Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
porta elettoniche ideale - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    porta elettoniche ideale

    Share

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2170
    Data d'iscrizione : 2010-12-11

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Nimalone65 on Sat Jul 21, 2018 7:54 pm

    Demaudio wrote:Ricordo che i miei hanno un telaio in acciaio.
    La vera differenza la fa' il Disaccoppiamento struttura ripiano.

    Vada a fare un giro nel mio sito e si rende conto.

    Ci mettono sopra elettroniche anche da 60kg!
    Saluti


    La mia affermazione si casa su leggi fisiche ed in nessun modo da intendere come contraddittoria di quanto lei produce , che non conosco e non giudico .

    D’ altro canto io ho un portaelettroniche costruito sul posto con tipiani e colonne di peperino ( preferito alla pietra serena ) di spessore di 5/10 cm con peso totale di circa 370 kg !

    Le assicuro che con una struttura si fatta ha poco senso parlare di accoppiamento/disaccoppiamento.

    Questa è la mia esperienza .

    Il tutto mie è costato meno di 300 euro ,,,,si 300 non 3000!
    Magari posti anche il listino dei suoi prodotti , per completezza di informazioni . !

    sunny
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8197
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  montanari on Sat Jul 21, 2018 7:55 pm

    Il mio era un discorso in generale non ho citato nessuno e non ritengo che un tavolino possa stravolgere il suono, a meno che non si metta un giradischi e le casse sullo stesso tavolino dell Ikea
    Tanto da fare prove così mirate e professionali, comunque interessanti

    App antivibrazione da cellulare comunque sono molto poco attendibile e di certo non possono rilasciare un certificato da ditte terze
    Che è un po' lo stesso discorso che per quanto mi riguarda richiedo da prodotti di trattamento acustico per essere presi in considerazione


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8197
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  montanari on Sat Jul 21, 2018 7:59 pm

    Un tavolino di 350kg (carico concentrato) sei quasi a rischio il solaio !!
    Informerei L ingegnere e sentirei che dice


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Demaudio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2018-07-10

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Demaudio on Sat Jul 21, 2018 8:00 pm

    Mobili di tale peso non servono a nulla! POI ognuno LIBERO!

    Basterebbe PROVARE disaccoppiatori differenti con differente risultato!
    Saluti
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2170
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Nimalone65 on Sat Jul 21, 2018 8:07 pm

    montanari wrote:Un tavolino di 350kg (carico concentrato) sei quasi a rischio il solaio !!
    Informerei L ingegnere e sentirei che dice

    Vivo a piano terra !

    Non pesa poi di più di una qualsiasi credenza di Sacrestia in noce/rovere del 600’/700.
    E comunque stiamo parlando di una struttura di 160x60x55 cm con doppio ripiano superiore in cui viene interposto feltro e dynamat. Potrebbe pesare molto meno se fosse un po’ più piccola ,con un solo ripiano superiore e con spessori di 4/8 cm anziché 5/10 cm e funzionerebbe altrettanto bene se piuttosto di una Platine da 65 kg e un Kegon da 37 kg ci si poggiasse sopra un peso titola di 50/60 kg invece che di 90/100 .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Gradient 5.0 + Stand Music Tools One + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2170
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Nimalone65 on Sat Jul 21, 2018 8:12 pm

    Demaudio wrote:Mobili di tale peso non servono a nulla! POI ognuno LIBERO!

    Basterebbe PROVARE disaccoppiatori differenti con differente risultato!
    Saluti

    Se i tuoi prodotti hanno un costo accettabile perché no , li provo .

    Ci posti il listino , grazie . Altrimenti parliamo del nulla !!!
    ,,,,,,,,,o ti “vergogni” a postarlo !


    Last edited by Nimalone65 on Sat Jul 21, 2018 8:21 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Gradient 5.0 + Stand Music Tools One + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 8197
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  montanari on Sat Jul 21, 2018 8:14 pm

    Anche i mobili fapuro del tuo compaesano romano sono molto validi e belli e prezzo onesto
    https://m.subito.it/audio-video/mobile-definitivo-in-legno-x-hifi-con-travi-7x7-roma-68780749.htm?&from=userlist_68780749


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2170
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Nimalone65 on Sat Jul 21, 2018 8:18 pm

    montanari wrote:Anche i mobili fapuro del tuo compaesano romano sono molto validi e belli e prezzo onesto
    https://m.subito.it/audio-video/mobile-definitivo-in-legno-x-hifi-con-travi-7x7-roma-68780749.htm?&from=userlist_68780749

    Conosco personalmente Walter , ed effettivamente produce dei portaelettroniche interessanti , in legno massello , e la cosa per me può avere notevole importanza dal punto di vista acustico , risuonando là dove lo facciano come legni armonici .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Gradient 5.0 + Stand Music Tools One + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    Demaudio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2018-07-10

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Demaudio on Sat Jul 21, 2018 8:25 pm

    www.demaudio.it
    Grazie
    avatar
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2170
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Nimalone65 on Sat Jul 21, 2018 8:29 pm

    Demaudio wrote:www.demaudio.it
    Grazie

    Hai fatto bene ,,,,,Pensavo MOOOLTO peggio !

    Costruisci stand su misura ? Nello stile di quello che sul sito proponi per le ls3/5 ?

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Gradient 5.0 + Stand Music Tools One + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
    avatar
    Demaudio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2018-07-10

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Demaudio on Sat Jul 21, 2018 8:33 pm

    Sono artigiano e sono l'unico in Italia e non solo a proporli con disaccoppiatori S.B.A.M.
    Vai sul sito. Posso certo!.
    Innovazioni nel campo!
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8852
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina Bianca

    Re: porta elettoniche ideale

    Post  Luca58 on Mon Jul 23, 2018 4:33 pm

    Per la mia poca esperienza o si disaccoppia davvero o si accoppia davvero. E se si accoppia bisogna farlo a partire dallo chassis dell'elettronica, che raramente puo' essere accoppiata usando i suoi piedini. Accoppiando, i ripiani devono essere solidali con le colonne, altrimenti secondo me si inficia il tutto.

    L'unico caso che ho visto funzionare senza far uso di mobili professionali era mettere cdp, ampli e diffusori al centro dei ripiani in ferro da un metro di una libreria moderna, in modo che vibrando smorzassero. Bisogna che le elettroniche siano un po' pesanti ma non troppo; la mia prova e' stata fatta con il cdp Madrigal Proceed PCD3 sui suoi piedoni col sorbothane, un Audio Innovations 500 sui suoi piedini e LS3/5a messe a contatto del ripiano. Resa sbalorditiva.

    Ripeto, per la mia poca esperienza.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Tue Aug 14, 2018 8:13 pm