Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
STAX ... cosa hanno di così speciale ? - Page 8
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Share

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Thu May 27, 2010 8:16 pm

    Forza paris wrote:
    vulcan wrote:Chicco complimenti per la recensione sulla 4070 su vhf l'ho letta me sembra che ti è piaciuta molto

    Grazie, Nicola !
    Effettivamente mi è piaciuta, è vero ! Rolling Eyes
    Continua a non essere il mio obiettivo primario un'impostazione di tale tipo ma, preferenze a parte, solo un trasduttore elettrostatico poteva consentirmi l'apprezzamento che emerge dalla descrizione delle impressioni d'ascolto.
    La vivisezione e la selettività hardcore della riproduzione musicale non rientrano nelle mie corde : preferisco il suono che simula - si tratta pur sempre di magnifico inganno ! - la naturalezza della riproduzione anche a scapito della denuncia di qualche piccola manchevolezza.
    Però l'impressionante risoluzione della 4070 accompagnata da una selettività quasi naturale è realmente stupefacente ; quel quasi sta a sottolineare la natura comunque monitor della giapponese che non deluderà gli amanti di tale qualità.
    Ma il suo essere monitor è diverso dal solito, e - a parer mio - soprattutto con la musica seria fa cogliere ogni particolare della riproduzione senza alcun sforzo di concentrazione e, cosa più importante, senza fatica d'ascolto.
    Il fatto che sia anche una cuffia chiusa rappresenta un valore aggiunto per gli ascolti solitari e senza intrusioni nella vita sociale altrui : Domenico la sente per un paio d'ore di fila senza problema alcuno e con grande soddisfazione.
    Colgo l'occasione per una precisazione di ordine generale : se si coglie entusiasmo - vis descrittiva o escamotage narrativo a parte - nella descrizione delle mie impressioni personali d'ascolto di una cuffia non è perchè non abbia dei gusti ben precisi e/o perchè suonano tutte uguali.
    Ma perchè, oltre alla fortuna di poter sentire dei dispositivi realmente fuori dal comune e - quando presuntivamente messi in condizione di esprimersi al massimo - difficilmente criticabili in quanto tali, sono consapevole della diversità degli approcci sonori che ci restituisce il nostro udito e soprattutto consapevole che questa varietà ci arricchisce di importantissime esperienze.
    Ciò è molto importante non solo per fini egoistici ma perchè per questa via si arriva a capire e rispettare i gusti legittimi degli altri : è per questo motivo che mi intristisce quando alla comprensione di questi concetti si sostituisce la lotta per bande.
    Spero di essere stato chiaro. angel
    Saluti.

    Quello che affermi risponde a verità, ma rimane pur sempre il driver della 404 nella bella scatola chiusa.
    Magari, dopo tante cuffie dall'headstage miracoloso, ti senti affascinato da una cosa totalmente nuova, e magari sentendola diversa, ti piace ancora di piu'.
    Aspetta un po' caro Chicco, ti abituerai a questo nuovo suono, e la 4070 non ti stupirà piu' di tanto.
    Per dirtene una, a me ha fatto l'effetto al contrario la Omega.
    Ho avuto in prestito da Giovanni la sua 4070, aspettando l'Omega dal Giappone, e mi sono talmente tanto abituato a quel suono, che pensavo di non prendere piu' la Omega, ma di prendermi anche io la 4070.
    Poi quando arrivo' l'Omega pero'...

    Sal.

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Forza paris on Fri May 28, 2010 8:54 am

    biscottino wrote: Quello che affermi risponde a verità, ma rimane pur sempre il driver della 404 nella bella scatola chiusa.
    Magari, dopo tante cuffie dall'headstage miracoloso, ti senti affascinato da una cosa totalmente nuova, e magari sentendola diversa, ti piace ancora di piu'.
    Aspetta un po' caro Chicco, ti abituerai a questo nuovo suono, e la 4070 non ti stupirà piu' di tanto.
    Per dirtene una, a me ha fatto l'effetto al contrario la Omega.
    Ho avuto in prestito da Giovanni la sua 4070, aspettando l'Omega dal Giappone, e mi sono talmente tanto abituato a quel suono, che pensavo di non prendere piu' la Omega, ma di prendermi anche io la 4070.
    Poi quando arrivo' l'Omega pero'...

