Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Gli OTL per cuffie sono sicuri?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Share

    Il leopardo audiofilo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2016-08-09

    Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Il leopardo audiofilo on Tue Aug 09, 2016 6:03 am

    Premetto che non conosco il mondo degli amplificatori valvolari.

    Vorrei sapere se gli OTL per cuffie sono sicuri e se sono equipaggiati di un qualche sistema di sicurezza che eviti che la corrente elettrica arrivi alle cuffie (e alla testa di chi le indossa) a tensioni pericolose in caso di malfunzionamenti.

    Molto probabilmente sono sicuri, se no non verrebbero venduti/comprati (spero!), ma è un dubbio che volevo togliermi, dal momento che sarei interessato a sostituire il mio amplificatore per cuffie a stato solido con un OTL.

    Grazie.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 09, 2016 7:35 am

    Se ti può essere di consolazione, vent'anni fa avevo un ampli per cuffie a transistor di tecnologia del tutto tradizionale, marchio McCormack.
    Pilotava una cuffia Grado top di gamma.

    Ebbene un giorno durante il funzionamento la cuffia mi è improvvisamente diventata incandescente.
    L'ho rapidamente tolta dalla testa e spento L'ampli.

    Cuffia e amplificatore distrutti. Ovviamente ampli fuori garanzia e cuffia distrutta certo non per difetti intrinseci. Ho dovuto buttare entrambi..

    Quindi la domanda è: esiste qualche cosa di assolutamente sicuro?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    heartbreaker
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2015-08-15

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  heartbreaker on Tue Aug 09, 2016 9:23 am

    Di assolutamente sicuro non esiste niente per ovvii motivi.
    Un finale OTL, a meno di una particolare circuitazione chiamata circlotron, ha di solito un condensatore in uscita che blocca la tensione continua e impedisce la distruzione del trasduttore. Naturalmente si può rompere con il tempo, soprattuto se non è ben dimensionato come tensione di lavoro, ma ci vuole molta sfortuna, o un progettista poco accorto. Altrimenti si ricorre ad un circuito di protezione.
    Per lo stato solido credo sia obbligatorio, anche e proprio per questioni di sicurezza, un circuito di protezione dalla continua che "stacchi" i trasduttori, quando questa supera un certo livello. Non implementarlo nella costruzione espone a molti rischi sia il carico che il costruttore stesso, perchè con le regole odierne lo puoi tranquillamente denunciare e chiedere i danni.

    Il leopardo audiofilo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2016-08-09

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Il leopardo audiofilo on Tue Aug 09, 2016 9:52 am

    Grazie a tutti e due.

    Pazzoperilpianoforte, hai mai scoperto che cos'è successo esattamente?
    Hai potuto toccare la cuffia per toglierla senza prendere la scossa anche se non avevi prima staccato la spina dell'amplificatore?

    Heartbreaker, ma se quel condensatore in uscita si rompe, la corrente elettrica pericolosa arriva subito alla cuffia oppure la rottura del condensatore (o del circuito di protezione) non causa danni immediati e significa soltanto che si è persa una protezione?


    Insomma, non conoscendo questi apparecchi io ho paura di due cose:

    - dei danni all'udito che potrebbero derivare da una grande quantità di corrente elettrica che raggiungesse le cuffie, poiché suppongo che si produrrebbe un rumore fortissimo;

    - di rimanere fulminato.


    Sono preoccupazioni fondate?

    Il salvavita servirebbe a qualcosa?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 09, 2016 11:22 am

    Non ho mai saputo cosa è successo..

    Forse corrente continua sulla cuffia..

    Comunque non ho rischiato molto credo: se anche fosse stata corrente continua un ampli per cuffia non credo possa erogare la 220 sul carico.

    Ho solo sentito un fischio di livello crescente sui due canali ed ho avvertito l'innalzamento della temperatura a causa del surriscaldamento delle bobine degli altoparlanti.

