Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cuffie Spirit Labs Grado - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cuffie Spirit Labs Grado

    Share

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  montanari on Tue Mar 01, 2016 11:34 pm

    Sembra una ps1000

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Wed Mar 02, 2016 7:59 am

    La somiglianza estetica è oggettiva, ma per prestazioni e soluzioni costruttive esiste la Stessa differenza che c'è tra una 155 v6 stradale e quella che guidava Larini nel DTM!

    Allego goliardica tabella comparativa dedicata agli Alfisti!!


    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Thu Mar 03, 2016 8:38 am



    Ci siamo! Stamattina parte la cuffia per il primo beta tester.

    Ci trovate su Facebook  con Spirit labs Headphones
    E commerce Etsy:
    https://www.etsy.com/it/shop/SPIRITLABSMMXVI

    Come accennato in precedenza ai beta tester ho inserito una chiavetta con un pò di musica:
    Due dischi sono della mia etichetta discografica che si occupava di registrare i concerti di musica classica all'interno del Politecnico di Torino.
    Gli altri dischi sono delle rarità accumulate negli anni, ben registrati.
    Il formato in controtendenza con le mode attuali è volutamente un aac ITunes per dimostrarvi che per il risultato finale è molto più importante investire sulla tecnica di registrazione e l'anello debole di ogni catena di riproduzione: diffusori e cuffie.
    Questo non toglie che potrete cercarvi poi le versioni ad alta risoluzione!.

    Un consiglio ai beta tester derivato dall'esperienza maturata sugli Alfa tester.... Quasi tutti hanno impiegato 1 o due giorni per uscire dal tunnel dell'effetto "cartella", dopotutto il martello di Thor del nostro marchio non è messo a caso  ( Tranne Antonio Fico che ormai ce lo siamo perso ed è a rischio trauma acustico!!)
    Questa è una cuffia che nel cuore della notte, anche con un filo di volume tira fuori tutta la sua classe. Provate a sentire la colonna sonora del gladiatore nel silenzio più assoluto, vi godrete un viaggio dalle infinite sfumature che non sembra avere limiti di spazio....

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  madmax on Thu Mar 03, 2016 9:06 am

    applausi applausi applausi Grande ...la curiosità aumenta

    ps per i vari passaggi della cuffia in prova io sarò fuori sede dal 23/03 al 30/03 per cui evitate di spedirmela in quei giorni


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 524
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 37
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  tanquassa on Thu Mar 03, 2016 12:48 pm

    applausi applausi applausi



    _________________
    Diego
    Voi Parlate... Io ascolto!!!ft
    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: LMS in Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones"

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  grazianux on Thu Mar 03, 2016 12:52 pm

    spettacolo!!!!!
    altro che Pizzabox....

    Cosa e´lo effetto cartella?

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Thu Mar 03, 2016 1:01 pm

    grazianux wrote:spettacolo!!!!!
    altro che Pizzabox....

    Cosa e´lo effetto cartella?

    Definizione dell'effetto cartella: queste cuffie a differenza di una sobria e compassata Beyerdinamics 880 tira delle botte assurde!!! Se qualcuna ascolta metal avrà pane per i suoi denti.
    Fra l'altro la dinamica è distribuita sull'intero spettro di frequenza quindi ascoltare un pianoforte diventa un esperienza molto molto interessante....

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  confortably numb on Thu Mar 03, 2016 1:11 pm

    Spiritlabs wrote:
    Dimenticavo una cosa importante!
    Come Antonio è disponibile per eventuali ascolti e consulenze per Roma e dintorni, io lo sono in Piemonte.
    Mi potete contattare al 348/4008688
    Andrea.

    Ps: cosa ne pensate del mio sobrio porta cuffie, nonché mascotte della Spirit Labs?

    Si puó dire? Una figata!!!


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Thu Mar 03, 2016 1:18 pm

    confortably numb wrote:

    Si puó dire? Una figata!!!

