Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burson Conductor V2 - Page 10
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burson Conductor V2

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Burson Conductor V2

    Post  pluto on Fri Apr 01, 2016 4:20 am

    Amuro_Rey wrote:
    pluto wrote:Io non vorrei alimentare inutili polemiche ma ho una mezza impressione che il Burson giusto x la 6, potrebbe essere questo e dalle prese posteriori

    http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=35&products_id=2329



    questo SI

    http://www.bursonaudio.com/products/timekeeper-virtuoso/

    Sti cazzi.

    Be forse questo è pure troppo mi sa. Il fratellino potrebbe essere un'ottima partenza

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 7:49 am

    pluto wrote:
    Sti cazzi.  

    Be forse questo è pure troppo mi sa. Il fratellino potrebbe essere un'ottima partenza

    Ma si,perchè no... magari un Pass Labs X350 o un Krell FPB http://img.canuckaudiomart.com/uploads/large/694651-krell_fpb600c_class_a_600_watt_x2.jpghttp://r28.imgfast.net/users/2815/70/72/11/smiles/232218.gif

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 7:55 am

    phaeton wrote:no, nessun professore. soltanto gente che ha la HE6 da diversi anni, e la usa quotidianamente (io recentemente un po' meno), e sa benissimo per esperienza diretta che a parte situazioni strane o al limite, poco piu' di 2W per la HE6 sono troppo pochi.

    cio' detto, ribadisco che il nuovo Burson puo' sicuramente dimostrare il contrario, ma non si puo' certo dire a priori, mentre sulla base dell'esperienza si puo' sicuramente dire che poco piu' di 2W sono pochi. speriamo tutti che il V2 faccia il miracolo e dimostri il contrario.

    Riporto risposta da Burson sales: Hi Riccardo,

    The CV2+ will deliver over 3W into 50ohm. It will easily drive anything.

    Best regards,

    Alex

    ovvero oltre 3W... forse pochi per volumi da discoteca, questione di gusti.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Burson Conductor V2

    Post  phaeton on Fri Apr 01, 2016 9:18 am

    mi permetto un unico commento rispetto alla tua allusione ai volumi da discoteca. la potenza (e il controllo, cosi' pure Amuro e' contento) serve principalmente per gestire i picchi dinamici, sia nelle cuffie che nelle casse. con un brano compresso posso avere un "volume da discoteca" anche con 3W senza distorsione (RMS alto, dinamica piatta), con un brano non compresso con 20db o 30db di picchi dinamici (diciamo un DR15 o piu') di watt ne servono molti di piu' (RMS basso, dinamica alta). certo anche l'ampli da 3W suonera' forte, ma sara' piatto, e erroneamente si tendera' a dare la colpa alla cuffia (perche' se ci attacco una cuffia piu' efficente l'ampli suonera' molto dinamico), mentre invece e' l'ampli che si e' seduto e non ce la fa. ma e' un vecchio discorso, trito e ritrito, lasciamo perdere.

    va benissimo cosi', abbiamo credo sviscerato a fondo l'argomento, e se mi permetti provo a fare un sunto:
    - tutti (o la stragrandissima maggioranza) i possessori di HE6 e la stessa HiFiman dicono che servono almeno 5W, molto meglio se di piu';
    - Burson dice che il suo ampli da 3W pilota tutto, quindi suppongo inclusa la HE6;

    evidentemente i watt di Burson sono diversi dai watt di tutti gli altri. ai posteri l'ardua sentenza.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor V2

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 01, 2016 9:26 am

    Anche Audezè per le sue cuffie (TUTTE) da range da minimo 1w ad almeno 4W per essere pilotate ... eppure il Burson, TUTTI i Burson le pilotano benissimo ...
    Continuiamo a pensarla in modi diametralmente opposti ma è bello così, sono stato accusato di senso unico ma vedo di non essere l'unico Embarassed
    Non solo se guardiamo in rete di "sordi" che utilizzano i Burson con le HE6 ce ne sono parecchi, alcuni dicono pure che suona bene affraid ma è anche vero che ci sono molti altri che dicono che il Burson non le pilota correttamente  Embarassed

    Chi ha ragione ?
    Noi ?
    Voi ?
    Loro ?
    Tutte revie pilotate ?

