Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Tutti Pazzi in casa mia
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Tutti Pazzi in casa mia

    Share

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Tutti Pazzi in casa mia

    Post  pepe57 on Sun Aug 07, 2016 11:27 am

    Chi ha visto questo film?
    Se ancora non lo avete visto cercate di vederlo. Uno dei temi di fondo è l'a ascolto di un LP (su un impianto Hifi di buon livello) ostacolato dai vari problemi..
    sunny
    Divertente no? Per ascoltarsi in santa pace sul suo impianto un raro LP sul suo impianto cosa non farebbe un uomo!
    Poi alla fine lo ascolta su un vecchissimo giradischi all in one e si accorge che l' emozione non dipende dal' impianto...
    sunny sunny
    Mi ha fatto morire la "trattativa" dell' acquisto dell' LP!
    sunny sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  Luca58 on Sun Aug 07, 2016 12:12 pm

    E' vero, e' difficile tirate fuori da un Lp tutta l'emozione che puo' dare. Io ho ascoltato impianti di alto livello con testine molto costose che mi hanno lasciato indifferente mentre a volte vecchi giradischi degli anni '70 inseriti nei loro impianti originali mi hanno deliziato.

    Puo' darsi che sia un po' sordo o non me ne intenda piu' di tanto, anche perche' quando ho sentito un'aria di un'opera lirica da un grammofono al mercatino dell'antiquariato di Lucca sono rimasto senza fiato.

    In realta' credo che la qualita' delle medie frequenze sia il vero segreto di qualunque impianto e che sia preferibile una risposta piu' limitata purche' quella parte dello spettro riesca ad entrarti nel sangue, emozionandoti. Secondo me questo e' l'unica prova che possa stabilire la qualita' delle medie frequenze.

    Se si riesce ad ottenere questa condizione con un impianto completo come risposta il piacere sale ancora ma mi sembra che questo non sia cosi' facile da raggiungere.


    Last edited by Luca58 on Sun Aug 07, 2016 11:22 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  bluocram on Sun Aug 07, 2016 4:32 pm

    infatti, l'emozione dipende dal compagno di ascolto. Il padre. altro che Focal e Naim.....

    Un saluto a tutti.

    Marco.

    regioweb
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 2009-02-20
    Località : Reggio Emilia

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  regioweb on Sun Aug 07, 2016 6:38 pm

    Luca58 wrote:

    In realta' credo che la qualita' delle medie frequenze sia il vero segreto di qualunque impianto e che sia preferibile una risposta piu' limitata purche' quella parte dello spettro riesca ad entrarti nel sangue, emozionandoti.

    ...che poi è la filosofia di base condivisa da ogni estimatore di 3/5...

    ulscioff
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 73
    Data d'iscrizione : 2015-08-15
    Età : 52
    Località : prov.roma

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  ulscioff on Sun Aug 07, 2016 10:59 pm

    3/5? bleah.....quando ho messo la chitarra di van halen...sembrava un mandolino in miniatura..pussa via

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  Luca58 on Sun Aug 07, 2016 11:25 pm

    regioweb wrote:

    ...che poi è la filosofia di base condivisa da ogni estimatore di 3/5...
    cheers Laughing

    Ma anche con le LS3/5a non e' cosi' facile da raggiungere; prima di tutto va scelta la coppia giusta come produttore e periodo, poi..


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  Luca58 on Sun Aug 07, 2016 11:28 pm

    ulscioff wrote:3/5? bleah.....quando ho messo la chitarra di van halen...sembrava un mandolino in miniatura..pussa via

    Non so chi sia van halen, ma se tengono la chitarra dei Deep Purple di Made in Japan tengono chiunque la suoni.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    briciola
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 2012-08-21
    Età : 62
    Località : Firenze

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  briciola on Mon Aug 08, 2016 8:32 am

    ascoltare heavy metal con le ls3/5a mi sembra pretendere un pò troppo, c'è il rischio di vederle fumare

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  Nimalone65 on Mon Aug 08, 2016 1:10 pm

    ulscioff wrote:3/5? bleah.....quando ho messo la chitarra di van halen...sembrava un mandolino in miniatura..pussa via

    Le 3/5 si sa cosa sanno fare e cosa no .

    Quello che sanno fare lo fanno molto bene , per cui perché criticarle ?

    Sul fatto poi che trasformino una chitarra in mandolini , per come le conosco io indagherei sugli altri componenti dell'impianto ,,,,,e qui ho ragionevoli certezze per difendere la posizione ad oltranza .
    Insomma tutto si può dire ma che abbiano un cattivo equilibrio timbrico proprio no .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    heartbreaker
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2015-08-15

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  heartbreaker on Mon Aug 08, 2016 2:21 pm

    Nimalone65 wrote:

    Le 3/5 si sa cosa sanno fare e cosa no .

    Quello che sanno fare lo fanno molto bene , per cui perché criticarle ?

    Sul fatto poi che trasformino una chitarra in mandolini , per come le conosco io indagherei sugli altri componenti dell'impianto ,,,,,e qui ho ragionevoli certezze per difendere la posizione ad oltranza .
    Insomma tutto si può dire ma che abbiano un cattivo equilibrio timbrico proprio no .

    sunny

    e aggiungo che le LS3/5A sono un progetto della BBC(scusate se è poco) specificatamente rivolto alla monitorizzazione del suono in studi mobili, cioè furgoni, e vanno ascoltate in campo vicino. Pretendere che sonorizzino a dovere anche un ambiente di 4x4 e ascoltandole da lontano è un wishful thinking.
    Per il resto sono diffusori meravigliosi e praticamente insuperati nel loro specifico campo di impiego.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  pepe57 on Tue Aug 09, 2016 11:26 am

    bluocram wrote:infatti, l'emozione dipende dal compagno di ascolto. Il padre. altro che  Focal e Naim.....

    Un saluto a tutti.

    Marco.


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    ulscioff
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 73
    Data d'iscrizione : 2015-08-15
    Età : 52
    Località : prov.roma

    Re: Tutti Pazzi in casa mia

    Post  ulscioff on Sat Aug 20, 2016 8:53 pm

    ritornando al film ,fa capire anche come sia difficile vivere in condominio,anche se è di alto livello,riunioni,cene (mamma mia),lavori manutenzione ect...non alzare il volume ,abbassa il volume

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:53 am