Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Informazione su cavi di segnale RCA
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Informazione su cavi di segnale RCA

    Share

    RiseFall123
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2016-05-23

    Informazione su cavi di segnale RCA

    Post  RiseFall123 on Mon May 23, 2016 1:23 pm

    Ciao a tutti,

    DAC: Asus Essence One USB
    mini-Hifi: Philips con casse con tecnologia soundsphere

    sorgente: foobar2000, driver ASIO proprietari, collegamento USB

    di recente ho casualmente cambiato il cavo RCA che collega il DAC all'amplificatore del mio mini hifi.

    Il risultato di questo banale e casuale cambio è stato un totale miglioramento del suono (bassi non più impastati, dettagli più in evidenza). Una cosa inaspettata che mi ha sbalordito.

    La cosa strana è che il cavo che ho rimosso era un G&BL da 2 mt schermato e con connettori dorati e quello che ho messo è un cavo senza marca da 1 mt, economico e non schermato (roba da 5 euro).

    Detto questo ho queste domande per voi:

    1) è possibile che il cavo G&BL fosse difettoso nonostante il segnale arrivava correttamente senza mai intoppi?

    2) è possibile che a questo punto eliminando il nuovo cavo economico e mettendone uno "come si deve" posso migliorare ulteriormente la situazione nonostante il mio setup abbastanza modesto (almeno per ciò che riguarda l'ampli)?

    3) sfruttando le XLR del DAC con dei convertitori in RCA potrei migliorare la situazione o è sconsigliabile (pareri opposti ovunque)?

    Grazie!

    RiseFall

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Informazione su cavi di segnale RCA

    Post  RockOnlyRare on Mon May 23, 2016 3:17 pm

    Ehehe.... quello che ti è capitato è uno degli infiniti "effetti collaterali" del hi-fi....

    Il fatto che con un cavo economico si senta meglio di un cavo più costoso può essere dovuto al fatto che il cavo costoso sia difettoso oppure che sia stato progettato male, o non sia adatto al tuo impianto.

    Non esiste nel hi-fi una regola per cui spendendo di più senti meglio, ma d'altra parte se si vuole un prodotto qualitativamente ad alto livello, è altrettanto difficile che possa costare poco.

    Ai tempi dovevo cambiare i cavi delle casse, avevo dei Mit entry level (poco meno di 200€) provai dei Mit Terminator usati (listino 1500-dati a 500, dei cavi d'argento costosissimi, quasi 2000, e gli XLO ultra, cavi da poco meno di 400).
    Alla fine optati per questi ultimi, non solo per i costo minore ma perchè CON IL MIO IMPIANTO erano quelli che mi piacevano decisamente di più.

    Il mio consiglio ?
    1) Cercare se possibile (conosci un negoziante di fiducia) di avere in prestito 3-4 cavi da provare con varie tipologia anche di prezzo, un paio di entry level ed un paio di medio livello.
    2) Nel forum puoi contattare Aircooling che vende cavi direttamente di ottima qualità su misura.

    Il prezzo, come detto "non è tutto", ma per un entry level adeguato bisogna pensare ad una cifra non inferiore ai 100 Euro per un prodotto di una certa qualità , per uno step superiore la cifra potrebbe oscillare tra i 3-400 €.
    In assoluto per un cavo top da non svenarsi è lecito pensare ad un 6-800€.

    Chiaramente si parla del nuovo "ufficiale", poi ci sono ditte che fanno prodotti autocostruiti, oppure l'usato che nei cavi è particolarmente conveniente in quanto è un componente che non si usura più di tanto e se presenta segni di danni sono macroscopici (rotture nella guaina, saldature etc etc balzano algi occhi).

    Le marche ? A me piacciono Acrolink, XLO (ma non sono più importati mi pare), Van Den Hul, Kimber giusto per citare le prima case che mi vengono in mente, però considera che spesso ogni casa parte che so dal modello base da 100 euro per arrivare a cifre inimmaginabili, parecchie migliaia di Euro per un cavo destinato ad impianti "in proporzione" (roba da sultani.....)

    Alla fine è l'orecchio che stabilisce il cavo "Migliore " per il tuo impianto compatibilmente con le possibilità economiche.
    Chiaro che i cavi devono essere in proporzione con l'impianto, non ha senso mettere un cavo da 2000€ in uno stereo che è costato 1500€, (o viceversa un cavo troppo economico in un impanto che costa come un appartamento....)
    Ma questo vale per qualsiasi componente di un hi-fi.






    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Informazione su cavi di segnale RCA

    Post  Rudino on Mon May 23, 2016 7:39 pm

    RockOnlyRare wrote:
    2) Nel forum puoi contattare Aircooling che....

    ...vedo che il Nostro si è modificato dal passato al presente... affraid affraid


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Pipppero2007
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 18
    Data d'iscrizione : 2016-05-16

    Re: Informazione su cavi di segnale RCA

    Post  Pipppero2007 on Mon May 23, 2016 9:40 pm

    Prendo nota pure io.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5698
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: Informazione su cavi di segnale RCA

    Post  RockOnlyRare on Tue May 24, 2016 12:08 am

    Rudino wrote:

    ...vedo che il Nostro si è modificato dal passato al presente... affraid affraid

    ma come sei pignolo .... affraid affraid affraid


      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 5:23 pm