    Oppure ci riteniamo tutti molto più bravi ed esperti degli ingenieri stessi della Burson ?



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Burson Conductor V2

    Post  phaeton on Fri Apr 01, 2016 9:44 am

    Amuro_Rey wrote:Anche Audezè per le sue cuffie (TUTTE) da range da minimo 1w ad almeno 4W per essere pilotate ... eppure il Burson, TUTTI i Burson le pilotano benissimo ...
    Continuiamo a pensarla in modi diametralmente opposti ma è bello così, sono stato accusato di senso unico ma vedo di non essere l'unico Embarassed
    Non solo se guardiamo in rete di "sordi" che utilizzano i Burson con le HE6 ce ne sono parecchi, alcuni dicono pure che suona bene affraid ma è anche vero che ci sono molti altri che dicono che il Burson non le pilota correttamente Embarassed

    Chi ha ragione ?
    Noi ?
    Voi ?
    Loro ?
    Tutte revie pilotate ?

    Oppure ci riteniamo tutti molto più bravi ed esperti degli ingenieri stessi della Burson ?


    hai dimenticato una ultima opzione, che mi pare sia la conclusione del sunto di cui sopra: gli ingegneri Burson sono molto piu' bravi di tuti gli altri.

    per il resto, io ho sempre detto (e lo ripeto per l'ennesima volta) che il mio ragionamento e':
    - nessuno finora ha provato l'ampli, che quindi puo' potenzialmente essere una eccellente accoppiata anche con quella ciofega sorda della HE6, ma non si puo' dire a priori, e neppure si puo' dire senza averlo ascoltato che non vada bene;
    - rispetto alla esperienza comune di tutti (o la stragrande maggioranza, ci sono ovviamente come sempre eccezioni) gli utilizzatori di HE6, servono potenze molto alte per pilotare al meglio questa ciofega di cuffia, per cui a priori si puo' IPOTIZZARE che un ampli con 3W non ce la faccia o cmq sia al limite.


    per come la vedo io, qualunque altra posizione (compresa "va bene con qualunque cuffia perche' l'ha detto chi l'ha costruito") porta solo confusione.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    55dsl
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 171
    Data d'iscrizione : 2012-08-20
    Età : 52

    Re: Burson Conductor V2

    Post  55dsl on Fri Apr 01, 2016 9:56 am

    phaeton wrote:mi permetto un unico commento rispetto alla tua allusione ai volumi da discoteca. la potenza (e il controllo, cosi' pure Amuro e' contento) serve principalmente per gestire i picchi dinamici, sia nelle cuffie che nelle casse. con un brano compresso posso avere un "volume da discoteca" anche con 3W senza distorsione (RMS alto, dinamica piatta), con un brano non compresso con 20db o 30db di picchi dinamici (diciamo un DR15 o piu') di watt ne servono molti di piu' (RMS basso, dinamica alta). certo anche l'ampli da 3W suonera' forte, ma sara' piatto, e erroneamente si tendera' a dare la colpa alla cuffia (perche' se ci attacco una cuffia piu' efficente l'ampli suonera' molto dinamico), mentre invece e' l'ampli che si e' seduto e non ce la fa. ma e' un vecchio discorso, trito e ritrito, lasciamo perdere.

    va benissimo cosi', abbiamo credo sviscerato a fondo l'argomento, e se mi permetti provo a fare un sunto:
    - tutti (o la stragrandissima maggioranza) i possessori di HE6 e la stessa HiFiman dicono che servono almeno 5W, molto meglio se di piu';
    - Burson dice che il suo ampli da 3W pilota tutto, quindi suppongo inclusa la HE6;

    evidentemente i watt di Burson sono diversi dai watt di tutti gli altri. ai posteri l'ardua sentenza.

