Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Harbeth 40.2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Harbeth 40.2

    Share

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sat Apr 16, 2016 9:29 pm

    stamani mi sono recato dal negoziante del mio paese ed ho ascoltato questi top di gamma.








    il finale lo vedete in foto ( Boulder 2160 ) il resto del set-up è questo




    che dire, .....non avevo mai ascoltato (ne visto)  le 40.2,  erano in funzione da una decina di ore ( quindi ancora da rodare ) ma mi sono piaciute, sarà per la tipica impostazione monitor ( che a me piace tanto Laughing  ) sarà che ho sentito un basso abbastanza controllato ( sono nuove ricordiamolo ) anche se con i reflex anteriori, voci e strumenti sempre ben precisi e definiti, insomma un gran bel diffusore !
    certo che il contorno non era per niente entry level, un finale da 600watt in classe A lettore con buffer incorporato e pre della stesa casa.....hanno dato il loro " piccolo " contributo Laughing
    tornerò nei prossimi giorni per risentirle.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sat Apr 16, 2016 10:00 pm

    Belle!
    Vengo anch'io!
    Ho letto che sono fatte con mdf molto sottile che vibra generando la cassa itself determinate risonanze
    Per questo vuole tanta aria intorno-nonostante il reflex
    La 40poi deve essere enorme
    Una cassa per un salotto ciccione!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sat Apr 16, 2016 10:04 pm

    montanari wrote:Belle!
    Vengo anch'io!
    Ho letto che sono fatte con mdf molto sottile che vibra generando la cassa itself determinate risonanze
    Per questo vuole tanta aria intorno-nonostante il reflex

    anche gli stand ( dedicati per il modello ) sono in legno e vibrano.
    è una delle prime cose che ho notato " toccando " diffusore e stand ( della serie non sto mai fermo con le mani Laughing )
    comunque sono di dimensioni importanti, non grandissime ma importanti.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Harbeth 40.2

    Post  JUSTINO on Sat Apr 16, 2016 10:06 pm

    Il caso vuole che per motivi totalmente al di fuori della nostra passione,15gg fa sono capitato davanti ad un negozio dove ogni tanto vado,e decido di entrare solo a curiosare...lì in bella vista c'erano i diffusori in oggetto che hanno attirato la mia attenzione.Il titolare gentilissimo mi dice che se volevo perdere un po' di tempo me li avrebbe fatti ascoltare ed io ho accettato.Non pensavo però avesse lì già collegato un Uniti da 50watt ed intendesse farmelo ascoltare cosi ,ma siccome non ero interessato all'acquisto prendo ugualmente per gentilezza la sua disponibilità. Dopo una mezz'ora d'ascolto pessimo,alla sua domanda non posso non dirgli che penso che magari con una amplificazione più energica immagino suonino ancora meglio...
    Ma possibile:eek: ?
    Guarda caso dal tuo negozietto di paese erano sottopilotate

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sat Apr 16, 2016 10:11 pm

    queste le specifiche




    un ampli da 50watt è effettivamente sottodimensionato


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sat Apr 16, 2016 10:35 pm

    queste sono alcune specifiche dell'ampli collegato alle 40.2

    non sembra un ampli........casalingo Laughing




    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Apr 16, 2016 11:03 pm

    Diffusori che m'intrigano alla follìa, ma che non ho mai potuto ascoltare. Ma il suono Harbeth mi è sempre piaciuto per la naturalezza: nei modelli top dovrebbe vestirsi di una limpidezza di alto livello.

    Solo che sono diffusori di efficienza bassissima, e soprattutto le top di catalogo hanno bisogno di potenza ma soprattutto controllo, quindi occorrono transistor di ottimo livello. Una amplificazione a transistor di bassa potenza o ancor peggio a valvole da quello che ho sentito dire lasciano molto a desiderare in termini di dinamica, ma anche pulizia del basso e del mediobasso.

    Il mobile è pensato per accordarsi in risonanza col suono degli altoparlanti, e quindi a contribuire con quelli al suono complessivo del diffusore.

    Grande fascinazione di oggetto.. se non mi fossi dedicato interamente all'ascolto in cuffia, starei già preoccupandomi di andarle a sentire seriamente.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sat Apr 16, 2016 11:25 pm


    Lì fanno supernait o pre+fine naim grossi
    È il resto della serie?
    A feeling le più belle e gestibili sono le SHl5, sempre per dimensioni non risicate
    (Le tengono anche a2m)


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sat Apr 16, 2016 11:33 pm

    montanari wrote:
    Lì fanno supernait o pre+fine naim grossi
    È il resto della serie?
    A feeling le più belle e gestibili sono le SHl5, sempre per dimensioni non risicate
    (Le tengono anche a2m)

    queste



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sun Apr 17, 2016 12:12 am




    Le tengono sempre molto distanti..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 49
    Località : ROMA

    Re: Harbeth 40.2

    Post  loziolele on Sun Apr 17, 2016 12:45 am

    Qualcuno le ha mai sentite queste?
    O le 30.1?

