Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Share

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1887
    Data d'iscrizione : 2014-09-23

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Fri Mar 04, 2016 4:21 pm

    the Crimson King wrote:

    è un rischio che non vorrei correre considerando che la cifra per me è al limite... Nicola tu hai mai provato DT770 oppure T70?
    trovato in rete la DT770 sia 80 che 250 ohm a 145 euro... potrebbero essere adatte?

    uso anche una DT 770 250 ohm...quante coincidenze per me in questo 3D
    il suono è diverso da quello della T90, apparentemente più bassoso rispetto a quest'ultima, ma decisamente più inscatolato, meno dettagliato e meno coinvolgente.
    Alla fine al uso solo se voglio isolarmi dai rumori esterni, ma mi stanca di più della T90

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 5:36 pm

    Grazie Archigius oko

    vulcan wrote:
    Non conosco la 70 mentre conosco la 770 che non mi è mai piaciuta, ovvio secondo me...

    puoi scendere in particolari?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Fri Mar 04, 2016 5:39 pm

    vulcan wrote:
    Guarda sia la T90  che la 990 hanno un basso di tutto rispetto, specie la 990....l'unico problema potrebbe essere la gamma medio-acuta con alcuni ampli, conoscendo il Docet lo posso escludere

    oDo wrote:
    il suono è diverso da quello della T90, apparentemente più bassoso rispetto a quest'ultima, ma decisamente più inscatolato, meno dettagliato e meno coinvolgente.
    Alla fine al uso solo se voglio isolarmi dai rumori esterni, ma mi stanca di più della T90

    quindi T90 e DT990 sono cuffie che rendono bene con il rock, senza esagerare col basso? e con jazz/blues?
    oDo non ho capito se hai o hai avuto anche la T90


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12060
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Fri Mar 04, 2016 7:03 pm

    the Crimson King wrote:Grazie Archigius   oko



    puoi scendere in particolari?
    Sembra di mettere la testa dentro un tubo.... medio e acuto arretrati non la reggerei 10 minuti
    L T90 ha un bel basso pieno e profondo senza sconfinare in eccessi, la 990 ha un basso simile ma leggermente più in evidenza, ed è cuffia ottima per ascoltare di tutto poi ripeto con il Docet vai sul sicuro perché il timbro caldo ben si sposa con l'impostazione aperta della T90.
    Con quell'ampli secondo me vai sul sicuro


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Sat Mar 05, 2016 1:46 pm

    sarebbe bello che fosse una cuffia così fantastica come dici così vendo sia la Fidelio che la DT880... mah come si fa a decidere senza provare?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12060
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Sat Mar 05, 2016 2:18 pm

    Quello è l'eterno dilemma...


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    cometa53
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 193
    Data d'iscrizione : 2014-02-02
    Località : Bergamo e dintorni

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  cometa53 on Sat Mar 05, 2016 2:28 pm

    the Crimson King wrote:   sarebbe bello che fosse una cuffia così fantastica come dici così vendo sia la Fidelio che la DT880... mah come si fa a decidere senza provare?
    Beh, ovviamente IMHO (è sempre meglio specificarlo), avendole avute tutte e tre, la T90 è il meglio delle due messe insieme, credo che restando entro certi valori di fascia qualitativa ed economica si avvicini molto alla cuffia "fantastica" che vorresti.


    _________________
    Franco
    Impianto:
    Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
    Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

    "Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Sat Mar 05, 2016 5:33 pm

    eh qua c'è da pensarci su, penso che intanto batterò a tappeto la collezione di cd per capire se la X2 si comporta in una certa maniera in dipendenza del genere musicale o meno, devo valutare bene prima di decidere se vendere per far cassa e acquistare una cuffia mai sentita prima...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  carloc on Sat Mar 05, 2016 5:57 pm

    the Crimson King wrote:eh qua c'è da pensarci su, penso che intanto batterò a tappeto la collezione di cd per capire se la X2 si comporta in una certa maniera in dipendenza del genere musicale o meno, devo valutare bene prima di decidere se vendere per far cassa e acquistare una cuffia mai sentita prima...

    Quanto ha lavorato la tua X2?
    Mi sembra strano che sia così inascoltabile.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Sat Mar 05, 2016 9:59 pm

    ciao Carlo, tra rodaggio "a vuoto" e ascolti sono a quota 150 ore... definirla inascoltabile è esagerato, semplicemente con molti album pop o rock il basso è troppo carico, innaturale... e mi rovina il piacere d'ascolto; devo capire se dove esagera la X2 di conseguenza va bene la K701 e basta trovare di volta in volta la cuffia giusta fra le due (però non è una cosa matematica, bisogna tener conto anche di altri parametri audio: headstage e trasparenza della AKG possono non adattarsi all'ascolto di brani in cui però il basso della austriaca risulta il più appropriato. Devo indagare, mettere su cd a raffica e verificare bene


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11994
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  carloc on Sat Mar 05, 2016 10:14 pm

