Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Disastro in agguato, periodo infame
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Disastro in agguato, periodo infame

    Share

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Apr 18, 2016 12:53 am

    Ennesimo disastro nel mio periodo cosmicamente asincronico (leggi sfiga clamorosa).

    Nella risistemazione della sala da pranzo perdo l'equilibrio, qualche giorno fa, mi appoggio all'ampli GRAAF GM50, il coperchio dell'ampli si piega verso il basso, e si ferma a contatto di una KT90.. Con me appoggiato sopra!!!

    Sul momento nessun problema, sembra. Oggi lo accendo e sento ronzio in gamma medioalta su entrambi i canali.

    Sfilo una ad una le 4 KT90 (ho subito collegato all'incidente di qualche giorno prima), e ne trovo una che ha il perno centrale in plastica rotto!!! Ed è rimasto all'interno dello zoccolo. Con cautela rovescio l'ampli e libero lo zoccolo dal pezzo di plastica..

    domanda atroce: secondo voi il ronzio che sentivo era di certo la valvola, oppure appoggiandomi alla stessa posso aver fatto danni allo zoccolo o al circuito stampato?
    Ad un esame visivo e tattile, lo zoccolo sembra a posto e il circuito stampato rocciosamente solido rispetto allo chassis..

    Sulla base della vostra esperienza ricompro 4 Valvole KT90 selezionate e sono a posto.. O ho fortuna se non è successo il peggio?

    Eh no, non è proprio il mio periodo.. magari tra qualche giorno mi cade la Stax di mano..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  pluto on Mon Apr 18, 2016 9:21 am

    Potrebbe essere un'idea... Laughing


    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  phaeton on Mon Apr 18, 2016 9:51 am

    a parte un bagno in acqua santa come suggerito da Gian, personalmente manderei l'ampli a fare un check. se lo zoccolo e' saldato alla pcb la pressione esercitata potrebbe avere rovinato una saldatura, magari a vista non si vede ma la pista potrebbe essere saltata. il fatto che si sente su ambo i canali lascia supporre che qualche cond/res (ali, feedb, altro) sia saltato, se la valvola si accende e a parte il ronzio cmq si sente il suono, non credo sia il tubo il prob.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    c64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-04-10
    Età : 56
    Località : Campobasso

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  c64 on Mon Apr 18, 2016 10:09 am

    Una 'diagnosi fatta a distanza' non è mai facile ...
    Per scongiurare la 'faccenda' valvole, almeno per una semplice prova ci vorrebbe 1 KT90 per provarla al posto di quella incriminata ma questa è la 'scoperta dell'acqua calda' poichè se già l'avevi, avresti già fatto la prova!
    Purtroppo, non voglio portare 'sfiga' ma tutto lascia presupporre un danno sul PCB (circuito stampato) : 30-40-50 (?) o oltre chilogrammi su un solo punto (quello sotto la valvola) non sono pochi!
    Il ronzio poi, è segno di qualche collegamento (pista) di massa che ... non c'è più. Con la flessione del PCB potrebbe anche essersi spezzato-danneggiato qualche componente saldato su PCB stesso (il PCB flette ma il componente no!).
    Se è possibile, farei un'altra prova con l'ampli aperto, premendo leggermente sullo zoccolo incriminato (senza le valvole) e sugli altri zoccoli per vedere se il PCB flette di più nella zona 'del danno' oppure se si notano anomalie 'meccaniche' sui componenti saldati sul PCB come detto più sopra.
    Saluti

    P.S.: riparare il PCB è relativamente semplice. La difficoltà è nel trovare il 'punto di rottura' che spesso si manifesta con una piccolissima rigonfiatura trasversale dello strato protettivo (spesso di colore verde o blu) che è posto sulle piste in rame. Una volta individuato basta 'grattare' 4-5mm dall'una e dall'altra parte della 'fessurazione-rigonfiatura' e in seguito stagnare il tutto con saldatore (la potenza del saldatore è direttamente proporzionale allo spessore-larghezza della pista/componente) o meglio ancora interponendo anche un pezzetto di filo rame tra le 2 piste 'distaccate'.
    Saluti

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  vulcan on Mon Apr 18, 2016 10:29 am

    solidale a Vito ....anche per me è un periodo nero, mi astengo da toccare meglio evitare.
    Un controllo tecnico sarebbe auspicabile per sincerarsi dell'eventuale danno ....
    che due palle Vito ti capisco eccome...


