Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificatori con oltre 20 anni
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificatori con oltre 20 anni

    Share

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sat Aug 20, 2016 12:27 pm

    Ciao a tutti,
    in questi ultimi tempi mi sta venendo un dubbio, alimentato da vari 3d che leggo su diversi forum, anche stranieri.
    Ma un amplificatore a stato solido, può resistere all'usura del tempo?
    Per esempio, un Nakamichi Pa5, opp un PsAudio 100 Delta, o ancora un Motif Ms100 (e gli esempi potrebbero continuare), sono ancora affidabili se acquistati sull'usato e che prestazioni potrebbero garantire? Sia a livello di affidabilità che, soprattutto, di qualità sonora visto i decenni che anno alle spalle...
    Questo poi mi porta anche a chiedere: come è possibile che un ampli che costava 25 anni fa intorno ai 2 milioni di lire, ora te lo possano vendere usato a 7-800 euro? A me sembra abbastanza illogico, ma magari non ho competenze così approfondite per capire se tali prodotti debbano valere assai meno oppure se proprio sia addirittura "incosciente" spendere i propri soldi per oggetti elettronici così datati...
    Cosa ne pensate?
    Grazie,
    Max

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  Massimo on Sat Aug 20, 2016 1:12 pm

    Secondo me reggono benissimo al tempo, sempre se quel determinato tipo di suono ti piace, non scordiamo che ogni ampli ha la sua specifica timbrica.
    Probabilmente esce qualche problemino, ma se è ben ingegnerizzato e costruito  sono fesserie, come qualche condensa elettrolitico non al meglio o qualche resistenza.
    Ad esempio io ho un vecchio finale  Jeff Roland e ne sono molto soddisfatto, non mi sfiora proprio l'idea di sostituirlo.  sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sat Aug 20, 2016 2:28 pm

    Ok Massimo, ti capisco: ottimo prodotto il Jeff Rowland ...
    Ma quindi, secondo te, un finale prodotto intorno al 1990 e che a quei tempi era un riferimento, potrebbe tranquillamente esserlo ancora al giorno d'oggi? Cioè se prendo un Mark Levinson 23, un Threshold S/550, uno Spectral Dma80 (e la lista potrebbe continuare), otterrei la stessa qualità di un prodotto attuale che, a parità di caratteristiche, potrebbe costare 10 volte di più?
    Mi pare strano che non ci sia un rovescio della medaglia, proprio perchè l'usura dei componenti dopo 20-30 anni non penso sia da sottovalutare ...
    E, d'altro canto, non capirei come possano vendere ancora prodotti nuovi da 10keuro in su ... Rolling Eyes

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12006
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  carloc on Sat Aug 20, 2016 3:30 pm

    Ciao Max,
    Se erano buoni apparecchi allora lo saranno anche oggi.
    L'eventuale usura di qualche componente non comporta grossi problemi.
    Io sto usando un Coppia pre + finale SAE del 1974 con ottimi risultati.

    In merito ai prezzi dipende tutto dalla domanda è dall'offerta.
    Una coppia di ML2 o threshold SA2 non la regalano nemmeno oggi.

    Saluti,
    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  alanford on Sat Aug 20, 2016 5:00 pm

    condivido il tenore degli interventi fin qui letti
    nell'analogico (che non sono solo giradischi e testine) non vi sono stati notevoli passi in avanti rispetto agli ultimi 20/25 anni
    e questo l'hanno capito in molti tant'e' che oggi i prodotti ben suonanti ma datati hanno un costo adeguato
    l'obsolescenza e' assai limitata, basta un controllo sulla tenuta degli elettrolitici ed una taratura del valore del bias, nulla di piu'! Rolling Eyes


    briciola
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 63
    Data d'iscrizione : 2012-08-21
    Età : 62
    Località : Firenze

