Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto de il giullare
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto de il giullare

    Share

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 14:49








    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  vulcan on Sat 15 May 2010, 15:00

    A causa di un deprecabile errore della macchina e non umano posto le foto del mio assistito





    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Geronimo on Sat 15 May 2010, 15:03

    Le stavo postando io!


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 15:06

    ...ho la grande fortuna,
    di trovare sempre qualche buona anima che mi adotta Embarassed...!!!

    Grazie ancora ad Elcaset e Niky(che già si è meritato un posto in eventuale paradiso)...!!!


    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Geronimo on Sat 15 May 2010, 15:07

    Ora però ci vuole la descrizione dell'impianto e soprattutto dei diffusori
    Vedo due finali Advance Acoustic


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  vulcan on Sat 15 May 2010, 15:35

    Scusa santa santa
    Ma l'ho avuto in affido l'hanno scoperto mentre guardava un ampli a valvole e lo devo sorvegliare per un pò affraid affraid affraid

    Perdonate la mia profonda ignoranza nei confronti dei diffusori, ma quel mid planare era quello delle Infinity anni 80?


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 15:42

    il cdp è un Esound Signature era sobrio e pesava un frego...
    provato in commutazione con grandi blasonati...,ma Booohhh,
    niuna differenza (ma è nota la mia sordità)..
    Acciò:
    acquistato a peso 14kg...e per estetica tuttosommato sobria ed elegante...

    Il pre è un Ming-Da mc2a3,anch'esso a peso(21,5Kg) e perchè volevo un'estetica da volvolare puro,con annesse lampadine e luminarie a vista...
    domanda del venditore...:
    """Lo vuoi ascoltare..???"""
    risp. del giullare:"No...,lo porto a casa!!!"
    Fine dell'acquisto...!!!

    Cross.Elettr. Behringer 2496 tre vie stereo quattro mono:
    oggetto che manovra solo il creatore(Orlando),io non saprei dove mettere le mani.

    Finale bassi residuo del vecchio impianto:
    Adcom gfa 555 I° serie acquistato nuovo lo tempore...,insufficente per i due padelloni da 38,ma stò ordinando due mono "pro" da 650w su 8ohm,
    credo sarà degnamente sostituito e Lui finirà nel secondo impianto al piano inferiore.

    2 Advance Acoustic maa406 uno alimenta il Mb,l'altro Mh e il Tw:
    provati in commutazione con altri super nobili(ma ancora una volta,
    la mia sordità,ha fatto da padrona)...
    Belli...,pesanti...,acquistati...!!!

    180lt netti:
    wf:ciare pw 392 (38 cm)
    mdb:rcf l 10 750y (25 cm)
    md:hivi research rt8II nastro
    tw:esotar dynaudio

    Bass-Reflex anteriore(potete notare la feritoia-raccordo sotto il Wf)

    Triamplificato,con passivo sui Tw.

    Non Vi stò ad annoiare con il suono dell'impianto,
    i miei 35 anni di musica ascoltata e suonata,
    mi dicono che la voce degli strumenti è molto corretta.
    Non Vi sono enfasi di sorta e non buchi di frequenze...
    Punch-Dinamica e Agogica...da ascoltare...piani sonori e sound-stage molto buoni.
    Suono molto lungi da un impianto hifi...,
    votato al realismo dello strumento,
    ove si potranno ascoltare difetti e pregi della musica...
    I violini per intenferci non sono rotondi e setosi,
    la fatica d'ascolto(in special modo ai volumi a cui sono avvezzo),
    è m000lto elevata,amo l'ascolto sul palco,con le prese dell'accordo e le cavate da strappabudella in evidenza...
    Non è un impianto da educandi/e...!!!Laughing

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.


    Last edited by il giullare on Sat 15 May 2010, 15:55; edited 1 time in total

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  vulcan on Sat 15 May 2010, 15:49

    Gli eventuali pensionati di passaggio sono avvisati
    ve spalma sul divano


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 15:51

    vulcan wrote:
    Scusa santa santa
    Ma l'ho avuto in affido l'hanno scoperto mentre guardava un ampli a valvole e lo devo sorvegliare per un pò affraid affraid affraid

    Perdonate la mia profonda ignoranza nei confronti dei diffusori, ma quel mid planare era quello delle Infinity anni 80?


    temeVi...che gli tirassi con la fionda...eeehhh!!! angel

    è un medio a nastro di fabbricazione cinese da oltre 100db d'efficenza...
    Purtroppo in Italia,non ha il prezzo da cinese...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Il delfino di Air on Sat 15 May 2010, 16:09

    il giullare wrote:il cdp è un Esound Signature era sobrio e pesava un frego...
    provato in commutazione con grandi blasonati...,ma Booohhh,
    niuna differenza (ma è nota la mia sordità)..
    Acciò:
    acquistato a peso 14kg...e per estetica tuttosommato sobria ed elegante...

