Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Diffusori adeguati - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Diffusori adeguati

    Share

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Nimalone65 on Tue Mar 08, 2016 11:16 am

    Tra bestie me lo puoi dire ,,,,ma come fai a pensarle !?

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:18 am

    c'è un'altra considerazione da fare:
    un monitor da studio ( lo dice la parola ) ha necessità di essere collocato in ambiente trattato passivamente un diffusore home no ( ma se si tratta la stanza il diffusore home " risponde " sicuramente meglio )
    per inciso : nessuno qui vuol fare la campagna pubblicitaria ad una o all'altra casa, personalmente dico che con i diffusori attivi ho scoperto ( ma c'erano gia da decenni ) un modo di ascoltare musica che appaga il mio apparato uditivo, ma capisco e mi rendo conto che non a tutti possa piacere un sistema audio così radiografante.
    è capitato anche a me di ascoltare in fiera alcuni sistemi ad alta efficienza le ultime in ordine di tempo sono state le trio con i basshorn ( avantgarde ) e non hanno fatto cadere la mascella a nessuno ( dei presenti ), ma mi son reso conto che non era il posto giusto, mentre da Mino ho ascoltato " il mostro " o " santuario " come lo chiama lui e devo dire che mi ha catturato e molto !!!.
    il problema è che quel sistema era in un ambiente di circa 10 metri per 5 e difficilmente è replicabile in un locale domestico (a meno che uno abbia un spazio enorme a disposizione )
    non nego che mi piacerebbe ascoltare un sistema ad alta efficienza in ambiente domestico ( che poi è il posto dove ogni appassionato crea il suo sistema ).
    in passato ho " rotto i gabbasisi " ad alcuni operatori del settore audio professionale e tutti mi dissero che mettere un monitor da studio in un comune ambiente home ( quindi non trattato ) si corre il rischio di fare più danni che disastri, per il semplice fatto che la precisione di questi monitor non deve essere inficiata da riflessioni e risonanze che ci sono in una comune stanza.
    la nostra passione all'ascolto si esprimere in diversi modi, a noi la scelta su ciò che ci appaga di più

    ( le C1P8 del botolo sono -ovviamente- un caso a parte )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:21 am

    matley wrote:




    ... Laughing Laughing Laughing

    oh signur d'amur acces


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1359
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Diffusori adeguati

    Post  maggio on Tue Mar 08, 2016 11:29 am

    Giordy60 wrote:c'è un'altra considerazione da fare:
    un monitor da studio ( lo dice la parola ) ha necessità di essere collocato in ambiente trattato passivamente un diffusore home no ( ma se si tratta la stanza il diffusore home " risponde " sicuramente meglio )
    ...

    Aggiungo che un monitor da studio NON va posizionato in ambiente come un normale diffusore. Ci sono delle indicazioni ben precise a riguardo.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:36 am

    maggio wrote:

    Aggiungo che un monitor da studio NON va posizionato in ambiente come un normale diffusore. Ci sono delle indicazioni ben precise a riguardo.

    cerrrto !
    altrimenti si corre il rischio di farlo suonare .....ad minkiam Laughing
    ci sono progettisti che indicano chiaramente ( in relazione al tipo di monitor ) a quale altezza da terra, a quale distanza dalle perete di fondo e laterale, quale distanza ascoltare ( un minimo e un massimo ) su quale angolazione collocarle, insomma una serie di accorgimenti che nel mondo home non esistono, ed è giusto che sia così.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Nimalone65 on Tue Mar 08, 2016 11:39 am

    Giordy60 wrote:c'è un'altra considerazione da fare:
    un monitor da studio ( lo dice la parola ) ha necessità di essere collocato in ambiente trattato passivamente un diffusore home no ( ma se si tratta la stanza il diffusore home " risponde " sicuramente meglio )
    per inciso : nessuno qui vuol fare la campagna pubblicitaria ad una o all'altra casa, personalmente dico che con i diffusori attivi ho scoperto ( ma c'erano gia da decenni ) un modo di ascoltare musica che appaga il mio apparato uditivo, ma capisco e mi rendo conto che non a tutti possa piacere un sistema audio così radiografante.
    è capitato anche a me di ascoltare in fiera alcuni sistemi ad alta efficienza  le ultime in ordine di tempo sono state le trio con i basshorn ( avantgarde ) e non hanno fatto cadere la mascella a nessuno ( dei presenti ), ma mi son reso conto che non era il posto giusto, mentre da Mino ho ascoltato " il mostro " o " santuario " come lo chiama lui e devo dire che mi ha catturato e molto !!!.
    il problema è che quel sistema era in un ambiente di circa 10 metri per 5 e difficilmente è replicabile in un locale domestico (a meno che uno abbia un spazio enorme a disposizione )
    non nego che mi piacerebbe ascoltare un sistema ad alta efficienza in ambiente domestico ( che poi è il posto dove ogni appassionato crea il suo sistema ).


