Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
STAX ... cosa hanno di così speciale ?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Amuro_Rey on Sun May 02, 2010 1:52 pm

    Da appassionato di cuffie come sono Vi parrà strano ma sinceramente NON HO MAI e ripeto MAI ascoltato delle STAX
    Vedo in rete che queste cuffie sono praticamente osannate da ogni possessore e da ogni review disponibile
    Sono oggetti molto particolari e, purtroppo per me, particolarmente costosi che richiedono anche amplificazioni particolari, dato il loro (se non erro) attacco NON con il jack tasndard
    Visto che anche quà i possessori di STAX sono numerosi mi dite i PREGI e, se ci sono, i DIFETTI di queste cuffie ?
    Che cosa hanno in più delle "normali" cuffie ?
    Mi piacerebbe avere delle opinioni su chi ha potuto fare confronti diretti trà STAX e AKG/Sennhe/Grado ...
    Voglio CAPIRE !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Edmond on Sun May 02, 2010 3:06 pm

    Innanzitutto sono cuffie elettrostatiche, come avrai peraltro visto anche tu.
    Hanno quindi i pregi ed i difetti dei trasduttori elettrostatici, esattamente come succede per i diffusori. In realtà anche Sennheiser aveva costruito delle cuffie elettrostatiche (che andavano pure meglio di Stax!!! affraid affraid affraid ) e così anche Koss.

    Pregi e difetti? Posso darti la mia visione personale, da NON amante del suono elettrostatico:
    PREGI: neutralità e trasparenza timbrica notevolissima, gamma media a livelli da promato, ottima estensione anche agli estremi di gamma, fatica d'ascolto inesistente.
    DIFETTI: scarso punch con la musica che lo richiede, gamma bassa un po' gommosa (problema legato, a mio avviso, alla necessità di rendere più presente la gamma stessa), dinamica non eccelsa.

    Necessitano di essere pilotate da amplificatori di assoluto livello, pena una resa modesta rispetto al costo del sistema. Dei suoi amplificatori solo lo 007t II è da prendere in considerazione (sempre secondo me, ovviamente). Esistino amplificatori "alternativi" agli Stax, ma sono pochi: RudiStor, Woo Audio, Gilmore, Ray Samuels.
    Costosi e non sempre adeguati alla cuffia........ Si dice che l'amplificatore di Fil sia tra le cose migliori per pilotarla...... Il fratello maggiore Coriolan è per me deludente in rapporto al costo, a meno di non dotarlo di set di valvole da migliaio di euro e cavi anche più costosi..............
    Il suo Stax, una volta abarthizzato nel valvolame, è più che buono, anche se non eccelso.

    Per me cuffia adattissima alla musica classica e a certo jazz non troppo complesso strumentalmente........ Per la musica meno nobile non è confrontabile con un ottimo sistema dinamico, sempre secondo me. La AKG K1000 con il Millet di Vulcan è, ad esempio, molto avanti come prestazioni in questo settore musicale. Ma certamente anche Grado RS-1 e Cary Audio 300B, giusto per dirti di qualcosa che conosco bene.

    Ecco, ti ho detto cosa penso, avendo fatto incazzare i miei amici staxisti!!!!!!! cheers cheers cheers


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  fil on Sun May 02, 2010 4:33 pm

    Edmond wrote:

    Ecco, ti ho detto cosa penso, avendo fatto incazzare i miei amici staxisti!!!!!!! cheers cheers cheers

    Per niente, caro Giorgio!

    Hai detto le cose giuste e giustamente equilibrate tra gusto personale ed elementi oggettivi che distinguono l'elettrostatico dal dinamico.

    Per quanto riguarda l'Omega, aggiungo che detiene un primato (escludendo per note ragioni la AKG K1000):
    il soundtstage con tanto di "frontalità". E questo anche a confronto con le concorrenti di tipo dinamico. Forse la Grado Gs1000 le si avvicina.

    Una caratteristica delle elettrostatiche è quell'impostazione di suoni che vengono da lontano e che si librano quasi fossero nell'etere..ecco perchè li definirei: "eterei". Ciò non và proprio d'accordo con l'impatto ed il punch che invece provoca suoni diretti e, diciamo pure "violenti".

    Forse sono queste le ragioni per le quali una piccola formazione da camera si esalta nelle sue sfumature con una cuffia come l' Omega. Se poi il set-up è oculato, anche un certo impatto dinamico non lo si perde.




