Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Burson Audio Conductor V2+ - Page 8
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Burson Audio Conductor V2+

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10237
    Data d'iscrizione : 2009-01-20

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Mon Mar 13, 2017 8:55 pm

    funski wrote:Grazie delle info.Le Audeze sono nei miei sogni per ora, anche perché spendere 2000 euro per la mia prima cuffia chiusa non credo sia una buona mossa (poi magari tra un pò di anni mi do del pirla per aver cambiato X cuffie spendendo il doppio). Non so ancora se riesco a sopportarle, le HD600 le posso ascoltare anche due ore di fila che non mi stancano ... Con le chiuse  pesanti vie com'è xc non so.

    Sono sicuramente cuffie con un peso importante ma assicuro che una volta in testa sono molto comode
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1225
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  grazianux on Mon Mar 13, 2017 9:48 pm

    Ultrasone ed 5, sono sotto i 300 grammi e piuttosto comode. Io le ho ascoltate una ventina di minuti in tutto e non mi sono affatto dispiaciute, dicono ci voglia un rodaggio millenario, ma qualcuno on line si e' giocato la reputazione parlando di best headphone ever. Non ero io, ma su eBay.de mediamarkt Berlino tegel ne aveva una demo, full warranty, a 1000 euro, che sono pur sempre 1600 euro di sconto sul listino. Male che vada la rivendi e forse ci guadagni pure, se rimettono la offerta e hai quel budget ci penserei seriamente.....
    avatar
    funski
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  funski on Mon Mar 13, 2017 11:15 pm

    Grazie dei preziosi consigli.
    Le audeze mi hanno sempre intrigato.
    Le ultrasone non le avevo mai prese in considerazione; certo che in finitura legno scuro sono bellissime se poi suonano meglio delle audeze.
    So che la bellezza di una cuffia non ha molta importanza ma
    guardando il video di come producono i padiglioni in legno delle th900 mi sono chiesto: fate un sacco di procedimenti per poi colorarle di un rosso lucido con effetto foglia argento che sinceramente non apprezzo. Non sarebbe meglio semplificare il tutto con una passata di olio o impregnante per legno e una marcatura a fuoco del brend? Produrle costerebbe meno e forse piacerebbero di più. Non so se il lattice con cui le rivestono abbia un effetto sonico cosi importante.
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1225
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  grazianux on Tue Mar 14, 2017 12:14 am

    funski wrote:Grazie dei preziosi consigli.
    Le audeze mi hanno sempre intrigato.
    Le ultrasone non le avevo mai prese in considerazione; certo che in finitura legno scuro sono bellissime se poi suonano meglio delle audeze.
    So che la bellezza di una cuffia non ha molta importanza ma
    guardando il video di come producono i padiglioni in legno delle th900 mi sono chiesto: fate un sacco di procedimenti per poi colorarle di un rosso lucido  con effetto foglia argento che sinceramente non apprezzo. Non sarebbe meglio semplificare il tutto con una passata di olio o  impregnante per legno e una marcatura a fuoco del brend? Produrle costerebbe  meno e forse piacerebbero di più. Non so se il lattice con cui le rivestono abbia un effetto sonico cosi importante.

    piano, piano, la edition 5 in offerta e´la unlimited, che ha i padiglioni rifiniti in rutenio. quella con la finitura in legno e´la limited e a listino sta piu´di 5000 euro. se siano uguali o no e´ un mistero del marketing ultrasone, cosi´come il motivo del prezzo di listino.
    A 1000 euro, e cosi´scontata e´una opzione interessante, a prezzo pieno, ihmo, e´una altra storia (ma vale un po´per tutte, a quei prezzi)
    ho letto che han bisogno di tantissimo rodaggio, e quelle che ho ascoltato io erano appena state sballate, ma non mi sono affatto dispiaciute.
    confort e isolamente sono superiori alle denon o fostex, e immagino che almeno per il primo aspetto, anche alle audeze.
    piu´di qualcuno le ha descritte come le reginette del ballo, ma credo che, oltre a ragioni di marketing, ci possa essere dietro anche la esaltazione post acquisto che una tale spesa necessariamente comporta (tra di loro comunque c´e´uno dei cuffiofili con piu esperienza a livello mondiale)..


