Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burson Audio Conductor V2+ - Page 7
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burson Audio Conductor V2+

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  pluto on Wed May 11, 2016 1:21 pm

    turo91 wrote:Come design comunque quelli della Burson stanno avanti, mi piace un sacco esteticamente

    +1
    concordo

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Wed May 11, 2016 1:24 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Collegare il Giradischi ad un ingresso del Burson  ??
    Stika io il gira lo collego ad un PrePhono, poi ad un Ampli, poi al Burson ...


    perchè amplifichi 2 volte?
    io farei gira prephono burson cuffia


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Wed May 11, 2016 1:31 pm

    montanari wrote:

    perchè amplifichi 2 volte?
    io farei gira prephono burson cuffia

    Si se ascoltassi solo in cuffia ma dato che ascolto anche tramite l'ampli Puccini Anniversary Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 12, 2016 9:24 am

    Prime considerazioni sul nuovo V2+
    Esteriormente è in tutto e per tutto uguale al Virtuoso (ampli ormai fuori produzione) la differenza la si nota sollevandolo in quanto ha un peso maggiore rispetto al vecchio modello
    E acceso da quasi 48 ore continuate (in play) e non diventa ROVENTE come qualcuno ha detto ma un caldo "normale" più o meno non ho trovato differenze rispetto al Virtuoso, forse un filo più caldo ma nulla di allarmante, almeno per me
    Il display, per me uno dei più belli in assoluto, ora ha dei led con una luminosità maggiore
    I controllo volume è rimasto invariato ma è stato modificato a livello logico, la curva di incremento volume è stata modificata per adattarsi al tipo di impedenza collegata in modo da non erogare gli 8,2W in modo DISASTROSO per cuffie con basse impedenze, la cosa la si nota subito con le Grado, ora il controllo del volume è molto più "corretto", nel senso che hai a disposizione molti più steps prima di sfondarti i timpani, con il vecchio modello il livello "fastidio" lo raggiungevi già dai 25/30 steps, ora devi arrivare almeno 40 steps
    Oggi primi test con la X


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Thu May 12, 2016 9:40 am

    Dajeee con sta X!
    Sai cosa sarebbe bello e unico a livello mondiale?
    Che finché li hai tutti e 2 apri sopra e fai una foto uno di fianco L altro
    Cmq quando L avevo preso(nuovo) il conductor ci aveva messo un paio di settimane prima di suonare analogico come sa fare, ma questo lo sai meglio di me!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 12, 2016 10:47 am

    montanari wrote:Dajeee con sta X!
    Sai cosa sarebbe bello e unico a livello mondiale?
    Che finché li hai tutti e 2 apri sopra e fai una foto uno di fianco L altro
    Cmq quando L avevo preso(nuovo) il conductor ci aveva messo un paio di settimane prima di suonare analogico come sa fare, ma questo lo sai meglio di me!

    Monta c'è già la foto mentre i due Ampli cercano di "accoppiarsi" ... sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Thu May 12, 2016 11:02 am

    si ma noi siam guardoni, vorremmo vederli svestiti, ignudi, come mamma canguro li ha fatti!!
    inzomma: apri il coperchio e fotografa dall alto!!!

    buona musica!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  vulcan on Thu May 12, 2016 11:22 am

    Il riscaldamento è una cosa normale specie quando si lavora in classe A, su twitter sto leggendo le prime considerazioni.
    Penso sia una bella macchina mi piacerebbe collegarci la bistecchiera o le racchette da tennis, ottimo lavoro sul volume sul 307a le Grado sono poco governabili 3 scatti suona piano uno in più troppo forte.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 12, 2016 11:27 am

    vulcan wrote:Il riscaldamento è una cosa normale specie quando si lavora in classe A, su twitter sto leggendo le prime considerazioni.
    Penso sia una bella macchina mi piacerebbe collegarci la bistecchiera o le racchette da tennis, ottimo lavoro sul volume sul 307a le Grado sono poco governabili 3 scatti suona piano uno in più troppo forte.

