Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Soluzione musica liquida 500 euro - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Soluzione musica liquida 500 euro

    Share

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  JUSTINO on Sun Feb 28, 2016 11:21 am

    ...forse no...

    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  maggio on Sun Feb 28, 2016 11:26 am

    JUSTINO wrote:...forse no...

    E allora dai una soluzione alle sue preoccupazioni... possibilmente in modo un po' più prolisso!

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Sun Feb 28, 2016 11:58 am

    nahok wrote:

    Mi spiace aver creato casini con la mia strana domanda chiedo scusa
    ho capito male quando nel post n.12 hai scritto:

    "Credo che per controllare l’Aries tramite la sua app nativa (lighting DS) o altre app sia proprio necessario il wifi.
    Perché non vorresti usarlo? Qual è il problema?
    L’aries e il dispositivo di controllo, iphone o ipad, si collegano direttamente l’uno all’altro e non sfruttano la rete wifi domestica, non necessitano di un router né tantomeno usano internet. Se hai una rete wifi domestica, puoi anche lasciarla spenta."

    nella prima riga c'è scritto che necessito del wifi, nella terza che posso tenerlo spento. purtroppo non riesco a capire e di mia iniziativa ho azzardato e ne è venuta fuori un'idiozia Neutral


    Tranquillo Nahok, la domanda era del tutto lecita e non era un'idiozia.    
    Non c’é davvero nulla di cui scusarsi  sunny ; giustamente tu stavi solo esplorando le varie possibilità di funzionamento. A me è semplicemente venuto il dubbio che non si potesse fare e Maurizio, che possiede l’Aries, ha confermato i miei dubbi.


    Sul wifi provo a spiegare meglio. In questo link

    http://support.auralic.com/hc/en-us/articles/206619947-Connect-ARIES-MINI-to-a-WiFi-Network

    si dice che l’Aries può funzionare da hotspot, ovvero comunicare direttamente via wifi con un iphone/ipad per il suo controllo, senza bisogno di altri dispositivi.
    Significa che se in casa c’è già una rete wifi (via modem router per internet o per una semplice rete tra diversi dispositivi), questa può anche restare spenta e non essere utilizzata, tanto iphone e aries comunicano tra loro con la “loro” rete wifi “personale”.

    Il discorso cambia se l’aries deve prendere la musica da un Nas collegato in wifi, ma non è il tuo caso.

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  mau57 on Sun Feb 28, 2016 1:06 pm

    nahok wrote:
    Mi spiace aver creato casini con la mia strana domanda chiedo scusa

    Non scherzare, quali scuse! Qui ci aiutiamo a capire, ed io sono tra l'altro l'ultimo a poter dare consigli ... Ogni domanda è legittima, quella che a qualcuno può sembrare ovvia per altri è un dubbio inestricabile (ci son passato varie volte come autore della domanda! Embarassed )

    Quanto al wifi, visto che sei raggiunto da altre reti? figurati io che vivo in condominio a Roma!

    Buoni ascolti!

    Maurizio

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  JUSTINO on Sun Feb 28, 2016 3:50 pm

    maggio wrote:

    E allora dai una soluzione alle sue preoccupazioni... possibilmente in modo un po' più prolisso!
    Non discuto sulla soluzione dell'Auralic mini,che trovo la migliore del caso(peccato non mi piacciano i Sabre se no lo comprerei anche io);mi riferivo al fatto che condivido che non è perchè siamo circondati dall'inquinamento di ogni genere allora non si debba più prestare attenzione a nulla...
    Beccare un wi-fi che sta a 40/50 metri mi sa non è una figata...io lo ho calibrato in maniera che riesco a prenderlo con i miei dispositivi ad una intensità media da una stanza all'altra,e si caricano tranquillamente i video.

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Sun Feb 28, 2016 6:40 pm

    Innanzitutto voglio ringraziarvi per la vostra pazienza e per i vostri sforzi nel farmi capire le caratteristiche di questo player.

    Provo a porvi una domanda la cui risposta potrebbe farmi capire una volta per tutte: mettiamo il caso che io stia ascoltando musica da un hard disk o una pen drive collegati all'USB dell'Aries e ad un certo punto il mio modem/router si rompa, potrei continuare ad ascoltare musica dall'Aries?