    se vuoi rimanere sui cups in legno, sono interessanti le massdrop, e pure piuttosto economiche, specie usate.
    se hai budget maggiori, pelo sullo stomaco e voglia di avventura c´e´il micromondo lawton, nuovo o usato, che fa le scarpe su misura.
    avatar
    funski
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  funski on Tue Mar 14, 2017 7:46 am

    grazianux wrote:

    piano, piano, la edition 5 in offerta e´la unlimited, che ha i padiglioni rifiniti in rutenio. quella con la finitura in legno e´la limited e a listino sta piu´di 5000 euro. se siano uguali o no e´ un mistero del marketing ultrasone, cosi´come il motivo del prezzo di listino.
    A 1000 euro, e cosi´scontata e´una opzione interessante, a prezzo pieno, ihmo, e´una altra storia (ma vale un po´per tutte, a quei prezzi)
    ho letto che han bisogno di tantissimo rodaggio, e quelle che ho ascoltato io erano appena state sballate, ma non mi sono affatto dispiaciute.
    confort e isolamente sono superiori alle denon o fostex, e immagino che almeno per il primo aspetto, anche alle audeze.
    piu´di qualcuno le ha descritte come le reginette del ballo, ma credo che, oltre a ragioni di marketing, ci possa essere dietro anche la esaltazione post acquisto che una tale spesa necessariamente comporta (tra di loro comunque c´e´uno dei cuffiofili con piu esperienza a livello mondiale)..


    se vuoi rimanere sui cups in legno, sono interessanti le massdrop, e pure piuttosto economiche, specie usate.
    se hai budget maggiori, pelo sullo stomaco e voglia di avventura c´e´il micromondo lawton, nuovo o usato, che fa le scarpe su misura.
    (Premessa ai moderatori forse sto portando un pò off topic la questione. Spero non sia un problema, in caso contrario avvisatemi.)

    Ecco infatti  mi sembrava  troppo bella quella in legno, l ho vista frettolosamente ieri sera senza controllare i prezzi. Ora mi informo un po' su quelle che hai suggerito.  
    Le ed5 dove le hai potuto ascoltare?

    I pad in legno a vista mi piacciono, ma non sono fondamentali, l importante è che si sposi bene con il v2+ e che sia valida.
    Grazie dei preziosi consigli
    avatar
    grazianux
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1225
    Data d'iscrizione : 2011-12-11
    Età : 44

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  grazianux on Tue Mar 14, 2017 8:25 am

    funski wrote:
    (Premessa ai moderatori forse sto portando un pò off topic la questione. Spero non sia un problema, in caso contrario avvisatemi.)

    Ecco infatti  mi sembrava  troppo bella quella in legno, l ho vista frettolosamente ieri sera senza controllare i prezzi. Ora mi informo un po' su quelle che hai suggerito.  
    Le ed5 dove le hai potuto ascoltare?

    I pad in legno a vista mi piacciono, ma non sono fondamentali, l importante è che si sposi bene con il v2+ e che sia valida.
    Grazie dei preziosi consigli

    Apri uno altro thread.
    Io vivo in Germania, la ho ascoltata in un negozio qui.
    Le chiuse sono cuffie particolari, tieni conto che demo e fostex isolano poco, e che il legno caratterizza molto ul suono, nel bene e nel male.
    La ed 5 non e particolarmente spinta in basso, e ha uno headstage affascinante, e dovrebbe essere facilissima da amplificare (io la ho ascoltata 20 minuti venti, non mi sento dI esprimere giudizi netti).
    Ma anche sconyatissima a 1000 euro, le alternative, anche più economiche non mancano.
    Io al posto tuo prendersi una massdrop, trovandola usata, a 300 euro.
    Investimento ridotto e buonissima resa.
    A spendere di più c e sempre tempo se ti rimane il prurito....
    avatar
    funski
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  funski on Tue Mar 14, 2017 12:57 pm

    grazianux wrote:

    Apri uno altro thread.
    Io vivo in Germania, la ho ascoltata in un negozio qui.
    Le chiuse sono cuffie particolari, tieni conto che demo e fostex isolano poco, e che il legno caratterizza molto ul suono, nel bene e nel male.
    La ed 5 non e particolarmente spinta in basso, e ha uno headstage affascinante, e dovrebbe essere facilissima da amplificare (io la ho ascoltata 20 minuti venti, non mi sento dI esprimere giudizi netti).
    Ma anche sconyatissima a 1000 euro, le alternative, anche più economiche non mancano.
    Io al posto tuo prendersi una massdrop, trovandola usata, a 300 euro.
    Investimento ridotto e buonissima resa.
    A spendere di più c e sempre tempo se ti rimane il prurito....
    Ok grazie dei suggerimenti la th x00 massdrop (fostex) mi intriga. ora chiudo e se avrò altri dubbi aprirò un nuovo topic. Buona musica
    avatar
    mariett
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 2013-03-09