    Confermo le GRado sono cuffie che spesso diventano ingovernabili ... con questo V2+ devo dire hanno fatto un gran lavoro sull'aspetto curva volume, mi ricorda un poco il discorso del Puccio by Airtech ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    marco59
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 57
    Località : Gorizia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  marco59 on Thu May 12, 2016 2:59 pm

    Amuro per curiosità il V2+ lo hai provato solo con le LCDX o pure con magnetoplanari più ostiche da pilotare?

    55dsl
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 170
    Data d'iscrizione : 2012-08-20
    Età : 52

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  55dsl on Thu May 12, 2016 4:05 pm

    Piccola parentesi..

    Il Conductor ormai secondo il mio parere inizia a suonare bene dopo almeno mezz'ora che va !!! non che è acceso, ma che riproduce
    e questo per me è un dato di fatto più sta acceso e meglio suona!!
    Ho cambiato la scheda Dac tolto ESS e messo il 1793...spettacolo!!
    In definitiva perdiamo l'iper dettaglio e la velocità del sabre, che comunque mi rendo conto adesso che ho cambiato la scheda è davvero implementato benissimo, perdiamo un po' di sub basso ma con il 1793 diventa tutto più addomesticato, semplice ,naturale buon dettaglio ,molto più aperta la scena, ottimo basso non dettagliato come il sabre ma buono ottima profondità,perde il nervosismo dell'ess ma diventa tutto più naturale e analogico senza sforzo e senza stancare l'ascolto, cosa che ogni tanto con il sabre complice anche il super dettaglio e la velocità trovavo con alcuni album un po' affaticante il lungo ascolto.
    Davvero un chip materico.

    Chiusa parentesi...


    _________________
    Audirvana 2+(Tidal) Burson Conductor (USB CM6631- PCM 1793) - AudioGd NFB 2.1  Project Sunrise hybrid tube - HE560(Toxic Cables White Widow) - DT990

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Thu May 12, 2016 4:27 pm

    A me anche col sabre pareva parecchio analogico e musicale , dopo mezz ora che era acceso
    Per un periodo L ho tenuto sempre acceso, poi lo spegnevo quando andavo a dormire e lo riaccendevo la mattina prima di andare in ufficio così la sera era pronto
    Fine settimana sempre acceso
    L altro chip non L ho mai ascoltato


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 12, 2016 9:16 pm

    marco59 wrote:Amuro per curiosità il V2+ lo hai provato solo con le LCDX o pure con magnetoplanari più ostiche da pilotare?

    Per ora l'ho provato velocissimamente con la SpiritLabs, per la prova con definitive però voglio dargli ancora tutto oggi e domani di burnin in play poi provo a fare ascolti seri Embarassed
    Per ora ho solo SpiritLabs ed X


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 12, 2016 9:18 pm

    55dsl wrote:Piccola parentesi..

    Il Conductor ormai secondo il mio parere inizia a suonare bene dopo almeno mezz'ora che va !!! non che è acceso, ma che riproduce
    e questo per me è un dato di fatto più sta acceso e meglio suona!!
    Ho cambiato la scheda Dac tolto ESS e messo il 1793...spettacolo!!
    In definitiva perdiamo l'iper dettaglio e la velocità del sabre, che comunque mi rendo conto adesso che ho cambiato la scheda è davvero implementato benissimo, perdiamo un po' di sub basso ma con il 1793 diventa tutto più addomesticato, semplice ,naturale buon dettaglio ,molto più aperta la scena, ottimo basso non dettagliato come il sabre ma buono ottima profondità,perde il nervosismo dell'ess ma diventa tutto più naturale e analogico senza sforzo e senza stancare l'ascolto, cosa che ogni tanto con il sabre complice anche il super dettaglio e la velocità trovavo con alcuni album un po' affaticante il lungo ascolto.
    Davvero un chip materico.

    Chiusa parentesi...

    Guarda il 1793 è stata una sorpresa anche per me Embarassed e sinceramente non so perchè per il V2+ non sia disponibile, ho già chiesto spiegazioni agli ingenieri ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Wed May 25, 2016 3:23 pm

    allora?
    virtuoso vs v2+ ?