    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Amuro_Rey on Sun May 02, 2010 5:59 pm

    Bene ora comincioa a capirci qualche cosa, grazie cheers


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  il giullare on Sun May 02, 2010 6:07 pm

    Altro non Staxista...!!!


    in toto la disanima di messer EdmonD.
    Devo dire,che la 4070 è un po' più precisa sullo strumento,
    più punch-osa e monitor.
    L'elettrostatico...,è una specie di fede...
    Chi lo intraprende...raramente fà ritorno...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    fabrizio.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Edmond on Sun May 02, 2010 7:02 pm

    Ciao Filippo, i tuoi interventi sono sempre un piacere.
    In realtà un dubbio sulla Stax mi è rimasto, ma debbo aspettare che qualche amico qui presente si doti del Woo AUdio per la Stax..... A differenza del fratellone di Filippo, ho qualche dubbio ad assegnare alla Omega II, in quanto tale, le responsabilità totali delle mie affermazioni precedenti.
    Credo che in buona parte le colpe siano riconducibili agli amplificatori che le pilotano. Sorvolando sui nomi dei produttori, debbo dire che l'amplificatore che ho ascoltato da Biscottino Sal mi ha lasciato veramente perplesso.... Non si può progettare un amplificatore che suoni solo con connessioni bilanciate, mentre con òe connessioni RCA suona peggio degli Stax originali.......... Tanto vale farlo solo bilanciato, ma così se ne vendono meno... affraid affraid affraid

    Ho quindi questa idea ancora positiva sulla Omega II, che apprezzo comunque nel suo descritto ambito "lavorativo" Per capire dovrò togliermi lo sfizio ed andare da Filippo ad ascoltarla, così magari ascolto anche il Millet di Nicola!!!
    E di aspettare il Woo Audio, naturalmente!!!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sun May 02, 2010 7:13 pm

    Sarai bene accetto

    Il Woo è in arrivo
    Credo che Sal sia molto più emozionato di noi


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Edmond on Sun May 02, 2010 7:15 pm

    Potremmo organizzare una canoa Castellammare - Cagliari.............. affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  fabiovob on Sun May 02, 2010 7:16 pm

    Leggervi è sempre un piacere.
    Non ho una Stax, ma certo la cuoriosità di farmela comprare me l'avete fatta venire.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sun May 02, 2010 7:17 pm

    Edmond wrote:Ciao Filippo, i tuoi interventi sono sempre un piacere.
    In realtà un dubbio sulla Stax mi è rimasto, ma debbo aspettare che qualche amico qui presente si doti del Woo AUdio per la Stax..... A differenza del fratellone di Filippo, ho qualche dubbio ad assegnare alla Omega II, in quanto tale, le responsabilità totali delle mie affermazioni precedenti.
    Credo che in buona parte le colpe siano riconducibili agli amplificatori che le pilotano. Sorvolando sui nomi dei produttori, debbo dire che l'amplificatore che ho ascoltato da Biscottino Sal mi ha lasciato veramente perplesso.... Non si può progettare un amplificatore che suoni solo con connessioni bilanciate, mentre con òe connessioni RCA suona peggio degli Stax originali.......... Tanto vale farlo solo bilanciato, ma così se ne vendono meno... affraid affraid affraid

    Ho quindi questa idea ancora positiva sulla Omega II, che apprezzo comunque nel suo descritto ambito "lavorativo" Per capire dovrò togliermi lo sfizio ed andare da Filippo ad ascoltarla, così magari ascolto anche il Millet di Nicola!!!
    E di aspettare il Woo Audio, naturalmente!!!

    Il WooAudio è in viaggio,JAck Woo è di una puntualità svizzera, e appena sarà possibile, non mancheranno i commenti.
    Ritornando alla Omega e agli ampli Rudistor, senza peli sulla lingua, penso che se si ha la pazienza nel cercare i tubi giusti, a prescindere dal prezzo, e di usare della buona cavetteria,a prescindere dal prezzo, penso che il risultato sia nettamente superiore sia agli Stax che ai Rudistor lisci con valvole standard.
    Ci sono anche altre modifiche che si potrebbero effettuare, ma queste sono piu' invasive, ma anche piu' economiche, dando comunque una risultanza sonica notevole.
    In quest'ultimo caso pero', bisogna trovare la giusta componentistica, e questo ha comunque un prezzo.

    Giorgio, adesso a bocce ferme, puoi dire se il Coriolan/Omega ti è piaciuto, o no?