    in passato ho " rotto i gabbasisi " ad alcuni operatori del settore audio professionale e tutti mi dissero che mettere un monitor da studio in un comune ambiente home ( quindi non trattato ) si corre il rischio di fare più danni che disastri, per il semplice fatto che la precisione di questi monitor non deve essere inficiata da riflessioni e risonanze che ci sono in una comune stanza.
    la nostra passione all'ascolto si esprimere in diversi modi, a noi la scelta su ciò che ci appaga di più  

    ( le C1P8 del botolo sono -ovviamente- un caso a parte   )


    Io sarò anche il più imbrancato degli audiofili , ma da quando ho le Avantgarde , ogni tanto provando a cambiare qualcosa , stravolgo in meglio o in peggio .
    Questo per dire , che è un gioco assai più difficile è che richiede una lenta messa a punto .

    Se scegli una coppia di diffusori a tromba , difficilmente riuscirai a metterli a punto in poco tempo ,,,,ed alla fine la limitazione ad esempio del locale in cui sono inseriti sarà solo uno degli innumerevoli aspetti da tarare .

    Oggi capisco benissimo , come alcuni giapponesi in stanzette ascoltino sistemi con tromboni enormi , allo stesso modo di chi reputa possibile un buon ascolto solo in stanze enormi .

    Ma lo sapete che ad esempio Avantgarde dichiara che il punto d'ascolto non dovrebbe mai superare i 3 metri ? Anche per le trio , nonostante sia consigliato un ambiente piuttosto grande .
    Questo perché lAscoltatore dovrebbe essere posto al vertice di un triangolo equilatero ed ascoltare in radiazione diretta i diffusori ,,,,evitando di ascoltare il suono riflesso.


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Diffusori adeguati

    Post  colombo riccardo on Tue Mar 08, 2016 11:45 am

    non rompete le palle a Enrico

    ciao
    Riki

    Ps se passi per Milano vieni a trovarmi per un ascolto professionale di qualità

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:46 am

    Nimalone65 wrote:


    Io sarò anche il più imbrancato degli audiofili , ma da quando ho le Avantgarde , ogni tanto provando a cambiare qualcosa , stravolgo in meglio o in peggio .
    Questo per dire , che è un gioco assai più difficile è che richiede una lenta messa a punto .


    non dirlo a me, io ho impiegato 3 mesi per metterle a punto, ....con la felicità di mia moglie che sentiva tutte le sere ...sweep sweep Laughing


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1359
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Diffusori adeguati

    Post  maggio on Tue Mar 08, 2016 11:48 am

    colombo riccardo wrote:non rompete le palle a Enrico

    ciao
    Riki

    Ps se passi per Milano vieni a trovarmi per un ascolto professionale di qualità

    Guarda che Giordy ha l'impianto a Roma! affraid affraid affraid

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Diffusori adeguati

    Post  colombo riccardo on Tue Mar 08, 2016 11:51 am

    maggio wrote:

    Guarda che Giordy ha l'impianto a Roma! affraid affraid affraid

    allora Giordy per il centro Italia affraid affraid affraid

    ciao
    Riki

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:51 am

    colombo riccardo wrote:non rompete le palle a Enrico

    ciao
    Riki

    Ps se passi per Milano vieni a trovarmi per un ascolto professionale di qualità

    beh dai non esagerare !
    ascolto professionale ....si dai ci può stare
    ma di qualità.....
    .....ti manca il software giusto
    e un signor S.O. ......decurtato di tutte le cose inutili  

    sei ancora al vecchio wavelab ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:55 am

    maggio wrote:

    Guarda che Giordy ha l'impianto a Roma! affraid affraid affraid

    si tutto imballato
    ci vorranno un paio di mesi per metterlo a posto


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 11:58 am

    colombo riccardo wrote:

    allora Giordy per il centro Italia affraid affraid affraid

    ciao
    Riki

    allora Giordy per il centro Italia......cosa vuol dire ??


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Diffusori adeguati

    Post  colombo riccardo on Tue Mar 08, 2016 12:03 pm

    Giordy60 wrote:

    allora Giordy per il centro Italia......cosa vuol dire ??

    per gli abitanti del centro Italia rivolgetevi a Giordy per un ascolto pro in ambito home

    se poi non vi convince venite da me cheers cheers

    ciao
    Riki

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Giordy60 on Tue Mar 08, 2016 12:06 pm

    colombo riccardo wrote:

    per gli abitanti del centro Italia rivolgetevi a Giordy per un ascolto pro in ambito home

    se poi non vi convince venite da me  cheers  cheers    

    ciao
    Riki

    ma và a ciapà i ratt !!