    Ho letto la recensione di un utente che lo possiede e ne è molto soddisfatto, forse più come player che come dac.
    È stato fatto, tra l'altro, un confronto con i due fratelli maggiori e mi è sembrato di capire che il mini ne esca bocciato, tenendo ovviamente presente il suo basso costo.

    Purtroppo non riesco a postare link, ma su whathifi c'è una entusiastica recensione del bluesound node 2, mi chiedo però quanto possa essere veritiera. Mi sembra di capire che quelle cose in cui pecca (dalla recensione degli utenti) l'Aries Mini, il nome 2 le faccia bene. Qualcuno lo ha mai sentito?

    Da quel che sono riuscito a comprendere, emerge che questi apparecchi offrono una grande praticità nel gestire e riprodurre musica liquida ma, per contro, la qualità della musica riprodotta è quasi ad esclusivo appannaggio del dac interno.
    Se questa mia osservazione è giusta, sinceramente un po' mi spiace. Ho impiegato molto tempo a scegliere diffusori ed amplificatore e mi piacerebbe quindi ascoltare della musica la cui qualità dipenda quasi totalmente da questi due componenti.


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Sun Feb 28, 2016 6:43 pm

    JUSTINO wrote:
    Beccare un wi-fi che sta a 40/50 metri mi sa non è una figata...io lo ho calibrato in maniera che riesco a prenderlo con i miei dispositivi ad una intensità media da una stanza all'altra,e si caricano tranquillamente i video.

    Che poi io mi chiedo a cosa serva mettere in commercio dei modem/router con una portata di 50 m. se poi le connessioni sono bloccate

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Sun Feb 28, 2016 10:19 pm

    Ho guardato un po' di video recensioni relative all'Aries Mini ed al Bluesound node 2 e mi è venuta in mente una frase che ho letto qualche tempo fa, Durante i miei primi approcci al mondo dell'hi-fi:
    Tutto ciò che c'è si paga, anche se non serve.

    Ho capito che a me serve un dac. Servizi come spotify, tidal e simili non mi interessano.
    Voglio ascoltare musica da una pendrive (hard disk se possibile ma non necessariamente) collegata tramite usb.
    Non ho una gran raccolta musicale, sono più tipo da ascoltare 10 volte lo stesso brano piuttosto che 10 brani diversi.

    Mi chiedo quindi, da ignorante, restando nel mio budget di 500 euro, esiste un dac con una qualità decente (magari migliore dell'Aries) che mi permetta di collegarvi una pendrive e ascoltare musica?

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 2:17 pm

    nahok wrote:Ho guardato un po' di video recensioni relative all'Aries Mini ed al Bluesound node 2 e mi è venuta in mente una frase che ho letto qualche tempo fa, Durante i miei primi approcci al mondo dell'hi-fi:
    Tutto ciò che c'è si paga, anche se non serve.

    Ho capito che a me serve un dac. Servizi come spotify, tidal e simili non mi interessano.
    Voglio ascoltare musica da una pendrive (hard disk se possibile ma non necessariamente) collegata tramite usb.
    Non ho una gran raccolta musicale, sono più tipo da ascoltare 10 volte lo stesso brano piuttosto che 10 brani diversi.

    Mi chiedo quindi, da ignorante, restando nel mio budget di 500 euro, esiste un dac con una qualità decente (magari migliore dell'Aries) che mi permetta di collegarvi una pendrive e ascoltare musica?

    No. Un dac è semplicemente un convertitore digitale-analogico e non ha un software interno per la lettura dei files. Nel momento in cui lo dovesse avere diventerebbe un player con dac esattamente come l'aries o il cocktail, il pioneer, il blue sound e chi più ne ha più ne metta.
    Quindi in realtà a te non basterebbe un dac, a meno che tu non voglia attaccarci un vero pc a fare da lettore dei files.

    La possibilità di usarli come streamer per spotify o tidal è solo un'opzione in più e di certo non aumenta né diminuisce la qualità sonica dl prodotto.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 2:31 pm

    nahok wrote:Innanzitutto voglio ringraziarvi per la vostra pazienza e per i vostri sforzi nel farmi capire le caratteristiche di questo player.