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sun May 02, 2010 7:21 pm

    vulcan wrote:Sarai bene accetto

    Il Woo è in arrivo
    Credo che Sal sia molto più emozionato di noi

    Beh, due scatole di legno provenienti da New York City che sbarcheranno a Castellammare...penso che un po' di emozione c'è ...gli ho rotto le palle per due giorni chiedendogli un po'di sconto e alla fine ho spuntato solo 50$, barbone !

    Sal.

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Forza paris on Sun May 02, 2010 7:25 pm

    Amuro_Rey wrote:Da appassionato di cuffie come sono Vi parrà strano ma sinceramente NON HO MAI e ripeto MAI ascoltato delle STAX
    ...
    Visto che anche quà i possessori di STAX sono numerosi mi dite i PREGI e, se ci sono, i DIFETTI di queste cuffie ?
    ...
    Volgio CAPIRE !

    E' sicuramente un'esperienza che devi fare. Rolling Eyes
    Se apprezzi nel suono l'assenza di distorsione e la purezza timbrica non disgiunta da una calda umanità sonora, apprezzerai molto il suono Stax.
    Come i motori multivalvole, è dotato di progressività non violenta nell'accelerazione ed esalta la musica che esige la meditazione nell'ascolto.
    Indicata nell'ascolto della musica classica e jazz e di tutta quella musica che si esalta nell'introspezione serena e pacata, la Stax - praticamente sinonimo di cuffia elettrostatica - si esalta nell'erogazione graduale e sempre musicale della riproduzione.
    Al contrario che nei diffusori, i presunti limiti della Stax Omega - l'attuale top della casa giapponese - sono posti assai in alto e si confondono e sono assorbiti dal suo corretto ed ottimale utilizzo : chi desidera accelerazioni brucianti e contrasti dinamici vorticosi può rivolgersi ai... motori turbo, accettandone i passaggi a vuoto a bassi regimi.
    Si può lavorare molto ottimizzando l'amplificazione, partendo dalla sua o anche rivolgendosi ad artigiani dell'audio che, con il trasformatore giusto (necessario per l'elevata impedenza di carico di questa tipologia di cuffie) e le valvole adeguate (imprescindibili, a parer mio) permettono il raggiungimento di un'eccellente raffinatezza sonora.
    Considera anche che l'ampia superficie dei trasduttori permette l'ottenimento di un soundstage ampio ma denso e molto particolare, della stessa consistenza di un vino da meditazione barriccato.
    Buon ascolto.

    Chicco.


    P.S.: Non ti fidare di quelli che dicono di amare le Stax indossando una Grado !
    Sto scherzando Fili', eh !

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  fabiovob on Sun May 02, 2010 7:30 pm

    A questo punto mi inserisco anche io.
    Premetto che il mio arsenale di guerra è costituito dalle seguenti armi:
    1) Grado RS1
    2) Ultrasone 9 edition
    3) Denon D7000
    4) AKG K701
    5) Sennheiser HD 480 - vecchissima, un muletto
    6) Bose QC3, utile in viaggio

    Ampli valvolare classe A, G. Pinto


    Chiaramente sono ad un bivio, o la Sennheiser HD 800, oppure una Stax, ma in merito a quest'ultima non saprei assolutamente cosa prendere, ne tantomeno che ampli associarci.

    Grazie in anticipo per le risposte.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sun May 02, 2010 7:35 pm

    santa santa santa L'arsenale bellico di solito è segreto


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8704
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Edmond on Sun May 02, 2010 7:35 pm

    Ciao Sal, non so se le bocce sono da considerarsi ferme, visto che Enrico lo ha ancora a casa........

    Però ti posto le mie impressioni strettamente personali, che provvederò a cancellare se possono ostacolare le vendie di qualcuno. Sono, ripeto, solo le mie considerazioni e non voglio che siano un ostacolo alla vendita per qualcuno.

    Parto dal fondo: il sistema Stax Omega II/Rudistor Coriolan mi è piaciuto ed anche abbastanza. Ho apprezzato la naturalezza della resa sonora, il soundstage assolutamente imprevisto (ma corretto) e l'assoluta assenza di fatica d'ascolto. Un sistema che si può ascoltare per ore senza porsi dei problemi. Cosa non mi è piaciuto, lo sai, è la gamma bassa, gonfia e non all'altezza del resto, pur se priva di fastidiosi scollamenti col medio.