    Sal.

    Non so se tale constatazione valga a costituire un deterrente alla considerazione della 4070, visto i risultati.
    Occorrerebbe una ricognizione tecnica attenta delle sue caratteristiche per giudicare di un'eventuale diseconomicità dell'acquisto, a poco servendo i rimpianti per un'inesistente versione monitor dell'Omega.
    Rimane impregiudicata la possibilità di apprezzare tale impostazione sonora : come ho detto, quella monitor è un'impostazione che non gradisco ma la 4070 lascia aperta una porta per la fruibilità di tale ascolto, che peraltro hai apprezzato pure tu, mi sembra.
    Le classifiche, nel caso in cui - come in questo - non esistano parametri quantitativi certi sulla base di cui fondarle, non esprimono qualità ma soltanto preferenze che le rendono opinabili, se non si conoscono i motivi che le determinano.
    E' meglio lasciare spazio ai giudizi che, se ben circostanziati, possono valere alla miglior comprensione della valutazione del fenomeno.
    Ciao.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Fri May 28, 2010 7:53 pm

    Forza paris wrote:
    biscottino wrote: Quello che affermi risponde a verità, ma rimane pur sempre il driver della 404 nella bella scatola chiusa.
    Magari, dopo tante cuffie dall'headstage miracoloso, ti senti affascinato da una cosa totalmente nuova, e magari sentendola diversa, ti piace ancora di piu'.
    Aspetta un po' caro Chicco, ti abituerai a questo nuovo suono, e la 4070 non ti stupirà piu' di tanto.
    Per dirtene una, a me ha fatto l'effetto al contrario la Omega.
    Ho avuto in prestito da Giovanni la sua 4070, aspettando l'Omega dal Giappone, e mi sono talmente tanto abituato a quel suono, che pensavo di non prendere piu' la Omega, ma di prendermi anche io la 4070.
    Poi quando arrivo' l'Omega pero'...

    Sal.

    Non so se tale constatazione valga a costituire un deterrente alla considerazione della 4070, visto i risultati.
    Occorrerebbe una ricognizione tecnica attenta delle sue caratteristiche per giudicare di un'eventuale diseconomicità dell'acquisto, a poco servendo i rimpianti per un'inesistente versione monitor dell'Omega.
    Rimane impregiudicata la possibilità di apprezzare tale impostazione sonora : come ho detto, quella monitor è un'impostazione che non gradisco ma la 4070 lascia aperta una porta per la fruibilità di tale ascolto, che peraltro hai apprezzato pure tu, mi sembra.
    Le classifiche, nel caso in cui - come in questo - non esistano parametri quantitativi certi sulla base di cui fondarle, non esprimono qualità ma soltanto preferenze che le rendono opinabili, se non si conoscono i motivi che le determinano.
    E' meglio lasciare spazio ai giudizi che, se ben circostanziati, possono valere alla miglior comprensione della valutazione del fenomeno.
    Ciao.

    IO ho apprezzato la 4070, ma ne ho anche constatato i limiti.
    SE vogliamo affermare che la 4070 è una cuffia monitor, ti dico che il maggior limite sta nel non riuscire comunque a riprodurre con grande energia cio' che una cuffia dinamica riesce a dare.
    SOno delle considerazioni strettamente personali, che non sminuiscono l'ecellenza dell'oggetto.
    PEr esempio, in passato ho avuto una A.T. 950 Limited, che ha una impostazione molto simile alla 4070, precisina proprio come lei, ma quando tiravi su il volume, avevi la sensazione di una maggiore dinamica.
    LA 4070 costa tanto, magari per chi ha già un ampli per cuffie elettrostatiche, puo' essere una piacevole alternativa alla Omega, ma per i miei gusti, resta un investimento trascurabile.

