Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
lavori finalmente finiti - Page 7
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    lavori finalmente finiti

    Share

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  vulcan on Fri Jul 16, 2010 2:47 pm

    sunny Ti ringrazio lui credo sia in fase di trepidante attesa, ma credo attenderà ancora
    Conoscevi già il link che ho postato?

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Fri Jul 16, 2010 2:50 pm

    vulcan wrote: sunny Ti ringrazio lui credo sia in fase di trepidante attesa, ma credo attenderà ancora
    Conoscevi già il link che ho postato?
    no, mai visto.
    arturo

    Stas
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2010-07-16
    Località : Germany

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Stas on Fri Jul 16, 2010 4:13 pm

    Hello, I welcome to all everybody here!
    Vulcan, I thank for your initiative for my question to you! Thank you very much!
    Unfortunately, it is always very difficult to communicate to itself with other people without linguistic proficiency. On-line translators make it also not easier. I am able to do Russian and German languages, but, Unfortunately, no Englich or Italian.
    The coming days my AMB ß22 should already arrive and then, I myself will be able to judge how this racer sounds. maybe also about that report.
    http://peter.family-rill.de/Projekte/v22

    Best Regards.
    Stas

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  vulcan on Fri Jul 16, 2010 4:29 pm

    cheers cheers cheers Benvenuto Stas non hai avuto bisogno di aiuto per la registrazione

    Vedo anche il tuo avatar
    Come hai visto arturo ha gentilmente postato la sua mail per te

    Sei il nostro benvenuto, hai PM con link per un traduttore
    Io devo ringraziarti pubblicamente per il supporto che mi hai dato, la tua lingua non è uno scherzo davvero


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  realmassy on Fri Jul 16, 2010 5:05 pm

    Hi Stas,
    I'm glad you're now part of the forum!
    And by the way, your "google-translated English" is not that bad!


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Stas
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2010-07-16
    Località : Germany

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Stas on Fri Jul 16, 2010 5:50 pm

    Vulcan Grazie, per fortuna i problemi con la registrazione è sorto. Non c'è bisogno di ringraziare me, questo è normale e dovrebbe essere ovunque. Grazie per il link al traduttore!

    Arturo. Devo dire che il tuo SS22 sembra molto interessante. Come descrivere questo amplificatore? Ricco o suono più neutrale da questo amplificatore? Grazie.

    realmassy grazie per la calorosa accoglienza!

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Fri Jul 16, 2010 6:25 pm

    Stas wrote:Vulcan Grazie, per fortuna i problemi con la registrazione è sorto. Non c'è bisogno di ringraziare me, questo è normale e dovrebbe essere ovunque. Grazie per il link al traduttore!

    Arturo. Devo dire che il tuo SS22 sembra molto interessante. Come descrivere questo amplificatore? Ricco o suono più neutrale da questo amplificatore? Grazie.

    realmassy grazie per la calorosa accoglienza!
    ciao stas, mandami la tua mail.
    ancora non c´é l´ho ma la prossima settimana lo vado a ritirare e ne parliamo
    arturo

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  vulcan on Sat Jul 17, 2010 10:11 am

    daiwahead wrote:


    Breitling Navitimer - Sostituzione cilindretto corona e prove di tenuta H2O 450,00 euro - Proprio stamane ...


    Bello il Navitimer decisamente oversize, devo dire spietati nel prezzo ho la foruna di aver conosciuto un signore che lavora a prezzi umani, e con grande professionalità e dedizione, le assistenza ufficiali sono da infarto


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Mon Jul 19, 2010 12:00 am

    vedete il prezzo e il livello di costruzione.
    si il case ha le scritte ma il resto?
    http://www.head-fi.org/forum/thread/501536/fs-rockhopper-audio-3-channel-beta-22-sigma-22#post_6770733
    arturo

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  jazzy76 on Mon Jul 19, 2010 10:34 am

    Non ti incaponire adesso Arturo, il prezzo è commisurato alla realizzazione e non è scandaloso.

    1800 dollari nuovo e 1400 usato è un prezzo giusto. Il tuo csta 2200 euro - 2800 dollari e a quel prezzo lo compri anche in USA probabilmente realizzato come il tuo e forse con più uscite e in 2 telai, prezzo possibile date le piccole economie di scala dovute alla "piccola" produzione di questi assemblatori (e questo è uno dei 2 accreditati dalla stessa AMB). Dopo bisogna mettere in conto i costi accessori e forse sono questi la vera discriminante.

    Questa "diatriba" è nata dalla tua provocatoria domanda che continui a riproporre e che non lascio cadere nel vuoto: "guardate a quanto lo vendono in america". Secondo me in America lo vendono allo stesso prezzo del tuo.

    Pensavo, come forse altri, che farselo fare costruire in casa costasse meno ma la tua esperienza ci ha illuminato e di questo ti ringrazio.

    A questo punto penso che l'unica via per risparmiare sia il fai da te e purtroppo non fa per me.

