Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Soluzione musica liquida 500 euro - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Soluzione musica liquida 500 euro

    Share

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 10:04 pm

    consiglio:
    metti i tuoi file su un hd esterno o se hai una pendrive utilizza uno degli ingressi usb dell'Imac, poi valuta l'acquisto di :

    A) un'interfaccia audio come questa



    un video
    https://www.youtube.com/watch?v=BDf4UD6Kkuk&feature=youtu.be

    B ) oppure questa con ingresso thunderbolt ( se il tuo Imac ne è provvisto )



    https://www.zoom.co.jp/products/audio-converter/tac-2-thunderbolt-audio-converter

    le due interfacce si comportano bene in ambiente OSX e sei sotto il budget che ti sei prefissato.


    mia considerazione: l'ampli che hai scelto è sottodimensionato per le 684s1, quei diffusori hanno bisogno di parecchi watt per suonare bene.


    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1901
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 10:11 pm

    nahok wrote:

    In entrambi i casi bastano solo i cavetti? senza dac o altro?

    si, ma non aspettare grande qualità. dovebbe essere una situazione temporanea...

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1901
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 10:34 pm

    Giordy60 wrote:consiglio:
    metti i tuoi file su un hd esterno o se hai una pendrive utilizza uno degli ingressi usb dell'Imac, poi valuta l'acquisto di :

    A) un'interfaccia audio come questa



    ...


    ok, questo è interessante, ma Nahok non ha mai detto di voler usare l'iMac.
    usarlo sarebbe un'ottima soluzione e aprirebbe un mondo di possibilità, ovvero di buoni dac nel suo budget.
    Senza computer continuo a pensare che l'aries mini sia un'ottimo apparecchio a quel prezzo

    ps: scusa se ho citato solo un pezzo di post, era per non occupare troppo spazio  

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 10:42 pm

    L'idea di avere un apparato hi-fi separato dal computer la preferisco. Ad ogni modo se non posso fare altrimenti, purché sia una cosa temporanea, posso anche prenderla in considerazione.
    Per quanto riguarda l'accoppiata amplificatore diffusori mi sono fidato di entrambi i venditori i quali mi hanno assicurato che non c'erano problemi. A quanto pare ho sbagliato a fidarmi!
    Più in là cercherò di cambiare uno dei due.

    Cosa ne pensate di questo prodotto? Lo si potrebbe acquistare intorno ai € 350, magari potrei prenderlo in considerazione per una soluzione un po' più lunga

    http://www.teac.com/product/cd-p800nt/

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 10:42 pm

    oDo wrote:

    ok, questo è interessante, ma Nahok non ha mai detto di voler usare l'iMac.

    nahok ha scritto

    nahok wrote:
    iMac
    https://www.panasonic.com/it/consumer/home-entertainment-e-audio/blu-ray-e-dvd/dmp-bdt360eg-k.html
    http://www.amazon.it/LaCie-LaCinema-Mini-HD-Connect/dp/B003DKCYDK
    iPad un po' datato

    ho inteso che volesse mettere in pista l'Imac
    ( ma posso aver frainteso )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 10:46 pm

    oDo wrote:
    Senza computer continuo a pensare che l'aries mini sia un'ottimo apparecchio a quel prezzo

    ps: scusa se ho citato solo un pezzo di post, era per non occupare troppo spazio  

    Al momento in effetti considero l'Aries Mini o il Bluesound Node 2 imiei punti di arrivo

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1901
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Mon Feb 29, 2016 10:48 pm

    Giordy60 wrote:


    ho inteso che volesse mettere in pista l'Imac
    ( ma posso aver frainteso )


    booh....non ci capisco più nulla...finora non aveva mai citato la soluzione computer+dac
    ora siamo passati ai lettori cd  

    Nahok...dicci!  

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 11:04 pm

    oDo wrote:

    booh....non ci capisco più nulla...finora non aveva mai citato la soluzione computer+dac
    ora siamo passati ai lettori cd  

    Nahok...dicci!  

    Hai ragione e vi chiedo infinitamente scusa!

    Diciamo che tendenzialmente cerco una soluzione con meno collegamenti possibili da fare, per questo considero l'Aries mini il mio punto di arrivo.
    L'accoppiata computer + dac non l'ho fino ad ora considerata in quanto potrei sfruttarla solo in determinate ore del giorno. Se voglio ascoltare musica di notte, per alcuni miei problemi, non posso avere accesso al computer

    Il lettore da me segnalato, essendo anche un player, da la possibilità di ascoltare musica anche con un hard disk o pendrive collegato tramite USB. Certo non mi darebbe i vantaggi dell'Aries ma, se mi dite che potrebbe inserirsi bene nel mio impianto, potrei al momento acquistarlo.

