Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Share

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Wed Mar 02, 2016 10:24 pm

    Finalmente dopo più di cento ore di rodaggio posso esprimere un parere definitivo: bella, comoda , ben costruita, alti discreti, medi adorabili ma... bassi troppo evidenti e corposi per il mio gusto. Ora la domanda è: su quale cuffia orientarsi mantenendo le caratteristiche positive della Philips ma aggiustando la gamma bassa, rimanendo in quella fascia di prezzo o poco più? Vi dirò che con album  ben incisi di rock (solo alcuni), pop, jazz e cantautorale, generi che mi sarei aspettato di ascoltare con soddisfazione con la X2, mi sto trovando molto a mio agio con la K701 spinta dal Docet 10/D 3A, e ne sono sorpreso... sto scoprendo in alcuni album una gamma bassa che l'austriaca mette in evidenza in maniera secondo me adeguata, purtroppo non capita sempre e in quei casi sarebbe dovuta entrare in gioco la Fidelio... possiedo anche le Beyer DT880 da 250 ohm ma mi soddisfa solo con classica e jazz, il basso della K701 è più presente rispetto alla tedesca e non lo avrei mai immaginato basandomi solo su quello che avevo letto in giro prima dell'acquisto.
    Torniamo alla X2: consigli? mi ero riproposto di acquistare una Grado sr80 incuriosito da questo marchio (molti la definiscono adatta al rock) ma prestando un occhio al topic della HE400i mi sono detto che forse potrebbe essere una buona candidata, però con la vendita della X2 l'americana si paga mentre la magneto planare decisamente no.
    Cosa ne pensate? Altre idee da proporre? Riepilogo: cuffia mid price per ascolto rock, blues, jazz, cantautorale e che sia comoda. Ed ora... a voi amici!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  cometa53 on Wed Mar 02, 2016 11:31 pm

    Appena rispedita...mi veniva il mal di testa! A causa della X2 sto riscoprendo la vecchia Beyer DT770 80 Ohm proprio sui generi musicali che hai scritto. Avuta anche la DT880 600 Ohm stesse tue sensazioni, anzi no, leggera sulla gamma bassa anche per la classica. Se la trovi sul mercatino da spendere poco, la DT770 secondo me val la pena di provare, la trovo più equilibrata della X2! Ovviamente sia la DT770 che la X2 per la musica classica è meglio rivolgersi altrove, IMHO ovviamente!


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    FatheredCleric
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 2015-09-08
    Età : 19
    Località : Ancona

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  FatheredCleric on Thu Mar 03, 2016 2:42 pm

    HD650 bassi assenti (con il mio impianto), oppure le Audio Technica Ad900 in mia opinione


    _________________
    Catena Audio in Cuffia:

    Tidal HIFI o FLAC da pc -> Cambridge Audio DacMagic 100 -> Docet 10/B e Sony TA-D505 -> Sennheiser HD650

    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 37
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  tanquassa on Thu Mar 03, 2016 6:01 pm

    Se non fossimo troppo distanti potresti provare le mie Senny hd600 senza spugnette!sunny

    Sicuramente non sono bassose!


    _________________
    Diego
    Voi Parlate... Io ascolto!!!ft
    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: LMS in Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones"

    ivanprog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 218
    Data d'iscrizione : 2013-10-07
    Età : 43
    Località : crotone

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  ivanprog on Thu Mar 03, 2016 6:43 pm

    Quoto le hd600 senza spugnette .


    _________________
    Dac: Matrix Xsabre - ampli cuffie: Violectric V281 - cuffie: Sennheiser-HD580- cavi xlr Wireworld silver eclipse 5.2

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Thu Mar 03, 2016 6:51 pm

    Il bello è che me me parlavano benissimo di questa Fidelio  santa  Beyer T90 il mio consiglio, dovrebbe essere una buona accoppiata anche con il Docet


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ivanhoe
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1493
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : ad Est

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  Ivanhoe on Thu Mar 03, 2016 8:52 pm

    Allora sono molto simili alle X1, stesso effetto eccitanti all'inizio, ma dopo un pò stancano.
    Le Grado hanno un bel basso teso, ma provale perchè scordati la comodità delle Fidelio e delle Beyer.