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  mariett on Wed Mar 15, 2017 12:14 pm

    io vorrei prendere questo v2 e abbinarlo alle Focal Elear, secondo voi potrebbe funzionare?
    inoltre sono indeciso se prenderlo in versione liscia (1190 euro) o con dac e usb (c'è una buona offerta), vorrei capire se poi posso escludere il dac del burson e sfruttare quello integrato nel mio integrato gryphon tramite tape out....help :)
    avatar
    funski
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 76
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  funski on Wed Mar 15, 2017 12:32 pm

    Si il v2+ puoi usarlo anche solo come ampli. Hai due ingressi analogici a cui puo benissimo collegare altre sorgenti
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10237
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Wed Mar 15, 2017 8:31 pm

    mariett wrote:io vorrei prendere questo v2 e abbinarlo alle Focal Elear, secondo voi potrebbe funzionare?
    inoltre sono indeciso se prenderlo in versione liscia (1190 euro) o con dac e usb (c'è una buona offerta), vorrei capire se poi posso escludere il dac del burson e sfruttare quello integrato nel mio integrato gryphon tramite tape out....help :)

    Il DAC entra in funzione solo se utilizzi gli ingressi digitali


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    mariett
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 2013-03-09

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  mariett on Wed Mar 15, 2017 8:33 pm

    Capito, ottimo
    avatar
    Alex LP
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 2016-07-27
    Età : 41

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Alex LP on Thu May 18, 2017 9:37 am

    Ciao a tutti, vorrei chiedere ai possessori di questo dac / pre /ampli cuffia.

    Può essere utilizzato sfruttando gli ingressi analogici anche come semplice pre linea per abbianrci poi un finale di potenza?
    Per ulteriore chiarezza, la funzionalità come pre out si può utilizzare anche per ascoltare da diffusori e non in cuffia?

    Se così fosse l' oggetto sarebbe per me interessante perchè potrebbe essere il "cuore" di un impianto, con la sua funzionalità come pre, sia per sorgenti analogiche che digitali.

    Grazie in anticipo per le eventuali risposte che arriveranno. sunny



    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 6734
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Thu May 18, 2017 10:00 am

    esatto
    lo propongono cosi abbinato a 1 o 2 burson timekeeper
    li ho ascoltati
    suonano e spingono bene


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Alex LP
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 2016-07-27
    Età : 41

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Alex LP on Thu May 18, 2017 10:23 am

    Grazie per l' info e mi sembra di capire che vada anche bene come pre linea...

    Da quanto ho capito il modello V2+ ha sostituito rispetto al modello precedente Conductor il potenziometro per il controllo del volume.
    Nel modello V2+ sono passati al dominio digitale per il controllo del volume, a me piaceva di più il potenziometro sul vecchio modello, a scatti che lavorava nel dominio analogico. Ovviamente questa è solo una mia considerazione personale.

    Non ho ascoltato nè il vecchio modello, tantomeno il nuovo, mi fido delle vostre considerazioni.sunny
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 6734
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Thu May 18, 2017 10:29 am

    io ho ascoltato solo il vecchio


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Alex LP
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 2016-07-27
    Età : 41

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Alex LP on Thu May 18, 2017 10:57 am

    Ok, grazie delle info.

    Comunque ritengo interessante la funzionalità di utilizzo come vero pre linea anche da segnale in ingresso analogico, non si trova in tanti dac/ampli cuffia.
    La stessa funzionalità ce l' ha il Copland dac 215, mi piace anche quello:sunny:

    Penso che tra un pò rinuncerò al mio ampli cuffia dedicato per uno di quei due.Rolling Eyes
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10237
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 18, 2017 11:02 am

    Meglio il nuovo


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Alex LP
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 2016-07-27
    Età : 41

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Alex LP on Thu May 18, 2017 11:36 am

    Grazie anche a te.
    In cosa ritieni il nuovo migliore rispetto al vecchio?
    Intendo dal punto di vista della riproduzione del programma musicale.
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10237
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Thu May 18, 2017 9:17 pm

    Il passaggio dal potenziometro resistivo a quello elettronico NULLA ha tolto al suono del Burson, anzi con i suoi 100 steps l'ho trovo molto più lineare a corretto
    Il suono del V2+ oltre ad essere ben più potente del vecchio modello, l'ho trovato più articolato, forse il tutto dovuto proprio alla maggiore potenza, guarda ci gustavo pure la HE1K !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 6734
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  montanari on Thu May 18, 2017 9:21 pm

    Alex LP wrote:Ok, grazie delle info.