    Il pre è un Ming-Da mc2a3,anch'esso a peso(21,5Kg) e perchè volevo un'estetica da volvolare puro,con annesse lampadine e luminarie a vista...
    domanda del venditore...:
    """Lo vuoi ascoltare..???"""
    risp. del giullare:"No...,lo porto a casa!!!"
    Fine dell'acquisto...!!!

    Cross.Elettr. Behringer 2496 tre vie stereo quattro mono:
    oggetto che manovra solo il creatore(Orlando),io non saprei dove mettere le mani.

    Finale bassi residuo del vecchio impianto:
    Adcom gfa 555 I° serie acquistato nuovo lo tempore...,insufficente per i due padelloni da 38,ma stò ordinando due mono "pro" da 650w su 8ohm,
    credo sarà degnamente sostituito e Lui finirà nel secondo impianto al piano inferiore.

    2 Advance Acoustic maa406 uno alimenta il Mb,l'altro Mh e il Tw:
    provati in commutazione con altri super nobili(ma ancora una volta,
    la mia sordità,ha fatto da padrona)...
    Belli...,pesanti...,acquistati...!!!

    180lt netti:
    wf:ciare pw 392 (38 cm)
    mdb:rcf l 10 750y (25 cm)
    md:hivi research rt8II nastro
    tw:esotar dynaudio

    Bass-Reflex anteriore(potete notare la feritoia-raccordo sotto il Wf)

    Triamplificato,con passivo sui Tw.

    Non Vi stò ad annoiare con il suono dell'impianto,
    i miei 35 anni di musica ascoltata e suonata,
    mi dicono che la voce degli strumenti è molto corretta.
    Non Vi sono enfasi di sorta e non buchi di frequenze...
    Punch-Dinamica e Agogica...da ascoltare...piani sonori e sound-stage molto buoni.
    Suono molto lungi da un impianto hifi...,
    votato al realismo dello strumento,
    ove si potranno ascoltare difetti e pregi della musica...
    I violini per intenferci non sono rotondi e setosi,
    la fatica d'ascolto(in special modo ai volumi a cui sono avvezzo),
    è m000lto elevata,amo l'ascolto sul palco,con le prese dell'accordo e le cavate da strappabudella in evidenza...
    Non è un impianto da educandi/e...!!!Laughing

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    simpatica la descrizione degli apparecchi a peso! Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Mr. wlg on Sat 15 May 2010, 16:16

    Bene bene.. complimenti

    Ciao
    Silvio Wlg


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 16:34

    ...ciao Delfino...
    le cose grandi linee per le elttroniche sono andate in quel modo...
    M000lto lunga e meticolosa invece la scelta per i componenti,le misure e la progettazione dei diffusori...
    Due PppalllEEeeee...un incubo...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 16:36

    Bene bene.. complimenti

    Ciao
    Silvio Wlg

    ---------------------------------------------------------------------------------
    Grazie Silvio...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    fabrizio.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Edmond on Sat 15 May 2010, 18:46

    Stona da bestia il rudistor per le cuffie, ma tant'è......... La sordità è conclamata!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Ciao Stregatto dal cuore d'oro!!! sunny sunny sunny

    P.S.: ma ora che vedo!!!!!!!!!!! Ma i diffusori sono color violetto metalizzato??????????????


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Banano on Sat 15 May 2010, 19:40

    COMPLIMENTI ...belle bestiole quelle casse sunny sunny


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Geronimo on Sat 15 May 2010, 20:11

    il giullare wrote:
    Finale bassi residuo del vecchio impianto:
    Adcom gfa 555 I° serie acquistato nuovo lo tempore...,insufficente per i due padelloni da 38,ma stò ordinando due mono "pro" da 650w su 8ohm,
    credo sarà degnamente sostituito e Lui finirà nel secondo impianto al piano inferiore.