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Apr 18, 2016 11:01 am

    In effetti non ho altre KT 90 da provare. Altrimenti il problema sarebbe risolto.

    Ho provato ad ampli spento a pigiare sul circuito stampato per verificare flessioni o simili: il circuito stampato è marmoreamente fissato allo chassis con delle viti, non si sposta di un millimetro e dal lato della scheda che è a vista non vedo rigonfiamenti.

    In realtà basterebbe fosse saltata una saldatura per sentire il ronzio ed io di certo dal lato del circuito a vista non lo vedrei mai.

    Forse mi merita intanto ordinare un set di valvole nuovo, visto comunque che la valvola ormai ha la base rotta.. e comunque si accende.. Se poi all'inserimento del set nuovo il problema sussiste.. Occorre andare dal medico.. yaw yaw

    Devo cercare di ritrovare il Mariani Junior che mi aiutò a sostituire le KT 88 originarie.. Vediamo se ci riesco.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  brizzo on Mon Apr 18, 2016 11:39 am

    cerchi questo?

    williammaioli@gmail.com



    _________________
    saluti Eddie

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  vulcan on Mon Apr 18, 2016 12:09 pm

    Vito magari si risolve tutto con il semplice cambio delle valvole, in caso negativo come hai detto serve il dottore.... spero di no


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Apr 18, 2016 12:18 pm

    brizzo wrote:cerchi questo?

    williammaioli@gmail.com


    E' il suo nuovo indirizzo mail? GRazie!!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Apr 18, 2016 12:25 pm

    vulcan wrote:Vito magari si risolve tutto con il semplice cambio delle valvole, in caso negativo come hai detto serve il dottore.... spero di no

    Speriamo.. soprattutto speriamo che sia finita coi problemi.. ne avrei abbastanza!!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Apr 18, 2016 2:34 pm

    WILLIE MI HA RISPOSTO!!!!!!

    che grande!!

    Mi sta guidando a fare un pò di prove, poi vi faccio sapere!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  vulcan on Mon Apr 18, 2016 3:04 pm

    cheers cheers vedrai che è una sciocchezza Vito Embarassed


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    c64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-04-10
    Età : 56
    Località : Campobasso

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  c64 on Mon Apr 18, 2016 3:41 pm

    Ho visto ora la foto ingrandita del Graaf GM50 sul sito di Ken Kessler e, non sapendo della costruzione interna ho scritto qualcosa che va corretta:
    - l'amplificatore, al contrario di molti altri si apre dalla parte superiore
    - le piste del PCB sono 'lato valvola' (e probabilmente anche dal lato opposto) e non, come spesso accade, sulla parte opposta dove si inserisce la valvola
    - le piste ramate del PCB sono ricoperte da uno smalto protettivo marrone
    - il PCB principale non sembra 'ispezionabile' anche dal ... di sotto dove c'è la lamiera.
    Ciò vuol dire che per trovare e/o riparare la pista bisogna 'liberare' la motherboard principale e ispezionarla. Se il PCB è a doppia faccia come purtroppo noto dalle foto dove si rilevano dei 'puntini/buchini passanti' che servono a collegare appunto le piste superiori con quelle inferiori, la cosa si complica un tantino.
    Noto anche che ci sono dei perni con bulloni proprio in corrispondenza delle valvole e su altre parti esterne della piastra proprio come si fa con le motherboard dei PC. Bulloni che sorreggono la piastra PCB stessa.
    Visto che il rumore è su ambo i canali e quindi probabilmente si esclude la-le valvo-la-le, fossi io il riparatore, concentrerei la 'ricerca' nelle zone vicino ai perni stessi della valvola 'incriminata'. Sono loro che non hanno permesso la 'flessione' del PCB o, perlomeno l'hanno permesso fino ad un certo punto.
    Ripeto, a distanza e senza l'oggetto tutto ciò può non corrispondere alla realtà.
    Del resto se si risolverà diversamente e con maggior facilità ne sarò ben felice x 'Pazzoperilpianoforte'
    Saluti