    Adesso corri a prendere l'ampli e dicci come suona

    Frank

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Mon Jul 19, 2010 12:23 pm

    jazzy76 wrote:Non ti incaponire adesso Arturo, il prezzo è commisurato alla realizzazione e non è scandaloso.

    1800 dollari nuovo e 1400 usato è un prezzo giusto. Il tuo csta 2200 euro - 2800 dollari e a quel prezzo lo compri anche in USA probabilmente realizzato come il tuo e forse con più uscite e in 2 telai, prezzo possibile date le piccole economie di scala dovute alla "piccola" produzione di questi assemblatori (e questo è uno dei 2 accreditati dalla stessa AMB). Dopo bisogna mettere in conto i costi accessori e forse sono questi la vera discriminante.

    Questa "diatriba" è nata dalla tua provocatoria domanda che continui a riproporre e che non lascio cadere nel vuoto: "guardate a quanto lo vendono in america". Secondo me in America lo vendono allo stesso prezzo del tuo.

    Pensavo, come forse altri, che farselo fare costruire in casa costasse meno ma la tua esperienza ci ha illuminato e di questo ti ringrazio.

    A questo punto penso che l'unica via per risparmiare sia il fai da te e purtroppo non fa per me.

    Adesso corri a prendere l'ampli e dicci come suona

    Frank
    io non mi sto incaponendo.
    ho chiesto un preventivo in usa a un altro assemblatore me lo faceva 2700 dollari con due telai, trasformatori piú piccoli, a cui poi devi aggiungere il trasporto, l´iva e i dazi.
    la realizzazione a un telaio é piú complicata e costosa del due telai.
    poi il mio monta piedini da 50€ e mentre gli altri probabilmente da 10.
    ci sono particolari che non si vedono e che fanno la differenza.
    poi la mia domanda non é provocatoria perché ne io ne il mio tecnico vendiamo beta-22.
    a conti fatti, conviene comprare i pezzi e farseli assemblare.
    infine per l´assistenza come la metti?
    se l´assemblatore ti da la garanzia e succede quualcosa, lo rispedisci negli usa per ripararlo?
    ripeto: non é nessuna provocazione.
    il mio é costruito al meglio.
    si puó benissimo scendere di prezzo
    arturo

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  jazzy76 on Mon Jul 19, 2010 12:33 pm

    Infatti, alla fine, la discriminante sono i costi accessori come detto in precedenza e che tu ora hai elencato. Ho inteso male i tuoi ripetuti riferimenti ai listini USA.

    Ci siamo capiti.

    sunny

    frank

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Mon Jul 19, 2010 12:43 pm

    jazzy76 wrote:Infatti, alla fine, la discriminante sono i costi accessori come detto in precedenza e che tu ora hai elencato. Ho inteso male i tuoi ripetuti riferimenti ai listini USA.

    Ci siamo capiti.

    sunny

    frank
    no problem, la mia anomisitá deriva dal fatto che ho cercato di divulgare una cosa che potesse essere utile a chi vuole una cosa di un certo livello senza svenarsi.
    quindi saró a disposizione di chi vuole informazioni e aiuto eventualmente nel procurare parti e componenti. sunny
    arturo

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  vulcan on Mon Jul 19, 2010 1:36 pm

    Arturo puoi girare una domanda al tuo tecnico, quante ore ha lavorato per costruirlo?
    Condivido il tuo discorso sulla garanzia e le eventuali riparazioni per me hai seguito la strada giusta
    Detto fra noi due ampli a ss mi piacciono molto
    Il tuo Beta22
    L'ampli di Erno Borbely (Aural Audition)
    Il beta non lo conosco, ma l'Aural è il migliore ss che abbia mai sentito


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Mon Jul 19, 2010 2:43 pm

    vulcan wrote:Arturo puoi girare una domanda al tuo tecnico, quante ore ha lavorato per costruirlo?
    Condivido il tuo discorso sulla garanzia e le eventuali riparazioni per me hai seguito la strada giusta
    Detto fra noi due ampli a ss mi piacciono molto
    Il tuo Beta22
    L'ampli di Erno Borbely (Aural Audition)
    Il beta non lo conosco, ma l'Aural è il migliore ss che abbia mai sentito
    chiederó quante ore ha impiegato.
    considera che per lui era una cosa nuova.
    ovviamente non ha avuto problemi a livello circuitale, solo é stata necessaria una pre-fase di studio
    arturo

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  vulcan on Mon Jul 19, 2010 2:49 pm

    E' solo una mia curiosità teniamo conto che ha dovuto forare il case (va prima tracciato), cablare, chiaro per le schede è il suo lavoro e sicuramente è spedito, dubito fortemente che sia stato fatto in meno di 20/30 ore di lavoro
    Sicuramente hai ragione che è stato il primo e che c'è da impostare anche mentalmente un certo lavoro
    Questo avrebbe un costo di manodopera tutto sommato più che onesto
    Chiedo a Stas quanto è costato il suo a due telai per farsi un idea anche se il suo non è bilanciato