    Ho letto che è possibile metterlo a ponte e ottenere 600w in stereo


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Il delfino di Air on Sat 15 May 2010, 20:13

    il giullare wrote:...ciao Delfino...
    le cose grandi linee per le elttroniche sono andate in quel modo...
    M000lto lunga e meticolosa invece la scelta per i componenti,le misure e la progettazione dei diffusori...
    Due PppalllEEeeee...un incubo...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.


    beh ma a quanto pare ne è valsa la pena!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 20:28

    Ho letto che è possibile metterlo a ponte e ottenere 600w in stereo

    -------------------------------------------------------------------------------
    ...credo addirittura più di 700,
    il problema è trovarne uno uguale...
    Inoltre la prima serie è rimasta in produzione per diverso tempo...
    il rischio è che nel tempo abbiano sostituito alcuni componenti anche nella produzione exnovo...indi...niuna garanzia di trovarne uno uguale al 100%...
    e ho desistito...
    Sarà però degno compare di due wf da 30cm della gauss,
    che saranno la sezione bassi del secondo impianto.

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 20:31

    Banano wrote:COMPLIMENTI ...belle bestiole quelle casse sunny sunny

    grazie Banano,
    credo che Orlando abbia fatto davvero un ottimo lavoro!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sat 15 May 2010, 20:40

    Edmond wrote:Stona da bestia il rudistor per le cuffie, ma tant'è......... La sordità è conclamata!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Ciao Stregatto dal cuore d'oro!!! sunny sunny sunny

    P.S.: ma ora che vedo!!!!!!!!!!! Ma i diffusori sono color violetto metalizzato??????????????

    ...messer EdmonD...
    è come sempre un onore incrociarla sulle mie pagine...
    e ringrazio vostra signoria per il gran complimento...

    Chissà...,se qualcuno si decidesse,
    il ciof potrebbe anche prendere il volo...!!!

    In effetti sono un melanzana perlato,
    peccato...,che si perda la diversa cromia tra la parte anteriore e la struttura che è più chiara....
    Le prossime(II° impianto)...,
    saranno un bel po' più provocatorie e l'arancio(il mio colore),
    tornerà a farla da padrone...

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Dragon on Sun 16 May 2010, 09:46

    il giullare wrote:






    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Complimenti giullare, noto che a te piace "la cucina cinese" èh?

    Quali sono le caratteristiche che ti piacciono di più nel tuo impianto? Potresti descriverci qualcosa? Non ho mai ascoltato elettroniche cinesi

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sun 16 May 2010, 11:48

    ...ciao Dragone...
    Le caratteristiche dell'impianto sono improntate ad un suono il più prossimo possibile ad una realtà acustica(l'elettrica viene da sè-giullar pensiero).
    Suono da moltissimi anni ed è una cosa per me imprescindibile,inoltre sbagliando...
    ricerco un ascolto m000lto prossimo al musicista e quindi d'appresso.
    Non a caso sono stati utilizzati altoparlanti professionali ad alta efficenza,con l'eccezione del tw...,il suono di un trombino,
    sarebbe stato troppo prossimo al punto d'ascolto e in quei casi,
    sento una certa nasalità.
    Essendo inoltre un po' iper sensibile alle alte frequenze,
    ho preferito questa strada,per avere un tantino di raffinatezza in più.
    Il punch è letteralmente devastante,anche se il povero Adcom è un po' insufficente,
    ma come avrai letto presto sarà sostituito da due "pro" mono da 650w su 8 ohm cadauno.
    Questo permetterà di avere un miglior controllo sui due 38 e di far lavorare il finale meno prossimi al loro limite.
    Per il rimanente delle elettroniche...Bbbààaaahhh....
    provando e riprovando non ho avvertito differenze sostanziali da un finale all'altro,
    o comunque non giustificabili a costi ciclopici...
    Sono un melomane-musicista e quelle differenze,che probabilmente sono avvertibili dopo lunghissimi e attenti ascolti dell'impianto(in commutazione diretta non le ho sentite),per me hanno poco senso...
    Dopo due minuti,sembro un beota,batto il piedino,canticchio e ascolto la nobile arte e le differenze si vanno a far friggere...
    Non è mia consuetudine ascoltare l'impianto,o le differenze sono realmente macroscopiche o ciccia...
    Acciò...le elettroniche cinesi...fanno il loro dovere,
    nè più nè meno...costano il giusto e funzionano...
    ...non mi arrogo alcun verbo...ma credo che il 90% del suono sia mestiere dei diffusori...
    Spesso dico che:"due ottimi diffusori ed elettroniche mediocri,regalano in ogni caso buonissimi ascolti...elettroniche stellari e diffusori ciofeca,restituiranno sempre e comunque un ascolto mediocre...
    Poi siamo daccordo che tutto dev'essere equilibrato e all'altezza,
    mka dalla vita non sempre si può ottenere TUTTO...
    ma se i diffusori non sono al di sopra di ogni sospetto,
    non c'è pappa per nessuno...
    Questo ovviamente è un giullar pensiero...
    Per i cavi e le varie sporcherie ho degl'imago,VDH,Xindak e Monster,
    nonappena arriveranno i finali "pro",tutto verrà cablato con cavi professionali xlr...
    Ora vado a fare il bagno al Mamba...
    se hai domande...a disposizione...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8708
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Edmond on Sun 16 May 2010, 12:23