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  briciola on Sat Aug 20, 2016 5:37 pm

    maxnalesso wrote:Ok Massimo, ti capisco:  ottimo prodotto il Jeff Rowland ...
    Ma quindi, secondo te,  un finale prodotto intorno al 1990 e che a quei tempi era un riferimento,  potrebbe tranquillamente esserlo ancora al giorno d'oggi? Cioè se prendo un Mark Levinson 23, un Threshold S/550, uno Spectral Dma80 (e la lista potrebbe continuare),  otterrei la stessa qualità di un prodotto attuale che,  a parità di caratteristiche, potrebbe costare 10 volte di più?
    Mi pare strano che non ci sia un rovescio della medaglia,  proprio perchè l'usura dei componenti dopo 20-30 anni non penso sia da sottovalutare ...
    E, d'altro canto, non capirei come possano vendere ancora prodotti nuovi da 10keuro in su ... Rolling Eyes

    Ho un Mark Levinson 27 degli anni 90, mai avuto il minimo problema, anzi, mi sembra che adesso suoni meglio

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sat Aug 20, 2016 6:55 pm

    Uhmmm... mi par di capire che allora, una volta trovato un amplificatore (integrato o finale) che risponde alle proprie esigenze, diventa assolutamente inutile cambiarlo per obsolescenza. E quindi il "ricambio " del prodotto segue logiche ben lontane da quello automobilistico, dove dopo 20 anni un'auto è da buttare e vale 1/10 del costo del nuovo. E oltretutto non capisco dove ci sia stata l'evoluzione sul tema "amplificazione: a cosa serve acquistare un prodotto nuovo (senza far nomi) che costa 10, 20, ma anche 50 keuro se sull'usato posso trovare oggetti di riferimento a 3/4k euro?
    Certo, manca la garanzia di 2 anni del nuovo, ma se ci si fida del venditore o se compriamo in negozio con garanzia anche sull'usato, allora diventa facile allestiire un sistema no-compromise con relativamente pochi soldi... giusto?

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12006
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  carloc on Sat Aug 20, 2016 8:06 pm

    IMHO è giusto... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  Nimalone65 on Sat Aug 20, 2016 11:31 pm

    maxnalesso wrote:Uhmmm... mi par di capire che allora,  una volta trovato un amplificatore (integrato o finale) che risponde alle proprie esigenze,  diventa assolutamente inutile cambiarlo per obsolescenza.  E quindi il "ricambio " del prodotto segue logiche ben lontane da quello automobilistico, dove dopo 20 anni un'auto è da buttare e vale 1/10 del costo del nuovo. E oltretutto non capisco dove ci sia stata l'evoluzione sul tema "amplificazione:  a cosa serve acquistare un prodotto nuovo (senza far nomi) che costa 10, 20,  ma anche 50 keuro se sull'usato posso trovare oggetti di riferimento a 3/4k euro?
    Certo,  manca la garanzia di 2 anni del nuovo,  ma se ci si fida del venditore o se compriamo in negozio con garanzia anche sull'usato,  allora diventa facile allestiire un sistema no-compromise con relativamente pochi soldi...  giusto?

    Condivido in linea di massima il concetto ,,,,,ma non mi pare che a 3-4000 euro usati si trovino reali riferimenti , paragonabili ad ampli da 50k euro ,,,,hai esaggggerato !

    sunny l


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sun Aug 21, 2016 12:30 am

    Beh... dipende cosa si intende per riferimento...
    Per cifre comprese tra i 3 e i 5 keuro si possono trovare i modelli top degli anni novante di Mark Levinson, Threshold, Krell, Yba, Spectral ... : questi non sono un riferimento nel campo dell'amplificazione a stato solido?
    Per questo io ponevo la domanda cruciale se "un vecchietto a stato solido" sia in grado di resistere per almeno altri 20 anni,  perchè in tal modo si può evitare di acquistare il nuovo a cifre spropositate!
    Secondo il parere di molti,  i rischi connessi ai guasti e alle relative riparazioni quasi impossibili (es recupero dei transistor originali) farebbero pendere la bilancia a favore del nuovo (o seminuovo, max 4/5 anni) per evitare brutte sorprese...