    Scusami phaeton ma oltre alla potenza erogata a livello di watt per pilotare una cuffia non ce anche una relazione con la corrente che eroga l'ampli ? poi io sono un pro burson perché lo trovo un'ottima azienda che costruisce bene i propri prodotti con componenti di ottima qualità, basta vedere la circuitazione, come è assemblata ,la pulizia e il minimalismo del circuito, poi se tutto il progetto suona bene o male è un'altra cosa da discutere , comunque secondo me la he 6 è davvero ostica e per farla suonare a dovere forse ci vuole una bella riserva di energia....ma volevo chiedere un ampli normale tipo da 60 watt a 8 ohm quanto eroga a 50 ohm ?


    _________________
    Audirvana 2+(Tidal) Burson Conductor (USB CM6631- PCM 1793) - AudioGd NFB 2.1  Project Sunrise hybrid tube - HE560(Toxic Cables White Widow) - DT990

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Conductor V2

    Post  montanari on Fri Apr 01, 2016 9:57 am

    Amuro_Rey wrote:Anche Audezè per le sue cuffie (TUTTE) da range da minimo 1w ad almeno 4W per essere pilotate ... eppure il Burson, TUTTI i Burson le pilotano benissimo ...



    parlo solo di esperienze personali e in riferimento alle Audeze: il Conductor le lcd3f le faceva suonare un pò smorte  (accoppiata avuta per ca 10mesi) meglio il soloist con l hugo grazie alla verve del dac, ma anche cosi a volte risultavano un po noiose (accoppiata avuta per ca 3mesi) con la lcd X invece molto bene (accoppiata avuta per ca 3mesi)

    con denon d5000, lcd2 e fostex th900 il conductor andava bene (ma secondo me sempre meglio il solist con l hugo)

    ho il feeling che le lcd3 possano suonare molto meglio con sto v2


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Burson Conductor V2

    Post  phaeton on Fri Apr 01, 2016 10:09 am

    55dsl wrote:

    ....ma volevo chiedere  un ampli normale tipo da 60 watt a 8 ohm quanto eroga a 50 ohm ?

    circa 9.6W , supponendo come d'uso che l'ampli a 8ohm sia in regime di saturazione di tensione (cioe', in parole povere, che la tensione a 8ohm sia la massima tensione che l'ampli puo' erogare a quella particolare THD+N)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 10:25 am

    55dsl wrote:

    Scusami phaeton ma oltre alla potenza erogata a livello di watt per pilotare una cuffia non ce anche una relazione con la corrente che eroga l'ampli ? poi io sono un pro burson perché lo trovo un'ottima azienda che costruisce bene i propri prodotti con componenti di ottima qualità, basta vedere la circuitazione, come è assemblata ,la pulizia e il minimalismo del circuito, poi se tutto il progetto suona bene o male è un'altra cosa da discutere , comunque secondo me la he 6 è davvero ostica e per farla suonare a dovere forse ci vuole una bella riserva di energia....ma volevo chiedere  un ampli normale tipo da 60 watt a 8 ohm quanto eroga a 50 ohm ?

    60w 8 ohm = 30W 16 ohm = 15w 32 ohm e via di seguito ma penso che richieda un adattatore

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 10:39 am

    55dsl wrote:

    Caro Phaeton non sono tecnicamente preparato elettronicamente su circuitazioni e progettazioni ma son sempre stato convinto che l'analogico e meglio del digitale cosi come un progetto ben fatto in discreto e meglio di un buon progetto in integrato poi so anche che ci sono fior fiori di aziende che impiegano molto molto bene gli integrati e sfornano apparecchi stratosferici, vedi anche i costi, ma il mio pensiero è che il progetto burson per il costo che ha e per la progettazione di tutto il suo insieme dac + ampli, sia un progetto che suona divinamente, studiato nei minimi dettagli, impiegando solo discreti con tutti i pro e contro che possono nascere nel progetto,che anche messo a confronto a l'ormai più che superparlato violetric non ha nulla da invidiare , forse non avrà la sua potenza ma sicuramente ha una raffinatezza e una naturalezza nel suono che può battersela tranquillamente, naturalmente facciamo il conto di quanto costa il violetric combo dac+ampli superiamo tranquillamente le 2000€ per quanto riguarda il dac volevo intendere che il progetto di quella scheda dac e stata progettata apposta per avere una conversione digitale /analogica con uno stadio di uscita costruito ad hoc in classe A con il minimo impatto sul segnale, ho avuto modo di ascoltare anche il dac BB sul conductor e posso dirti che pur essendo un po' meno definito o meglio dettagliato, ha una naturalità e un calore nel suono sopratutto sul jazz classica e voci che per me hanno fatto davvero un piccolo miracolo con questo combo,poi  posso anche dirti che ho avuto la possibilità di ascoltare gli auralic (taurus e vega) e li avrei comprati il giorno dopo avessi avuto i soldi e dentro di operazionali ce ne sono abbastanza....quindi buoni progetti suonano anche bene anche se non sono tutti discreti....ma sarà veramente cosi? si dice che per la sua natura gli impianti valvolari non sono da paragonare con i solidi perché sono impianti con distorsioni e con molti problemi che lo stato solido li supera facilmente eppure l'orecchio umano trova più naturale il suono della valvola che del solido propio per i sui limiti e come la differenza tra il vinile e il cd ,un disco ha grazie al suo solco le armoniche che un cd non ha.
    Quello che mi da un po' fastidio e tutta questa corsa di parlare di potenza di watt, si parla di dinamica di dettaglio si parla di dimensione, spazialità, di quel amplificatore che non suona quel pezzo nel modo giusto perché l'altro amplificatore lo fa suonare meglio che quel ampli ha una gamma bassa arretrata l'altro ha una gamma media accentuata l'altro e neutro etc etc ma te che lo dici che hai ascoltato chi ti dice che un ampli suona quel pezzo meglio dell'altro amplificatore ?che quel pezzo che ascolti l'hai registrato e masterizzato tu in sala di incisione, da sapere come deve suonare ,per sapere come gli strumenti sono stati impostati a che livello sono stati registrati, io ho fatto un po' di conservatorio e ho avuto anche la fortuna di aver fatto qualche oretta in sala di incisione per capire solo minimamente come funziona,so molto bene come suona un violino un violoncello un pianoforte o una viola e diversi altri strumenti,ma non posso dire su un pezzo che ascolto paragonando 2 amplificatori considerati buoni, quale sia veramente il migliore, perché alla fine è solo una questione soggettiva e personale di orecchio umano, potrei trovare un ampli meglio dell'altro perché magari il suono di una chitarra mi sembra più naturale dell'altro ampli, ma anche questo è solo personale del mio orecchio e non dell'orecchio di un'altra persona.
    Questo è solo per dire che chi fa progetti di amplificatori dovrebbero esser seguiti a braccetto da gente che lavora in studio di registrazione o che suona e che sa quale è il suono dello strumento o come suona da registrato e in questo la Burson sembra abbia seguito la strada giusta poi ci sono decine di marchi esoterici che (forse) suoneranno anche meglio.
    http://r28.imgfast.net/users/2815/70/72/11/smiles/326688.gif

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor V2

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 01, 2016 10:44 am

    phaeton wrote:

    hai dimenticato una ultima opzione, che mi pare sia la conclusione del sunto di cui sopra: gli ingegneri Burson sono molto piu' bravi di tuti gli altri.

    ...

    per come la vedo io, qualunque altra posizione (compresa "va bene con qualunque cuffia perche' l'ha detto chi l'ha costruito") porta solo confusione.

    ogni produttore è bravissimo a tirare l'acqua al suo mulino poi saremo noi utenti che dovremo giudicare


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor V2

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 01, 2016 10:45 am

    montanari wrote:

    parlo solo di esperienze personali e in riferimento alle Audeze: il Conductor le lcd3f le faceva suonare un pò smorte  (accoppiata avuta per ca 10mesi) meglio il soloist con l hugo grazie alla verve del dac, ma anche cosi a volte risultavano un po noiose (accoppiata avuta per ca 3mesi) con la lcd X invece molto bene (accoppiata avuta per ca 3mesi)

    con denon d5000, lcd2 e fostex th900 il conductor andava bene (ma secondo me sempre meglio il solist con l hugo)

    ho il feeling che le lcd3 possano suonare molto meglio con sto v2

    Anche quà la rete è piena invece di personaggi/utenti che dicono che Conductor + LCD3 o comunque Burson + LCD3 siano un'accoppiata fantastica
    Questione di gusti
    Non volete una cuffia "piatta" ?