    Ora, però, valutiamo come si è svolta la prova d'ascolto... Il sistema Stax costa di listino in Italia più di 5.000 €., ovvero più di 10 milioni di fetentissime lirette. Diciamo che il sistema col Coriolan potesse costare, per svariati motivi, qualcosa meno, ma la realtà è quella. Un sistema da 5.000 euro costruito in maniera che definire ruspante è fare un complimento, dotato di valvole after market, di un cablaggio elettrico e di segnale di costo paragonabile (di listino) al sistema ed un lettore multitelaio da 5.000 €. Diconsi circa 15.000 euro di listino per il sistema..........

    E' poi bastato provare ad ascoltarlo in sbilanciato (come mi hai più volte riconfermato) per rendersi conto che così il tutto risultava a dir poco inadeguato.

    Come ben sai, questo per me è abbastanza vergognoso. Non è possibile proporre un sistema che nella sua configurazione base NON SUONA!!! Certo, come giustamente dici tu, come hanno fatto Filippo, Domenico ed altri ancora, non ponendo limiti alla spesa si riescono ad ottenere prestazioni di assoluto rilievo. Ma è la base sbagliata.

    E' per questo che ti dico che non credo che la Stax suoni male di suo... Non la fanno suonare, a meno di artifici da circo equestre..... Ti posso confermare pubblicamente che la piccola Sennheiser HE-60 con il suo amplificatore a stato solido "sovralimentato" ed un cavo un po' morbido (a correggere certi desideri di frizzantezza) suonava meglio della Omega e del Coriolan in versione base..........

    Posso quindi aggiungere alle mie considerazioni precedenti che la Stax è un sistema da consigliare a chi non si pone problemi a spendere e non si volta indietro a pensare a quanto gli è costata l'avventura................ Possono certamente raggiungere risultati di rilievo ed essere soddisfatti.

    Per tutti gli altri, meglio strade diverse.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sun May 02, 2010 8:07 pm

    Non conosco il Coriolan ma ho avuto più volte l'occasione di sentire l'Egmont di Filippo, e i termini di paragone li posso fare con l'ampli Stax 07II da lui posseduto in precedenza.
    Posso dire che l'Egmont suona decisamente meglio dell'ampli Stax fermo restando il fatto che ovviamente occorre fare una ricerca molto oculata sulle valvole.
    Di serie è ovviamente inadeguato ma quale apparecchio lo è, usa valvole di produzione recente come del resto tutti, la cosa è parecchio dispendiosa perchè le 6SN7 serie costano, le 12AX7/ECC 83 non sono da meno.
    Le differenze rispetto allo 07 sono in termini di dinamica e spinta la gamma bassa è da controllare con le valvole giuste nell'Egmont mentre nello Stax la ricordo meno presente ed il suono più sottile o meno materico.
    Non intervengo in merito alla connessione bilanciata o meno, o del corretto interfacciamento cavo segnale / ampli che comunque incide in ugual misura anche nei sistemi dinamici.
    La perfezione (presunta) è dispendiosa da raggiungere e non solo in termini di vildenaro


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Forza paris on Sun May 02, 2010 9:03 pm

    fabiovob wrote:A questo punto mi inserisco anche io.
    Premetto che il mio arsenale di guerra è costituito dalle seguenti armi:
    1) Grado RS1
    2) Ultrasone 9 edition
    3) Denon D7000
    4) AKG K701
    5) Sennheiser HD 480 - vecchissima, un muletto
    6) Bose QC3, utile in viaggio

    Ampli valvolare classe A, G. Pinto


    Chiaramente sono ad un bivio, o la Sennheiser HD 800, oppure una Stax, ma in merito a quest'ultima non saprei assolutamente cosa prendere, ne tantomeno che ampli associarci.

    Grazie in anticipo per le risposte.

    Guerrafondaio !
    Scherzi a parte, si tratta di due scelte diverse ma che - a mio giudizio - paradossalmente prediligono sorgenti con le stesse caratteristiche mentre i cablaggi possono contribuire a dare sfumature diverse alla HD800.
    Non mi vedono d'accordo i tentativi snaturare la natura dell'HD800 in favore della ricerca di un'ipotetica quanto utopistica vena di calore nella sua elevata selettività e non solo per gli stravolgimenti timbrici che tali tentativi possono causare quand'anche nel gigantismo del soundstage che un ispessimento contronatura della tessitura armonica può provocare.
    E' importante, per far sviluppare l'elegante coppia della tedesca, ricercare un'amplificazione con la più - relativamente - bassa impedenza possibile e non ostacolarne la trasparenza, cercando di esaltare artificialmente il mediobasso a intiepidire la riproduzione complessiva : la HD800 è spietata nel denunciare tali pacchiani tentativi, rispedendoli sdegnosamente al mittente con la restituzione di un suono confuso ma in compenso... acido !
    Assecondare, è la parola d'ordine negli abbinamenti ; se non piace il suo carattere è meglio non perdere tempo : la tedesca si spezza ma non si piega...
    Amplificazione a stato solido in classe A : niente ciciop, come dice un amico. Laughing
    Naturalmente vale il vecchio adagio di sentire con le proprie orecchie prima di fare acquisti importanti : meglio spendere qualche euro per un pellegrinaggio della speranza, presso qualche anima pia, che la doccia fredda dello schock di un acquisto sbagliato, non so se mi spiego...
    Ciao.