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  alanford on Sun Aug 21, 2016 1:15 am

    maxnalesso wrote:Uhmmm... mi par di capire che allora,  una volta trovato un amplificatore (integrato o finale) che risponde alle proprie esigenze,  diventa assolutamente inutile cambiarlo per obsolescenza.  E quindi il "ricambio " del prodotto segue logiche ben lontane da quello automobilistico, dove dopo 20 anni un'auto è da buttare e vale 1/10 del costo del nuovo. E oltretutto non capisco dove ci sia stata l'evoluzione sul tema "amplificazione:  a cosa serve acquistare un prodotto nuovo (senza far nomi) che costa 10, 20,  ma anche 50 keuro se sull'usato posso trovare oggetti di riferimento a 3/4k euro?
    Certo,  manca la garanzia di 2 anni del nuovo,  ma se ci si fida del venditore o se compriamo in negozio con garanzia anche sull'usato,  allora diventa facile allestiire un sistema no-compromise con relativamente pochi soldi...  giusto?

    guarda che anche per le macchine di valore vale lo stesso discorso
    prova a cercare una 500 abarth, una thema ferrari, una jaguar xjs, tanto per fare qualche nome di auto di diversa categoria ma accomunate da un unico particolare: la qualita'

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  Nimalone65 on Sun Aug 21, 2016 2:39 am

    maxnalesso wrote:Beh... dipende cosa si intende per riferimento...
    Per cifre comprese tra i 3 e i 5 keuro si possono trovare i modelli top degli anni novante di Mark Levinson, Threshold, Krell, Yba, Spectral ... : questi non sono un riferimento nel campo dell'amplificazione a stato solido?
    Per questo io ponevo la domanda cruciale se "un vecchietto a stato solido" sia in grado di resistere per almeno altri 20 anni,  perchè in tal modo si può evitare di acquistare il nuovo a cifre spropositate!
    Secondo il parere di molti,  i rischi connessi ai guasti e alle relative riparazioni quasi impossibili (es recupero dei transistor originali) farebbero pendere la bilancia a favore del nuovo (o seminuovo, max 4/5 anni) per evitare brutte sorprese...

    Per gli stato solido , per me i riferimenti sono il Reimyo e gli Fm Acoustics ,,',,poi subito dietrol'hiraga , l'aleph3 , gli ml2 di bassa potenza .

    Il discorso sulla reperibilità dei ricambi effettivamente c'è , e vale soprattutto per que finali molto potenti con grandi bancate di stadi finali .

    Si fanno affari migliori da questo punto di vista con i valvolari.


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sun Aug 21, 2016 10:39 am

    Perfetto Enrico,  condivido al 100%:  i valvolari sono tutt'altro mondo e sono SEMPRE riparabili in caso di guasto.
    E sono d'accordissimo sul tuo giudizio in merito al Pass Aleph 3,  che ritengo un finale con rapporto q/p strepitoso:  messo a confronto con un Audio Research Classic 60 qualcuno lo ha persino preferito...
    Però il mio problema è che,  nell'attuale configurazione dell'impianto con le Magneplanar 1.7,  mi servono tanti watt,  minimo 100 ma meglio 200, e quindi la via dello ss di alta potenza è praticamente inevitabile ...
    Vedrò di informarmi meglio sugli Fm,  di cui ho sempre sentito parlare un gran bene... sia mai che mi capita l'occasione sunny

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sun Aug 21, 2016 12:51 pm

    Ho letto qualcosa in merito agli Fm: sicuramente prodotti definitivi, ma per quelle cifre (si va da 16k a oltre 50k) allora davvero mi oriento su dei finali valvolari di alta potenza: mi costerebbe molto meno mantenerli anche col cambio valvole ogni 2 anni, e non credo che la qualità sonora sia tanto inferiore.
    Grazie comunque delle varie dritte.
    Ciao,
    Max

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  Nimalone65 on Sun Aug 21, 2016 1:03 pm

    maxnalesso wrote:Ho letto qualcosa in merito agli Fm:  sicuramente prodotti definitivi,  ma per quelle cifre (si va da 16k a oltre 50k) allora davvero mi oriento su dei finali valvolari di alta potenza:  mi costerebbe molto meno mantenerli anche col cambio valvole ogni 2 anni, e non credo che la qualità sonora sia tanto inferiore.
    Grazie comunque delle varie dritte.
    Ciao,
    Max

    Sono macchine da ascoltare ,,,,il Reimyo nonostante l'alta potenza di 200 watt e' un single ended e suona assai bene ,al pari del piccolo Aleph 3 .
    Costa molto , ma sono 20k euro ed usato si trova intorno agli 8k .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  Nimalone65 on Sun Aug 21, 2016 1:09 pm