    Una soluzione c'è ... SPIRIT LABS cheers


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    55dsl
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 171
    Data d'iscrizione : 2012-08-20
    Età : 52

    Re: Burson Conductor V2

    Post  55dsl on Fri Apr 01, 2016 11:49 am

    Nessuno ha da prestarmi per 10 giorni una LCD X da ascoltare con il conductor penso che possa essere l'accoppiata top posso nel frattempo dare in cambio una he560 per non lasciarlo senza cuffia..


    _________________
    Audirvana 2+(Tidal) Burson Conductor (USB CM6631- PCM 1793) - AudioGd NFB 2.1  Project Sunrise hybrid tube - HE560(Toxic Cables White Widow) - DT990

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 12:21 pm

    phaeton wrote:

    hai dimenticato una ultima opzione, che mi pare sia la conclusione del sunto di cui sopra: gli ingegneri Burson sono molto piu' bravi di tuti gli altri.

    per il resto, io ho sempre detto (e lo ripeto per l'ennesima volta) che il mio ragionamento e':
    - nessuno finora ha provato l'ampli, che quindi puo' potenzialmente essere una eccellente accoppiata anche con quella ciofega sorda della HE6, ma non si puo' dire a priori, e neppure si puo' dire senza averlo ascoltato che non vada bene;
    - rispetto alla esperienza comune di tutti (o la stragrande maggioranza, ci sono ovviamente come sempre eccezioni) gli utilizzatori di HE6, servono potenze molto alte per pilotare al meglio questa ciofega di cuffia, per cui a priori si puo' IPOTIZZARE che un ampli con 3W non ce la faccia o cmq sia al limite.


    per come la vedo io, qualunque altra posizione (compresa "va bene con qualunque cuffia perche' l'ha detto chi l'ha costruito") porta solo confusione.

    Phaeton, non è solo questione di watts, cosi come l'accelerazione di un'automobile non è solo questione di cavalli ma serve anche conoscere la coppia motrice, il peso della vettura ed il tipo di sospensioni.

    Ho ascoltato impianti da 50w che davano filo da torcere ad impianti da 150w ed oltre. Poi c'è il giusto accoppiamento con i diffusori, l'insonorizzazione ambientale, i filtri di rete ecc...

    Poi... Il V2 + supporta tutti i formati di file più diffusi per l'audio fino a file DSD256 via USB mentre le connessioni coassiale e ottica sono limitati a 24 bit / 192KHz.

    Io l'ho ordinato sulla base delle pregresse esperienze con altri Burson e penso che (rinunciando "forse" alla HE-6) non sarà poi cosi malaccio.

    Ascoltare prima di dare sentenze.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Burson Conductor V2

    Post  carloc on Fri Apr 01, 2016 12:45 pm

    riccardo1966 wrote:


    Ascoltare prima di dare sentenze.

    Ecco....mi aspetto che il prossimo post in questo thread sarà quello di un possessore del nuovo ampli.

    Il primo che posta e non ha acquistato o ascoltato l'ampli lo banno!



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Burson Conductor V2

    Post  phaeton on Fri Apr 01, 2016 1:24 pm

    riccardo1966 wrote:

    Phaeton, non è solo questione di watts, cosi come l'accelerazione di un'automobile non è solo questione di cavalli ma serve anche conoscere la coppia motrice, il peso della vettura ed il tipo di sospensioni.

    Ho ascoltato impianti da 50w che davano filo da torcere ad impianti da 150w ed oltre. Poi c'è il giusto accoppiamento con i diffusori, l'insonorizzazione ambientale, i filtri di rete ecc...

