Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Almarro A205A MkII - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Almarro A205A MkII

    Share

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Wed May 26, 2010 7:38 pm

    Oggi è arrivato l'Almarro nel suo aspetto abbastanza dimesso, mobile di lamiera scatolata, manopola potenziomento che usa come riferimento un pezzetto di qualcosa incollato, ma la cosa che maggiormente meravigliato è vedere che la presa cuffia sul retro è realizzata con un minijack... mah. l'approccio prima ancora di ascoltarlo mi lascia perplesso.
    Monto le valvole di serie (sovtek) e accendo collegando una sr60 che ha il jack piccolo.. con il volume a zero c'è un bel ronzio di fondo che non lascia presagire nulla di buono. Alzo il volume e subito mi rendo conto che è praticamente ingestibile, raggiungendo immediatamente volumi troppo elevati senza dare la possibilità di regolazione, inoltre come il livello si stacca dallo zero, con i canali ancora squilibrati per l'inizio del potenziomentro, il livello ti fa dire già basta così. Capito, le cuffie a bassa impedenza non fanno per lui che ci riversa i suoi 5W con un bel rumore di fondo. Passo con un adattatore ad altre cuffie, Sennheiser hd650 e hd800 e le cose migliorano decisamente, almeno per la possibilità di usare l'uscita cuffia, suona meglio con la 650, ma nulla che possa farlo considerare ben suonante. Uff uff.
    Ok, prendiamo la K1000 sulla cui accoppiata si dice bene.
    Con la "non cuffia" le cose migliorano di gran lunga e l'Almarro riesce a far intravedere uno spiraglio di luce. Si solo uno spiraglio perchè la K1000 può andare tanto meglio. Sostituisco le el84 con delle Philips prima, e TFK poi, raggiungendo un buon equilibrio e musicalità con una ecc83 Fivre. Bene ora si comincia a ragionare. La musica inizia a prendere il sopravvento sulla prova, buon segno. Rimane poco gestibile la regolazione del volume che raggiunge il massimo livello già ad ore 8/9, come se il livello in ingresso fornito dal mio lettore cd fosse troppo elevato.
    Tirando un primo sommario parere, credo che questo amplificatore non sia nato assolutamente per suonare con una cuffia ed il buon accoppiamento con la k1000 sia solo un caso che lo ha introdotto nel mondo degli amanti di questo genere di ascolto, inducendo il costruttore nella versione mkII a dotarlo anche di una presa cuffia (perchè poi minijack) al momento assolutamente inutile.
    Vedremo....

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  vulcan on Wed May 26, 2010 7:47 pm

    Grazie per l'analisi Enrico... potrebbe avere un valore troppo basso nelle resistenze sull'uscita cuffia, il potenziometro è il classico Alps?


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Wed May 26, 2010 8:05 pm

    vulcan wrote:Grazie per l'analisi Enrico... potrebbe avere un valore troppo basso nelle resistenze sull'uscita cuffia, il potenziometro è il classico Alps?

    Vedendo gli schemi pubblicati in rete la presa cuffia è collegata direttamente in parallelo all'uscita diffusori, senza attenuazioni.. Sul pot. non ho trovato nulla.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  vulcan on Wed May 26, 2010 8:42 pm

    Enrico diretto mi sembra difficile sicuramente già il carico cuffia attenua ma 5w diretti non sono uno scherzo per una cuffia, potrebbe essere il Leben aveva 3 resistenze


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Wed May 26, 2010 8:49 pm

    vulcan wrote:Enrico diretto mi sembra difficile sicuramente già il carico cuffia attenua ma 5w diretti non sono uno scherzo per una cuffia, potrebbe essere il Leben aveva 3 resistenze


    Lo schema dovrebbe essere questo:



    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Wed May 26, 2010 8:51 pm

    quello che ho io è l'MKII e nella figura, oltre allo schema , sono riportate delle piccole modifiche per farlo funzionare a trido. Come vedi non ci sono attenuazioni... No


    _________________
    Saluti, Enrico  

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  archigius on Wed May 26, 2010 9:18 pm

    vulcan wrote:Enrico diretto mi sembra difficile sicuramente già il carico cuffia attenua ma 5w diretti non sono uno scherzo per una cuffia, potrebbe essere il Leben aveva 3 resistenze

    In effetti 5 watt diretti in cuffia sono parecchi.
    Proprio invece in confronto al Marrano, io ho riprovato l'ampli oggi e confermo la grossa qualità dell'oggetto di cui mi sono assolutamente innamorato, abbinamento riuscitissimo con la RS-1.
    L'ampli ha pilotato tranquillamente diffusori da 95 decibel con un woofer di 40/50 cm. Ed era davvero un bel sentire.