    Appena mi arriva il pezzo mancante della Guzzi, vengo a trovarti, Stregatto!!!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  il giullare on Sun 16 May 2010, 12:41

    Messr EdmonD,
    sarà un onore e un piacere averla ospite nella mia umile dimora e aal'altrettanto umile desco...
    Sarà davvero un giorno di festa...!!! cheers cheers cheers cheers cheers
    cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto de il giullare

    Post  Dragon on Sun 16 May 2010, 15:31

    il giullare wrote:...ciao Dragone...
    Le caratteristiche dell'impianto sono improntate ad un suono il più prossimo possibile ad una realtà acustica(l'elettrica viene da sè-giullar pensiero).
    Suono da moltissimi anni ed è una cosa per me imprescindibile,inoltre sbagliando...
    ricerco un ascolto m000lto prossimo al musicista e quindi d'appresso.
    Non a caso sono stati utilizzati altoparlanti professionali ad alta efficenza,con l'eccezione del tw...,il suono di un trombino,
    sarebbe stato troppo prossimo al punto d'ascolto e in quei casi,
    sento una certa nasalità.
    Essendo inoltre un po' iper sensibile alle alte frequenze,
    ho preferito questa strada,per avere un tantino di raffinatezza in più.
    Il punch è letteralmente devastante,anche se il povero Adcom è un po' insufficente,
    ma come avrai letto presto sarà sostituito da due "pro" mono da 650w su 8 ohm cadauno.
    Questo permetterà di avere un miglior controllo sui due 38 e di far lavorare il finale meno prossimi al loro limite.
    Per il rimanente delle elettroniche...Bbbààaaahhh....
    provando e riprovando non ho avvertito differenze sostanziali da un finale all'altro,
    o comunque non giustificabili a costi ciclopici...
    Sono un melomane-musicista e quelle differenze,che probabilmente sono avvertibili dopo lunghissimi e attenti ascolti dell'impianto(in commutazione diretta non le ho sentite),per me hanno poco senso...
    Dopo due minuti,sembro un beota,batto il piedino,canticchio e ascolto la nobile arte e le differenze si vanno a far friggere...
    Non è mia consuetudine ascoltare l'impianto,o le differenze sono realmente macroscopiche o ciccia...
    Acciò...le elettroniche cinesi...fanno il loro dovere,
    nè più nè meno...costano il giusto e funzionano...
    ...non mi arrogo alcun verbo...ma credo che il 90% del suono sia mestiere dei diffusori...
    Spesso dico che:"due ottimi diffusori ed elettroniche mediocri,regalano in ogni caso buonissimi ascolti...elettroniche stellari e diffusori ciofeca,restituiranno sempre e comunque un ascolto mediocre...
    Poi siamo daccordo che tutto dev'essere equilibrato e all'altezza,
    mka dalla vita non sempre si può ottenere TUTTO...
    ma se i diffusori non sono al di sopra di ogni sospetto,
    non c'è pappa per nessuno...
    Questo ovviamente è un giullar pensiero...
    Per i cavi e le varie sporcherie ho degl'imago,VDH,Xindak e Monster,
    nonappena arriveranno i finali "pro",tutto verrà cablato con cavi professionali xlr...
    Ora vado a fare il bagno al Mamba...
    se hai domande...a disposizione...!!!

    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    Bene giullare, ho capito il tuio pensiero, come potrai aver inteso, io non lo condivido, ma rispetto senza riserve il tuo modo di ascoltare.
    Lo rispetto al punto che non mi dispiacerebbe ascoltare quel tuo impianto "spacca cervelli"
    Naturalmente quando avrai i finali pro cablati a dovere!

      Current date/time is Sun 04 Dec 2016, 13:17