Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il mio Progetto: pushpull di kt88
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il mio Progetto: pushpull di kt88

    Share

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Wed May 19, 2010 4:38 pm

    Premetto che è un po emozionante scrivere il mio primo post qua dentro!! Embarassed
    ok riprendo a scrivere:

    Finalmente sono arrivate le mie Klipsch rf82. dffusori che ben rappresentano il mio modo di intendere la musica (per chi ha ascoltato un diffusore della serie RF di casa klipsch probabilmente sa di cosa sto parlando). momentaneamente pilotate da un Musicalissmo NAD 3155 vintage.
    Ebbene si..ho fatto piazza pulita di tutte le elettroniche che in questi anni mi ero circondato, ma proprio tutte.il paradosso volle che son rimasto solamente con colui che mi fece entrare nell'alta fedeltà!: proprio il NAD 3155!
    Una decisione cosi drastica è stata presa:

    un po per questione dei gusti (dopo molto anni di esplorazioni ho ritrovato un nuovo feeling col NAD, da sempre ampli dalle mie sonorità ideali.
    [/list]
    un po perchè ho da tempo in mente un diverso progetto (il pasticcere ne sa qualcosa)

    Fatta un po chiarezza del tipo di sound che volevo ottenere (sia sui diffusori che in cuffia), sono arrivato alla conclusione che il mio ampli debba essere un..passatemi il termine..un NAD valvolare!

    dopo umili e pazienti accertamenti e consigli ricevuti circa il progetto valvolare da scegliere, ovvero quello che più assomigli ad un NAD sono arrivato a questo tipo di ampli:

    pushpull di KT88 (4 finali)dai 35 watt in su (per me piu ce ne sono meglio è,poichè il NAD ne ha circa 60 w), uscita cuffia, svariati ingressi linea..

    girando un po sul web , purtroppo non ho trovato molti modellli in commercio con tali caratteristiche e sopratutto all'interno di quello che è un budget non infinito, ma haime abbastanza moderato (anche per mio stesso volere): dai 500 ai max 700/800 euro..con ovvie restrizioni qualitative..

    le soluzioni che ho preso in considerazione sono queste:

    1)
    Amplificatore integrato mod. IEL4+ , push-pull di EL34 o KT88/6550, con regolazione
    del bias interno, con trasformatore di alimentazione ed uscita maggiorati ed
    impedenza di filtro sulla sezione pilota, uscita cuffia normale + XLR con impedenza di uscita
    standard 120 ohm + 300 ohm
    Power Out con EL34 , 32 watts rms per canale
    Power Out con KT88/6550 circa 60 watts rms per canale
    Prezzo con KT88 770 €

    a naso si tratta probabilmente della mia scelta ideale..come contro però una scarsa rivendibilità dell'apparecchio poichè a farmelo sarebbe un costruttore a voi molto noto..




    2)
    un ampli regolarmente in commercio, tipo Primaluna prologue two(che dicono esser molto simili al NAD sound), Unison unico primo/secondo , e poi aggiungere un buon partitore resistivo per la mia HD 800

    3)
    amando il suono NAD vintage, rimanere nell'antichità e andare sul legendario Scott 222 o similare..


    Mi sto prendendo molto tempo per questa scelta che deve per me essere molto ponderata. non vorrei sbagliare e sopratutto non mi vorrei discostare dalla grinta , dall'impatto, dalla dinamica, dal suono ambrato, gonfio quanto affascinante che il mio NAD ha..sia con i diffusori che in cuffia.
    insomma sto cercando un degno erede in valvolare! (li ho venduti si ma un po mi mancano!)

    adesso la palla passa a voi:
    quali delle 3 scelte da me ipotizzate sarebe la più giusta per me..e se ci sono altre alternative che il mercato offre..segnalatemele pure!

    spero che la discussione possa essere interessante per voi tutti e sopratutto proceda con toni distensivi e rilassanti! angel

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12066
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  vulcan on Wed May 19, 2010 7:38 pm

    I Prima Luna si dice che siano degli ottimi apparecchi costruiti anche bene ma vanno fuori budget, a trovarlo usato non credo costi tantissimo
    Ottimo le KT88 sembrano azzeccate per il tipo di suono che tu cerchi le quasi identiche 6550 che sono più chiare come timbrica
    Mi posti il link dell'ampli da 770?
    O marca e modello
    In merito al vintage non mi esprimo perchè a me non mi ha mai entusiasmato e mai lo farà


