Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
UR Unico (serie)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    UR Unico (serie)

    Share

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    UR Unico (serie)

    Post  zulele on Wed Jul 20, 2016 10:18 am

    premessa: per qualche motivo insondabile, forse un puro pregiudizio inconscio, non sono mai stato attratto dalla serie "Unico" di UR.
    però sulla carta hanno qualità che potrei apprezzare (stadio pre a valvole, potenza in abbondanza...) e in fondo ho avuto un loro ampli valvolare in classe A (S6) che era fantastico, limiti di potenza a parte.

    quindi mi sono detto: perchè non prenderli in considerazione ? solo che vedo una pletora di modelli con nomi simili e comunque non pienamente rappresentativi delle caratteristiche (leggo che Unico 100 non è un integrato da 100wpc, ad esempio).

    sui modelli che, se ho ben capito, sono più recenti (Unico 90 e 150) trovo pochissimi commenti, opinioni, recensioni...

    qualcuno sa fare un po' di "storia" di questa linea e indicare quali potrebbero essere i modelli ritenuti più riusciti ? o comunque pro e contro, impostazione sonora (if any)...?

    e il lettore CD Due com'è ? (qui è più facile: sempre se ho capito bene, esistono solo due modelli, di cui il Due è più recente, giusto ? o sbaglio ?)

    ps: ho dimenticato di specificare: mi riferisco solo agli integrati della serie, non a pre e finali, se esistono


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: UR Unico (serie)

    Post  montanari on Wed Jul 20, 2016 10:42 am

    ciao Daniele!
    su videohifi ne parlano fisso e trovi tutto
    ad esempio
    http://forum.videohifi.com/discussion/391035/unison-unico-quale-serie-preferire-le-vostre-esperienze/p1

    io ho provato su all audiomarleting l unico 50 di cui ero interessato e l unico nuovo (il piu piccolo della serie) confrontati con l s6
    per fortuna prima di fare il cambio ho ascoltato: potenza a parte per me il tuo ex s6 suona meglio
    a me è piaciuto molto il supernait 2

    il cd2 pure è li in dimostrazione, suona bene, e ci mancherebbe!
    quello che non mi sfagiola, ma sono forse un po prevenuto è che dice che monta il sabre, ma è il ES9018-2M, cioè il piu economico della famiglia utilizzato di solito per i sistemi portatili
    ce l aveva montato il conceroHD e suonava molto diverso dai sabre ES9018 (piu musicale ma anche molto meno dettagliato)


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: UR Unico (serie)

    Post  zulele on Wed Jul 20, 2016 11:18 am

    ciao, Daniele,
    il problema è che quel che vorrei è difficile da trovare: un integrato con la classe dell'S6, ma molto più potente e... a prezzo abbordabile per le mie tasche.



    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: UR Unico (serie)

    Post  montanari on Wed Jul 20, 2016 11:20 am

    supernait2 va in quella direzione, anzi è pure piu veloce, pu mantendendo la musicalità , i bassi li fa meglio
    dopo non so le tue tasche se vogliono, e come va con le tue casse nel tuo ambiente, però l ho ascoltato anche in ambienti parecchio grandi e anche con signor diffusori e il fiato ce n era in abbondanza
    guarda sui siti uk, a cercare bene qualcosa intorno ai 2500 si trova
    magari se non hai avuto modo dagli un ascoltata prima, ma questo lo sai!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: UR Unico (serie)

    Post  zulele on Wed Jul 20, 2016 11:28 am

    un caro amico ha il SN2.
    da una parte, non posso dire di conoscerlo a fondo, perchè l'amico ha cambiato diverse cose fra un mio ascolto e l'altro (cambiato diffusori e qualche cavo, aggiunto HiCap e non so che altro), con modifiche che non esito a definire nette sul risultato complessivo.
    dall'altra, mi sono comunque fatto l'idea di un suono pieno e dinamico, certamente molto valido, penso che potrei convivere bene con quell'ampli (anche se prima dell'introduzione dell'HiCap non la pensavo esattamente così, e il mio amico lo sa... ma come ripeto, non è arrivato solo l'HiCap, quindi non so dire quanto dei miglioramenti avvertiti siano dovuti all'alimentatore).
    ma forse non è esattamente l'impostazione di suono che cerco; forse, ho bisogno di una qualche valvolina da qualche parte nella mia amplificazione Embarassed
    dovrei provarlo a casa mia.


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: UR Unico (serie)

    Post  zulele on Wed Jul 20, 2016 11:32 am

    poi mi rendo conto di essere contraddittorio: se ci penso, ho sentito più di una volta il Norma IPA140, un campione dello stato solido, anche con diffusori non 'morbidi' (Diapason Adamantes e Astera) e mi è piaciuto molto, davvero molto.

    a trovarlo, un Norma 140...

    mah. non mi capisco da me


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: UR Unico (serie)

    Post  montanari on Wed Jul 20, 2016 12:30 pm

    ahahaha
    guarda: ho preso le Adamantes! con l S6 van daddio!
    su a brescia mi han confermato la bontà dell accopiata, da loro in passato piu volte proposta
    se voglio cambiare impostazione e passare a stato solido, perdendo un pò di magia sui medi ma migliorando sul controllo dei bassi, mi hanno proprio suggerito norma 140 o sn2, entrambi i modelli li hanno in sede. i norma non li ho mai ascoltati
    il norma è un cambio piu estremo,  e inizialmente venendo dalle valvole puo essere che puo non piacermi, mi han detto
    dal momento che si perde qualcosa e si guadagna altro (e ho già provato a casa con un creek) prima di buttarmi in cambi, ascolterò tutte le 3 alternativa con calma con stacca e attacca


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    zulele
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 290
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Re: UR Unico (serie)

    Post  zulele on Wed Jul 20, 2016 12:56 pm

    quali Adamantes hai preso ? la I, la II o la III ? Rolling Eyes

    comunque io ho sentito sia Adamantes che Astera con il Norma, ed il risultato era un suono vivido, dinamico, pieno, dettagliato ma sempre "smooth", di grana fine, mai aggressivo quando non dovesse esserlo.
    a un TAV (o altra mostra hifi) di qualche anno fa, avevo personalmente trovato l'abbinamento Norma 140 + Astera uno dei migliori suoni della mostra, forse il migliore a meno magari di qualche impianto "monstre" dal prezzo varie volte superiore (ora non ricordo bene chi c'era e chi no a quella mostra). a mio gusto, s'intende.
    conosco ovviamente l'S6 e OK, le EL34 in classe A hanno una magia particolare, sono il primo a dirlo, ma credo che non perderesti moltissimo nemmeno da quel punto di vista.


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Pro-ject RPM9.1x con Pro-ject 9cc + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - pre ARC LS25/II - finale ARC 100.2 - diffusori B&W804s - cavetteria: AQ King Cobra, Kimber 4TC e altri cavi vari...

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5862
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: UR Unico (serie)

    Post  montanari on Wed Jul 20, 2016 1:27 pm

    Le 2
    Provero provero tutto!
    No rush


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 8:00 am