    P.S.: @ Pazzoperilpianoforte lascia perdere la 'prova flessione', finiresti per peggiorare le situazione anche perchè il tutto ti sembrerà abbastanza 'ancorato' proprio per la presenza di molteplici punti di ancoraggio (bulloni e viti) tra la piastra e la base di metallo.

    c64
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-04-10
    Età : 56
    Località : Campobasso

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  c64 on Mon Apr 18, 2016 4:38 pm

    Comunque sul Graaf GM50 noto 'finezze' di costruzione non da poco (come si poteva immaginare il contrario da Graaf?) rilevabili a 'prima vista' e in foto.

    1) Condensatori elettrolitici 'divisi' cioè invece di inserire, ad esempio, 1 solo condensatore da 10.000uF si mettono 5 da 2.000uF. Ciò comporta una minore inerzia da parte del condensatore stesso con una più veloce carica-scarica a beneficio di richieste di picco di amperaggio

    2) La parte pre è tutta sul posteriore a ridosso dei connettori di ingresso come anche le valvole. Persino il selettore ingressi ha un alberino che collega la manopola al selettore stesso, è situato sempre a ridosso degli ingressi.

    3) Resistenze di precisione

    4) Condensatori in polipropilene che consentono valori di capacità più precisi, con tolleranze di circa l'1%. Essi sono adatti ad un campo di frquenze fino a 100kHz.

    5) Il PCB. Se da un lato il circuito 'filato' fatto a mano offre una robustezza maggiore ed anche 'punti di saldatura' più affidabili poichè fatti a mano e non con le macchine saldatrici (ad onda), permettendo appunto un maggior quantitativo di stagno sui punti critici (zoccoli valvole, resistenze e condensatori di potenza), dall'altro il PCB ha una tolleranza ridottissima: su centinaia di esemplari prodotti si ha uno 'scostamento' sulle caratteristiche dell'apparecchio veramente irrilevante. Cosa che non accade con la costruzione 'filare' poichè basta una distrazione o una diversa disposizione di pochi cm fatta dal personale addetto al montaggio e alla saldatura che le caratteristiche finali cambiano rendendo (per paradosso) ogni apparecchio diverso dall'altro. D'altro canto questo tipo di montaggio ha il fascino dell'artigianato, il fatto tutto a mano e il sapore ... d'altri tempi.
    Le note negative sull'impiego del PCB, restando sul campo dei 'valvolare' HIFi, sono dati da una fragilità 'meccanica' maggiore (anzi, di più!), una minore resistenza al calore e una propensione al 'distacco' e/o fessurazione nel tempo tra lo stagno e il PCB, tra il componente saldato e il PCB.
    Nel caso del Graaf credo che nei punti critici e maggiomente sollecitati si sia provveduto ad una stagnatura 'manuale rinforzata'.
    Saluti

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  brizzo on Mon Apr 18, 2016 6:02 pm

    se non ci si aiuta tra graafisti...............


    _________________
    saluti Eddie

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Apr 19, 2016 12:23 pm

    Niente da fare: sembra un problema elettronico.. ora gli ho chiesto se mi può aiutare lui per la riparazione.. speriamo di sì, perché non è che mi ha detto di mandarglielo.. non saprei proprio da chi farlo riparare io..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  vulcan on Tue Apr 19, 2016 1:23 pm

    Vito se può esserti utile contatta Roberto Garlaschi di Angstrom Resarch è uno che le valvole le conosce sunny lui può sistemartelo senza problemi, sta a S.B.del Tronto quindi devi nel caso spedirlo.

    http://www.audioplushiend.it/

    Se hai necessità contattalo tranquillamente a nome mio, conosco anche un altro riparatore toscano ma su Roberto ci metto la mano sul fuoco per capacità e onestà



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5695
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  phaeton on Tue Apr 19, 2016 1:39 pm

    vista la qualita' dell'oggetto, nonche' la paticolarita' del progetto, io magari proverei a contattare Graaf..... forse si spendera' qualcosina in piu' ma sei certo che avrai un ampli come nuovo.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Apr 19, 2016 1:53 pm

    GRAAF non credo esista più.. Qualche tempo fa AIR parlava di una riedizione del mio ampli, ma credo che poi non se ne sia fatto nulla.. O sbaglio?