    Grazie!
    Non vi dico cosa ho dovuto fare per convincere mia moglie ad appenderla al muro.....

    confortably numb
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 563
    Data d'iscrizione : 2013-04-26
    Età : 55
    Località : Brunico (BZ)

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  confortably numb on Thu Mar 03, 2016 2:25 pm

    Spiritlabs wrote:

    Grazie!
    Non vi dico cosa ho dovuto fare per convincere mia moglie ad appenderla al muro.....

    Complimenti, nonostante mia moglie sia un angelo, non ci sarei riuscito...


    _________________
    Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
    Docet 10/D - DT990pro - HD565 - SR60i
    Airtech Alfa - Neutral Cable Mantra 2 - Mogami By Pierpabass

    Muterecords
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2016-02-22

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Muterecords on Thu Mar 03, 2016 6:08 pm

    Da possessore (appagato!) confermo quanto detto da Andrea sopra a proposito di rock e metal: Rage Against The Machine, System of a Down, Led Zeppelin e anche Cypress Hill hanno un'altro sapore, sembra di stare a qualche metro dal Basso o dai rullanti. La sensazione di corposità e pienezza del suono è quasi palpabile. Nel mio caso l'accoppiata con un ampli a valvole gioca forse a favore, nel frattempo mi godo l'effetto ora che si stanno slegando, dopo le prime ore di rodaggio intensivo.

    à plus!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Amuro_Rey on Thu Mar 03, 2016 8:32 pm



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Sentenza62
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 680
    Data d'iscrizione : 2013-07-14
    Età : 54
    Località : Firenze

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Sentenza62 on Thu Mar 03, 2016 9:00 pm

    Ma bisogna possedere una cuffia da far modificare, o c'è anche la possibilità di acquistarne una già pronta per chi non ha una Grado in casa?
    Magari la domanda potrà sembrare banale però, come si dice in Toscana, io sono duro come le pine (pigne) verdi!


    _________________
    Ciao,
    Fulvio








    L'ignoranza non ha locazione geografica, non ha colore politico, non ha estrazione sociale, non ha fede religiosa. Riempie soltanto lo spazio vuoto lasciato dal cervello.

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Thu Mar 03, 2016 9:29 pm

    Pare sia una domanda ricorrente non ti preoccupare!
    Riassumiamo i servizi offerti:
    -Cuffia completa e funzionante 340€
    -Box 50€
    -Servizio di trasformazione della vostra cuffia: 200€ comprensivo di cablaggio eventuale PAD G 20€, fascia in pelle 35€
    - kit fai da te Full METAL jaket 105€ , cavo 50€, PAD G 20€, fascia in pelle 35€
    - capsule complete e cablate con all'interno drive serie e 250€ ( per chi vuole aggiornare al drive e oppure possiede già una grado di nobile lignaggio e non vuole smantellarla)

    Se trovate prezzi diversi su Ebay è colpa delle commissioni stratosferiche di PayPal ed Ebay!.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Amuro_Rey on Fri Mar 04, 2016 9:07 pm

    Cuffia arrivata Embarassed
    Cuffia messa subito sulal graticola Embarassed
    Primissime impressioni ...

    La cuffia si presenta veramente bene, molto bella ed anche il suo BOX di contenimento è fatto molto bene, forse l'unica pecca il cavo leggermente troppo lungo per il box
    I drive in metallo ed ottone sono molto belli   e possenti, ma a mio parere un filo troppo pesanti per l'archetto standard GRADO    che non è studiato per draiver di quel peso
    Il cavo come costruzione e finitura mi è piaciuto molto (sarebbe interessante avere più informazioni sulla sua costruzione) applausi  come pure l'imbottitura dell'archetto  sunny
    Introdurre un qualche metodo di possibilità di cambio del cablaggio, cosa non semplice su di una GRADO, sarebbe un plus non indifferente, ma certamente farebbe lievitare il costo Embarassed

    Si OK ma come suona ?

    Be questa è una GRADO a cui io darei come aggettivo "IMPATTOSA" sunny si lo so non è bellissimo ma cistà tutto  sunny
    Si è la prima GRADO, trà quelle da me provate che ti "muove" i timpani

    E' un pregio è un difetto ?

