Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Classifica Annuale di Stereophile
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Classifica Annuale di Stereophile

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Classifica Annuale di Stereophile

    Post  phaeton on Sat Mar 26, 2016 9:08 pm

    ... per quanto possa valere, cmq e' interessante almeno come indicazione....
    http://www.stereophile.com/content/2016-recommended-components


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Acutus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2015-10-24

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  Acutus on Tue Mar 29, 2016 10:12 pm

    Vale questa classifica, per i contenuti ma soprattutto per il messaggio che veicola.
    Innanzitutto è rigorosamente straniera, nel senso di non italiana. Mi chiedo se una cosa del genere possa essere possibile in Italia. La domanda è evidentemente retorica perché è indiscutibile che la risposta non possa essere che negativa. Chi ha il coraggio di confrontare e giudicare prodotti, che pur non omogenei (nel senso tecnico economico del termine) sono in concorrenza? Con il clientelismo italico, credo nessuno. In passato qualche tentativo  era stato fatto peraltro con distinzioni tra classi di appartenenza dei prodotti. Cosa insensata perché la musica è una. Non ci si può capire se si dice che un ampli ha, per il suo suono, riportato una votazione 28/30, in relazione alla classe di appartenenza. Se ha un ottimo suono ce l'ha in assoluto (si badi bene, sempre in relazione ai gusti ed alla cultura musicale del recensore che per essere tale deve farsi capire, cosa purtroppo non così scontata) non in relazione alla eventuale basic class di appartenenza. Addirittura una rivista attualmente in edicola, che è il fantasma di ciò che era una ventina di anni fa, ha creato un incomprensibile suonogramma che oscilla tra valori + 3 -3 e precisa che tali valutazioni si riferiscono a prodotti analoghi della stessa fascia di prezzo. Le altre neppure questo. Se si considera che talvolta le recensioni sono scritte in linguaggio incomprensibile (per mia personalissima esperienza non sono mai, dico mai, riuscito a comprendere una virgola delle recensioni scritte da tale Guerrini di FDS) mi chiedo a cosa servano.
    Vogliamo iniziare a fare dei confronti tra prodotti, anche di differente prezzo? Ad esempio recensioni di 5-10 giradischi e così via. I difetti li vogliamo dire? Vogliamo orientare gli acquirenti? Non si farebbe operazione di informazione, anzi di cultura, stimolando altresì i consumi?

    Tony65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 196
    Data d'iscrizione : 2016-01-06
    Età : 50
    Località : Roma

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  Tony65 on Tue Mar 29, 2016 10:24 pm

    condivido pienamente, eclatante inoltre il fatto di provare le apparecchiature in test con diversi altri prodotti, ad esempio una coppia di diffusori spesso è provata sostitutendo la catena di amplificazione con almeno due o più marche oppure i dac con diverse meccaniche.
    altra cultura, almeno in questo la "globalizzazione" ci ha aiutato

    lalosna
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 2012-08-19
    Località : BagnaCaudaLand

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  lalosna on Tue Mar 29, 2016 10:58 pm

    Tutto vero, la stampa anglosassone ha per vanto la propria indipendenza.
    Però, da pluriennale abbonato di Stereophile e accanito lettore, lasciatemi segnalare che anche loro danno la fondata impressione di essere piuttosto "influenzati" da certi inserzionisti, di dare poco spazio a realtà piccole e così via.
    Comunque una lettura interessante,tante prove, meno dialoghi sui massimi sistemi, e due volte all'anno una bella classifica, cheers


    _________________
    Cérea ...

    vick
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 368
    Data d'iscrizione : 2010-10-03
    Località : Treviso

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  vick on Tue Mar 29, 2016 11:12 pm

    Ho ancora le vecchie riviste di STEREO, ricordo di averle sfogliate fino a consumarle, vi erano pubblicate prove di impianti completi dal più economico al più costoso,classifiche, raffronti tra varie configurazioni, secondo me gli inserzionisti hanno dettato legge, dopo quegli anni le riviste italiane sono diventate una vetrina, un catalogo, senza anima, mai più comprate....


    _________________
    -AA Maestro 150-EVO Strong con connettori ViaBlue-CDP Maestro DAC SE by Airtech --Audioquest-Snell E5-Kimber Kable-Technics sl1200skII
                                    Muletto
    -Mission Cyrus III PSX-Pioneer PD73-Technics SL-Jensen-cavi autocostruiti-
    -eterno riposo vari Deck Jvc e Nakamichi DR1-

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  alanford on Wed Apr 06, 2016 9:47 pm

    beh......si puo' dire tutto di stereophile pero' ancora oggi le sue classifiche costituiscono  un riferimento

    certo e' che se confrontiamo le prime classifiche con quelle di oggi ci accorgiamo di un dato abbastanza evidente ossia che oggi vi sono numerosi o numerosissimi apparecchi nell'ambito di una classe anche con differenze di prezzo notevolissime  

    ecco, mi piacerebbe leggere una classifica delle apparecchiature dell'ultimo ventennio/trentennio   per scoprire quali e quante a parer loro meritano di essere considerate evergreen e competere con le apparecchiature attuali

    ma nessuna rivista audio ha pensato ad un supplemento vintage cosi' come si fa per moto ed auto?

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  phaeton on Thu Apr 07, 2016 7:53 am

    qualche anno orsono lo faceva FdS nel supplemento delle guide, dove l'ing Mozzi dava una indicazione dei prodotti storici con tanto di valutazione contestualizzata ai riferimenti presenti.

    dopo due numeri la valutazine e' stata eliminata, troppi apparecchi d'epoca erano superiori agli attuali...... peccato....... conservo le guide con le valutazioni in modo maniacale per non rovinarle..... benche' ovviamente molto parziale, sono una ottima guida per avere una idea di base...........


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  alanford on Thu Apr 07, 2016 8:44 pm

    si, ricordo, davvero interessanti! sunny

    tra l'altro Mozzi mi piace molto come
    scrive, ammesso che lo faccia ancora
    persona molto disponibile il Mozzi, peccato che non scriva su questo forum e sull'altro ha diradato moltissimo ammesso che sia ancora attivo
    ma non e' certo un eccezione Neutral

    goldeye
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2010-06-04
    Località : in provincia di Catania

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  goldeye on Tue Apr 12, 2016 8:54 pm

    Scrive ancora l'ingegnere Mozzi....adesso ha un suo blog!

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1240
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Classifica Annuale di Stereophile

    Post  alanford on Tue Apr 12, 2016 11:47 pm

    goldeye wrote:Scrive ancora l'ingegnere Mozzi....adesso ha un suo blog!

    grazie! sunny

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 4:40 pm