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  Giordy60 on Mon Feb 29, 2016 11:21 pm

    nahok wrote:

     Al momento in effetti considero l'Aries Mini o il Bluesound Node 2  imiei punti di arrivo

    nahok wrote:
    Diciamo che tendenzialmente cerco una soluzione con meno collegamenti possibili da fare, per questo considero l'Aries mini il mio punto di arrivo.

    beh, non resta che procedere all'acquisto dell'Aries mini


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Mon Feb 29, 2016 11:34 pm

    Giordy60 wrote:

    beh, non resta che procedere all'acquisto dell'Aries mini

    Al momento mi serve qualcosa che non sia vincolato all'uso del Wi-Fi. So che posso apparire un tipo schizzinoso o quantomeno strano, ma purtroppo devo procedere per gradi.

    Scusa se approfitto: da cosa potrei capire se l'accoppiata diffusori non va bene?

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 01, 2016 10:07 am

    nahok wrote:

    In entrambi i casi bastano solo i cavetti? senza dac o altro?

    con un lettore hd multimediale (penso che tu ti riferisca a questo) è possibile ascoltare tranquillamente la musica, (nel mio caso riesce addirtutta a collegarsi al NAS in rete !!!) ma come evidenziato la qualità è scarsa, una volta provai con un fili hi-res e l'audio scattava di brutto.
    Non è una soluzione audiofila, anche se può essere comoda, e come ho evidenziato basta una tv con ingressi usb per collegare un hd o una chiavetta ed ascoltare la musica.


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Tue Mar 01, 2016 2:48 pm

    RockOnlyRare wrote:

    con un lettore hd multimediale (penso che tu ti riferisca a questo) è possibile ascoltare tranquillamente la musica, (nel mio caso riesce addirtutta a collegarsi al NAS in rete !!!) ma come evidenziato la qualità è scarsa, una volta provai con un fili hi-res e l'audio scattava di brutto.
    Non è una soluzione audiofila, anche se può essere comoda, e come ho evidenziato basta una tv con ingressi usb per collegare un hd o una chiavetta ed ascoltare la musica.

    Proprio per la scarsa qualità audio avevo pensato al player indicato qualche post più su.
    Purtroppo non riesco a capire se può essere un prodotto valido oppure no

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Tue Mar 01, 2016 3:04 pm

    nahok wrote:

    Proprio per la scarsa qualità audio avevo pensato al player indicato qualche post più su.
    Purtroppo non riesco a capire se può essere un prodotto valido oppure no

    senza provarlo è difficile potersi sbilanciare, sicuramente è una soluzione con un buon rapporto qualità prezzo e che risponde alle tue attuali esigenze, per cui io mi sento di consigliarti l'acquisto, considerando pro e contro.
    Non so se esistano apparecchi simili con migliore qualità nello stesso ordine di prezzo.

    Posso solo affermare che a parità di cifra la sola soluzione che potrebbe dare un risultato audiofilo superiore sia quella di un pc collegato ad un DAC, soluzione che però hai scartato, per cui mi pare che la migliore alternativa sia quella che hai evidenziato.


    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  mau57 on Tue Mar 01, 2016 7:00 pm

    Se non sbaglio hai il budget per l'Aries mini, giusto?
    Bene: acquista il mini, attaccaci un HD in usb oppure collegaci un NAS in rete lan o wifi (orrore! ) oppure connettici un dispositivo apple in airplay (sempre wifi ...); ascolta la tua musica, divertiti coi comandi in remoto da ipad i iphone
    parti così, poi col tempo, quando ne sentirai la necessità, ti compri un buon dac e il mini lo usi solo come player ... fai così e vivi felice
    scusa, il resto dell'impianto?