    Per me è un pregio soprattutto perchè questo suo essere "IMPATTOSA" lo fa molto bene senza senza essere, lasciatemi passare il termine "IMPASTOSA"
    I bassi sono veramente molto molto corposi, portati fuori quasi al limite, esagerati ma non fastidiosi come su alcune cuffie, una piacevole sorpresa
    Gli alti sono molto presenti e cristallini ma non li ho trovati fastidiosi e graffianti come su alcune GRADO, li ho trovati molto LIVE
    Le voci le ho trovate leggermente arretrate, belle ma forse un filo di presenza in più non mi sarebbe dispiaciuta

    Il tutto con i PAD "normali" se si mettono i GROSSI PAD "G" il tutto cambia notevolmente, il suono si apre molto guadagna in spazialità ma perde leggermente in presenza
    Il tutto però resta comunque piacevole e anche quà non l'ho sentita mai fastidiosa o stancante, questione di gusti, io la preferisco con i PAD piccini

    Un'altra cosa che stupisce è la presenza sonora anche a bassi volumi  

    Per ora l'ho provata con il Burson Virtuoso e con brani Jazz, Blues, e Rock e come sorgente il CocktailAudio X40

    Sicuramente superiore alla HF2 che ho con cui l'ho confontata, una grande GRADO conosciuta da pochi ma che in confronto alla Spiritlabs perde in presenza scenica impatto nitidezza dinamica, con la LCD-X, be è un paragone che neanche si dovrabbe fare data la differenza di costo, non c'è alcun dubbio la LCD-X le è superiore in quanto ad equilibrio e neutralità del suono, ma sono due cuffie dal suono differente una più "seriosa" una cuffia con abito da sera, la LCD-X, l'altra più "impattosa" ed immediata una cuffia con abito da concerto
    Questa Spiritlabs la ritengo molto adatta all'ascolto della musica LIVE e quando si vuole una botta di energia  santa      è sicuramente una delle migliori GRADO da me ascoltate cheers

    Questi le primissime impressioni, ora nel WE proseguirò poi sarò curioso delle altre impressioni
    Comunque un PLAUSO GRANDISSIMO applausi applausi applausi  a Spiritlabs per questa iniziativa e soprattuto anche per il costo a cui questa cuffia viene prodotta e venduta il tutto farà capire, a chi la proverà e toccherà con mano, che i prezzi delle attuali cuffie HiEnd sono COMPLETAMENTE INGIUSTIFICABILI Neutral


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  grazianux on Fri Mar 04, 2016 10:04 pm

    Amuro_Rey wrote:Cuffia arrivata Embarassed
    Cuffia messa subito sulal graticola Embarassed
    Primissime impressioni ...

    La cuffia si presenta veramente bene, molto bella ed anche il suo BOX di contenimento è fatto molto bene, forse l'unica pecca il cavo leggermente troppo lungo per il box
    I drive in metallo ed ottone sono molto belli   e possenti, ma a mio parere un filo troppo pesanti per l'archetto standard GRADO    che non è studiato per draiver di quel peso
    Il cavo come costruzione e finitura mi è piaciuto molto (sarebbe interessante avere più informazioni sulla sua costruzione) applausi  come pure l'imbottitura dell'archetto  sunny
    Introdurre un qualche metodo di possibilità di cambio del cablaggio, cosa non semplice su di una GRADO, sarebbe un plus non indifferente, ma certamente farebbe lievitare il costo  Embarassed

    Si OK ma come suona ?

    Be questa è una GRADO a cui io darei come aggettivo "IMPATTOSA" sunny si lo so non è bellissimo ma cistà tutto  sunny
    Si è la prima GRADO, trà quelle da me provate che ti "muove" i timpani

    E' un pregio è un difetto ?