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Diffusori adeguati

    Post  colombo riccardo on Tue Mar 08, 2016 12:21 pm

    vale la pena un ascolto pro in ambito home ?

    sicuramente si

    però con una diversa mentalità che non è quella chiamiamola audiofila ?

    se uno è alla ricerca di un proprio suono, se vogliamo rimanere in un ambito di ascolto creativo allora

    è inutile un ascolto di questo tipo

    se uno pensa "se spendo tanto voglio uno stereo che mi faccia ascoltare bene le registrazioni"

    allora è sempre inutile un ascolto di questo tipo.

    Se invece c'è il desiderio di provare ad ascoltare la registrazione per come è stata fatta

    logicamente in base alle condizioni acustiche dell'ambiente e alle dimensioni fisiche dei diffusori

    allora una conseguenza di questo ascolto pro in ambito home

    è che il "mi piace non mi piace" si sposta dallo stereo alla registrazione e ti dimentichi dello stereo utilizzato

    fino a quando hai i soldi per fare un upgrade professionale valido dal punto di vista tecnico.

    ciao
    Riki

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Nimalone65 on Tue Mar 08, 2016 12:53 pm

    colombo riccardo wrote:non rompete le palle a Enrico

    ciao
    Riki

    Ps se passi per Milano vieni a trovarmi per un ascolto professionale di qualità

    Laughing Laughing


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Nimalone65 on Tue Mar 08, 2016 1:01 pm

    Io un impianto pro o non pro lo ascolto sempre allo stesso modo , quello che può discriminare il mio parere è sapere cosa voleva ottenere il suo proprietario .

    Un impianto deve riprodurre musica , e personalmente a parte in qualche fiera , a casa di altre persone lascio che siano loro a metter su musica ,,,,non scelgo io .
    Mi comporto così , proprio perché io vado ad ascoltare , non a giudicare .

    Faccio fatica , d'altro canto , a pensare ad un impianto da utilizzare per giudicare le incisioni ,,,,,in questo sono un tipo romantico , che sceglie prima per la qualità artistica e nel caso sia possibile per che no anche l'incisione .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Diffusori adeguati

    Post  Nimalone65 on Tue Mar 08, 2016 1:03 pm

    colombo riccardo wrote:

    per gli abitanti del centro Italia rivolgetevi a Giordy per un ascolto pro in ambito home

    se poi non vi convince venite da me  cheers  cheers    

    ciao
    Riki

    Mi piace la tua modestia !!!



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: Diffusori adeguati

    Post  nellosound on Tue Mar 08, 2016 11:31 pm

    sinergy wrote:Ragazzi sto cercando dei diffusori hi-fi con bassi profondi,
    ma che allo stesso tempo abbiano un suono aperto e dettagliato sulla gamma medioalta,
    qualcosa che si adatti a tutti i generi musicali.
    Pensavo a JBL ma non so che modello sarebbe adeguato al mio caso,
    il budget è intorno ai 3.000 euro......

    Grazie!


    Per tornare in topic, ti consiglierei di buttare un orecchio sulle Audes Blues (che possoggo). Forse farebbero al caso tuo...


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Diffusori adeguati

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 09, 2016 3:04 pm

    Nimalone65 wrote:

    Un tempo quando si voleva lanciare un prodotto , questo veniva messo nelle migliori condizioni possibile per rendere al meglio . Le critiche che seguivano riguardavano il fatto che pochi utenti avrebbero potuto ricreare quelle condizioni .
    Ma almeno il possibile utente conosceva ciò che di buono quel prodotto poteva esprimere.

    Oggi se si vuole lanciare un prodotto si infilano falsi utenti soddisfatti all'apparenza di quel prodotto in tutti i siti forum ecc possibili e all'atto pratico della presentazione  lo si fa ascoltare senza eccessive precauzioni , tanto poi è colpa dell'ambiente d'ascolto non trattato , troppo piccolo o troppo grande , pieno di gente o vuoto ecc
    Fatto sta  che il possibile cliente prima dell'acquisto non è quasi mai in grado di percepire di quel prodotto i suoi limiti superiore

    Se qualcuno vuole vendere un diffusore amplificato , si preoccupi di farlo ascoltare per come può rendere e smetta di fare solo chiacchiere .

    Non è chi compra che deve ascoltare tutti i diffusori , ma chi vende che si dovrebbe preoccupare di farli ascoltare nelle migliori condizioni possibili!

    indubbiamente rispetto ad "una volta", leggi SIM ma anche le varie demo ufficiali in cui l'importatore o espositore si dava da fare non poco per far rendere il prodotto al meglio, oggi gli ambienti di ascolto di stand fiere etc si presta decisamente poco, anche perchè gran parte delle stesse si svolge in alberghi che non sono certo le sale più indicate per un ascolto di qualità.
    Una volta con mostre che duravano una settimana in stand capienti delle fiere, isolati dagli altri ed insonorizzati piuttosto bene, con aziende che avevano discreti ritorni economici che giustiticavano le spese, era certamente molto meglio di oggi.