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Ospite on Sat May 29, 2010 12:04 pm

    Spinta al massimo e con valvole mirate, riesce a superare questo trend un attimo amorfo.
    Sono convinto che con il Woo, che pare, dalle tue parole, superiore al Coriolan, la cuffia può subire un refresh nel comparto da te evidenziato. Sempre di elettrostatica, comunque, trattasi.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sat May 29, 2010 1:59 pm

    daiwahead wrote:Spinta al massimo e con valvole mirate, riesce a superare questo trend un attimo amorfo.
    Sono convinto che con il Woo, che pare, dalle tue parole, superiore al Coriolan, la cuffia può subire un refresh nel comparto da te evidenziato. Sempre di elettrostatica, comunque, trattasi.

    Giovanni, non faccio classifiche sul Woo e il Coriolan, amplificano la stessa cuffia ma in modo molto differente.
    COl Coriolan, puoi ascoltare per ore ed è molto piacevole, col Woo, lasciato cosi com'è, c'è energia e controllo.

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Ospite on Sat May 29, 2010 3:45 pm

    La qualità più tangibile dell'accoppiata Stax/RudiStor Coriolan è di poterli ascoltare per ore senza alcuna fatica di ascolto. Amo questo splendido combo, anche se la curiosità di ascoltare il Woo è ben presente. Entro un paio di settimane testerò, se disponibile dall'importatore a Firenze, l'Audio Consulting ... per avere un quadro sempre più completo. Mai fermarsi ...

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sat May 29, 2010 4:15 pm

    cheers cheers Cerca di capire Giovanni come caxx fa a pilotare la Stax un ampli (eccellente) concepito per i diffusori.
    Il progettista è un folle non so se hai notato l'interno del pre valvolare uso esteso ed intensivo del legno


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Ospite on Sat May 29, 2010 4:22 pm

    Boh ... ho ascoltato un paio di loro prodotti in una mostra in Toscana e sono indubbiamente notevoli ... se me lo fanno provare non c'è niente di male. L'apparecchio ho visto viene fornito in due versione, a quanto ho capito proverò quella in ferro ...

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sat May 29, 2010 4:32 pm

    E' un pazzoide ma geniale ho visto un tour per la sua casa santa santa
    Si è fatto tutto lui dal giradischi ad i diffusori passando per i cavi ed il resto



    Giovanni dai uno sguardo da Billington in Inghilterra era li che avevo visto l'articolo che ti interessava

    mi ostinavo a guardare da un altra parte


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Ospite on Sat May 29, 2010 4:46 pm

    Ho risolto, grazie ... da Brendan
    Ho preso quelle che sai ... ha del materiale unico e d'altronde è uno dei pochi dei quali mi fido.
    Il giradischi l'ho visto e ascoltato con il Suo braccio in legno, sembra una lavatrice ma è molto musicale ... il problema dell'azienda è il listino oserei dire proibitivo.
    Comunque me lo fanno ascoltare gratis ... almeno spero ... yaw

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sat May 29, 2010 5:11 pm

    daiwahead wrote:Ho risolto, grazie ... da Brendan
    Ho preso quelle che sai ... ha del materiale unico e d'altronde è uno dei pochi dei quali mi fido.
    Il giradischi l'ho visto e ascoltato con il Suo braccio in legno, sembra una lavatrice ma è molto musicale ... il problema dell'azienda è il listino oserei dire proibitivo.
    Comunque me lo fanno ascoltare gratis ... almeno spero ... yaw



    Quel tipo di materiale bisogna comprarlo da persone affidabili e serie ma quelle white print dove dico io costano poco più di 100£
    Ci mancherebbe dovessi pagare per sentire santa santa santa


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Ospite on Sat May 29, 2010 7:38 pm

    Quelle bianche sono ottime, quelle verdi pure, meno le gialle made in Canada,
    Comunque gran belle rettifricatrici, oserei dire dire insieme alle Gec, le mie preferite.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sat May 29, 2010 9:55 pm

    vulcan wrote:cheers cheers Cerca di capire Giovanni come caxx fa a pilotare la Stax un ampli (eccellente) concepito per i diffusori.
    Il progettista è un folle non so se hai notato l'interno del pre valvolare uso esteso ed intensivo del legno

    Nico, se ci pensi, le 4 el34 che monta il Woo potrebbero erogare tranquillamente una trentina di watt e pilotare dei diffusori.