    Ho tolto la cuffia ma non ho ricevuto alcun tipo di scarica elettrica, anche perché lo chassis della cuffia non è in contatto con i cavi di segnale degli altoparlanti stessi.

    Insomma non ho subito né chock elettrico né chock acustico.
    Avrei corso il solo rischio di scottarmi se fossi stato così stordito da tenere sulla testa la cuffia che andava scaldandosi.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    heartbreaker
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2015-08-15

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  heartbreaker on Tue Aug 09, 2016 11:55 am

    Il leopardo audiofilo wrote:

    Insomma, non conoscendo questi apparecchi io ho paura di due cose:

    - dei danni all'udito che potrebbero derivare da una grande quantità di corrente elettrica che raggiungesse le cuffie, poiché suppongo che si produrrebbe un rumore fortissimo;

    - di rimanere fulminato.


    Sono preoccupazioni fondate?

    Il salvavita servirebbe a qualcosa?

    Le preoccupazioni sono si fondate, solo che si tratta di eventi tutto sommato altamente improbabili.
    Senza scendere in particolari progettuali:
    - il condensatore potrebbe rompersi improvvisamente( questo dopo anni di lavoro o per scarsa qualità del componente, se avviene troppo presto ) e causare un forte rumore improvviso; solitamente cominci a sentire delle scariche prima del botto finale, ti togli la cuffia dalla testa e sordo non rimani. Piuttosto occhio ai "normali" livelli di ascolto, facilmente si superano condizioni di assoluta sicurezza.
    Ripeto che, se il condensatore è adeguatamente dimensionato come tensione di lavoro e di qualità almeno degna da un punto di vista elettrico, è improbabile la sua rottura anche a fronte della rottura delle valvole che lo precedono.
    D'altra parte, prima di essere messo in commercio, un apparato elettrico deve ricevere almeno il marchio CE, esattamente per  rispettare le norme di sicurezza. Per quanto ne so, non lo si riceve facilmente per vie legali.
    Se, poi, c'è un circuito di protezione, questo è normalmente abbinato ad una inserzione ritardata/disinserzione veloce dei trasduttori(cuffie,casse) e quindi sentirai un bump, neanche tanto forte e finisce lì. Certo la sfiga ci vede benissimo, solo che  la rottura contemporanea del circuito di protezione e del condensatore è proprio difficile, se non te la cerchi e non vedo come.
    Il salvavita non serve a niente nel senso che, se l'apparecchio  lo fa saltare, i problemi sono piuttosto "grossi", come l'idea dell'electrotecnico di 38 Luglio.

    Il leopardo audiofilo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2016-08-09

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Il leopardo audiofilo on Tue Aug 09, 2016 2:24 pm

    @Pazzoperilpianoforte:
    Ciò che hai scritto, paradossalmente, mi rassicura: vuol dire che esistono anche incidenti di entità più lieve di quanto temessi.
    Certo, non dev'essere bello bruciare una cuffia costosa. (che modello era la tua?)

    @Heartbreaker:
    Mi è capitato di sentire rumori simili (scariche e poi botti forti) provenire da un pianoforte digitale: forse ho già sentito quel tipo di rumore. È possibile?

    Quindi se c'è un circuito di protezione non rischio di sentire neanche quei rumori?

    È il caso di mandare periodicamente (dopo diversi anni) in assistenza gli amplificatori o non è necessario finché non si riscontra un problema?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 09, 2016 3:00 pm

    Era una SR2.. fu per me un grave lutto..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Il leopardo audiofilo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 2016-08-09

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Il leopardo audiofilo on Tue Aug 09, 2016 4:15 pm

    RS2?
    Mi dispiace.
    È pur sempre meno peggio che danneggiare l'udito o mettere in pericolo la vita, però.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Gli OTL per cuffie sono sicuri?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 09, 2016 6:44 pm

    Certo che si.. però fu una tragedia che mi immelanconì per un paio di mesi..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 4:57 am