Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ampli Stax: una gloria del passato
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ampli Stax: una gloria del passato

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 10:41 am

    Nell'attesa di vedere e soprattutto ascoltare il nuovo ampli di Megahertz partorito dalle vulcaniche (e vorrei vedere, abitano sotto o'Vesuvio) menti di Leo & SAL, avrei trovato e ordinato questo vecchio ampli STAX.
    In Italia ne arrivarono pochini pochini. Era rarissimo ed infatti arriverà direttamente dal Japan tra un paio di settimane
    L'idea era di avere una 2nda postazione STax con un apparecchio che è di una flessibilità unica (è innanzitutto un pre) cui collegare
    un phono, un CD player, un DAC e pure pilotare anche un ampli Viva usandolo solo come finale

    Magari è una strunzata ma la prova la faremo senz'altro
    L'apparecchio inoltre ha un certo valore collezionistico, vista la rarità

    Come suggerito dal Mod Intubato, subito una bella coppia di lampadinette ben matchate (x le quali si accettano consigli fin da ora), riallineamento, switch posteriore a 220V e dovremmo essere pronti x giocare

    Bo vedremo... e sempre che il corriere non se lo perda nel viaggio..

    Qualche foto x voi voyeurs  Laughing









    Idee x la coppia di Valvole? Da qualche parte ho letto che le preferite sarebbero 2 Mullard e 2 Siemens

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  lizard on Tue Feb 02, 2016 11:05 am

    ma il bias è automatico?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 11:17 am

    Non credo - negli ampli Stax ci sono sempre stati 2 trimmers interni

    Qua non capisco bene come funzioni quel trimmer sul frontale, tra l'altro sembra collegato ad una presa soltanto ???

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 11:19 am

    Ecco l'interno


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  lizard on Tue Feb 02, 2016 11:24 am

    ma cos'è quella macchia scura a sx del circuito stampato?
    sembra una bruciatura

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 11:27 am

    E' appena stato revisionato direttamente dalla Stax. L'ho preso da un negozio serissimo dove ho già comprato altre cose, non da un privato....

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  lizard on Tue Feb 02, 2016 11:28 am

    pluto wrote:E' appena stato revisionato direttamente dalla Stax. L'ho preso da un negozio serissimo dove ho già comprato altre cose, non da un privato....
    dì la verità..
    per un momento hai sudato freddo..

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 11:31 am

    E certo..

    Infatti non capivo se mi stavi a pigliàpelculo o cosa, visto che io non vedevo un ca@@o.

    Ti proporrò x il 1° ban di febbraio... sunny

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  phaeton on Tue Feb 02, 2016 11:35 am

    la regolazione del bias non sembra una cosa semplicissima, almeno a leggere qui:
    http://www.head-fi.org/a/adjusting-bias-on-stax-tube-amplifiers
    suggerisco di rivolgersi ad un tecnico


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  lizard on Tue Feb 02, 2016 11:38 am

     
    cmq a me gli ampli Stax sono sempre piaciuti,tecnicamente e musicalmente,a dispetto dei detrattori.
    Io ho un SRM 006 very vintage e pilota egregiamente le 404 signature..

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 11:44 am

    Grazie Mike

    Ma questo non dovrebbe essere molto diverso dal mio vecchio srm T1. Si faceva ad orecchio con i 2 potenziometri posti tra le valvole che avevo già individuato nel nuovo acquisto. Non troppo professionale lo so ma abbastanza efficace

    Comunque x non sapere ne leggere ne scrivere, chiederò aiuto a Giancarlo Massa o all'amico Intubato di darci un'occhiata e di farlo loro una volta scelte le valvole che i Gazebini raccomanderanno... sunny

    Tra l'altro ho qualcosa pure io - poi do un'occhiata alle scorte

    @ Liz: staxofilo pure te quante sorprese

    Se ti interessa avrei trovato un bel pezzo dalle tue parti, ad Asti (un pre con 2 schede fono)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 11:51 am

    lizard wrote: 
    cmq a me gli ampli Stax sono sempre piaciuti,tecnicamente e musicalmente,a dispetto dei detrattori.
    Io ho un SRM 006 very vintage e pilota egregiamente le 404 signature..

    Partendo dal tuo commento che condivido, ci sono alcune cose che trovo vincenti nei loro ampli rispetto alle produzioni correnti.

    1) Volume sdoppiato x i 2 canali su un'unica manopola. Non si usa mai, ma quando serve è li a tua disposizione
    2) Bilanciati e RCA con abbondanza di ingressi
    3) Uscita x essere utilizzato pure come pre
    4) selettore ingressi sul frontale. Sembra una cazzata ma se uno usa 3 sorgenti, è di una comodità unica
    5) affidabilità

    X avere tutto questo oggi si devono spendere top dollars x apparecchi solo USA di alto prezzo e pagamento anticipato

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  lizard on Tue Feb 02, 2016 11:58 am

    pluto wrote:

    Partendo dal tuo commento che condivido, ci sono alcune cose che trovo vincenti nei loro ampli rispetto alle produzioni correnti.

    1) Volume sdoppiato x i 2 canali su un'unica manopola.  Non si usa mai, ma quando serve è li a tua disposizione
    2) Bilanciati e RCA con abbondanza di ingressi
    3) Uscita x essere utilizzato pure come pre
    4) selettore ingressi sul frontale.  Sembra una cazzata ma se uno usa 3 sorgenti, è di una comodità unica
    5) affidabilità

    X avere tutto questo oggi si devono spendere top dollars x apparecchi solo USA di alto prezzo e pagamento anticipato
    quoto in pieno.
    e rettifico..anche io ho l'SRM T1 con le Lambda Signature

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 12:04 pm

    L'altro candidato concorrente era questo apparecchio, che se vogliamo, è ancora più raro.
    In realtà però questo è più un ottimo preamplificatore con possibilità di pilotare le cuffie Stax che non un ampli x cuffie Stax tout court.