    Per me è un pregio soprattutto perchè questo suo essere "IMPATTOSA" lo fa molto bene senza senza essere, lasciatemi passare il termine "IMPASTOSA"
    I bassi sono veramente molto molto corposi, portati fuori quasi al limite, esagerati ma non fastidiosi come su alcune cuffie, una piacevole sorpresa
    Gli alti sono molto presenti e cristallini ma non li ho trovati fastidiosi e graffianti come su alcune GRADO, li ho trovati molto LIVE
    Le voci le ho trovate leggermente arretrate, belle ma forse un filo di presenza in più non mi sarebbe dispiaciuta

    Il tutto con i PAD "normali" se si mettono i GROSSI PAD "G" il tutto cambia notevolmente, il suono si apre molto guadagna in spazialità ma perde leggermente in presenza
    Il tutto però resta comunque piacevole e anche quà non l'ho sentita mai fastidiosa o stancante, questione di gusti, io la preferisco con i PAD piccini

    Un'altra cosa che stupisce è la presenza sonora anche a bassi volumi  

    Per ora l'ho provata con il Burson Virtuoso e con brani Jazz, Blues, e Rock e come sorgente il CocktailAudio X40

    Sicuramente superiore alla HF2 che ho con cui l'ho confontata, una grande GRADO conosciuta da pochi ma che in confronto alla Spiritlabs perde in presenza scenica impatto nitidezza dinamica, con la LCD-X, be è un paragone che neanche si dovrabbe fare data la differenza di costo, non c'è alcun dubbio la LCD-X le è superiore in quanto ad equilibrio e neutralità del suono, ma sono due cuffie dal suono differente una più "seriosa" una cuffia con abito da sera, la LCD-X, l'altra più "impattosa" ed immediata una cuffia con abito da concerto
    Questa Spiritlabs la ritengo molto adatta all'ascolto della musica LIVE e quando si vuole una botta di energia  santa      è sicuramente una delle migliori GRADO da me ascoltate cheers

    Questi le primissime impressioni, ora nel WE proseguirò poi sarò curioso delle altre impressioni
    Comunque un PLAUSO GRANDISSIMO applausi applausi applausi  a Spiritlabs per questa iniziativa e soprattuto anche per il costo a cui questa cuffia viene prodotta e venduta il tutto farà capire, a chi la proverà e toccherà con mano, che i prezzi delle attuali cuffie HiEnd sono COMPLETAMENTE INGIUSTIFICABILI Neutral

    applausi grande.

    come la poni rispetto alla chroma md1?
    peso, finitura, suono etc...

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  biscottino on Sat Mar 05, 2016 7:17 am

    Amuro_Rey wrote:
    Comunque un PLAUSO GRANDISSIMO applausi applausi applausi  a Spiritlabs per questa iniziativa e soprattuto anche per il costo a cui questa cuffia viene prodotta e venduta il tutto farà capire, a chi la proverà e toccherà con mano, che i prezzi delle attuali cuffie HiEnd sono COMPLETAMENTE INGIUSTIFICABILI Neutral

    Allora, dopo le tue ottime conclusioni, e visto che è quasi regalata,  il minimo è che tu te la compri!

    Ti vendi la LcdX, che per tua stessa ammissione è proposta a prezzo da rapina, cosi ti ritorna anche un bel gruzzoletto in tasca!


    _________________
    Enjoy your head!  

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Sat Mar 05, 2016 7:52 am

    Amuro_Rey wrote:Cuffia arrivata Embarassed
    Cuffia messa subito sulal graticola Embarassed
    Primissime impressioni ...

    La cuffia si presenta veramente bene, molto bella ed anche il suo BOX di contenimento è fatto molto bene, forse l'unica pecca il cavo leggermente troppo lungo per il box
    I drive in metallo ed ottone sono molto belli   e possenti, ma a mio parere un filo troppo pesanti per l'archetto standard GRADO    che non è studiato per draiver di quel peso
    Il cavo come costruzione e finitura mi è piaciuto molto (sarebbe interessante avere più informazioni sulla sua costruzione) applausi  come pure l'imbottitura dell'archetto  sunny
    Introdurre un qualche metodo di possibilità di cambio del cablaggio, cosa non semplice su di una GRADO, sarebbe un plus non indifferente, ma certamente farebbe lievitare il costo  Embarassed

    Si OK ma come suona ?