    Maurizio

    il duca
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 2014-03-02
    Età : 54
    Località : re

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  il duca on Tue Mar 01, 2016 7:25 pm

    un logitech squeezebox touch?  o un ixtreamer? No?
    tutti e due con un ottima qualita' musicale

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 02, 2016 10:17 am

    il duca wrote:un logitech squeezebox touch?  o un ixtreamer? No?
    tutti e due con un ottima qualita' musicale

    il primo mi pare che costi quasi 900€ il secondo non lo conosco ma penso siano apparecchi di tipologia differente dalla esigenze di chi ha aperto il 3d.


    il duca
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 2014-03-02
    Età : 54
    Località : re

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  il duca on Wed Mar 02, 2016 12:27 pm

    e' perché sarebbero diversi? il primo lo si trova su 300 euro;legge flac ed e' ottimo,il secondo: ixtreamer lo trova sui cent euro e qualitativamente e' ottimo,legge oltre ai formati audio anche filmati ed è collegabile volendo in rete come del resto la logitech squeezebox touch

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Wed Mar 02, 2016 12:28 pm

    mau57 wrote:Se non sbaglio hai il budget per l'Aries mini, giusto?
    Bene: acquista il mini, attaccaci un HD in usb oppure collegaci un NAS in rete lan o wifi (orrore! ) oppure connettici un dispositivo apple in airplay (sempre wifi ...); ascolta la tua musica, divertiti coi comandi in remoto da ipad i iphone
    parti così, poi col tempo, quando ne sentirai la necessità, ti compri un buon dac e il mini lo usi solo come player ... fai così e vivi felice
    scusa, il resto dell'impianto?

    Maurizio

    Ciao Maurizio. Grazie per il tuo intervento.

    Il mio impianto è composto da un amplificatore valvolare Vegas PL36 e diffusori B&W 684 S1. Giordy60 mi ha già avvisato che non è un'accoppiata felice
    Purtroppo, nonostante sia stato il negoziante che mi ha venduto i diffusori a garantirmi la compatibilità con l'amplificatore, non mi sento di annullare l'acquisto.
    Mi piace ascoltare musica a volumi medio-bassi, spero vada bene.

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Wed Mar 02, 2016 12:34 pm

    [quote="RockOnlyRare"]

    Grazie RockOnlyRare! Ho fatto alcune ricerche e, a quanto pare, il prodotto da me indicato della Teac non ha riscosso granché successo. Certo la cosa mi sembra strana poiché la Teac produce meccaniche anche per altri marchi ma ho deciso di lasciar perdere.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1901
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  oDo on Wed Mar 02, 2016 12:42 pm

    nahok wrote:

    c'è uno yamaha simile sul nostro mercatino.
    io non lo conosco, ma continuo a pensarla come Maurizio, ovvero che con il tuo budget l'Aries mini sia la scelta migliore e su questo ho il conforto di tantissime testimonianze sui forum italiani e anglofoni.

    squeezebox? ok, ma rispetto all'Aries mi sembra un progetto un po' datato e comunque dovresti cercarla usata.

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Wed Mar 02, 2016 12:58 pm

    il duca wrote:e' perché sarebbero diversi? il primo lo si trova su 300 euro;legge flac ed e' ottimo,il secondo: ixtreamer lo trova sui cent euro e qualitativamente e'  ottimo,legge oltre ai formati audio anche filmati ed è collegabile volendo in rete come del resto la logitech squeezebox touch

    Grazie anche a te il duca.

    Credo però di aver trovato finalmente la soluzione.

    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Wed Mar 02, 2016 1:12 pm

    oDo wrote:


    c'è uno yamaha simile sul nostro mercatino.
    io non lo conosco, ma continuo a pensarla come Maurizio, ovvero che con il tuo budget l'Aries mini sia la scelta migliore e su questo ho il conforto di tantissime testimonianze sui forum italiani e anglofoni.

    Infinitamente grazie per il tuo supporto oDo!

    Per il wifi so che in un mondo in cui siamo pieni di "onde" il fatto di non volerlo sempre acceso può sembrare da paranoico, ma al momento è così

    In questi ultimi due giorni grazie ai vostri interventi mi sono dato un po' da fare e credo di aver trovato la seguente soluzione

    Sono riuscito a contattare un utente che ha l'Aries Mini ed ovviamente lo ha esaltato in tutto tranne che per la qualità del bluetooth.
    Ho chiamato un rivenditore, sperando che sia più serio di colui che mi ha venduto i diffusori, e mi ha detto che il Bluesound Node 2 riproduce ottimamente i contenuti archiviati sui dispositivi, attraverso il bluetooth.
    Potrei quindi usarlo sia in bluetooth che in wifi e questa la trovo una gran comodità.

    In Italia è un prodotto ancora poco commercializzato mentre ho trovato diverse recensioni positive su siti americani. Ho anche trovato una recensione su YouTube di un signore che testa diversi prodotti tra i quali l'Aries Mini ed il Node 2
    Parla bene di entrambi, sbilanciandosi forse un po' di più verso l'Aries Mini per quanto riguarda la qualità e verso il bluesound per quanto riguarda la versatilità.