    Per quanto riguarda i valvolari di alta potenza , se oggi si trovassero le le Gold Lion Nos 88 , beh allora gli Jadis sarebbero probabilmente i miei preferiti , altrimenti bisogna virare sugli Audio Research o i vtl

    Mi piacciono molto anche i Lamm .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sun Aug 21, 2016 3:10 pm

    Convinto anch'io che alcuni modelli Audio Research (tipo i reference o i vecchi mono serie VT), gli Jadis (tutti!) e i grossi VTL (dal 225 in su...) siano finali potenti e musicali allo stesso tempo. Ma volevo spendere un po' meno, e penso che un vecchio ML23 opp un Yba1 possano fare al caso mio.
    Faccio un po' di indagini nei prossimi mesi e vediamo come va...
    p.s. per le eventuali riparazioni o "tagliandi" ho sentito parlare bene dell'Audiotecnico di Torino: ci sono altri nomi noti al nord Italia?
    Thanks,
    Max

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12006
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  carloc on Sun Aug 21, 2016 3:11 pm

    Se scegli Yba c'è sempre Silco a Saronno.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sun Aug 21, 2016 3:20 pm

    Yes, lo so: è pure vicino a casa mia (meno di 40km) ...
    Ma i finali Yba sono da ascoltare attentamente: c'è chi ne dice meraviglie, chi ne dice peste e corna ...
    Se scelgo un Yba1 (a trovarlo) vorrei prima provarlo con le mie adorate Maggies ... Embarassed

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12006
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  carloc on Sun Aug 21, 2016 3:24 pm

    Ascoltati molte volte, sono eccellenti e pilotano di tutto. Hai provato l'yba 2 di Andrea?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Sun Aug 21, 2016 8:05 pm

    Yes, provato l'Yba2, ma la versione base (non hc nè doppio trafo): nel mio salone di oltre 30mq con le Magneplanar noto che fa fatica, e quindi il suono tende ad indurire... secondo me lavora vicino al clipping ...

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12006
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  carloc on Sun Aug 21, 2016 9:19 pm

    maxnalesso wrote:Yes, provato l'Yba2,  ma la versione base (non hc nè doppio trafo):  nel mio salone di oltre 30mq con le Magneplanar noto che fa fatica, e quindi il suono tende ad indurire... secondo me lavora vicino al clipping ...

    Pensavo fosse la versione HC DT….in quel caso non avresti avuto problemi…..penso.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    3dsmax
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2011-11-06
    Età : 50
    Località : Luino (VA)

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  3dsmax on Mon Aug 22, 2016 9:06 am

    Scusa MAX visto che ero interessato ad un YBA 2, che fosse almeno un HC, sei sicuro che quello di Andrea sia il modello base?
    Da cosa lo hai capito?
    Carlo mi ha detto di farlo vedere a Pickup, ma se tu lo hai già visto ti sarei grato di una tua risposta.
    Grazie

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2014
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  Nimalone65 on Mon Aug 22, 2016 9:32 am

    Di Yba di quella serie , al tempo ne ho ascoltati parecchi , personalmente ritengo abbastanza necessario che sia una versione DT ,,,,quelli migliori ovviamente erano gli Yba 1 in versione Signature a  1 2 o 4 telai .

    Con le Maggie però ci utilizzere gli Audio Research M100 o i Classic 120 , magari in accoppiata rispettivamente con SP10 e Reference one .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    maxnalesso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2011-12-24

    Re: Amplificatori con oltre 20 anni

    Post  maxnalesso on Mon Aug 22, 2016 11:40 am

    3dsmax wrote:Scusa MAX visto che ero interessato ad un YBA 2, che fosse almeno un HC, sei sicuro che quello di Andrea sia il modello base?
    Da cosa lo hai capito?
    Carlo mi ha detto di farlo vedere a Pickup, ma se tu lo hai già visto ti sarei grato di una tua risposta.
    Grazie

    Sono abbastanza sicuro perché, che io sappia, gli HC hanno la scritta dietro che lo certifica. Inoltre non ha il doppio trafo, per cui è proprio il modello base degli anni 90 ...
    In ogni caso, con le magneplanar, stare sotto i 150watt reali su 8ohm la vedo dura ...

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:53 am