    Buone sperimentazioni..... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1887
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Sun Mar 06, 2016 10:10 pm

    the Crimson King wrote:



    quindi T90 e DT990 sono cuffie che rendono bene con il rock, senza esagerare col basso? e con jazz/blues?
    oDo non ho capito se hai o hai avuto anche la T90

    ehm..scusate il ritardo, mi ero un po' "perso"  Embarassed . Si ce l'ho ancora, così come la DT770

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1887
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Sun Mar 06, 2016 10:25 pm

    vulcan wrote:
    Sembra di mettere la testa dentro un tubo.... medio e acuto arretrati non la reggerei 10 minuti
    L T90 ha un bel basso pieno e profondo senza sconfinare in eccessi, la 990 ha un basso simile ma leggermente più in evidenza, ed è cuffia ottima per ascoltare di tutto poi ripeto con il Docet vai sul sicuro perché il timbro caldo ben si sposa con l'impostazione aperta della T90.
    Con quell'ampli secondo me vai sul sicuro

    Nicola, condivido in pieno il tuo pensiero. Diciamo che magari stai estremizzando il concetto quando dici che con la 770 sembra di mettere la testa dentro un tubo, ma in fondo è qualcosa di molto simile a quello che pensavo io quando poco più su parlavo di "suono inscatolato". Anche per me il problema è quello: medi appiattiti e alti inesistenti. Però non dobbiamo dimenticarci che parliamo di una cuffia chiusa low budget.
    Credo che per far bene su una chiusa serva puntare ben più in alto
    Per me la Fidelio ascoltata da Carlo con lo stesso ampli faceva molto meglio, ma è un sistema diverso...

    La T90 in relazione al suo costo è una cuffia davvero buona e l'accoppiata con il Docet è ottima proprio perché, come tu dici, l'impostazione calda dell'ampli ne smussa le asprezze. Fermo restando che non si avranno mai le prestazioni di una cuffia "top"... Embarassed

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Mon Mar 07, 2016 1:04 pm

    Ottimo grazie!


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    Rino88ex
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 2016-03-06
    Età : 28
    Località : Pesaro e Urbino

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  Rino88ex on Mon Mar 07, 2016 2:39 pm

    In questo forum si parla poco delle mitiche AKG, produttore austriaco che dal 1949 produce solo microfoni e cuffie professionali, caraterrizati per la gran naturalità/linearità.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12060
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Mon Mar 07, 2016 8:45 pm

    oDo wrote:

    Nicola, condivido in pieno il tuo pensiero. Diciamo che magari stai estremizzando il concetto quando dici che con la 770 sembra di mettere la testa dentro un tubo, ma in fondo è qualcosa di molto simile a quello che pensavo io quando poco più su parlavo di "suono inscatolato". Anche per me il problema è quello: medi appiattiti e alti inesistenti. Però non dobbiamo dimenticarci che parliamo di una cuffia chiusa low budget.
    Credo che per far bene su una chiusa serva puntare ben più in alto
    Per me la Fidelio ascoltata da Carlo con lo stesso ampli faceva molto meglio, ma è un sistema diverso...

    La T90 in relazione al suo costo è una cuffia davvero buona e l'accoppiata con il Docet è ottima proprio perché, come tu dici, l'impostazione calda dell'ampli ne smussa le asprezze. Fermo restando che non si avranno mai le prestazioni di una cuffia "top"... Embarassed

    Si ho estremizzato io non sono un amante delle chiuse ed ho posseduto per 2 anni la ATHL3000 lmtd ma quella era un oggetto unico.
    Il limite maggiore della T90 in confronto alle top è l'headstage infatti rimanendo in casa la T1 è superiore ma costa oltre il doppio....


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Mon Mar 07, 2016 10:56 pm

    Ok Nicola però magari se avesse un headstage più ampio sarebbe più esigente in  termini di qualità delle incisioni e magari non ci si potrebbe ascoltare del rock o del pop di fattura più commerciale, o dico una stupidaggine? Nel mio caso vorrei poterci ascoltare sia un jazz ben inciso che un pop rock "da tutti i giorni", non so...  bitches brew di miles Davis ma anche un album di Nelly Furtado...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12060
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  vulcan on Tue Mar 08, 2016 10:04 am

    Guarda la cosa migliore è sentirla con le proprie orecchie, non è detto che maggior headstage significhi minor tolleranza verso le registrazioni meno riuscite.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1887
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Thu Mar 10, 2016 12:11 am

    the Crimson King wrote:Ok Nicola però magari se avesse un headstage più ampio sarebbe più esigente in  termini di qualità delle incisioni e magari non ci si potrebbe ascoltare del rock o del pop di fattura più commerciale, o dico una stupidaggine? Nel mio caso vorrei poterci ascoltare sia un jazz ben inciso che un pop rock "da tutti i giorni", non so...  bitches brew di miles Davis ma anche un album di Nelly Furtado...