    Be questa è una GRADO a cui io darei come aggettivo "IMPATTOSA" sunny si lo so non è bellissimo ma cistà tutto  sunny
    Si è la prima GRADO, trà quelle da me provate che ti "muove" i timpani

    E' un pregio è un difetto ?

    Per me è un pregio soprattutto perchè questo suo essere "IMPATTOSA" lo fa molto bene senza senza essere, lasciatemi passare il termine "IMPASTOSA"
    I bassi sono veramente molto molto corposi, portati fuori quasi al limite, esagerati ma non fastidiosi come su alcune cuffie, una piacevole sorpresa
    Gli alti sono molto presenti e cristallini ma non li ho trovati fastidiosi e graffianti come su alcune GRADO, li ho trovati molto LIVE
    Le voci le ho trovate leggermente arretrate, belle ma forse un filo di presenza in più non mi sarebbe dispiaciuta

    Il tutto con i PAD "normali" se si mettono i GROSSI PAD "G" il tutto cambia notevolmente, il suono si apre molto guadagna in spazialità ma perde leggermente in presenza
    Il tutto però resta comunque piacevole e anche quà non l'ho sentita mai fastidiosa o stancante, questione di gusti, io la preferisco con i PAD piccini

    Un'altra cosa che stupisce è la presenza sonora anche a bassi volumi  

    Per ora l'ho provata con il Burson Virtuoso e con brani Jazz, Blues, e Rock e come sorgente il CocktailAudio X40

    Sicuramente superiore alla HF2 che ho con cui l'ho confontata, una grande GRADO conosciuta da pochi ma che in confronto alla Spiritlabs perde in presenza scenica impatto nitidezza dinamica, con la LCD-X, be è un paragone che neanche si dovrabbe fare data la differenza di costo, non c'è alcun dubbio la LCD-X le è superiore in quanto ad equilibrio e neutralità del suono, ma sono due cuffie dal suono differente una più "seriosa" una cuffia con abito da sera, la LCD-X, l'altra più "impattosa" ed immediata una cuffia con abito da concerto
    Questa Spiritlabs la ritengo molto adatta all'ascolto della musica LIVE e quando si vuole una botta di energia  santa      è sicuramente una delle migliori GRADO da me ascoltate cheers

    Questi le primissime impressioni, ora nel WE proseguirò poi sarò curioso delle altre impressioni
    Comunque un PLAUSO GRANDISSIMO applausi applausi applausi  a Spiritlabs per questa iniziativa e soprattuto anche per il costo a cui questa cuffia viene prodotta e venduta il tutto farà capire, a chi la proverà e toccherà con mano, che i prezzi delle attuali cuffie HiEnd sono COMPLETAMENTE INGIUSTIFICABILI Neutral

    Ti ringrazio per le critiche costruttive e i complimenti!
    Ps: le cuffie hanno una quindicina di ore di ascolto, hanno ancora in discreto margine di miglioramento finito il rodaggio.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Amuro_Rey on Sat Mar 05, 2016 10:19 am

    grazianux wrote:

    applausi  grande.

    come la poni rispetto alla chroma md1?
    peso, finitura, suono etc...

    Come suono per me questa Spiritlabs è nettamente superiore alla Chroma MD1, la MD1 è una bella cuffia ma un po' troppo "leggerina" come suono molto neutrale, forse troppo per i miei gusti, questa invece è parecchio più "viva" come cuffia
    La finitura come detto è ottima, la nuova imbottitura dell'archetto ed i grossi drive di metallo sono rifiniti veramente moto bene
    Come segnalato le uniche mi critiche sono sul peso di questi pads che io ritengo un po' troppo per il tipo di archetto delle Grado che è stato studiato per pads di un altro peso
    Altra cosa che mi sento di segnalare sono le imbottiture, quelle grosse il modello G sono molto belle e ci stanno da DIO su questa Spiritlabs ma fanno perdere un po' di impatto al suo suono (sempre questione di gusti) e mettono un po' troppo in evidenza gli alti, le imbottiture piccole invece sono, secondo me la scelta ideale per questa cuffia anche se mi pare calzino un po' troppo tirate sbaglio (chiedo a progettisti) ?