    Comunque William Maioli mi ha detto che se voglio glielo posso portare o mandare a Modena. In effetti mi sento più tranquillo a farmelo vedere da lui. Fu lui che mi fece la modifica per usare nell'ampli le KT90 in luogo delle KT88 che montava in origine. Da quello che ricordo fu una delle persone coinvolte nel progetto dell'ampli.

    Penso che alla fine prenderò lo spunto per una gita nel modenese..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  brizzo on Tue Apr 19, 2016 2:06 pm

    guarda.....per fare un tagliando io avevo contattato direttamente maioli senior, che mi aveva girato al William come riparatore ufficiale...
    quindi, secondo me, fai bene ad affidarti a lui...


    _________________
    saluti Eddie

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Apr 19, 2016 2:10 pm

    Credo anch'io.. Senza nulla togliere agli altri..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  matley on Thu Apr 21, 2016 9:40 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:Ennesimo disastro nel mio periodo cosmicamente asincronico (leggi sfiga clamorosa).

    Nella risistemazione della sala da pranzo perdo l'equilibrio, qualche giorno fa, mi appoggio all'ampli GRAAF GM50, il coperchio dell'ampli si piega verso il basso, e si ferma a contatto di una KT90.. Con me appoggiato sopra!!!

    Sul momento nessun problema, sembra. Oggi lo accendo e sento ronzio in gamma medioalta su entrambi i canali.

    Sfilo una ad una le 4 KT90 (ho subito collegato all'incidente di qualche giorno prima), e ne trovo una che ha il perno centrale in plastica rotto!!! Ed è rimasto all'interno dello zoccolo. Con cautela rovescio l'ampli e libero lo zoccolo dal pezzo di plastica..

    domanda atroce: secondo voi il ronzio che sentivo era di certo la valvola, oppure appoggiandomi alla stessa posso aver fatto danni allo zoccolo o al circuito stampato?
    Ad un esame visivo e tattile, lo zoccolo sembra a posto e il circuito stampato rocciosamente solido rispetto allo chassis..

    Sulla base della vostra esperienza ricompro 4 Valvole KT90 selezionate e sono a posto.. O ho fortuna se non è successo il peggio?

    Eh no, non è proprio il mio periodo.. magari tra qualche giorno mi cade la Stax di mano..


    ciao Vito...
    mi dispiace davvero...per l'accaduto..
    spero TU possa risolvere nel migliore dei modi..

    Prossimi finali consiglio...

    costruzione stile carro armato...    



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Apr 30, 2016 11:38 pm

    Beh, in effetti visto l'accaduto mi servirebbe proprio un ampli.. corazzato!!!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1122
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  brizzo on Sun May 01, 2016 3:14 pm

    dai forza, c'è di molto peggio nella vita....

    fammi sapere come va questa faccenda....

    nella fretta di risponderti ho scritto una castronata, il papà Graaf è Mariani...



    _________________
    saluti Eddie

    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 2015-06-11
    Località : Toscana

    Re: Disastro in agguato, periodo infame

    Post  pink noise on Sun May 01, 2016 7:34 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Beh, in effetti visto l'accaduto mi servirebbe proprio un ampli.. corazzato!!!
    Giovanni Mariani(padre del Graaf )due o tre anni fa ha riparato ad un mio amico un Graaf100,(siamo andati direttamente a casa sua)ora non so se lavora ancora,proverei ad informarmi,meglio di lui..... sunny

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:30 pm