Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mi spiegate una cosa...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mi spiegate una cosa...

    Share

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Mi spiegate una cosa...

    Post  Luca58 on Fri Apr 30, 2010 4:27 pm

    ... perche' preferite l'ascolto in cuffia all'uso dei diffusori? Intendo dire, oltre alla comodita' e facilita' d'uso. Io ho una Sennheiser non male (HD 530, I o II, non ricordo), ma certamente non trascendentale; la riproduzione audio e' buona, ma manca completamente la ricostruzione del palcoscenico che per me e' parte essenziale del piacere d'ascolto.

    E' un problema della mia cuffia, o per i "cuffiologi" questo particolare non ha importanza rispetto ad altri vantaggi? Quali sono?

    Scusate le domande ingenue, ma sono veramente incuriosito...chissa' mai che risolva una volta per tutte i problemi del mio ambiente d'ascolto!

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  maxfazer on Fri Apr 30, 2010 6:06 pm

    Ho sempre ascoltato sia in cuffia che tramite i diffusori e sinceramente non capisco gli audiofili che scelgono di rinunciare a molte ore in più di musica notturna pur di non usare le cuffie. Ascoltando magari a 60db per non disturbare il vicino e poi mi vengono a parlare del coinvolgimento fisico dei diffusori..... santa


    Non ho mai dato importanza al soundstage, al palcoscenico etc etc anche perchè ascoltando prevalentemente rock ho molti dubbi che abbia un senso parlarne, mi sembra più un'invenzione audiofila, a dire il vero. Magari con la classica il discorso cambia....
    Ed infatti ho scelto una cuffia che se ne frega di simulare la riproduzione in stile simil-diffusore.

    Dò massima importanza alla correttezza timbrica, alla precisione, alla naturalezza, parametri in cui le cuffie sono favorite dalla mancanza del fattore ambiente che complica dannatamente le cose.
    Inoltre il vantaggio di poter ascoltare quando mi pare ed al volume che voglio mi ha spinto ad investire maggior tempo e risorse nell'ottimizzazione del sistema cuffia.

    Ma il discorso sarebbe molto lungo..... sunny
    Ciao


    _________________
    Massimiliano

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  vulcan on Fri Apr 30, 2010 6:48 pm

    Io solo cuffie.....l'ascolto della cuffia è molto più intimo come dice Max permette l'ascolto notturno senza problemi.
    In merito al soundstage o headstage le cuffie riproducono in piccolo (a volte neppure tanto in piccolo) l'ascolto con i diffusori per altro senza risentire in nessuna misura dell'ambiente d'ascolto.
    La correttezza timbrica è fuori discussione con l'uno o con l'altro sistema, ma dinamica e pulizia del mediobasso in cuffia sono esemplari.
    Il discorso può andare come ha detto Max avavnti per ore
    Io farei un ascolto comparativo con un sistema top per cuffia o con una cuffia di nuova generazione.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  realmassy on Fri Apr 30, 2010 7:07 pm

    Anch'io ascolto solo in cuffia anche se in passato utilizzavo gli speakers. Onestamente l'unica cosa che mi manca e' la "condivisione" dell'evento con gli amici, moglie e figlio. Uno dei pregi delle cuffie, l'intimita', e' anche uno dei suoi difetti.
    Che poi tecnicamente l'evento sia riprodottoa piu' o meno fedelmente con le cuffie o con gli speakers non mi interessa minimamente: lo scopo e' di ascoltare la musica e goderne.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Luca58 on Fri Apr 30, 2010 7:15 pm

    maxfazer wrote:Ho sempre ascoltato sia in cuffia che tramite i diffusori e sinceramente non capisco gli audiofili che scelgono di rinunciare a molte ore in più di musica notturna pur di non usare le cuffie. Ascoltando magari a 60db per non disturbare il vicino e poi mi vengono a parlare del coinvolgimento fisico dei diffusori..... santa


    Non ho mai dato importanza al soundstage, al palcoscenico etc etc anche perchè ascoltando prevalentemente rock ho molti dubbi che abbia un senso parlarne, mi sembra più un'invenzione audiofila, a dire il vero. Magari con la classica il discorso cambia....
    Ed infatti ho scelto una cuffia che se ne frega di simulare la riproduzione in stile simil-diffusore.

    Dò massima importanza alla correttezza timbrica, alla precisione, alla naturalezza, parametri in cui le cuffie sono favorite dalla mancanza del fattore ambiente che complica dannatamente le cose.
    Inoltre il vantaggio di poter ascoltare quando mi pare ed al volume che voglio mi ha spinto ad investire maggior tempo e risorse nell'ottimizzazione del sistema cuffia.