    Last edited by archigius on Wed May 26, 2010 10:39 pm; edited 1 time in total


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  fil on Wed May 26, 2010 10:29 pm

    Enrico, mi sembra esattamente ciò che successe a me quando presi "Lo Sfizio". Il costruttore infatti mi realizzò uno scatolotto con un partitore resistivo per poter usare con soddisfazione la mia GS1000 di allora.....
    Purtroppo non ebbi modo di provarlo con la Sennheiser da 300 ohm, nè con la K1000.



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  ziobob86 on Wed May 26, 2010 10:40 pm

    Enrico quanto l'hai pagato l'Almarro?

    se non ti soddisfa..perche non provi a farlo diventare cosi?

    http://www.head-fi.org/forum/thread/249838/almarro-a205a-mkii-akg-k1000-special-edition-pics

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  biscottino on Wed May 26, 2010 10:42 pm

    axellone wrote:quello che ho io è l'MKII e nella figura, oltre allo schema , sono riportate delle piccole modifiche per farlo funzionare a trido. Come vedi non ci sono attenuazioni... No

    Propendo istantaneamente per una modifica a triodo.
    A questo punto, meno male che c'ho il Marrano e non l'Almarro !

    Sal.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  vulcan on Thu May 27, 2010 1:07 pm

    ziobob86 wrote:Enrico quanto l'hai pagato l'Almarro?

    se non ti soddisfa..perche non provi a farlo diventare cosi?

    http://www.head-fi.org/forum/thread/249838/almarro-a205a-mkii-akg-k1000-special-edition-pics

    Giorgio mettere lo spinotto sul frontale per la K1000 può essere una comodità ma non cambia la sostanza delle cose, è sicuamente collegato all'uscita del trasformatore come del resto l'uscita diffusori.
    Al limite un upgrade di componentistica selezionata può fare la differenza
    Come dice Filippo lo sfizio era così uscita fortissima con un Humm notevole con la L3000, ma dopo l'inserimento del partitore esterno sono spariti i problemi ed erano 6 w diretti


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Thu May 27, 2010 5:57 pm

    fil wrote:Enrico, mi sembra esattamente ciò che successe a me quando presi "Lo Sfizio". Il costruttore infatti mi realizzò uno scatolotto con un partitore resistivo per poter usare con soddisfazione la mia GS1000 di allora.....
    Purtroppo non ebbi modo di provarlo con la Sennheiser da 300 ohm, nè con la K1000.


    Infatti Filippo, oggi per capire qualcosa l'ho collegato ai trasformatori di uscita Mhz


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Thu May 27, 2010 6:00 pm

    ziobob86 wrote:Enrico quanto l'hai pagato l'Almarro?

    se non ti soddisfa..perche non provi a farlo diventare cosi?

    http://www.head-fi.org/forum/thread/249838/almarro-a205a-mkii-akg-k1000-special-edition-pics

    Ciao Giorgio, l'Almarro l'ho preso usato su headfi. Quella modifica con l'attacco per la k1000 è infatti, se terrò l'apparecchio, nei miei piani, ma solo per una questione di comodità...


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Thu May 27, 2010 7:01 pm

    Oggi con un pochino di pazienza ho ripreso la mia conoscenza dell'apparecchio. La presa cuffie sul retro è totalmente inutile e quindi ho collegato in uscita diffusori il trasformatore di accoppiamento MHz. Come era ovvio in questo modo è possibile capire come suona. L'ampli ha una tendenza ad un suono lievemente loudness, infatti ha una gamma bassa un pò in evidenza anche se non gonfia, ossia segue molto bene le modulazioni del segnale, rimanendo sempre frenata. Anche la gamma + elevata è lievemente in avanti, senza mai risultare fastidiosa o affaticante, Il risultato è dunque di notevole impatto consegnado un segnale definito ed energico, quasi non valvolare, ma nel senso buono del termine. A volte sembra essere un pò "nervoso", troppo energico... La sostituzione delle originali el84 con delle + tranquille e musicali miniwatt , porta gli equilibri ad essere più vicini al termine di paragone, costituito dal finale Audio Note Conqueror.
    Con la K1000 suona bene, molto viva e briosa, evidenziando anche lei la vivacità dell'ampli. Passando al Conqueror si ha la sensazione di un leggero incremento del mediobasso.. ma poco dopo c'è maggior armonia generale.. Effettuando molti confronti tra i due ampli, pur avendo tipologie e costo completamente differenti, arrivo a preferire leggermente l'AN, ma veramente in maniera lieve, sicuramente poco in confronto ai prezzi.
    Tutte questi ascolti sono stati fatti passando per un pre da cui regolare il volume, superando il problema di regolazione tra min e max in meno di un quarto di corsa del pot. volume. Questo secondo me resti un vero e proprio difetto di progettazione e non capisco come sia potuto accadere.. mah.. avevo letto in rete qualche lamentela al riguardo ma non pensavo fosse così evidente, o forse sono io tropo insofferente. santa
    Insomma la delusione di ieri, causata da tre cause di insoddisfazione evidenti (aspetto-uscita cuffia-regolazione volume)è parzialmente rientrata compensata da un ottimo suono..