    Comunque ritengo interessante la funzionalità di utilizzo come vero pre linea anche da segnale in ingresso analogico, non si trova in tanti dac/ampli cuffia.
    La stessa funzionalità ce l' ha il Copland dac 215, mi piace anche quello:sunny:

    Penso che tra un pò rinuncerò al mio ampli cuffia dedicato per uno di quei due.Rolling Eyes  

    Anche il chord hugo
    Io ci attaccavo le casse amplificate con tutti e due uscendo col pre


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Alex LP
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 2016-07-27
    Età : 41

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Alex LP on Fri May 19, 2017 9:28 am

    Amuro_Rey wrote:Il passaggio dal potenziometro resistivo a quello elettronico NULLA ha tolto al suono del Burson, anzi con i suoi 100 steps l'ho trovo molto più lineare a corretto
    Il suono del V2+ oltre ad essere ben più potente del vecchio modello, l'ho trovato più articolato, forse il tutto dovuto proprio alla maggiore potenza, guarda ci gustavo pure la HE1K !

    Quanto dici sicuramente ci stà in merito alla linearità della gestione del volume. Il potenziometro a resistenze rende una manopola che dovrebbe avere una regolazione di tipo analogico paradossalmente una manopola discretizzata, a steps, dovuti dagli ingombri delle resistenze (che peraltro dovrebbero avere delle tolleranze molto spinte per avere gli stessi db di incremento ad ogni singolo scatto) mentre un chip restituisce la sensazione di una gestione più continua. Personalmente non conosco il chip utilizzato dal Burson per la gestione del volume (spero non sia un classico operazionale...) che comunque si attiva solo nella modalità di utilizzo come pre linea, nel caso di utilizzo come dac ad uscita fissa, il volume mi pare di aver capito è gestito direttamente dal chip sabre, bypassando l' altro chip. In sostanza si accorcia il percorso del segnale, condivido la scelta...

    I dati di "targa" dell' oggetto sono interessanti e considerando la sua versatilità di utilizzo, come ho già detto, secondo me l' oggetto è piuttosto interessante. Mi piacerebbe sapere qualcosa di più sul suo utilizzo come pre linea.
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10237
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Amuro_Rey on Fri May 19, 2017 9:07 pm

    Alex LP wrote:

    Quanto dici sicuramente ci stà in merito alla linearità della gestione del volume. Il potenziometro a resistenze rende una manopola che dovrebbe avere una regolazione di tipo analogico paradossalmente una manopola discretizzata, a steps, dovuti dagli ingombri delle resistenze (che peraltro dovrebbero avere delle tolleranze molto spinte per avere gli stessi db di incremento ad ogni singolo scatto) mentre un chip restituisce la sensazione di una gestione più continua. Personalmente non conosco il chip utilizzato dal Burson per la gestione del volume (spero non sia un classico operazionale...) che comunque si attiva solo nella modalità di utilizzo come pre linea, nel caso di utilizzo come dac ad uscita fissa, il volume mi pare di aver capito è gestito direttamente dal chip sabre, bypassando l' altro chip. In sostanza si accorcia il percorso del segnale, condivido la scelta...

    I dati di "targa" dell' oggetto sono interessanti e considerando la sua versatilità di utilizzo, come ho già detto, secondo me l' oggetto è piuttosto interessante. Mi piacerebbe sapere qualcosa di più sul suo utilizzo come pre linea.

    Ecco quanto dice Burson :

    https://www.bursonaudio.com/the-100-step-burson-pga2310-volume-control/



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Alex LP
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 2016-07-27
    Età : 41

    Re: Burson Audio Conductor V2+

    Post  Alex LP on Mon May 22, 2017 10:11 am

    Ok, dalla descrizione mi è un pò più chiaro, grazie. Ciao

      Current date/time is Sun Jun 25, 2017 4:05 pm