Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Alo3d
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Alo3d

    Share

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Tue May 10, 2016 12:36 am

    Salve a tutti.
    Questo é il mio primo post (a parte il benvenuto iniziale) quindi mi sembrava giusto partire da qui.
    Di fronte ai vostri impianti il mio sembra un giocattolino...
    Impianto solo analogico composto da:
    Ampli: Maestro settanta AA
    Diffusori: Proac studio 125
    Giragira: pro-ject debut carbon esprit (che sto cercando di sostituire con un rega rp3)
    Testina: denon dl-110
    Pre-phono: uso quello del Maestro settanta.
    Accetto consigli per upgrade, ma evitate cattiverie
    A breve cerco di postare qualche foto

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Rudino on Tue May 10, 2016 12:59 pm

    Cattiverie? Siamo nel Gazebo; al massimo prese per i fondelli bonarie, ma nulla di più.... Embarassed
    Complimenti per l'impianto, che appare oltremodo equilibrato.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  pluto on Tue May 10, 2016 1:32 pm

    Concordo con Ruden, Benvenuto.

    Solo xché lo menzioni tu e visto che la scimmia sta già lavorando, forse cercherei di resistere e di prendere un gira un pochino migliore del Rega 3, magari rimanendo sempre in casa Rega.
    Qualcosa trovi pure sul mercatino in vendita da parte di forumers affidabili e ben conosciuti

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Tue May 10, 2016 2:21 pm

    Le prese per i fondelli bonarie si accettano sempre: poi essendo toscano ci sono ampiamente abituato
    Grazie Pluto per il consiglio di upgrade. Vediamo se riesco a trattenere la scimmia per un po' :)
    Oggi cerco di inserire delle foto

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Tue May 10, 2016 11:05 pm

    spero di aver capito bene... se vedete le immagini si 
    Scusate per la scarsa qualità delle foto... cellulare...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5863
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  montanari on Tue May 10, 2016 11:45 pm

    Ah pero! Che bella stanzetta!
    Complimenti!
    Ti avrei suggerito come upgrade trattamento acustico ma sembra che già ci sei!
    Anche secondo me con un p3 non faresti tutto sto salto in alto, anche perché i rega l upgrade vero lo danno su mensola a muro, e tu dove la metti?
    Se proprio vuoi spendere soldi puoi vedere per un pre phono o altra testina tipo mm di rango(le solite goldring2500, nakaoga 500, ortofon black..)
    Oppure, meglio, tanti altri vinili, e lì non sbagli


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5863
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  montanari on Tue May 10, 2016 11:46 pm

    Cosa è quel parallelepipedo nell angolo sotto i tubi neri: un risuonatore di helmotz?


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Tue May 10, 2016 11:59 pm

    Grazie per i complimenti: é la mia sudata stanzetta.
    Effettivamente non avrei spazio dove inserire la mensola... credi che, tenendo il rega su una base riempita di sabbia (tipo tnt sandblaster per capirci, quella che ora sta sotto il pro-ject), l'upgrade sarebbe comunque marginale?
    Sinceramente mi attirava del rega il fatto di avere un buon braccio con una massa più adatta a tante testine (a differenza del leggerissimo braccio del debut carbon: se non ricordo male 6 gr), ma accetto volentieri consigli da persone più esperte di me.
    Per quanto riguarda il parallelepipedo, non é un risuonatore: avrei voluto farlo, ma poi ho deciso di trattare prima il grosso con trappole più broadband. Si tratta di una semplice bass trap composta da 28 cm di lana di vetro con bassa resistivitá al flusso, sulla cui faccia frontale ho incollato un foglio sottile di nylon per evitare un eccessivo assorbimento delle alte. Ovviamente la lana non é a vista: il tutto é rivestito in tessuto.

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Wed May 11, 2016 12:05 am

    Ovviamente i vinili sono sempre il miglior investimento, e provvedo sempre quando posso, ma ogni tanto la scimmia sale[size=42]   [/size]

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5863
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  montanari on Wed May 11, 2016 12:29 am

    Che frequenza assorbe quel parallelepipedo? E in che quantità?
    Il rega è un giradischi leggero e suona al meglio se isolato (quindi a muro)
    Metterlo su basi ad alta massa suona ma ne snaturi il progetto e non lo faresti rendere al 100%
    Invece riguardo al braccio, se la dl110 che non conosco, è parente con la 103, che conosco bene, dovrebbe pure essere troppo pesante col tuo braccio
    (Con la 103 sul rb300 ho dovuto cambiare il contrappeso e aggiungere una piccola lastra di piombo tra il gira e la testa)
    Vedi la fr di quelle mm che ti ho indicato col tuo braccio-la ortofon dovrebbe andare le altre non so
    Inoltre sfrutteresti meglio il tuo phono rispetto a una mc ad alta uscita..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Wed May 11, 2016 1:09 am

    Rifletteró sui tuoi consigli... Grazie.
    Il parallelepipedo dovrebbe assorbire abbastanza efficacemente fino a 50-60 hz (questo secondo calcoli puramente teorici che feci al momento della costruzione: esiste un programmino on line dove inserisci lo spessore dell'assorbente, la sua resistivita al flusso e la distanza dalla parete. Se riesco a ritrovarlo ti posto il link) Chiaro che non fa miracoli da solo, ma avendone messi quattro agli angoli, sormontati da 4 tube traps da 40 cm di diametro, mi hanno aiutato molto con le code sui bassi. Purtroppo non posso fornirti dati certi perché non ho la strumentazione (e la capacità...) per fare misurazioni.
    Grazie ancora per i tuoi consigli

    xalessio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 2012-03-15

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  xalessio on Wed May 11, 2016 9:25 am

    ...non sei "seduto" un po troppo sopra i diffusori?

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Wed May 11, 2016 1:39 pm

    Guardando la foto sembrerebbe in effetti, ma credo sia un effetto prospettico: non sono lontanissimo, ma ci sono circa 2,5 mt tra punto di ascolto e diffusoori. I diffusori sono a circa 2 mt tra loro.
    Provando, per il momento mi sembra la disposzione migliore.

    xalessio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 2012-03-15

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  xalessio on Wed May 11, 2016 1:51 pm

    Alo3d wrote:Guardando la foto sembrerebbe in effetti, ma credo sia un effetto prospettico: non sono lontanissimo, ma ci sono circa 2,5 mt tra punto di ascolto e diffusoori. I diffusori sono a circa 2 mt tra loro.
    Provando, per il momento mi sembra la disposzione migliore.

    Duemetriemmezzo? Incredibile, dalla foto non si direbbe proprio!

    Alo3d
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 2016-05-05
    Età : 34
    Località : Cevoli (PI)

    Re: L'impianto di Alo3d

    Post  Alo3d on Wed May 11, 2016 2:31 pm

    Diciamo che non sono proprio un asso della fotografia affraid

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 3:35 pm