    _________________
    Saluti, Enrico  

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  vulcan on Thu May 27, 2010 7:18 pm

    cheers cheers cheers Il rumore di fondo è scomparso con i trasformatori Mhz?
    Il problema pèotenziometro può essere aggirato sostituendolo con uno di valore differente e dovrebbe tornare tutto a posto


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Thu May 27, 2010 7:47 pm

    vulcan wrote:cheers cheers cheers Il rumore di fondo è scomparso con i trasformatori Mhz?
    Il problema pèotenziometro può essere aggirato sostituendolo con uno di valore differente e dovrebbe tornare tutto a posto

    Con i trasformatori nessun rumore..
    si, immagino che elevando il valore del potenziometro il problema tenderà a diminuire, devo vedere di che valore è quello originale. Ma questa cosa, come altre (connessione anteriore per K1000 e jack cuffia attenuato) le prenderò in considerazione solo nel momento in cui sarò deciso a tenerlo, e probabilmente lo terrò cheers


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Thu May 27, 2010 8:29 pm

    E poi sullo schema c'è un ramo del trasformatore di uscita a 32Ω che non è utilizzata, e se è vero la cosa mi incuriosisce molto...
    Laughing


    _________________
    Saluti, Enrico  

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  vulcan on Thu May 27, 2010 8:31 pm

    Grado Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  biscottino on Thu May 27, 2010 9:10 pm

    axellone wrote:E poi sullo schema c'è un ramo del trasformatore di uscita a 32Ω che non è utilizzata, e se è vero la cosa mi incuriosisce molto...
    Laughing

    5w a 32ohm , povera Grado.

    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  ziobob86 on Thu May 27, 2010 9:23 pm

    axellone wrote:Oggi con un pochino di pazienza ho ripreso la mia conoscenza dell'apparecchio. La presa cuffie sul retro è totalmente inutile e quindi ho collegato in uscita diffusori il trasformatore di accoppiamento MHz. Come era ovvio in questo modo è possibile capire come suona. L'ampli ha una tendenza ad un suono lievemente loudness, infatti ha una gamma bassa un pò in evidenza anche se non gonfia, ossia segue molto bene le modulazioni del segnale, rimanendo sempre frenata. Anche la gamma + elevata è lievemente in avanti, senza mai risultare fastidiosa o affaticante, Il risultato è dunque di notevole impatto consegnado un segnale definito ed energico, quasi non valvolare, ma nel senso buono del termine. A volte sembra essere un pò "nervoso", troppo energico... La sostituzione delle originali el84 con delle + tranquille e musicali miniwatt , porta gli equilibri ad essere più vicini al termine di paragone, costituito dal finale Audio Note Conqueror.
    Con la K1000 suona bene, molto viva e briosa, evidenziando anche lei la vivacità dell'ampli. Passando al Conqueror si ha la sensazione di un leggero incremento del mediobasso.. ma poco dopo c'è maggior armonia generale.. Effettuando molti confronti tra i due ampli, pur avendo tipologie e costo completamente differenti, arrivo a preferire leggermente l'AN, ma veramente in maniera lieve, sicuramente poco in confronto ai prezzi.
    Tutte questi ascolti sono stati fatti passando per un pre da cui regolare il volume, superando il problema di regolazione tra min e max in meno di un quarto di corsa del pot. volume. Questo secondo me resti un vero e proprio difetto di progettazione e non capisco come sia potuto accadere.. mah.. avevo letto in rete qualche lamentela al riguardo ma non pensavo fosse così evidente, o forse sono io tropo insofferente. santa
    Insomma la delusione di ieri, causata da tre cause di insoddisfazione evidenti (aspetto-uscita cuffia-regolazione volume)è parzialmente rientrata compensata da un ottimo suono..

    da come lo descrivi potrebbe piacermi! se lo dovessi vendere..magari fammelo sentire prima!