    _________________
    If Music be the food of Love, play on

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Thu Mar 03, 2016 11:44 pm

    Grazie a tutti degli interventi, domani a qualche ora rispondo meglio. Buonanotte sono proprio cotto oggi


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    machenry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 115
    Data d'iscrizione : 2009-06-03
    Età : 61

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  machenry on Fri Mar 04, 2016 12:25 am

    Mi associo al consiglio della Beyerdynamic T90: la ascolto con il suo ampli A20, grande musicalità unita ad equilibrio e controllo delle frequenze estreme.
    Enrico

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  cometa53 on Fri Mar 04, 2016 12:30 am

    Ho un bel ricordo della T90, alti un po trapananti ma sono convinto che la colpa era del mio set-up, ma prima o poi la ricompro e la metto in condizioni ottimali!


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    machenry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 115
    Data d'iscrizione : 2009-06-03
    Età : 61

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  machenry on Fri Mar 04, 2016 12:53 am

    Vi segnalo, come dicevo, l'ampli Beyerdynamic A20, non molto diffuso, ma davvero ben costruito e suonante; lo si trova a meno di 500 euro, ottimo rapporto qualità-prezzo. Rolling Eyes
    Enrico

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  cometa53 on Fri Mar 04, 2016 12:54 am

    machenry wrote:Vi segnalo, come dicevo,  l'ampli Beyerdynamic A20, non molto diffuso, ma davvero ben costruito e suonante; lo si trova a meno di 500 euro, ottimo rapporto qualità-prezzo.  Rolling Eyes
    Enrico
    E' in lista d'attesa con la T90!


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    machenry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 115
    Data d'iscrizione : 2009-06-03
    Età : 61

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  machenry on Fri Mar 04, 2016 1:04 am

    interessante recensione: http://www.headfonia.com/beyers-a20-amp-small-size-big-sound/

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Fri Mar 04, 2016 10:55 am

    La T90 è vero in certi set up potrebbe risultare troppo "brillante" ma con il Docet non dovrebbe accadere.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  cometa53 on Fri Mar 04, 2016 2:04 pm

    Esatto @vulcan, il forumer che ha acquistato la mia quando l'ho messa in vendita ha confermato che sul suo impianto non aveva gli alti trapananti come sentivo io sul il mio!


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 3:24 pm

    cometa53 wrote:Appena rispedita...mi veniva il mal di testa! A causa della X2 sto riscoprendo la vecchia Beyer DT770 80 Ohm proprio sui generi musicali che hai scritto. Avuta anche la DT880 600 Ohm stesse tue sensazioni, anzi no, leggera sulla gamma bassa anche per la classica. Se la trovi sul mercatino da spendere poco, la DT770 secondo me val la pena di provare, la trovo più equilibrata della X2! Ovviamente sia la DT770 che la X2 per la musica classica è meglio rivolgersi altrove, IMHO ovviamente!

    Della DT770 ho sempre letto come di una cuffia in cui la gamma bassa è più presente rispetto alla 880 grazie al fatto di essere una cuffia chiusa, ma a parte questo, sempre rispetto alla 880 cosa succede ai medi e alti? e headstage/trasparenza sempre apprezzabili? per la musica classica sono già servito a dovere con la 880 e la K701!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 3:27 pm

    FatheredCleric wrote:HD650 bassi assenti (con il mio impianto), oppure le Audio Technica Ad900 in mia opinione

    a parte che non cerco bassi troppo controllati ma solo "adeguati" cioè realistici, però della HD650 si è sempre detto che i bassi sono ben presenti. Audio Technica è un marchio di cui non conosco proprio nulla e ho sempre faticato a farmene un'idea anche attraverso la lettura dei pareri altrui...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 3:29 pm

    tanquassa wrote:Se non fossimo troppo distanti potresti provare le mie Senny hd600 senza spugnette!sunny

    Sicuramente non sono bassose!  

    ne avevo letto come cuffie carenti in gamma bassa, non vorrei passare da un estremo all'altro... avevo inteso che fossero più adatte a generi tipo classica e jazz, a me serve una cuffia realistica principalmente per il rock e pop, poi magari anche blues e jazz.