    Comunque è una cuffia bella "divertente" da ascoltare applausi


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Amuro_Rey on Sat Mar 05, 2016 10:25 am

    biscottino wrote:

    Allora, dopo le tue ottime conclusioni, e visto che è quasi regalata,  il minimo è che tu te la compri!

    Ti vendi la LcdX, che per tua stessa ammissione è proposta a prezzo da rapina, cosi ti ritorna anche un bel gruzzoletto in tasca!

    Ba ma all'ora non hai letto bene il mio post questa Spiritlabs non suona coma la LCD-X, sono su due livelli ben differenti, questo non toglie che il costo della LCD-X come delle ultime HiFiMan (perché questi sono Cinesi con il kulo degli altri ...)  siano delle RAPINE a MANO ARMATA Neutral
    Questa è la mia opinione se Tu sei trà quelli invece che dice che una cuffia per suonare bene debba costare almeno un TOT, OK liberissimo di pensarla così, per me NO Embarassed
    La Spiritlabs è una cuffia da "easy listening" e non lo ritengo assolutamente un difetto anzi soprattutto se guardiamo alla loro costruzione ed al loro costo applausi , la LCD-X, l'ho detto, è una cuffia con abito da sera Embarassed


    Last edited by Amuro_Rey on Sat Mar 05, 2016 10:26 am; edited 1 time in total


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Amuro_Rey on Sat Mar 05, 2016 10:25 am

    Spiritlabs wrote:

    Ti ringrazio per le critiche costruttive e i complimenti!
    Ps: le cuffie hanno  una quindicina di ore di ascolto, hanno ancora in discreto margine di miglioramento finito il rodaggio.

    A cavolo non sono completamente rodate o cacchio


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Sat Mar 05, 2016 10:57 am

    Audeze lcx non conosco bene....ma la2.2, Hifiman 560, 500, 400i, 400 si, le ho avute tutte per il tempo necessario a studiarne il comportamento.
    Nessuna di queste cuffie le potrei utilizzare come monitor di post produzione per le registrazioni, rappresentano quello che precedentemente definivo come fedeltà alternativa che può incontrare il gusto personale e magari si addice ad un determinato genere di musica.
    Presentano delle significative personalizzazioni del suono sia nella firma sonora sia nella distribuzione della potenza sonora esprimibile nelle varie gamme di frequenza.
    Il mio obbiettivo nel realizzare queste cuffie sarà scontato, ma è quello di avvicinarmi il più possibile all'evento reale che presenta delle dinamiche disarmanti, timbriche a volte vellutate a volte crude senza cedere alle mode o agli effetti speciali.
    Proprio per questo motivo la cuffia potrebbe risultare " particolare " nel suo modo di rappresentare l'evento sonoro.
    Una cosa ve l'assicuro: crea dipendenza

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  biscottino on Sat Mar 05, 2016 11:05 am

    Amuro_Rey wrote:

    Ba ma all'ora non hai letto bene il mio post questa Spiritlabs non suona coma la LCD-X, sono su due livelli ben differenti, questo non toglie che il costo della LCD-X come delle ultime HiFiMan (perché questi sono Cinesi con il kulo degli altri ...)  siano delle RAPINE a MANO ARMATA Neutral
    Questa è la mia opinione se Tu sei trà quelli invece che dice che una cuffia per suonare bene debba costare almeno un TOT, OK liberissimo di pensarla così, per me NO Embarassed
    La Spiritlabs è una cuffia da "easy listening" e non lo ritengo assolutamente un difetto anzi soprattutto se guardiamo alla loro costruzione ed al loro costo  applausi , la LCD-X, l'ho detto, è una cuffia con abito da sera Embarassed

    Tu la definisci "easy listening", chi la costruisce la definisce lo strumento più aderente alla realtà,, francamente non capisco.