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Thu May 27, 2010 9:52 pm

    biscottino wrote:
    axellone wrote:E poi sullo schema c'è un ramo del trasformatore di uscita a 32Ω che non è utilizzata, e se è vero la cosa mi incuriosisce molto...
    Laughing

    5w a 32ohm , povera Grado.

    Sal.

    Veramente io pensavo di sfruttare quel collegamento per la K1000. La Grado l'ho potuta collegare solo usando i trasformatori Mhz che attenuano il segnale.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  NEMO on Thu May 27, 2010 11:00 pm

    Ciao Amico Ignoto!

    Visto che abbiamo le K1000 a fare il tagliando...

    Ti andrebbe di provare a confronto il tuo "GIAP" contro il Densen DM10 e CEC CD53N Full Balance con la tua K1000???

    Sorgente Cary Audio CDP1 e qualche "oggettino liquido interessante" che stò "smanettando" con file ad alta definizione "reali"...;))))

    Fammi sapere.............

    Buona sperimentazione....
    L'Avvoltoio


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Fri May 28, 2010 5:08 pm

    NEMO wrote:Ciao Amico Ignoto!

    Visto che abbiamo le K1000 a fare il tagliando...

    Ti andrebbe di provare a confronto il tuo "GIAP" contro il Densen DM10 e CEC CD53N Full Balance con la tua K1000???

    Sorgente Cary Audio CDP1 e qualche "oggettino liquido interessante" che stò "smanettando" con file ad alta definizione "reali"...;))))

    Fammi sapere.............

    Buona sperimentazione....
    L'Avvoltoio

    Volentieri, ogni nuova prova mi incuriosisce e stimola. Magari in occasione della prossima riunione dei soliti ignoti e con le nuove k1000. Eh si, perché spero si riesca ad organizzare ancora, nonostante il calo di interesse di qualcuno..


    _________________
    Saluti, Enrico  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  biscottino on Fri May 28, 2010 7:13 pm

    axellone wrote:
    NEMO wrote:Ciao Amico Ignoto!

    Visto che abbiamo le K1000 a fare il tagliando...

    Ti andrebbe di provare a confronto il tuo "GIAP" contro il Densen DM10 e CEC CD53N Full Balance con la tua K1000???

    Sorgente Cary Audio CDP1 e qualche "oggettino liquido interessante" che stò "smanettando" con file ad alta definizione "reali"...;))))

    Fammi sapere.............

    Buona sperimentazione....
    L'Avvoltoio

    Volentieri, ogni nuova prova mi incuriosisce e stimola. Magari in occasione della prossima riunione dei soliti ignoti e con le nuove k1000. Eh si, perché spero si riesca ad organizzare ancora, nonostante il calo di interesse di qualcuno..

    L'interesse da parte mia è sempre vivo.
    SOprattutto è sempre un piacere ritrovare vecchi amici...allora, quando si organizza?

    Sal.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 55
    Località : Roma

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  axellone on Fri May 28, 2010 7:18 pm

    biscottino wrote:
    L'interesse da parte mia è sempre vivo.
    SOprattutto è sempre un piacere ritrovare vecchi amici...allora, quando si organizza?

    Sal.

    Vecchio ce sarai! ft


    _________________
    Saluti, Enrico  

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7717
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Almarro A205A MkII

    Post  biscottino on Fri May 28, 2010 7:20 pm

    NEMO wrote:Ciao Amico Ignoto!

    Visto che abbiamo le K1000 a fare il tagliando...

    Ti andrebbe di provare a confronto il tuo "GIAP" contro il Densen DM10 e CEC CD53N Full Balance con la tua K1000???

    Sorgente Cary Audio CDP1 e qualche "oggettino liquido interessante" che stò "smanettando" con file ad alta definizione "reali"...;))))

    Fammi sapere.............

    Buona sperimentazione....
    L'Avvoltoio

    Stamo freschi , adesso ti metti ad ascolta anche la musica liquida affraid !
    Addirittura files ad alta risoluzione "reali", ma perche' esistono anche i pezzotti??
    Comunque, dalle ultime prove fatte, si è scoperto che il LEctor DIgicode, aggancia i files anche a 192 ft .

    Sal.

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 3:16 am