    Ma il discorso sarebbe molto lungo..... sunny
    Ciao

    Io questo problema del volume notturno non ce l'ho. Che col rock lo stage non ci sia...permettimi di dubitarne Forse dovresti ascoltare diffusori ben posizionati. Ma ascoltare in cuffia "al volume che voglio" non fa male?

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  vulcan on Fri Apr 30, 2010 7:21 pm

    80 db o giù di lì che li riproduca la cuffia o i diffusori sono la stessa pressione sonora, il danno per l'udito è equivalente
    Dopo quasi 10 anni posso dirti che sento molto bene, certo i volumi esagerati sono da evitarsi con entrambi i sistemi
    Nel rock è molto difficile sentire il soundstage
    primo perchè artificiale/artificioso secondo perchè lo standard degli studi è bassino, ma ci sono delle eccezzioni non tante ma ci sono


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Luca58 on Fri Apr 30, 2010 7:28 pm

    vulcan wrote:Nel rock è molto difficile sentire il soundstage

    Mah...

    Comunque credo di aver avuto le risposte che cercavo.

    Tenchiu'.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Amuro_Rey on Fri Apr 30, 2010 7:32 pm

    Ma a me piace sia ascoltare in cuffia che con i normali diffusori e sinceramente non vedo il perchè "ghettizzare" i cuffiofili rispetto all'ascolto tradizionale
    Io li amo entrambi cheers
    Ci sono dei periodi in cui mi paice molto di più ascoltare con i normali diffusori altri in cui ho volgia di un ascolto più "intimo" (come ha ben detto Vulcan)
    Però le cose, per me, possono tranquillamente coesistere perfettamente cheers sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Apr 30, 2010 7:54 pm



    Quoto alla grandissima Amuro!!!

    A me succede spesso di passare da periodi di ascolto solo in cuffia a periodi di ascolto solo con i diffusori....

    In generale quando voglio veramente comprendere una esecuzione, approfondirne il più possibile i risvolti interpretativi (sono appassionato di pianoforte e musica classica, operistica), lavoro di cuffia. Quando invece sento la necessità anche "fisica" di sentire il brano, preferisco i diffusori.

    Vero che la linearità perseguibile in cuffia è molto migliore di quella perseguibile con un sistema di diffusori in ambiente (soprattutto se l'ambiente non è trattato acusticamente), ma a volte per me la linearità timbrica non è tutto...

    Insomma, anche per me si tratta di due metodologie d'ascolto per molti versi complementari.

    Comunque con le mie Stax il palcoscenico virtuale è ben riprodotto in larghezza, semmai ha meno rilievo la profondità della scena acustica, perché tutto suona molto "avanti", ma anche qui non è poi difficilissimo percepire i diversi piani sonori, anche in profondità, pur se con il dettaglio che si ritrova l'ascolto in cuffia tende a renderli più prossimi all'ascoltatore.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  maxfazer on Fri Apr 30, 2010 8:45 pm

    Luca58 wrote:
    Io questo problema del volume notturno non ce l'ho. Che col rock lo stage non ci sia...permettimi di dubitarne Forse dovresti ascoltare diffusori ben posizionati. Ma ascoltare in cuffia "al volume che voglio" non fa male?

    Secondo me una cosa è parlare di un fronte sonoro più ampio ed in questo i diffusori ovviamente offrono di più rispetto alla cuffia, simulando meglio l'ascolto reale, un altro è parlare di un vero soundstage.
    Hai mai percepito in un concerto di musica rock dal vivo la profondità della scena con relativo posizionamento degli strumenti non solo sul piano orizzontale? Io proprio no.
    Se i tuoi diffusori ben posizionati te lo fanno percepire è semplicemente perchè se lo sono inventato.....
    imho

    Con la musica non elettrificata invece le cose cambiano.


    _________________
    Massimiliano

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Pazzoperilpianoforte on Fri Apr 30, 2010 9:09 pm

    maxfazer wrote:
    Secondo me una cosa è parlare di un fronte sonoro più ampio ed in questo i diffusori ovviamente offrono di più rispetto alla cuffia, simulando meglio l'ascolto reale, un altro è parlare di un vero soundstage.
    Hai mai percepito in un concerto di musica rock dal vivo la profondità della scena con relativo posizionamento degli strumenti non solo sul piano orizzontale? Io proprio no.
    Se i tuoi diffusori ben posizionati te lo fanno percepire è semplicemente perchè se lo sono inventato.....
    imho

    Con la musica non elettrificata invece le cose cambiano.

    Sono completramente d'accordo che nella musica rock dal vivo la profondità non esiste. E non esiste perché tutti i microfoni degli strumenti sono in presa diretta e ravvicinatissima, quindi non c'è segnale di ambienza. Il tecnico audio decide cosa mettere a destra e cosa a sinistra, ma tra loro gli strumenti non hanno alcun posizionamento in profondità.