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  biscottino on Sat May 29, 2010 9:57 pm

    daiwahead wrote: Mai fermarsi ...

    MAi fermarsi, ma adesso col Wes, la carta di credito rimarrà a lungo a riposo.

    Sal.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12096
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  vulcan on Sun May 30, 2010 10:42 am

    Di la verità l'hai messa nel macinino del caffè Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  maxnalesso on Sat Dec 31, 2011 5:51 am

    Up ...
    Solo per dirvi che mi sono letto tutto il thread e vi ringrazio per le numerose indicazioni e suggerimenti riportati.

    Ciao,
    Max

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  axellone on Sat Dec 31, 2011 3:05 pm

    biscottino wrote:

    MAi fermarsi, ma adesso col Wes, la carta di credito rimarrà a lungo a riposo.

    Sal.


    affraid affraid affraid Pare vero!!!!
    In un anno ha comprato e venduto di tutto!!!!
    Un grande! applausi applausi applausi


    _________________
    Saluti, Enrico  

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3433
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  madmax on Sat Dec 31, 2011 3:27 pm

    axellone wrote:


    affraid affraid affraid Pare vero!!!!
    In un anno ha comprato e venduto di tutto!!!!
    Un grande! applausi applausi applausi

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Pre-phono:Clearaudio Nano Phono V2
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  leonruti on Sat Dec 31, 2011 4:07 pm

    axellone wrote:


    affraid affraid affraid Pare vero!!!!
    In un anno ha comprato e venduto di tutto!!!!
    Un grande! applausi applausi applausi

    ...E c'è chi ne approfittato... Embarassed Embarassed Embarassed



    Pasticcione Nazionale!!! applausi applausi applausi


    _________________
    Dino

    Arkon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 2011-09-06

    Re: STAX ... cosa hanno di così speciale ?

    Post  Arkon on Sat Dec 31, 2011 5:56 pm

    Premetto che non ho letto il thread, ma voglio solo dire la mia.
    Praticamente, i driver elettrostatici in generale, come i drivers a VERO nastro (non i planari quindi, come le audeze ad esempio, o le magnepan), funzionano in maniera da essere pilotati sull'INTERA superficie del driver.
    Ti spiego ad esempio come funzionano i driver a vero nastro, che conosco meglio delle elettrostatiche. Essi sono sospesi, e attaccati solo ai loro lati corti estremi, e il suono si diffonde omogeneamente sull'intera superficie. Con i planari invece, si ha un tweeter a nastro attaccato a un pistone (in genere incollato), a motivo di ciò anche se è un driver a nastro, riceve colorazione dal pistone.
    Questo è il motivo per cui le magnepan utilizzano un tweeter a vero nastro sugli alti, nei modelli più costosi, e per cui quelli come me amano tantissimo il suono dei drivers a vero nastro o elettrostatici.

    Il problema però delle cuffie elettrostatiche, è che come tutte le cuffie, hanno risonanza/e ai medi e agli alti, pur avendo spesso un vantaggio rispetto alle soluzioni tradizioanli, in termini di trasparenza. Le cuffie a vero nastro invece, per via della caratteristica di questo tipo di driver, possono avere la risonanza anche a 5hz, permettendo per la prima volta una risposta in frequenza veramente estesa, PRIVA DI ASPREZZE, o cmq senza la necessità di feltrini fonoassorbenti per limitare queste asprezze, che creano altri problemi.

    Tanto per fare un esempio, molti possessori delle 009, dichiarano che le audeze lcd-3 non arrivino alla loro trasparenza.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 12:14 am