    Un limite a mio avviso del bluesound è che ha una sola entrata USB, vorrei quindi chiedervi se pensate che aggiungendo un hub usb potrebbe influire negativamente sulla qualità audio

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  RockOnlyRare on Wed Mar 02, 2016 3:56 pm

    nahok wrote:

    Infinitamente grazie per il tuo supporto oDo!

    Per il wifi so che in un mondo in cui siamo pieni di "onde" il fatto di non volerlo sempre acceso può sembrare da paranoico, ma al momento è così  

    In questi ultimi due giorni grazie ai vostri interventi mi sono dato un po' da fare e credo di aver trovato la seguente soluzione

    Sono riuscito a contattare un utente che ha l'Aries Mini ed ovviamente lo ha esaltato in tutto tranne che per la qualità del bluetooth.
    Ho chiamato un rivenditore, sperando che sia più serio di colui che mi ha venduto i diffusori, e mi ha detto che il Bluesound Node 2 riproduce ottimamente i contenuti archiviati sui dispositivi, attraverso il bluetooth.
    Potrei quindi usarlo sia in bluetooth che in wifi e questa la trovo una gran comodità.

    In Italia è un prodotto ancora poco commercializzato mentre ho trovato diverse recensioni positive su siti americani. Ho anche trovato una recensione su YouTube di un signore che testa diversi prodotti tra i quali l'Aries Mini ed il Node 2
    Parla bene di entrambi, sbilanciandosi forse un po' di più verso l'Aries Mini per quanto riguarda la qualità e verso il bluesound per quanto riguarda la versatilità.

    Un limite a mio avviso del bluesound è che ha una sola entrata USB, vorrei quindi chiedervi se pensate che aggiungendo un hub usb potrebbe influire negativamente sulla qualità audio

    Un hub usb deve assolutamente essere alimentato a corrente altrimenti va bene solo per periferiche come mouse tastiera etc. Non certo per un HD. E' una soluzione comoda a condizione che si usi un solo hd per volta, in quanto la velocità massima è quella della porta a cui si collega l'hub. Secondo me non è il massimo come soluzione per collegarci più sorgenti.


    il duca
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 2014-03-02
    Età : 54
    Località : re

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  il duca on Wed Mar 02, 2016 6:26 pm







    eccolo quello di cui parlavo,ottima soluzione e qualitativamente buono, lo trovi usato in buone condizioni a poco piu' di 100 euro e ha praticamente tutto

    il duca
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 2014-03-02
    Età : 54
    Località : re

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  il duca on Wed Mar 02, 2016 6:27 pm


    nahok
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 62
    Data d'iscrizione : 2016-02-21

    Re: Soluzione musica liquida 500 euro

    Post  nahok on Fri Mar 11, 2016 12:10 pm

    Salve a tutti!
    Vi aggiorno un po' su come ho deciso di procedere per l'ascolto di musica liquida, ammesso che a qualcuno interessi Embarassed

    Tutti i vostri interventi mi hanno permesso di comprendere sempre meglio ciò di cui avevo bisogno ed approfondire quali sono le possibili soluzioni che il mercato offre.
    Mi avete fatto capire cos'è un DAC, cos'è un media player e a cosa servono
    Qualcuno di voi ha sollevato dei dubbi sul chip sabre e così ho fatto un po' di ricerche in giro.
    Alla fine credo di aver trovato una soluzione, adottata anche da alcuni audiofili (quindi credo sia valida), sicuramente un po' macchinosa e non priva di insidie, ma la considero un modo per sperimentare, a basso costo, l'ascolto di musica liquida e al tempo stesso iniziare a farmi le "orecchie"

    i componenti sono:

    Raspberry Pi 3 e Pi-DAC+

    per chi vuole approfondire: http://www.iqaudio.co.uk/home/8-pi-dac-0712411999650.html

    Ora, pur nonostante i vostri sforzi, so bene di essere ancora ignorante in questo campo, ma le caratteristiche di questo DAC e le recensioni non mi sembrano affatto negative

    Come implicitamente annunciato qualche riga più sopra, non credo che sarà la soluzione definitiva, la vedo più come un'opportunità per risparmiare qualcosa ed aspettare i nuovi prodotti che verranno immessi sul mercato

    Appena riceverò tutti i componenti (mi manca l'acquisto dei cavi) e settato l'impianto (ovviamente con l'aiuto di un mio amico che mi guiderà passo passo), se vi fa piacere vi comunicherò le mie impressioni.

    Vi ringrazio nuovamente per i vostri preziosi contributi


      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 8:46 am