    Chicco.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  fabiovob on Sun May 02, 2010 9:07 pm

    Grazie mille per l'esaustiva, chiara e simpatica delucidazione.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sun May 02, 2010 9:07 pm

    Chicco la 800 è esattamente come tu dici l'ho posseduta per 3 mesi suonava bene ma non mi ha affascinato, ma la reputo una cuffia eccellente


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sun May 02, 2010 9:18 pm

    Edmond wrote:
    Come ben sai, questo per me è abbastanza vergognoso. Non è possibile proporre un sistema che nella sua configurazione base NON SUONA!!! Certo, come giustamente dici tu, come hanno fatto Filippo, Domenico ed altri ancora, non ponendo limiti alla spesa si riescono ad ottenere prestazioni di assoluto rilievo. Ma è la base sbagliata.

    Puo' essere piu' o meno condivisibile, ma la situazione del Wes Wooaudio,non mi sembra molto differente.
    Oltre al costo dell'ampli 5000$ tondi, a cui aggiungere i costi di dogana. , si supera abbondantemente il costo del Coriolan, a listino.
    MA Woo, non si ferma qui e propone un gustoso upgrade:
    -upgrade di componetistica per circa 1700$.
    -ugrade di valvole per circa 1200$.
    Totali, circa 7900$, quasi 15 milioni di lire o giu' di lire...PAZZESCO!!!


    Se quantifico il costo del setup giusto di valvole per il Coriolan, piu' alcuni mod significativi,non raggiungo i 1000€uro, mi sembra comunque una situazione accettabile.
    Anche il mio 2a3, se suona con le Sovtek piuttosto che con le KR o le Emission LAb,non rende giustizia della qualità sonica di cui è capace.

    Sal.

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Forza paris on Sun May 02, 2010 9:26 pm

    vulcan wrote: Chicco la 800 è esattamente come tu dici l'ho posseduta per 3 mesi suonava bene ma non mi ha affascinato, ma la reputo una cuffia eccellente

    Effettivamente, secondo me - pur non conoscendo l'amplificazione ma avendone sentito parlare in termini di neutralità - avevi il giusto contorno per apprezzare l'HD800 : dev'essere una questione d'incompatibilità caratteriale. Laughing
    Dì la verità : non sopporti le continentali nordiche !
    Chicco.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7695
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sun May 02, 2010 9:29 pm

    Fortza paris wrote:
    vulcan wrote: Chicco la 800 è esattamente come tu dici l'ho posseduta per 3 mesi suonava bene ma non mi ha affascinato, ma la reputo una cuffia eccellente

    Effettivamente, secondo me - pur non conoscendo l'amplificazione ma avendone sentito parlare in termini di neutralità - avevi il giusto contorno per apprezzare l'HD800 : dev'essere una questione d'incompatibilità caratteriale. Laughing
    Dì la verità : non sopporti le continentali nordiche !
    Chicco.


    Naaaaa, secondo me preferisce di piu' le pacchiane americane , e magari le austriache molto aperte.

    Sal.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sun May 02, 2010 9:31 pm

    Avete ragione entrambi Laughing Laughing Laughing
    Infatti sulla carta sembrava vincente ma non coinvolgente


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Ospite on Mon May 03, 2010 12:00 am

    Comunque non dimenticate gli ampli di kevin gilmore montati o in kit.
    prezzi piú bassi e molta gente soddisfatta della resa
    ne é uscito pure un altro che mi sembra si chiami exstat e costa ancora meno
    arturo

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  il giullare on Mon May 03, 2010 12:15 am

    ...il sapore delle piccole elettrostatiche,
    sostanzialmente è identico alle grandi(diffusori),
    in questi ultimi,si và consigliando finali a stato solido e anche corpacciuti...
    Il loro limite rimane,un po' meno nella 4070...
    un bell'ampli ss...no eeehhh...!!!(solo per vedere l'effetto che fà)

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 3:26 am