Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lettore di rete
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lettore di rete

    Share

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Lettore di rete

    Post  mau57 on Tue Feb 09, 2016 2:05 pm

    salve a tutti,

    avete notizia di un qualche lettore di rete che legga DSD e flac fino a 352 kHz?
    l'ideale sarebbe solo lettore di rete, preferibilmente con uscita usb e/o coassiale, anche senza dac o con dac scarso (tanto userei il mio Northstar), anche senza possibilità di collegamento a disco esterno (uso un NAS in rete lan); insomma, una cosa che prenda il posto dell'attuale squeezebox touch, che non legge dsd e legge flac fino a 192

    grazie!

    Maurizio

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore di rete

    Post  phaeton on Tue Feb 09, 2016 2:54 pm

    mi pare che l'Aries possa gestire DSD fino a 256x e PCM fino a 384
    sicuramente ce ne saranno altri


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Lettore di rete

    Post  carloc on Tue Feb 09, 2016 3:35 pm

    Maurizio,
    ma quanti file DSD hai?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore di rete

    Post  phaeton on Tue Feb 09, 2016 3:46 pm

    ....e ora che ci penso: sicuro che il tuo dac possa decodare DSD?


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Tue Feb 09, 2016 4:00 pm

    ciao ragazzi,

    Carlo, ho un centinaio di titoli in dsd e phaeton, si, il mio dac decodifica i dsd (col pc e jriver li ascolto regolarmente); inoltre, sarò colpito da suggestione, ma alcuni file a 352 secondo me "suonano" da sgomento ....

    Infine, avendo personalmente verificato la comodità ed immediatezza di preparazione e ascolto di un lettore di rete (sqeezebox touch) con iphone/ipad rispetto a computer/jriver, sia pure con iphone/ipad, sto pensando appunto ad lettore di rete che legga "tutto", visto che la squeeze è limitata a 192 e no dsd

    L'Aries mi pare risponda alle caratteristiche, certo è un po' caro ... che mi dite del mini, Aiuries LE?

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Lettore di rete

    Post  carloc on Tue Feb 09, 2016 4:19 pm

    Onestamente non so quanti DSD in circolazione siano dsd nativi......io non mi preoccuperei più di tanto....


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1355
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Lettore di rete

    Post  maggio on Tue Feb 09, 2016 4:23 pm

    L'Aries Mini ha lo stesso software dell'Aries (in più è anche DAC) ed è limitato solo nel clock, nell'alimentazione, nella possibilità futura di fare convoluzione e poco altro.
    Ciao

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Lettore di rete

    Post  oDo on Tue Feb 09, 2016 4:57 pm

    maggio wrote:L'Aries Mini ha lo stesso software dell'Aries (in più è anche DAC) ed è limitato solo nel clock, nell'alimentazione, nella possibilità futura di fare convoluzione e poco altro.
    Ciao

    esatto, oltre a non avere il display che è bellino ma piuttosto inutile visto che si comanda tutto da tablet

    mi stavo domandando: se il mini viene usato solo come player, a valle c'è un buon dac e gli si attacca un ali lineare, le prestazioni saranno simili all'aries "full" a qualche centinaio di euro in meno? o pensate/sapete che i componenti sono diversi e farebbero la differenza?  

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Lettore di rete

    Post  oDo on Tue Feb 09, 2016 5:12 pm

    annunciato per mesi, Lightning DS (il programma per il controllo remoto degli aries), da qualche tempo è disponibile anche per Android

    tranne che per gli italiani   ... ma perchè???
    i soliti sfigati!
    ma come? adesso Auralic è pure distribuito anche in italia

    e anche il famoso firmware 2.0 per il Vega annunciato un anno fa che fine ha fatto?
    Non che mi freghi molto del supporto al DSD256, anzi per ora nulla, però...

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Tue Feb 09, 2016 5:18 pm

    oDo wrote: ... se il mini viene usato solo come player, a valle c'è un buon dac e gli si attacca un ali lineare, le prestazioni saranno simili all'aries "full" a qualche centinaio di euro in meno? o pensate/sapete che i componenti sono diversi e farebbero la differenza?  

    mi faccio e vi giro la stessa domanda .... che ne dite?

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1355
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Lettore di rete

    Post  maggio on Tue Feb 09, 2016 5:28 pm

    Penso che la differenza con l'Aries LE sia nulla o quasi.

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Tue Feb 09, 2016 5:44 pm

    e invece rispetto all'Aries non LE?

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Lettore di rete

    Post  oDo on Tue Feb 09, 2016 6:06 pm

    mau57 wrote:e invece rispetto all'Aries non LE?

    dal sito Auralic:

    "The ARIES Streamer Bridge will be available in two models:

    · ARIES LE: The standard model with low-phase noise crystal and standard external PSU.

    · ARIES: The set-up model with two individual FemtoClocks for both USB audio host and digital outputs, low noise internal design to eliminate jitter and AURALiC Purer‐Power™ based 10uV low noise external linear PSU."

    teoricamente quindi la differenza sulla resa finale dovrebe dipendere molto anche dal DAC a valle, dal suo clock e dal chip usb.
    perlomeno sembra così
    la cosa migliore sarebbe ascoltarli a confronto e a parità di dac

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Wed Feb 10, 2016 12:04 pm

    oDo wrote: teoricamente quindi la differenza sulla resa finale dovrebe dipendere molto anche dal DAC a valle, dal suo clock e dal chip usb

    scusa l'ignoranza, questo perché del clock si occupa comunque il dac?