    Provo a porvi una domanda la cui risposta potrebbe farmi capire una volta per tutte: mettiamo il caso che io stia ascoltando musica da un hard disk o una pen drive collegati all'USB dell'Aries e ad un certo punto il mio modem/router si rompa, potrei continuare ad ascoltare musica dall'Aries?

    Ho letto la recensione di un utente che lo possiede e ne è molto soddisfatto, forse più come player che come dac.
    È stato fatto, tra l'altro, un confronto con i due fratelli maggiori e mi è sembrato di capire che il mini ne esca bocciato, tenendo ovviamente presente il suo basso costo.

    Purtroppo non riesco a postare link, ma su whathifi c'è una entusiastica recensione del bluesound node 2, mi chiedo però quanto possa essere veritiera. Mi sembra di capire che quelle cose in cui pecca (dalla recensione degli utenti) l'Aries Mini, il nome 2 le faccia bene. Qualcuno lo ha mai sentito?

    Da quel che sono riuscito a comprendere, emerge che questi apparecchi offrono una grande praticità nel gestire e riprodurre musica liquida ma, per contro, la qualità della musica riprodotta è quasi ad esclusivo appannaggio del dac interno.
    Se questa mia osservazione è giusta, sinceramente un po' mi spiace. Ho impiegato molto tempo a scegliere diffusori ed amplificatore e mi piacerebbe quindi ascoltare della musica la cui qualità dipenda quasi totalmente da questi due componenti.



    rispetto all'uso del wifi, mi correggo rispetto a quanto detto in precedenza: è vero infatti che, come letto sul sito del supporto Auralic, si può creare una rete privata tra Aries mini e iphnoe o ipad, ma purtroppo non si specificava che questa rete privata serve solo per il setup iniziale oppure, se si attiva la modalità hotspot durante il normale uso, dura solo 5 minuti (...quindi è inutile). Perciò si, in definitiva un router è necessario.

    Il bluesound on lo conosco; se non ricordo male un altro utente del Gazebo lo ha provato recentemente, ma non so dirti se fosse lo stesso modello. Se tiva prova a cercare tra i 3D.

    Rispetto alla tua ultima osservazione, è solo in parte corretta; un impianto audio è una catena nella quale tutti i componenti concorrono al suono ed alla qualità finale. E' chiaro che se uno dei componenti è di qualità molto inferiore rispetto agli altri farà da "collo di bottiglia" ovvero a causa sua la qualità finale sarà inferiore a quella che potrebbe fornire il resto della catena.
    Questo però non è un discorso specifico sul dac, ma riguarda tutti i componenti, qundi anche l'ampli, i diffusori, i cavi...

    Quindi non è corretto dire  che "la qualità della musica riprodotta è quasi ad esclusivo appannaggio del dac interno" o meglio lo è solo se il dac è di qualità inferiore rispetto agli altri elementi dell'impianto.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Mon Feb 29, 2016 3:17 pm

    nahok wrote:Ho guardato un po' di video recensioni relative all'Aries Mini ed al Bluesound node 2 e mi è venuta in mente una frase che ho letto qualche tempo fa, Durante i miei primi approcci al mondo dell'hi-fi:
    Tutto ciò che c'è si paga, anche se non serve.

    Ho capito che a me serve un dac. Servizi come spotify, tidal e simili non mi interessano.
    Voglio ascoltare musica da una pendrive (hard disk se possibile ma non necessariamente) collegata tramite usb.
    Non ho una gran raccolta musicale, sono più tipo da ascoltare 10 volte lo stesso brano piuttosto che 10 brani diversi.

    Mi chiedo quindi, da ignorante, restando nel mio budget di 500 euro, esiste un dac con una qualità decente (magari migliore dell'Aries) che mi permetta di collegarvi una pendrive e ascoltare musica?

    Il questo caso la soluzione migliore, anche in tema di risparmio, è un pc (o notebook) da collegare al dac, usando un software free (come foobar) che bypassa la scheda audio del pc usando la scheda usb del dac tramite un driver ASIO.
    In pratica spendi solo per l'acquisto del dac (al limite del cavo usb).


