Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
AKG K1000 al lavoro
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    AKG K1000 al lavoro

    Share
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 8033
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    AKG K1000 al lavoro

    Post  lizard on Wed Apr 06, 2016 3:39 pm



    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12367
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 52
    Località : Sardinya

    Re: AKG K1000 al lavoro

    Post  vulcan on Wed Apr 06, 2016 7:04 pm

    Quel driver picchia come un dannato


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    franci2105
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 705
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    Re: AKG K1000 al lavoro

    Post  franci2105 on Sat Dec 08, 2018 3:05 pm

    Resuscito questo thread per rendere merito ad una intramontabile regina.

    Cuffia appena rientrata da revisione completa dei due driver da parte Stereo Service di Torino, credo uno dei pochi se non l’unico in Italia ad offrire tale servizio. La cuffia presentava una leggera vibrazione al driver destro nelle frequenze basse dovuto allo sgretolamento del materiale che mantiene il driver al telaio, quindi un’azione dovuta dal tempo. Una volta che ci si mette le mani ha naturalmente senso intervenire e portare a nuovo entrambi le situazioni dei driver in modo tale, se dio vuole, essere a posto per altri 20 anni .

    Veniamo a lei, unica nel suo genere e per unica intendo letteralmente unica. Sappiamo tutti che prima di tutto deve essere adeguatamente amplificata per suonare al suo meglio.
    Considerato che questo venga fatto non rimane che immergersi nella sua particolare modalità di porgere la musica, particolare tanto quanto la sua costruzione.

    Prima di dire che il basso non spinge a dovere o manca questo e quello bisogna guardarla e vedere come è fatta strutturalmente ovvero un qualcosa che non esiste costruito alla sua stessa maniera in quanto qui parliamo di un driver dove l’orecchio rimane completamente libero attorno quindi a mio parere non ha senso fare confronti con altre cuffie. Perchè? Perchè la K1000 viene chiamate cuffia ma è un progetto completamente diverso da come siamo abituati ad intendere le cuffie.
    Non nego che venendo da una qualsiasi altra cuffia che ho magari ascoltato per 10 giorni ne occorono 2/3 per entrare nello “state of mind” della K1000 ed apprezzarla al 100% ed iniziare a goderne appieno i giorni seguenti ma da li in poi l’esperienza è unica.

    Questo per dire cosa? Per dire che è un oggetto unico e fantastico capaci di regalare emozioni uniche proprio per la sua unicità nel porgere la musica. Sempre tenedo conto dellamsua struttura secondo me è valida con tutti i generi ma è veramente strepitosa con cantautori italiani o musica pop staniera in quelle canzoni dove le voci sono in primo piano nelle tracce. Le voci femminili sono qualcosa di strepitoso, un realismo, naturalità e piacevolezza unica.


    _________________
    Sorgente: Audia Flight CD ONE
    Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2-Woo Audio WEE
    Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE6 - Sennheiser HD600 - Sony MDR-CD770 - Sony MDR-CD1700 - Sony MDR-CD999 - Sony MDR-CD2000 - Sony MDR-Z1000 - Sony MDR-XB1000 - Sony MDR-XB700 - Sony MDR-F1 - Sony MDR-CD750 - AKG K240 - AKG K340 - Audio Technica ATH-M50X - Sony MDR7506 - Fostex TR-90 250ohm - Philips Fidelio X1- Sony MDR7520 - Audio Technica ATH-A2000X - Sony MDR-Z7 - Sony MDR-D77 Eggo - Sony MDR- CD470 - Sony DR-Z6 - Sony MDR-CD900 prima serie anno 1985 - Sony MDR-Z900 - Sennheiser HD540 Reference - Sony MDR-Z700 - Sony MDR-MA500 - Stax SR-L500 - Audioquest NightOwl Carbon - Sony MDR-Z1R
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 8033
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: AKG K1000 al lavoro

    Post  lizard on Sat Dec 08, 2018 3:55 pm

    bella con anima,a differenza di tante altre..
    si puo' intervenire un po' sulle basse frequenze giocando sull'angolazione dei padiglioni e anche ovviamente sulla messa a fuoco.
    d'estate è una delle poche cuffie che sopporto,ottima collegata alla morsettiera del Cec HD53R con la frusta,oppure anche solo all'uscita xlr del MHZ Marrano,da cui si materializzano pure magie sonore..
    non è una cuffia facile da pilotare,lo sappiamo..mai come in questo caso pero' è determinante la sorgente oltre che l'amplificazione.
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10004
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: AKG K1000 al lavoro

    Post  biscottino on Sat Dec 08, 2018 9:16 pm

    Io mi godo la mia che è stata anche revisionata con il Riviera, una accoppiata che reputo la migliore di sempre, e con la k1000 ci convivo da parecchi anni.
    Una cuffia che rimane estremamente pulita e neutra nella riproduzione ma capace di scandagliare a fondo ogni particolare delle registrazioni.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 8033
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: AKG K1000 al lavoro

    Post  lizard on Sat Dec 08, 2018 10:37 pm

    E che resta comunque una leggenda fra i cuffiofili,al di la' delle mode effimere..facendosi persino preferire all ultima sorellina nata da poco..

    Sal..l avevi provata anche col red wine?
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10004
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: AKG K1000 al lavoro

    Post  biscottino on Sun Dec 09, 2018 7:54 am

    lizard wrote:E che resta comunque una leggenda fra i cuffiofili,al di la' delle mode effimere..facendosi persino preferire all ultima sorellina nata da poco..

    Sal..l avevi provata anche col red wine?

    Certo, anche col Red Wind, Leben, Audio Note, 2a3 Mhz, Woo Audio wa5 etc. Etc.


    _________________
    Enjoy your head!

      Current date/time is Fri Dec 14, 2018 3:54 am