    _________________
    Enjoy your head!  

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  grazianux on Sat Mar 05, 2016 11:20 am

    Spiritlabs wrote:Audeze lcx non conosco bene....ma la2.2, Hifiman 560, 500, 400i, 400 si, le ho avute tutte per il tempo necessario a studiarne il comportamento.
    Nessuna di queste cuffie le potrei utilizzare come monitor di post produzione per le registrazioni, rappresentano quello che precedentemente definivo come fedeltà alternativa che può incontrare il gusto personale e magari si addice ad un determinato genere di musica.
    Presentano delle significative personalizzazioni del suono sia nella firma sonora sia nella distribuzione della potenza sonora esprimibile nelle varie gamme di frequenza.
    Il mio obbiettivo nel realizzare queste cuffie sarà scontato, ma è quello di avvicinarmi il più possibile all'evento reale che presenta delle dinamiche disarmanti, timbriche a volte vellutate a volte crude senza cedere alle mode o agli effetti speciali.
    Proprio per questo motivo la cuffia potrebbe risultare " particolare " nel suo modo di rappresentare l'evento sonoro.
    Una cosa ve l'assicuro: crea dipendenza

    ma e´stata pensata per i pad piccoli o i jumbo?
    tu con quali la preferisci?
    scende piu´in basso della denon legnosa? erg

    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1022
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 43

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  grazianux on Sat Mar 05, 2016 11:35 am

    Amuro_Rey wrote:

    Come suono per me questa Spiritlabs è nettamente superiore alla Chroma MD1, la MD1 è una bella cuffia ma un po' troppo "leggerina" come suono molto neutrale, forse troppo per i miei gusti, questa invece è parecchio più "viva" come cuffia
    La finitura come detto è ottima, la nuova imbottitura dell'archetto ed i grossi drive di metallo sono rifiniti veramente moto bene
    Come segnalato le uniche mi critiche sono sul peso di questi pads che io ritengo un po' troppo per il tipo di archetto delle Grado che è stato studiato per pads di un altro peso
    Altra cosa che mi sento di segnalare sono le imbottiture, quelle grosse il modello G sono molto belle e ci stanno da DIO su questa Spiritlabs ma fanno perdere un po' di impatto al suo suono (sempre questione di gusti) e mettono un po' troppo in evidenza gli alti, le imbottiture piccole invece sono, secondo me la scelta ideale per questa cuffia anche se mi pare calzino un po' troppo tirate sbaglio (chiedo a progettisti) ?

    Comunque è una cuffia bella "divertente" da ascoltare applausi

    si la chroma aveva solo due difetti, una costruzione che non rifletteva i quasi 1000 euro di listino, e una certa leggerezza in basso (neppure troppo veramente, per cui IHMO maiuscolo).
    mi piaceva da morire lo equilibrio che aveva, ma che purtroppo alla fine, con certi generi e canzoni, rappresentava pure il suo unico vero limite.
    vedrem

    Spiritlabs
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 430
    Data d'iscrizione : 2016-02-18
    Età : 41
    Località : torino

    Re: Cuffie Spirit Labs Grado

    Post  Spiritlabs on Sat Mar 05, 2016 11:45 am

    Ho messo tutti e due i PAD perché la perfezione non è di questo mondo tanto meno di queste cuffie!
    Con i G ci avvicinano li più al mondo Stax per grana ed ariosità del suono e all'evento reale.
    Per dovere di cronaca, le affermazioni relative ai monitor di post produzione erano relative alla mia precedente attività discografica in cui ero realmente presente agli eventi, per cui vi assicuro che a parte la potenza del basso l'alta fedeltà è Stax... Di gamma alta possibilmente.
    Con i PAD L la cuffia diventa un parco giochi!
    Il basso acquista di prontezza e potenza, le voci diventano più calde, si perde ariosità.
    Per me diventa l'arma definitiva per musica elettronica stile Muse.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 6:29 pm