    In disco il discorso è diverso, perché mancando la parte visiva i tecnici spesso elaborano i segnali per ricreare una collocazione spaziale degli strumenti che comprende anche la profondità. Spessissimo la batteria dei dischi rock suona "dietro" le voci e le chitarre/il basso elettrici. Non se lo inventano le casse dell'impianto, è un effetto da disco, ma nel disco è contenuto. Se vogliamo è un effetto iper-realistico, perché nei concerti live non c'è, ma appunto viene utilizzato al fine di aumentare la verosimiglianza dell'evento sonoro riprodotto per pura via audio.

    Cosa completamente diversa, come giustamente fai notare, la profondità della scena acustica con l'orchestra o l'opera, ad esempio: questo c'è sia dal vivo che in disco.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  roccacci on Fri Apr 30, 2010 10:09 pm

    Amuro_Rey wrote:Ma a me piace sia ascoltare in cuffia che con i normali diffusori e sinceramente non vedo il perchè "ghettizzare" i cuffiofili rispetto all'ascolto tradizionale
    Io li amo entrambi cheers
    Ci sono dei periodi in cui mi paice molto di più ascoltare con i normali diffusori altri in cui ho volgia di un ascolto più "intimo" (come ha ben detto Vulcan)
    Però le cose, per me, possono tranquillamente coesistere perfettamente cheers sunny




    Straquoto anch'io quanto detto da Amauro.

    A mio parere, il problema non può assolutamente essere posto discutendo se sia migliore l'ascolto in cuffia o quello con i diffusori, perchè sono due modalità di ascolto "diverso".

    Vero è che molti, se non la stragrande maggioranza, si avvicinano all'ascolto in cuffia per necessità e/o per ripiego, cioè perchè per motivi vari non possono utilizzzare sempre e comunque i diffusori e tra questi ci sono io, sin da ragazzo appassionato di hifi: la mia prima cuffia è stata una Sony comprata un dozzina d'anni fa, per non disturbare in casa e per ascoltare la musica anche la sera tardi.

    L'acquisto successivo di una Sennheiser cominciò a farmi apprezzare di più l'ascolto in cuffia.

    La scoperta, infine, solo da pochi anni, lo confesso Embarassed Embarassed ,dell'esistenza di ampli per cuffia dedicati, preceduta dall'acquisto di altre due cuffie, tra cui la AKG 501 , e quindi la creazione da parte mia di un impiantino dedicato che tengo nello studio, mi hanno portato definitivamente a collocarmi tra i "cuffiofili", ma senza con ciò non continuare ad apprezzare l'ascolto con i diffusori.

    Per cui, se è vero che, ad esempio e a mio parere, non puoi ascoltare "Brothers in arms" dei Dire Straits se non con i diffusori (sopratutto il SACD ), l'ascolto - cosa che sto facendo in questo momento - di "Kind of Blue" del grande Miles Devis con la cuffia riesce a darti delle emozioni "particolarissime" ed ineguagliabili, non raggiungibili con i diffusori.

    In conclusione, come mi è capitato di dire altrove, per me, l'ascolto con i diffusori è "fisico", quello con le cuffie e "psichico"

    Saluti


    _________________
    Rocco

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  vulcan on Fri Apr 30, 2010 10:40 pm



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Ospite on Fri Apr 30, 2010 10:51 pm

    Io ho iniziato con le cuffie(di bassa qualitá) e godevo la musica.
    ora che sono ritornato forzatamente alle cuffie mi sto rigodendo i miei dischi.
    l´unica cosa che un pó mi manca é l´impatto delle basse frquenze.
    per il resto nessun rimpianto
    arturo

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  roccacci on Fri Apr 30, 2010 11:30 pm

    vulcan wrote:




    Embarassed


    _________________
    Rocco

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  il giullare on Sat May 01, 2010 12:18 am

    ...per la maggiore intimità e concentrazione,
    ottenibile in cuffia,si potrebbe affermare che:"tale ascolto,
    educa all'ascolto con i diffusori..."
    Soprattutto il microdettaglio,in cuffia è più percepibile:
    Spesso,ci si accorge di suoni che in precedenza,
    nell'ascolto tradizionale,vuoi per distrazione o altro si tendeva a perdere...
    Erano lì,ci sono sempre stati,ma spesso per svariati motivi si tende a renderli trascurabili.
    La cuffia,educa al dettaglio...e direi che non è poco...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Edmond on Sat May 01, 2010 12:47 am

    La cuffia imbroglia proprio perchè ti fa percepire il dettaglio, stregatto mio........ Un bell'imbroglio!!! Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Lo Zio on Sat May 01, 2010 1:13 am