    Sorry non volevo scoperchiare un vaso di Pandora, a me le casse pro, ascoltate sia in versione attiva che passiva, tra l'altro a casa di due notissimi forumisti, sono piaciute parecchio. E sempre IMHO, avendo ambienti adatti, hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Punto e stop.

    Certo che se dovessi giudicare le Genelec solo dall'ascolto a Milano, dovrei dire che sono tra i peggiori altoparlanti ascoltati in vita mia, una sistemazione tra il tragico ed lo sconcertante. Risultato agghiacciante !!


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Diffusori adeguati

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 09, 2016 3:17 pm

    Nimalone65 wrote:Io un impianto pro o non pro lo ascolto sempre allo stesso modo , quello che può discriminare il mio parere è sapere cosa voleva ottenere il suo proprietario .

    Un impianto deve riprodurre musica , e personalmente a parte in qualche fiera , a casa di altre persone lascio che siano loro a metter su musica ,,,,non scelgo io .
    Mi comporto così , proprio perché io vado ad ascoltare , non a giudicare .

    Faccio fatica , d'altro canto , a pensare ad un impianto da utilizzare per giudicare le incisioni ,,,,,in questo sono un tipo romantico , che sceglie prima per la qualità artistica e nel caso sia possibile per che no anche l'incisione .

    anche io l'impianto lo ascolto per ascoltare musica punto e stop, e mi piace che il suono sia "pulito" e non artefatto. Però temo che specie su alcuni generi musicali (rock in primis), sia inevitabile che ascoltando la musica venga spontaneo anche giudicare la qualità dell'incisione.
    Intendendo come tale la somma della qualità del master e di come questa è stata incisa nel supporto, che sia fisico o liguido, analogico o digitale.

    Se l'impianto è sufficientemente neutro e nitido, inevitabilmente porta ad "esaltare" l'incisione di qualità mettendo a nudo i difetti dell'incisione mediocre.
    Quasi 40 anni fa feci questo tipo di scelta e ne sono tuttora soddisfatto proprio perchè sposa questa mia opinione.

    L'incisione migliore è quella che cresce con il crescere della qualità dell'impianto, la peggiore quella che resta praticamente invariate se non addirittura "peggiora" con il crescere della qualità dell'impianto.
    Vi è mai successo di ascoltare il cuffietta o in auto un album (magari in mp3), e pensare "però è inciso abbastanza bene", poi ascoltarlo sullo stereo e rendersi conto che in realtà l'incisione fa schifo ??
    Caso tipico della "loudness war" ad esempio...


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Diffusori adeguati

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 09, 2016 3:22 pm

    Nimalone65 wrote:

    Mi piace la tua modestia !!!


    Un appassionato di hi-fi che sono anni che mette insieme un impianto non può non esserne soddisfatto e non aver voglia di farlo ascoltare agli altri appassionati o agli amici..... La mia casa è sempre stata aperta a tutti coloro a cui piace musica ed hi-fi e ci mancherebbe !!!
    E di gente delusa (per convinzione o per educazione) non ne ho da rimarcare.
    Compresi alcuni negozianti che si sono pure loro un po' "sorpresi" con frasi del tipo " ah però !!!"... ovviamente salvo poi cercare di convincermi che si potevano migliorare le cose. Di cui sono assolutamente certo, a patto di avere il portafoglio gonfio (che non è certo il mio caso... per cui sono ben contento e soddistatto di accontentarmi)...


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Diffusori adeguati

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 09, 2016 3:28 pm

    nellosound wrote:

    Per tornare in topic, ti consiglierei di buttare un orecchio sulle Audes Blues (che possoggo). Forse farebbero al caso tuo...

    belle, le ho ascoltate qualche tempo fa, non ricordo però l'ordine di prezzo....


    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: Diffusori adeguati

    Post  nellosound on Wed Mar 09, 2016 3:43 pm

    RockOnlyRare wrote:

    belle, le ho ascoltate qualche tempo fa, non ricordo però l'ordine di prezzo....

    Siamo nel budget fissato di circa 3mila euro... Credo l'ordine sia quello


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5705
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Diffusori adeguati

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 09, 2016 3:54 pm

    nellosound wrote:

    Siamo nel budget fissato di circa 3mila euro... Credo l'ordine sia quello

    ah però, pensavo costassero un bel po' di più.... intorno al doppio (a meno che abbia ascoltato un modello superiore)

    Però qui vendono una coppia a 6800€ !!!

    http://www.magicsound.it/audes-blues.html


    Last edited by RockOnlyRare on Wed Mar 09, 2016 3:59 pm; edited 1 time in total


      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:37 pm