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 3:39 pm

    nahok wrote:

    Mi chiedo quindi, da ignorante, restando nel mio budget di 500 euro, esiste un dac con una qualità decente ..... che mi permetta di collegarvi una pendrive e ascoltare musica?

    non diventare matto, se le tue esigenze sono queste ......prendi un accrocchio così, risparmi soldi e ascolta la tua musica da pendrive

    http://www.ebay.it/itm/CONVERTITORE-MAGIC-CABLE-USB-AV-PER-SORGENTI-USB-PEN-DRIVE-HDD-HARD-DISK-TV-GBC-/261396036076



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    maggio
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1360
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  maggio on Mon Feb 29, 2016 3:49 pm

    Giordy60 wrote:

    non diventare matto, se le tue esigenze sono queste ......prendi un accrocchio così, risparmi soldi e ascolta la tua musica da pendrive

    http://www.ebay.it/itm/CONVERTITORE-MAGIC-CABLE-USB-AV-PER-SORGENTI-USB-PEN-DRIVE-HDD-HARD-DISK-TV-GBC-/261396036076


    affraid affraid affraid
    Questo mi mancava!

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 4:18 pm

    miii.....3 pagine e 38 post per arrivare a questo????

    Giordyyyyyy.....  


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Mon Feb 29, 2016 5:27 pm

    oDo wrote:miii.....3 pagine e 38 post per arrivare a questo????

    Giordyyyyyy.....  


    mi associo anche io !!!! affraid affraid affraid


    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Mon Feb 29, 2016 5:40 pm

    oDo wrote:miii.....3 pagine e 38 post per arrivare a questo????

    Giordyyyyyy.....  


    però ha anche il cavo video, con quello ci puoi pure vedere le foto ed i filmati fatti magari con il cellulare.... vuoi mettere ???

    affraid affraid affraid affraid

    ps ... che poi oggi il 90% dei tv abbia l'ingresso usb e funzioni multimediali che fanno esattamente quello, è un aspetto trascurabile, ma se hai ad esempio un CRT di 25 anni fa, oppure un LCD ante 2009, ecco che questa soluzione diventa carina, ha pure il telecomando !!!


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 6:19 pm

    oDo wrote:miii.....3 pagine e 38 post per arrivare a questo????

    Giordyyyyyy.....  


    bisogna essere pratici diretti e risolutivi

    se uno vuole ascoltare la sua musica da pendrive mica gli puoi consigliare un select dac (MSB)


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 7:12 pm

    Giordy60 wrote:

    bisogna essere pratici diretti e risolutivi

    se uno vuole ascoltare la sua musica da pendrive mica gli puoi consigliare un select dac (MSB)

    ma si,dai...perché no? lo usi anche come lavapavimenti Laughing

    non ricordo chi né quando, ma tempo fa fu postata una cosa del genere



    e in effetti ci somiglia proprio

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 7:21 pm

    perfetto !
    avevo giusto bisogno di un'aspirapolvere, prenderò un Select
    dac e pulizie di casa in un unico apparecchio.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 8:18 pm

    Bene bene… noto che vi state facendo un bel po' di risate alle mie spalle! La cosa mi fa piacere visto che mi permette di bypassare i ringraziamenti, anzi dovreste essere voi a ringraziare me affraid affraid

    scherzi a parte GRAZIE mille a tutti :diga :

    Diciamo che ormai nella mia testa il tarlo dell'Auralic Mini / Bluesound mode 2 ha cominciato a farsi strada, ma devo trovare delle soluzioni che possano tenere a bada la mia coscienza.