    Poi... Il V2 + supporta tutti i formati di file più diffusi per l'audio fino a file DSD256 via USB mentre le connessioni coassiale e ottica sono limitati a 24 bit / 192KHz.  

    Io l'ho ordinato sulla base delle pregresse esperienze con altri Burson e penso che (rinunciando "forse" alla HE-6) non sarà poi cosi malaccio.

    Ascoltare prima di dare sentenze.

    Carlo, perdonami se rispondo senza aver comprato il nuovo gioiellino Burson.... accetto un ban, ma massimo di 2gg che devo postare nel w.e. la rece del bambinello  sunny  sunny anzi, facciamo cosi', da mod mi autobanno fino a domenica, cosi' evito di rinfocolare la disucssione sunny sunny sunny sunny

    Riccardo1966, si stava parlando (da almeno una ventina di post) del nuovo Burson V2 e della HE6. i dati ci sono tutti, e continuare a girare intorno alla cosa crea solo.. altra confusione.

    i dati di potenza, coppia, peso, rapporti al cambio, cx aerodinamico, eventuale bomboletta NOs, sospensioni pneumatiche, centraline rimappate, etc... ci sono tutti e sono gia' stati AMPIAMENTE discussi nei post precedenti. ad esperienza comune su TUTTI gli altri ampli, poco meno di 3W non sono sufficienti. vedremo se il nuovo Burson fara' il miracolo.

    e "ascoltare prima di dare sentenze" l'ho detto io per primo, ma come ha gia' detto qualcuno mi pare che invece questo semplice concetto non sia applicabile agli ampli Burson: essi suonano sempre bene e con tutte le cuffie, a prescindere dalle raccomandazioni dei costruttori della cuffia (come ci ha detto Amuro), a prescindere da tutto (come ci ha detto l'ingegnere della Burson), tanto che tu l'hai ordinato a scatola chiusa senza averlo ascoltato. benissimo, ottimo, anch'io l'ho fatto a volte, nulla di male, ma per favore non mi venire a parlare di sentenze senza ascoltare...


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6697
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Burson Conductor V2

    Post  mc 73 on Fri Apr 01, 2016 1:27 pm

    phaeton wrote:


    - tutti (o la stragrandissima maggioranza) i possessori di HE6 e la stessa HiFiman dicono che servono almeno 5W, molto meglio se di piu';
    - Burson dice che il suo ampli da 3W pilota tutto, quindi suppongo inclusa la HE6;


    questa mattina ho ordinato le he-6 Rolling Eyes
    quando mi arrivano vi farò sapere come suonano collegate allo smartphone


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 1:42 pm

    phaeton wrote:

    Carlo, perdonami se rispondo senza aver comprato il nuovo gioiellino Burson.... accetto un ban, ma massimo di 2gg che devo postare nel w.e. la rece del bambinello  sunny  sunny anzi, facciamo cosi', da mod mi autobanno fino a domenica, cosi' evito di rinfocolare la disucssione  sunny  sunny  sunny  sunny

    Riccardo1966, si stava parlando (da almeno una ventina di post) del nuovo Burson V2 e della HE6. i dati ci sono tutti, e continuare a girare intorno alla cosa crea solo.. altra confusione.

    i dati di potenza, coppia, peso, rapporti al cambio, cx aerodinamico, eventuale bomboletta NOs, sospensioni pneumatiche, centraline rimappate, etc... ci sono tutti e sono gia' stati AMPIAMENTE discussi nei post precedenti. ad esperienza comune su TUTTI gli altri ampli, poco meno di 3W non sono sufficienti. vedremo se il nuovo Burson fara' il miracolo.

    e "ascoltare prima di dare sentenze" l'ho detto io per primo, ma come ha gia' detto qualcuno mi pare che invece questo semplice concetto non sia applicabile agli ampli Burson: essi suonano sempre bene e con tutte le cuffie, a prescindere dalle raccomandazioni dei costruttori della cuffia (come ci ha detto Amuro), a prescindere da tutto (come ci ha detto l'ingegnere della Burson), tanto che tu l'hai ordinato a scatola chiusa senza averlo ascoltato. benissimo, ottimo, anch'io l'ho fatto a volte, nulla di male, ma per favore non mi venire a parlare di sentenze senza ascoltare...