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Mon Jul 19, 2010 6:38 pm

    vulcan wrote:E' solo una mia curiosità teniamo conto che ha dovuto forare il case (va prima tracciato), cablare, chiaro per le schede è il suo lavoro e sicuramente è spedito, dubito fortemente che sia stato fatto in meno di 20/30 ore di lavoro
    Sicuramente hai ragione che è stato il primo e che c'è da impostare anche mentalmente un certo lavoro
    Questo avrebbe un costo di manodopera tutto sommato più che onesto
    Chiedo a Stas quanto è costato il suo a due telai per farsi un idea anche se il suo non è bilanciato
    ho chiesto al mio tecnico: ci ha perso giorni, non contabilizzando le ore
    arturo

    Carlito
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 46
    Località : Calabria

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Carlito on Mon Jul 19, 2010 9:03 pm

    Se posso, vorrei spezzare una lancia a favore di chi lo ha assemblato, parlo del tecnico di Arturo.

    Prima faccio un escursus, per chi non conosce il beta22.
    Il progetto aperto Beta22 è stato forgiato da Ti Kan, un ragazzo che ha svolto svariate attività lavorative, anche per la Nasa, in campo elettronico ed informatico.

    La sua passione gli ha permesso di realizzare vari progetti nel tempo, utilizzando tante tecniche di pilotaggio, di bias, di costant current drive, e altro. Il Beta22 è il culmine di altri predecessori, Beta19, ecc.

    Per la sua particolarità tecnica, il Beta22 è poliedrico, puo' essere un ampli da 4 Ohm fino ad alte impedenze, puo' essere un pre, può essere "semplice SE", massa attiva, o bilanciato.

    Ogni configurazione ha bisogno di modifiche piccole, ma necessarie.
    Nessuno in America fornisce le cosidette liste BOM pronte all'uso, semplicemente perchè viene lasciato al DIYer la capacità di capire studiando il Beta22, e assemblarlo secondo le esigenze.

    Un progetto complesso per chi è al primo incontro con questo SS. Pertanto il tecnico di Arturo ha svolto un pre-lavoro conoscitivo dell'insieme strutturale di questo ampli.
    E devo dire che ha scelto componenti no-compromise, per la resa finale migliore che si possa ottenere per uno SS cuffia.

    Ovviamente 2 telai apporta migliorie uditive nette, senza ombra di dubbio, ma il progetto Beta22 prevede infinite soluzioni e combinazioni, fra le quali anche un unico telaio.

    Per farlo suonare basta poco, come puo' non bastare poco se si vuole ottenere di più, sonicamente parlando.

    Inoltre lo spirito del sito AMB e del relativo forum è quello di fornire supporto, ampliando le conoscenze realizzative. Non esiste un kit preassemblato, ma istruzioni dettagliate ed esaustive per costruirselo.

    Le realizzazioni degli assemblatori Usa sono spesso spartane, limitate al minimo indispensabile, costruirselo in casa, o farselo assemblare in usa, non è la stessa cosa. I prezzi cambiano anche di mille e più euro usa.

    Arturo ha fatto bene, ha seguito l'istinto nostrano del far bene le cose, quando queste meritano e chiedono di più.

    Ho visto moltissime realizzazioni Beta22, alcune orribili, altre simpatiche, poche bellissime. Fra tutte puo' nascere un'idea personale che realizzata fa divenire un sogno, realtà. Una di queste è quella di Arturo, assemblaggio degno di un Tecnico sapiente.

    Arturo sto avendo l'ansia si sapere come suona il tuo Beta22, raccontaci presto Tue impressioni, a caldo, senza aspettare molto il rodaggio.

    Ho quasi finito le 2 Sigma22, che per ora vedranno dei semplici toroidali. Le altre beta22 stanno vedendo infoltire il praticello dei componenti! Mi sto riprendendo adesso dalle (ingenti) spese, siamo già oltre i 1.500 euro di materiale, fra componenti selezionati, matchati, e curati. affraid


    _________________
    Carlo
    Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
    Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
    Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
    passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.

    Ospite
    Guest

    Re: lavori finalmente finiti

    Post  Ospite on Mon Jul 19, 2010 9:21 pm

    Grazie Carlo, hai chiarificato in maniera ineccepibile quello che volevo dire io.
    Il mio tecnico, a Lisbona, é assistenza ufficiale per molti importatori fra cui posso citare mark levinson, vincent, lyngdorf, nagra, ayre, solo per citare alcuni marchi.
    non costruisce apparecchi perché non ha tempo, fa solo cavi di corrente dal prezzo onesto e desmagnetizzatori(io ne avevo uno e funzionava benissimo) al costo spropositato di 100€
    ebbene alcuni di questi importatori, quando si trovavano a passare dal mio tecnico, hanno sentito l´ampli e sono rimasti favorelvomente colpiti.
    e questa é gente che con l´hi-end ci convive tutti i giorni.
    alcuni li ho conosciuti e sono fini conoscitori musicali nonché frequentatori di concerto(dico questo per evitare le solite diatribe che lasciano il tempo che trovano).
    arturo
    p.s.:ho segnalato al mio tecnico il tuo post sul beta, raccomandandogli di seguirlo

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 1:21 am