    Ho capito col tempo che sono io a voler possedere la musica e non a esserne posseduto-è questo che mi attrae nell' ascolto in cuffia: non l' intimità, ma il dominio (chissà che ne direbbe uno psicanalista)

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  leonruti on Sat May 01, 2010 1:32 am

    Lo Zio wrote:Ho capito col tempo che sono io a voler possedere la musica e non a esserne posseduto-è questo che mi attrae nell' ascolto in cuffia: non l' intimità, ma il dominio (chissà che ne direbbe uno psicanalista)

    ...possedere la musica... Razz

    ...significa non riconoscerne il compito più sublime...il trasporto...il dolce "farsi cullare"...

    lo psicanalista?...ho appena chiamato l'ambulanza...per te e ...per me...

    Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Dino

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Luca58 on Sat May 01, 2010 10:59 am

    Amuro_Rey wrote: sinceramente non vedo il perchè "ghettizzare" i cuffiofili rispetto all'ascolto tradizionale

    Scusa Amuro, dove hai avuto la sensazione, tra quello che ho scritto, che io tenda a "ghettizzare i cuffiofili"?

    Guarda, e' la prima volta che riesco "quasi" ad irritarmi perche' trovo fuori luogo il tuo intervento. Anch'io posseggo una cuffia, anche se la resa e' inferiore a quella del mio impianto; infatti la mia domanda iniziale era rivolta a quelli che ascoltano esclusivamente in cuffia. Mi sembrava chiaro.

    Comunque, da quello che ho capito, la scelta di passare esclusivamente alla cuffia dipende dal livello delle cuffie provate e dalla qualita' dell'impianto che si ha/aveva, che non dipende dalle cifre in gioco.

    Io sono curioso di provare una cuffia high-end perche' le cose che non si conoscono si giudicano male, ma certo non e' la mancanza di dettaglio ne' la possibilita' di un ascolto "intimistico" col mio impianto che mi spinge in quella direzione. Sono pero' certo che mal sopporterei la mancanza dello stage, che, secondo me, e' la "vita" di una riproduzione sonora.


    Last edited by Luca58 on Sat May 01, 2010 11:29 am; edited 2 times in total

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  fil on Sat May 01, 2010 11:16 am

    Lo Zio wrote:Ho capito col tempo che sono io a voler possedere la musica e non a esserne posseduto-è questo che mi attrae nell' ascolto in cuffia: non l' intimità, ma il dominio (chissà che ne direbbe uno psicanalista)

    Meglio non saperlo...
    Laughing
    Da dove scrivi zio?
    Come si compone il tuo set-up cuffia?




    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  fil on Sat May 01, 2010 11:19 am

    Edmond wrote:La cuffia imbroglia proprio perchè ti fa percepire il dettaglio, stregatto mio........ Un bell'imbroglio!!! Laughing Laughing Laughing

    Vero, ma noi (cuffiofili) che lo sappiamo, ci attrezziamo affinchè questo "imbroglio" lo si possa ben conrollare..e alla fine, gli imbroglioni siamo noi! (con tutto il rispetto per la categoria..s'intende)


    Laughing


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Luca58 on Sat May 01, 2010 11:24 am

    Volevo anche chiedere a cosa serve l'ampli nella riproduzione in cuffia; non e' meglio attaccarsi direttamente al lettore CD?

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  fil on Sat May 01, 2010 11:28 am

    Luca58 wrote:Volevo anche chiedere a cosa serve l'ampli nella riproduzione in cuffia; non e' meglio attaccarsi direttamente al lettore CD?

    Serve esattamente allo stesso scopo dell'ampli per i diffusori, solo che è dimensionato e dedicato alla cuffia.
    Credo ti renderai conto che la sezione "amplificatrice" destinata alla cuffia di un cd player (spesso un operazionale), normalmente non è curata come può esserlo un ampli dedicato..a partire per es. dall'alimentazione...
    Ecco che si pone anche il dilemma (come per gli ampli per i diffusori) se usare le valvole o lo stato solido....quali cavi e quale configurazione tra bilanciato e sbilanciato...
    E aggiungo che il fatto delle potenze in gioco di milliwatt e la vicinanza dei driver della cuffia alle nostre orecchie (sterilizzato l'effetto ambiente), forse richiede ancora maggiore cura nella realizzazione dell'ampli...
    Laughing


    Last edited by fil on Sat May 01, 2010 11:41 am; edited 1 time in total


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Mi spiegate una cosa...

    Post  Luca58 on Sat May 01, 2010 11:32 am

    Io non ho l'uscita per la cuffia sul lettore e mi attacco direttamente alle uscite per l'ampli; non c'e' la regolazione per il volume, ma che e' gia' perfetto.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 4:00 am