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    iAMV
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2016-04-29
    Località : Cosenza

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  iAMV on Wed May 25, 2016 4:21 pm

    Io dopo un mese di ascolto mi riservo di postare una rece il più completa possibile: questione di tempo e quadratura impegni.
    Mi limito a confermare il dato già emerso: più suona, meglio suona. Ma proprio nel senso che deve riprodurre per 30/40 minuti e solo dopo diventa lui. Con il cambio cavi (tutti) e filtro guadagna tantissimo (nel mio ordine personale: alimentazione, usb e segnale).
    Saluti e buona musica a tutti!


    _________________
    Pre/prephono: MAS Metaxas Charisma II // Finale: MAS Metaxas Solitaire // CD: YBA CD Classic Player 3 - mod. Covelli // Gira: Rega RP8 + Apheta 2
    DAC/ampli cuffie: Burson Conductor V2+ // Diffusori: Klimo Glomen // Cavi segnale: Klimo DIS // Cavo Potenza: Klimo Reference // Cavi alimentazione: Klimo e Black noise // Filtri Black Noise: 2500 e Extreme

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Wed May 25, 2016 8:29 pm

    iAMV wrote:Io dopo un mese di ascolto mi riservo di postare una rece il più completa possibile: questione di tempo e quadratura impegni.
    Mi limito a confermare il dato già emerso: più suona, meglio suona. Ma proprio nel senso che deve riprodurre per 30/40 minuti e solo dopo diventa lui. Con il cambio cavi (tutti) e filtro guadagna tantissimo (nel mio ordine personale: alimentazione, usb e segnale).
    Saluti e buona musica a tutti!

    Cavi ?
    Quali cavi ?
    Filtro ?
    Quale filtro ?


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    iAMV
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2016-04-29
    Località : Cosenza

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  iAMV on Thu May 26, 2016 6:57 pm

    Amuro_Rey wrote:

    Cavi ?
    Quali cavi ?
    Filtro ?
    Quale filtro ?

    Ciao Amuro,
    ho cambiato tutti i cavi in dotazione (segnale, usb e alimentazione) e l'ho collegato al blacknoise extreme.
    La differenza più notevole me l'ha data l'alimentazione: via cavo cinese Burson, dentro Blacknoise Black Wire; via il cavo di segnale di serie e ho messo i Dis (guadagno un microdettaglio da paura e un basso che scende meno, ma articolatissimo e controllato...ma l'ultradettaglio affatica un pò: stasera provo ad alimentarlo con il S&M Goldwire, che è un pò più rotondo e caldo).
    Come usb lo starlight 7: complessivamente meglio anche qui, ma devo ancora provare il suo apporto "puro e semplice".


    _________________
    Pre/prephono: MAS Metaxas Charisma II // Finale: MAS Metaxas Solitaire // CD: YBA CD Classic Player 3 - mod. Covelli // Gira: Rega RP8 + Apheta 2
    DAC/ampli cuffie: Burson Conductor V2+ // Diffusori: Klimo Glomen // Cavi segnale: Klimo DIS // Cavo Potenza: Klimo Reference // Cavi alimentazione: Klimo e Black noise // Filtri Black Noise: 2500 e Extreme

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Fri May 27, 2016 9:46 am

    iAMV wrote:

    Ciao Amuro,
    ho cambiato tutti i cavi in dotazione (segnale, usb e alimentazione) e l'ho collegato al blacknoise extreme.
    La differenza più notevole me l'ha data l'alimentazione: via cavo cinese Burson, dentro Blacknoise Black Wire; via il cavo di segnale di serie e ho messo i Dis (guadagno un microdettaglio da paura e un basso che scende meno, ma articolatissimo e controllato...ma l'ultradettaglio affatica un pò: stasera provo ad alimentarlo con il S&M Goldwire, che è un pò più rotondo e caldo).
    Come usb lo starlight 7: complessivamente meglio anche qui, ma devo ancora provare il suo apporto "puro e semplice".

    A OK, MAI usato I cavi in dotazione ai Burson
    Cavi di segnale e DIgitali tutti by AirTech
    Cavo di alimentazione by AA
    Ciabatta by systems&magic

    applausi


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:05 am