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sun Apr 17, 2016 2:12 am

    Una dettagliata rewieev della monitor 40
    http://www.stereophile.com/content/harbeth-m401-loudspeaker-measurements#UtChrgZLcRrJjcXv.97


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sun Apr 17, 2016 2:14 am

    La m30


    Già a 60hz cala..
    Sembrerebbe adatta per ambienti con rimbombo


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 49
    Località : ROMA

    Re: Harbeth 40.2

    Post  loziolele on Sun Apr 17, 2016 9:15 am

    allora andrebbero bene per me e per il mio ambiente... Rolling Eyes

    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 49
    Località : ROMA

    Re: Harbeth 40.2

    Post  loziolele on Sun Apr 17, 2016 9:17 am

    che tipo di amplificazione gradiscono?
    qualcuno sa dove poterle ascoltare? zona Roma o abruzzo?
    magari da qualche rivenditore SERIO che possa capire il problema ambientale e
    suggerire adeguatamente il da farsi..

    grazie

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Apr 17, 2016 9:35 am

    montanari wrote:La m30


    Già a 60hz cala..
    Sembrerebbe adatta per ambienti con rimbombo

    ... ammesso che il rimbombo cada nel campo di frequenze attenuato e che l'attenuazione sia pari all'amplificazione in db dovuta al rimbombo in quella frequenza..

    ..inoltre il rimbombo lavora anche nel dominio del tempo, non solo della frequenza.. Quindi altera la velocità di risposta nella gamma di frequenze interessata ..

    Nessun diffusore poco esteso in gamma bassa può risolvere un problema acustico ambientale.. il problema acustico ambientale si risolve trattando l'ambiente..

    Comunque tutti i diffusori Harbeth hanno bassi estremi meno presenti della restante gamma bassa.. Se si vogliono 20hz tellurici bisogna rivolgersi altrove..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    loziolele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 49
    Località : ROMA

    Re: Harbeth 40.2

    Post  loziolele on Sun Apr 17, 2016 2:27 pm

    Io non voglio i 20 Hz tellurici...vorrei un diffusore che, tra l'altro, non crei rimbombo alle basse frequenze...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sun Apr 17, 2016 4:58 pm

    Da quel che ho capito:
    Una piccola stanza, magari con dimensione lati simili, tende a creare rimbombo, che in parole tecniche potrebbe essere di +15/20db a 40hz(a30hz non ci sono tanti suoni)con una campana piuttosto accentuata fino a 55/60hz
    Per pura logica mi viene da pensare che questo rinforzo compensi la discesa della cassa , che riproduce i 40hz a -10dbcercando di fatto di creare una risposta lineare tramite posizionamento (mi pare di capire vogliano respirare parecchio) e con trattamento passivo


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sun Apr 17, 2016 5:17 pm

    Cerco di spiegarmi meglio.

    Il rimbombo produce due fenomeni.

    1. Enfatizza alcune frequenze, perché la lunghezza delle pareti fa sì che tramite fenomeni di riflessione vengano accentuate. Per lo stesso motivo alcune frequenze possono esser attenuate
    2. Produce una permanenza del suono nell'ambiente protratta a causa del fatto che il ping pong di riflessione tra le pareti tende a far durare il suono più a lungo di quanto sarebbe utile. Il suono alla frequenza enfatizzata non solo è più intenso, ma si protrae nel tempo più a lungo di quanto presente nel suono originario. Tende insomma a non estinguersi.

    Un diffusore debole come emissione nelle frequenze rinforzate dal rimbombo può essere utile perché solleciterà meno l'ambiente e renderà il rimbombo meno udibile seppur sempre presente. Ma il fenomeno 2 non può essere disinnescato.

    @loziolele:
    Secondo me gli Harbeth tutti sono eccellenti soprattutto nella riproduzione di generi acustici. se sono i tuoi possono essere una ottima scelta.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sun Apr 17, 2016 5:21 pm

    Il rimbombo E' L enfatizzazione di det frequenze (40-50hz)

    Non ho capito se col caso2 riesci a tirare su la parte debole della cassa e a linearizzare
    (Quindi estremizzando linea retta)
    Anche se a volumi bassi da condominio un leggero rinforzo sulle basse crei un effetto loudness piacevole !


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Harbeth 40.2

    Post  vulcan on Sun Apr 17, 2016 8:18 pm



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: Harbeth 40.2

    Post  montanari on Sun Apr 17, 2016 8:30 pm

    Belle!
    Ma attaccate a quelle 2valvoline..
    Sarà un ibrido della Madonna
    Anche queste belle lontane dal muro dietro


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sun Apr 17, 2016 8:35 pm

    montanari wrote:Belle!
    Ma attaccate a quelle 2valvoline..
    Sarà un ibrido della Madonna

    quello è il pre
    il finale è quello a sx del mac
    ( sotto il gira )


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Harbeth 40.2

    Post  Giordy60 on Sun Apr 17, 2016 8:39 pm

    che belle con questa finitura e che bell'ambiente



    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Harbeth 40.2

    Post  krell2 on Sun Apr 17, 2016 8:47 pm

    sinceramente non credo molto al discorso del mobile che risuona in certe frequenze..
    le ho viste dal vivo,e effettivamente il mobile è molto leggero...
    per come sono costruite e i componenti che montano,costano veramente tanto...
    quindi l'idea del mobile,che è accordato è una buona idea di marketing,per distinguersi dalla massa.


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:14 am