroidali sovradimensionati e schermati in involucri amagnetici riempiti di resina condensatori in poliestere non metallizzato resistenze al carbonio 14 , etc..etc...
    e poi ... d'un tratto ...  basta ! santa
    prese e spine Usb (nate per altro uso) ,cavi a metratura,case di plastica,schede smd,piattine informatiche (tutto nato per altro uso) ventole di raffreddamento,trasformatori esterni con il filo tipo rasoio elettrico,monitor accesi,WiFii potenziato,.... e pretendiamo pure che suoni bene con pochi soldi ?
    ora: che sia necessario un prodotto specifico per il mondo audiofilo,a mio vedere,e' scontato.

    Un buon modo per far spendere soldi e arrivare ad un risultato FORSE uguale a quello che già è possibile con buone macchine digitali o analogiche.

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: UnitiServe

    Post  Affittasi on Wed Jan 20, 2016 10:44 am

    Giordy, tu programmi in Cobol?

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: UnitiServe

    Post  Giordy60 on Wed Jan 20, 2016 11:15 am

    Affittasi wrote:Giordy, tu programmi in Cobol?

    Cobol, RPG I e II, Fortran, Basic, e qualche cosa di Pascal

    ma da anni sono impegnato ( lavorativamente parlando ) su altro mestiere


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: UnitiServe

    Post  Frederick on Wed Jan 20, 2016 11:38 am

    Sapevo che una deriva del topic era fisiologica...
    il titolo non centra piu' nulla con quanto viene esposto che vaga su concetti generali... perche' non c'e' forse un concetto "solido" o materiale a cui aggrapparsi ! sunny
    concetti liquidi !!

    si potrebbe quindi dire ,come dovrebbe essere una macchina per la lettura di musica liquida Hi FI. ?
    in cosa si dovrebbe discostare da un computer e in cosa dovrebbe migliorare ?

      Similar topics

      -

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 7:08 am