    Ciao Crimson, non so di dove sei, ma visto che stai "un po' qui un po' là un po' altrove" (bello comunque...vorrei starci anch'io ) passa da Milano e vieni ad ascoltare la T90 con il Docet. Se non ho capito male hai lo stesso ampli, o sbaglio?
    sunny

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Sat Mar 12, 2016 3:13 pm

    Ciao oDo, si ho anche io il Docet, ti ringrazio della disponibilità ci sentiamo in privato!
    In questi giorni sto ascoltando vari cd di vari generi con le tre cuffie che possiedo attualmente: DT880, Fidelio X2 e K701. Quest'ultima, nonostante pensassi di averla ormai "capita" mi sta veramente piacendo, l'unica pecca che a volte ha è una certa mancanza di corpo ma ho notato che dipende più dalla singola incisione che dal genere, per esempio con i Muse la apprezzo più della X2 che trovo troppo scura, però ci sono altri album pop rock in cui la X2 suona decentemente e l'austriaca denota quella mancanza di corposità che dicevo. Rispetto a queste due, la DT880 la trovo assolutamente inadatta per generi rock e pop... il basso è carente. Rispetto alla AKG la Beyer la trovo leggermente velata, non adeguatamente trasparente non solo sul pop/rock ma in generale, se non fosse così comoda e leggera la venderei subito. Pink Floyd: incredibile... nessuna delle cuffie è soddisfacente, X2 troppo scura K701 troppo "leggera", ma a che gioco giochiamo? possibile che le mie orecchie siano così esigenti e capricciose? bah...
    Continuano gli ascolti diagnostici...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    dadaumpa
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 2012-09-25

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  dadaumpa on Wed Mar 16, 2016 2:56 pm

    non mi sorprende che il rock risulti gradevole con la k701. io uso la audio technica ad900 cui si imputa (come alla k701) di non avere bassi. in realtà, i bassi li ha: molto controllati e facilmente leggibili, grazie alla precisione con cui colloca i suoni, contornati dall'aria necessaria a distinguerne l'origine (per esempio, basso e grancassa). per me è una qualità importante.

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Wed Mar 16, 2016 4:11 pm

    Ora che ho anche apportato la modifica di cui si parla in un altro thread (liberare condotto reflex da adesivi "castratori") il basso è sensibilimente più presente e rotondo, la cuffia è migliorata ancora e questo mi ha fatto propendere per la vendita delle X2 e le DT880 che pur avendo un suono equilibrato e suadente (ma poco incisivo sui bassi, contrariamente alle Fidelio) non mi hanno conquistato in questi mesi. Sarei veramente curioso di sperimentare le AKG con ampli ibrido e valvolare (si dice un gran bene di questo, per le austriache http://www.tubeampdoctor.com/en/shop_EARMAX_Brocksieper/EARMAX_PRO_Headphone_Amplifier_by_Brocksieper_707).
    Ora se riesco a vendere queste due cuffie vedrò se sperimentare il suono grado (SR80) oppure provare qualcosa di nuovo in casa Beyerdynamic (T90) o, perchè no, lasciarmi tentare dal Little Dot 1+ che pure va d'accordo con le K701 (ma anche il piccolo stato solido MHZ con alimentatore dedicato). Le idee ci sono, la pecunia scarseggia...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    crazywipe
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Località : Salerno

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  crazywipe on Thu Mar 17, 2016 11:12 pm

    Secondo me tu vuoi questa :



    _________________
    Dac/Amp: Fiio e17 Alpen - Objective 2
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser Hd 380pro - Sennheiser Px 100-2 - Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3

    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2183
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  the Crimson King on Thu Mar 17, 2016 11:37 pm

    no, sinceramente sennheiser è un marchio che non ho ancora considerato



    però hai dei bei cups...


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...

    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1887
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  oDo on Thu Mar 17, 2016 11:52 pm

    affraid

    ...cups notevoli, davvero

    non so...con quei cups io ci farei un pensierino... Laughing

    crazywipe
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 411
    Data d'iscrizione : 2012-04-22
    Località : Salerno

    Re: Fidelio X2, troppi bassi... quale sostituta?

    Post  crazywipe on Sun Mar 20, 2016 12:55 pm

    Il sito Wirecutter ha fatto una bella comparativa selezionando 4 recensori per eleggere la miglior cuffia aperta sotto i 500 $

    Vince  la Hifiman 400i, seguita dalla Senheiser hd600 quasi a pari merito la Fostex t50rp mkiii (che ho ordinato, in arrivo giovedì)


    La nuova t50rp mk3 suona talmente bene che Mr speaker non vende più le Mad Dogs (una mod delle t50rp mkii) Fossi in te la terrei in considerazione


    _________________
    Dac/Amp: Fiio e17 Alpen - Objective 2
    Cuffie: Sennheiser hd600 - Fostex T50rp mkiii - Beyerdynamic t51p - Noontec Zoro 2 - Sennheiser Amperior - Sennheiser Hd 380pro - Sennheiser Px 100-2 - Akg k 404 - Sennheiser hd 201 - Sennheiser px 90 - Koss PortaPro - Akg k 518Dj - Noontec Zoro
    IEM: Hifiman re400 - Sennheiser IE80 - Shure Se215 - Yamaha Eph100 - Mee M6Pro - Vsonic Gr07 mkii - Westone Um3x - Xiaomi Pistons 3

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:41 pm