    Le vostre proposte (non so quanto dette seriamente o quanto per prendermi in giro ) mi hanno fatto venire in mente il film Apollo 13
    Motivo per cui mi è venuta voglia di assegnarvi un compito come accade nel film (ovviamente sempre che a voi la cosa piaccia)
    Vi dico quello che al momento ho a disposizione di multimediale e voi mi dite come collegarlo all'amplificatore che vi ho detto per ascoltare musica, ovviamente come soluzione temporanea, quindi senza grossa spesa e, se possibile, senza troppi collegamenti che, a causa di motivi con i quali non sto a tediarvi, sarebbero per me un po' un problema.

    iMac
    https://www.panasonic.com/it/consumer/home-entertainment-e-audio/blu-ray-e-dvd/dmp-bdt360eg-k.html
    http://www.amazon.it/LaCie-LaCinema-Mini-HD-Connect/dp/B003DKCYDK
    iPad un po' datato

    Siete proprio una bella comitiva, spero solo di non essere il pollo di turno


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 8:23 pm

    non so  se può essere utile, avrei anche questo...

    non riesco ad inserire l'immagine

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 9:38 pm

    Giordy60 wrote:perfetto !
    avevo giusto bisogno di un'aspirapolvere, prenderò un Select
    dac e pulizie di casa in un unico apparecchio.

    eh, hai visto?

    per soli 90.000 $ abbiamo trovato il primo vero apparecchio WAF della storia dell'hifi




    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 9:49 pm

    nahok wrote:Bene bene… noto che vi state facendo un bel po' di risate alle mie spalle! La cosa mi fa piacere visto che mi permette di bypassare i ringraziamenti, anzi dovreste essere voi a ringraziare me affraid affraid

    scherzi a parte GRAZIE mille a tutti :diga :

    Diciamo che ormai nella mia testa il tarlo dell'Auralic Mini / Bluesound mode 2 ha cominciato a farsi strada, ma devo trovare delle soluzioni che possano tenere a bada la mia coscienza.

    Le vostre proposte (non so quanto dette seriamente o quanto per prendermi in giro   ) mi hanno fatto venire in mente il film Apollo 13
    Motivo per cui mi è venuta voglia di assegnarvi un compito come accade nel film (ovviamente sempre che a voi la cosa piaccia)
    Vi dico quello che al momento ho a disposizione di multimediale e voi mi dite come collegarlo all'amplificatore che vi ho detto per ascoltare musica, ovviamente come soluzione temporanea, quindi senza grossa spesa e, se possibile, senza troppi collegamenti che, a causa di motivi con i quali non sto a tediarvi, sarebbero per me un po' un problema.

    iMac
    https://www.panasonic.com/it/consumer/home-entertainment-e-audio/blu-ray-e-dvd/dmp-bdt360eg-k.html
    http://www.amazon.it/LaCie-LaCinema-Mini-HD-Connect/dp/B003DKCYDK
    iPad un po' datato

    Siete proprio una bella comitiva, spero solo di non essere il pollo di turno    


    ciao, il lettore Panasonic ha solo uscite digitali, quindi niente collegamento all'ampli (...sempre che Giordy non tiri fuori qualche altro accrocchio... Laughing ).

    il Lacie invece ha un uscita audio analogica tramite mini jack, quindi puoi provare a collegarlo con un cavetto come questo



    non ti aspettare qualità. come dici tu potrebbe essere una soluzione temporanea

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1899
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 9:57 pm

    non sapevo che esistessero anche i cavi hdmi-rca



    se funzionerà con il panasonic non lo so, forse però vale la pena provare.
    con un cavetto economico.

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 10:02 pm

    oDo wrote:non sapevo che esistessero anche i cavi hdmi-rca



    se funzionerà con il panasonic non lo so, forse però vale la pena provare.
    con un cavetto economico.

    In entrambi i casi bastano solo i cavetti? senza dac o altro?

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 10:04 pm

    consiglio:
    metti i tuoi file su un hd esterno o se hai una pendrive utilizza uno degli ingressi usb dell'Imac, poi valuta l'acquisto di :

    A) un'interfaccia audio come questa



    un video
    https://www.youtube.com/watch?v=BDf4UD6Kkuk&feature=youtu.be

    B ) oppure questa con ingresso thunderbolt ( se il tuo Imac ne è provvisto )



    https://www.zoom.co.jp/products/audio-converter/tac-2-thunderbolt-audio-converter

    le due interfacce si comportano bene in ambiente OSX e sei sotto il budget che ti sei prefissato.


    mia considerazione: l'ampli che hai scelto è sottodimensionato per le 684s1, quei diffusori hanno bisogno di parecchi watt per suonare bene.



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 6:53 am