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Lettore di rete

    Post  oDo on Thu Feb 11, 2016 1:18 am

    tutti i dac "clocckano", cercano di mettere in ordine i dati in ingresso cercando di ricostruire il clock della registrazione iniziale. quanto è milgiore questa operazione, ovvero il funzionamento del clock del dac, tanto migliore sarà la riproduzione finale e tanto minore il jitter.
    se il dac ha un buon clock, forse non serve il femto clock dell'Aries full, ma basta un Aries LE.
    Non conosco il tuo dac Northstar, ma vista la buona fama del marchio immagino sia un ottimo convertitore, quindi forse due femto clock sul player non gli servono.
    Che poi, intendiamoci, se c'è budget tutto fa brodo e in questo caso non fa sicuramente un danno  

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Thu Feb 11, 2016 1:26 pm

    scusa, probabilmente sono al limite dell'ottusità .... ma se ogni dac "reclocka", a cosa serve un ottimo clock nel player? non sarebbe comunque poi vanificato (o magari migliorato, a seconda del dac) dal reclock del dac?; insomma, se posso capire l'alimentatore lineare a basso rumore come plus sul modello aries top, non comprendo invece l'importanza del femto ....

    maurizio

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore di rete

    Post  phaeton on Thu Feb 11, 2016 7:02 pm

    perche' non tutti usano usb.... spdif e' molto sensibile al clock del player....
    eppoi c'e' il marketing


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Thu Feb 11, 2016 7:15 pm

    Quindi mi confermi che nel mio caso, usando usb, sarebbe comunque il clock del dac North Star a lavorare rendendo in ogni caso inutile il femto dell'Aries ..?

    Scusa se insisto, ma la differenza di prezzo tra top e mini è 3 volte, quindi se il femto è inutile ... per carità, resterebbe l'alimentazione (peraltro acquistabile separatamente con 300 euro anche per il mini) e la possibilità del drc, riservata al fratello maggiore ....

    maurizio

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Lettore di rete

    Post  phaeton on Thu Feb 11, 2016 8:23 pm

    per il discorso del clock, si, e' inutile, una usb asincrona in ogni caso viene gestita dal master clock del dac. ma se non erro il player top si differenzia anche per le alimentazioni a bassissimo rumore, e questo puo' fare la differenza in caso il ricevitore del dac non sia ottimamente isolato.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Sun Feb 21, 2016 3:33 pm

    preso l'Aries, prima impressione davvero ottima, colpisce subito la pienezza del suono una sorta di assenza di rumore.
    app per ipad e iphone bella, debbo impratichirmici, mi pare migliore sull'ipad che sull'iphone e credo si gestisca meglio da libreria che da folder (io però sono organizzato in folder da sempre..), immediato il collegamento col mio nas qnap in lan, carina la possibilità di airplay (soprattutto per mia figlia col suo iphone); visto che è compatibile con roon ma non so come ...
    Se c'è qualcuno interessato (io ad esempio! ) all'approfondimento del player e anche del programma app, compreso roon, tidal, ecc., magari si apre una discussione apposita

    Maurizio

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Lettore di rete

    Post  oDo on Sun Feb 21, 2016 9:04 pm

    cheers
    complimenti Maurizio! Così si fa, senza esitazioni!  

    io dopo mesi e tra pigrizia e impegni finalmente andrò ad ascoltarlo proprio domani pomeriggio e vedremo un po' come va...Sono ancora indeciso se portarmi il mio pc abituale per un confronto o il macbookair che uso meno spesso.

    toglimi qualche curiosità: quale versione hai preso alla fine? e che differenze riscontri rispetto al pc che usavi prima? Come hai collegato il NAS, via ethernet o stai sfruttando il wifi dell'Aries, che funziona anche con i DSD?
    se ti va di farci sapere, io sono curioso  

    volendo potresti proseguire il 3D sull'Aries che esiste già. In realtà ne esistono due, ma questo è più cicciotto

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t21799-auralic-aries?highlight=aries


    non ho capito invece cosa intendi quando dici che la app è meglio da libreria che da folder...o meglio, non ho capito cosa intendi con la seconda opzione; come in jremote e altre app per il comando in remoto, dovresti vedere la tua raccolta con o senza copertine e poter filtrare per artista, album, genere. Mi sembra comodo, no?
    Se non ricordo male, avevo letto che per riprodurre un disco bisogna prima precaricarlo in playlist e questo sulla carta mi sembra invece poco pratico. Domani proverò...

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Lettore di rete

    Post  mau57 on Mon Feb 22, 2016 2:11 pm

    grazie,

    alla fine ho preso la versione top, con l'alimentazione separata a basso rumore; per le differenze ti dico nel 3d che mi hai indicato; il NAS è connesso via lan, ma il wifi dell'Aries riceve molto bene anche il wifi, anche su dsd

    facci anche sapere del tuo ascolto odierno, mi raccomando.

    Maurizio

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 5:33 am