    Non discuto sul fatto che possa o non possa gestire le HE-6, per quel che mi interessa. Ribadisco, con tutte le alternative che ci sono... Allora si doveva titolare la discussione "Burson V2 ce la fa o non ce la fa con le 6" ? Ripeto le vedo bene unicamente con l'Audio GD Master 9 tarato a 50 Ohm.
    http://r28.imgfast.net/users/2815/70/72/11/smiles/457147.gif

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 2:01 pm

    Scovato 1 recensione

    http://www.head-fi.org/products/burson-audio-conductor-v2/reviews/15450

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Conductor V2

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 01, 2016 2:26 pm

    55dsl wrote:Nessuno ha da prestarmi per 10 giorni una LCD X da ascoltare con il conductor penso che possa essere l'accoppiata top posso nel frattempo dare in cambio una he560 per non lasciarlo senza cuffia..

    Per quel che vale io no mi reputo esperto come motli quà ma qualche prova l'ho fatta, qualche cuffia l'ho messa sulal capoccia, e ad oggi un'accoppiata che suoni meglio di come fanno la mia LCD-X ed il mio Burson Virtuoso non ne ho trovati


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 2:51 pm

    55dsl wrote:Nessuno ha da prestarmi per 10 giorni una LCD X da ascoltare con il conductor penso che possa essere l'accoppiata top posso nel frattempo dare in cambio una he560 per non lasciarlo senza cuffia..

    Non l'ho mai ascoltata ma sento in giro che con il Conductor è stupefacente.

    riccardo1966
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2014-06-01
    Età : 60
    Località : Latina

    Burson Conductor V2

    Post  riccardo1966 on Fri Apr 01, 2016 3:03 pm

    phaeton wrote:

    Carlo, perdonami se rispondo senza aver comprato il nuovo gioiellino Burson.... accetto un ban, ma massimo di 2gg che devo postare nel w.e. la rece del bambinello  sunny  sunny anzi, facciamo cosi', da mod mi autobanno fino a domenica, cosi' evito di rinfocolare la disucssione  sunny  sunny  sunny  sunny

    Riccardo1966, si stava parlando (da almeno una ventina di post) del nuovo Burson V2 e della HE6. i dati ci sono tutti, e continuare a girare intorno alla cosa crea solo.. altra confusione.

    i dati di potenza, coppia, peso, rapporti al cambio, cx aerodinamico, eventuale bomboletta NOs, sospensioni pneumatiche, centraline rimappate, etc... ci sono tutti e sono gia' stati AMPIAMENTE discussi nei post precedenti. ad esperienza comune su TUTTI gli altri ampli, poco meno di 3W non sono sufficienti. vedremo se il nuovo Burson fara' il miracolo.

    e "ascoltare prima di dare sentenze" l'ho detto io per primo, ma come ha gia' detto qualcuno mi pare che invece questo semplice concetto non sia applicabile agli ampli Burson: essi suonano sempre bene e con tutte le cuffie, a prescindere dalle raccomandazioni dei costruttori della cuffia (come ci ha detto Amuro), a prescindere da tutto (come ci ha detto l'ingegnere della Burson), tanto che tu l'hai ordinato a scatola chiusa senza averlo ascoltato. benissimo, ottimo, anch'io l'ho fatto a volte, nulla di male, ma per favore non mi venire a parlare di sentenze senza ascoltare...

    Li ho letti i post precedenti, quello che non condivido è la tua ostinazione. Ti atteggi da super esperto universale. Chiederemo a te i consigli per gli acquisti. Grazie

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Burson Conductor V2

    Post  carloc on Fri Apr 01, 2016 3:04 pm

    Va bene, visto che non sapete leggere e dovrei bannare mezzo forum, la discussione finisce qui.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 2:40 pm