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 3:31 pm

    vulcan wrote:Il bello è che me me parlavano benissimo di questa Fidelio  santa  Beyer T90 il mio consiglio, dovrebbe essere una buona accoppiata anche con il Docet

    Le T90 come le DT 990 sono aperte, quindi la gamma bassa non dovrebbe godere di minor risalto? invece T70 e DT770 chiuse danno effetto contrario. Oppure ho sempre inteso male?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 3:35 pm

    Ivanhoe wrote:Le Grado hanno un bel basso teso, ma provale perchè scordati la comodità delle Fidelio e delle Beyer.

    Teso... lo interpreto come "piatto" cioè che c'è ma non si sviluppa bene... ovvero nelle X2 è troppo pieno e "rotondo", quando tu dici piatto mi viene da pensare all'effetto contrario. Puoi spiegarmi meglio cosa intendi? la scarsa comodità delle Grado è ben nota, è una cosa che ho messo in conto, fortunatamente le SR80 non costano un occhio e potrei provare, il dubbio rimangono sempre i pads, quali?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 3:40 pm

    vulcan wrote:La T90 è vero in certi set up potrebbe risultare troppo "brillante" ma con il Docet non dovrebbe accadere.

    è un rischio che non vorrei correre considerando che la cifra per me è al limite... Nicola tu hai mai provato DT770 oppure T70?
    trovato in rete la DT770 sia 80 che 250 ohm a 145 euro... potrebbero essere adatte?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3579
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  archigius on Fri Mar 04, 2016 3:49 pm

    the Crimson King wrote: la scarsa comodità delle Grado è ben nota, è una cosa che ho messo in conto, fortunatamente le SR80 non costano un occhio e potrei provare, il dubbio rimangono sempre i pads, quali?

    I Comfies sono senza dubbio i più comodi e offrono buone prestazioni a livello sonoro, anche se sono abbastanza snobbati dagli audiofili. Bowls e flats lasciano il driver a contatto con l'orecchio e sono abbastanza scomodi.

    http://www.headphone.com/products/grado-earpads-soft-pair


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Fri Mar 04, 2016 4:18 pm

    the Crimson King wrote:

    Le T90 come le DT 990 sono aperte, quindi la gamma bassa non dovrebbe godere di minor risalto? invece T70 e DT770 chiuse danno effetto contrario. Oppure ho sempre inteso male?
    Guarda sia la T90  che la 990 hanno un basso di tutto rispetto, specie la 990....l'unico problema potrebbe essere la gamma medio-acuta con alcuni ampli, conoscendo il Docet lo posso escludere.
    Non conosco la 70 mentre conosco la 770 che non mi è mai piaciuta, ovvio secondo me...


    Last edited by vulcan on Fri Mar 04, 2016 4:20 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Fri Mar 04, 2016 4:18 pm

    cometa53 wrote:Esatto @vulcan, il forumer che ha acquistato la mia quando l'ho messa in vendita ha confermato che sul suo impianto non aveva gli alti trapananti come sentivo io sul il mio!

    penso anch'io che non si sposasse bene con il tuo setup

    io ho proprio l'accoppiata che cita Vulcan: T90 e Docet D/10 e come dice lui gli alti non sono trapananti
    li uso (...quasi mai) con piccolo DAC Beresford e il macbook air, ma quando li attacco all'Auralic Vega la musica cambia e il suono diventa più tridimensionale, pieno e coinvolgente


    _________________
    paolo

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1886
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Fri Mar 04, 2016 4:21 pm

    the Crimson King wrote:

    è un rischio che non vorrei correre considerando che la cifra per me è al limite... Nicola tu hai mai provato DT770 oppure T70?
    trovato in rete la DT770 sia 80 che 250 ohm a 145 euro... potrebbero essere adatte?

    uso anche una DT 770 250 ohm...quante coincidenze per me in questo 3D
    il suono è diverso da quello della T90, apparentemente più bassoso rispetto a quest'ultima, ma decisamente più inscatolato, meno dettagliato e meno coinvolgente.
    Alla fine al uso solo se voglio isolarmi dai rumori esterni, ma mi stanca di più della T90

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 7:49 am