    Infatti ha 3 slots posteriori x 3 schede phono, alimentazione separata etc. Un bel pezzo pure questo

    SRA 14S


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6370
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  lizard on Tue Feb 02, 2016 12:12 pm

    pluto wrote:L'altro candidato concorrente era questo apparecchio, che se vogliamo, è ancora più raro.
    In realtà però questo è più un ottimo preamplificatore con possibilità di pilotare le cuffie Stax che non un ampli x cuffie Stax tout court.

    Infatti ha 3 slots posteriori x 3 schede phono, alimentazione separata etc. Un bel pezzo pure questo

    SRA 14S

    1700 cocuzzelle!

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  axellone on Tue Feb 02, 2016 12:12 pm

    Complimenti Gian, bell'acquisto, la sez. amplificatrice dovrebbe essere uguale a quella del T1, come hai detto tu, però la possibilità di utilizzarlo anche sui vari ingressi lo rende molto interessante per un impiantino completo..
    Buon divertimento!


    _________________
    Saluti, Enrico  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 12:19 pm

    Ciao Henry ben ritrovato

    Bella la bambina a sinistra Laughing

    ****

    Si non mi aspetto che suoni come un BH ma tutto sommato x una postazione a se potrebbe essere una discreta opzione x la 700. Almeno fino a quando non decido qualcosa di definitivo x la 009.
    E poi si dovrebbe rivendere con relativa facilità nel caso di passaggio a cose superiori attuali. Non che io sia uno che cambia in continuazione ma può succedere naturalmente


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 3:45 pm

    Suggerimenti x la coppia di valvole che ricordo essere le 6CG7 ???

    Come scritto sopra da una parte ho letto il commento di un expert che sosteneva la sua preferenza x Mullard e Siemens. In 2nda battuta le RCA.

    Poi ho letto il parere di uno Stax dealer storico della California, il quale raccomandava strenuamente le Brimar, marcate Mazda e fabbricate in UK
    Sostiene che sono le valvole con il medio più fantastico in circolazione e il match migliore in assoluto x gli ampli STAX. E lui li ha provati tutti e ripetutamente

    A voi tubes experts. Ball in your court sunny

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  vulcan on Tue Feb 02, 2016 4:11 pm

    Per Rca intendi le Clear Top? Non ci sono molte di queste nos in giro

    Guarda qui

    http://www.upscaleaudio.com/mazda-6cg7-6fq7/

    Laughing

    Mazda 6CG7/6FQ7 - These are the super cool made in Great Britain by Brimar. Extremely hard to find. This is the ultimate in a 6CG7/6FQ7, and we found a nice stash of them. They will be branded as Brimar, Mazda, or Thorn EMI. We also have some that were government use in England, and they have no marking except 6CG7 or 6FQ7. Note: 6CG7 and 6FQ7 are 100% the same. These tubes are marked with one or the other, or even both.

    Expect that beautiful liquid midrange that Brimar was famous for. They seem to last almost forever. I have yet to see a customer replace them. There is also a French made Mazda. I don't know about them. I've always sought these out.

    These tubes cost a little more than hamburger stuff, but remember this: They never seem to wear out. I’ve never had a customer buy a set and then replace them. What we have here is Platinum Grade, meaning a near-perfect internal balance, and the absolute lowest noise and microphony.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 4:31 pm

    Si Upscale è proprio quello che avevo letto. Era (forse lo è ancora) lo STax dealer californiano di cui parlavo.

    X le RCA non saprei a quale si riferisse ma le metteva in seconda scelta dopo Mullard e Siemens. Vediamo cosa dicono pure gli altri

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  vulcan on Tue Feb 02, 2016 4:36 pm

    Lui è uno tosto in passato gli ho preso delle cose peraltro se vuoi ti fà il criotrattamento (che ti consiglio), sai i rumori meccanici di riscaldamento/raffreddamento dei tubi....con le cryo (almeno le 307A) non li senti proprio, oltre i miglioramenti sonici


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  biscottino on Tue Feb 02, 2016 6:18 pm

    Mizzica, proprio un bel pezzo da museo!


    _________________
    Enjoy your head!  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 6:33 pm

    Sai qua tra preistorici come me e nuragici come Filippo, siamo sospettosi circa le novità.

    Quando sei a tiro con il nuovo, te lo mando x la prova così Leo parte da li in meglio...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  biscottino on Tue Feb 02, 2016 6:49 pm

    pluto wrote:Sai qua tra preistorici come me e nuragici come Filippo, siamo sospettosi circa le novità.

    Quando sei a tiro con il nuovo, te lo mando x la prova così Leo parte da li in meglio...

    Allora potevi barattare anche la tua 009 per un bel pezzo di Stax Vintage!!! affraid

    Ti ci vuole pero' anche un bel cd nuovo...questo lo vedo idoneo... ft



    _________________
    Enjoy your head!  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ampli Stax: una gloria del passato

    Post  pluto on Tue Feb 02, 2016 7:03 pm

    L'ho avuto! Mitico

    Adesso sembra ricercato nuovamente. Bah..

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:08 am