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  Geronimo on Wed May 19, 2010 7:40 pm

    ziobob86 wrote:
    spero che la discussione possa essere interessante per voi tutti e sopratutto proceda con toni distensivi e rilassanti! angel

    Su questo puoi mettere le mani sul fuoco


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12066
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  vulcan on Wed May 19, 2010 7:48 pm

    Salvo qualche sportellata Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Wed May 19, 2010 9:41 pm

    vulcan wrote:I Prima Luna si dice che siano degli ottimi apparecchi costruiti anche bene ma vanno fuori budget, a trovarlo usato non credo costi tantissimo
    Ottimo le KT88 sembrano azzeccate per il tipo di suono che tu cerchi le quasi identiche 6550 che sono più chiare come timbrica
    Mi posti il link dell'ampli da 770?
    O marca e modello
    In merito al vintage non mi esprimo perchè a me non mi ha mai entusiasmato e mai lo farà

    Bene Nicola le tue rassicurazioni riguardo le KT88 non fanno che convincermi ancor di più sulla scelta!
    l'ampli da 770 lo conosci chi lo fa..è Mr T! .
    Si il primaluna poteva essere un idea, forse lo è ancora , ma oggi ho parlato con Mr e penso proprio che dovrei farmelo fare da lui! era molto entusiasto del progetto e non vede l'ora di realizzarlo.unico scotto..per alcuni problemi tecnici debbo aspettare ancora un mesetto! devil

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12066
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  vulcan on Wed May 19, 2010 10:23 pm

    Giorgio adesso ho capito puoi fare liberamente il nome del Marchio qui nessuno ti dice nulla, ti stanno facendo un apparecchio per ascoltare musica , non c'è mica la tratta degli schiavi dietro
    Al tuo posto sceglierei la soluzione autobias ti elimina dubbi, incertezze e rogne varie il suono non ne risente


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  biscottino on Wed May 19, 2010 10:51 pm

    A me la kt88 proprio nun me piace, forse l'unica decente, è la GOlden Dragon Retro'.
    LA tua valvola è la el34 Sed Cryo in vendita da tubedepot.
    NEl frattempo che l'ampli di Tufanelli prenda corpo, puoi già ordinarle su tubedepot.com, secondo me, la migliore scelta possibile.

    Sal.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Wed May 19, 2010 11:23 pm

    ok Nicola.. il costruttore ovviametne è TPaudio..
    su mie richieste dovrebbe costruire quest amplificatore. il perche del bias regolabile? perche volevo avere l'opportunità di adottare anche le EL34 per avere un ampli piu completo..
    in ogni caso da oggi pomeriggio l'ampli dovrebbe esser fatto in modo ancora piu completo. questo il progetto finale:

    per Salvatore (mi faccio fare l'ultimo)

    Amplificatore integrato mod. IEL4+ , push-pull di EL34 o KT88/6550, con regolazione
    del bias esterno + strumenti ( milliamperometri ) per visualizzazione assorbimento ,per una
    perfetta regolazione
    Con trasformatore di alimentazione ed uscita maggiorati ed impedenza di filtro sulla sezione
    pilota , uscita cuffia normale + XLR con impedenza di uscita standard 120 ohm + 300 ohm
    Power Out con EL34 , 32 watts rms per canale
    Power Out con KT88/6550 circa 60 watts rms per canale

    per il resto Piero è molto gentile e disponibile con me , per qualsiasi altra modifica che incontri i miei gusti.
    Nicola secondo te sarebbe meglio far fare un autobias ?

    per quanto riguarda le valvole pre: io avevo pensato a 4 12ax7, ma Piero vorrebbe mettere 2 6em7 perche hanno più dinamica secondo lui..rimane il fatto che le 12ax7 sarebbero molto piu reperibili..

    sempre per Sal. ehehe tranquillo Sal ..se a te la kt88 non te piace molto probabilmente piacerà a me. gonfia e scura? il my sound! e poi ho sempre la possibilità di mettere le EL34!

    Ospite
    Guest

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  Ospite on Wed May 19, 2010 11:31 pm

    due domande secche secche
    1)tu lo sai regolare il bias?
    2)dite che le kt88 sono gonfie e scure(io non le consco), sei sicuro che siano adatte all 800 e che poi non ti ritroverai un basso inascoltabile?
    arturo

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Wed May 19, 2010 11:40 pm

    arturo wrote:due domande secche secche
    1)tu lo sai regolare il bias?
    2)dite che le kt88 sono gonfie e scure(io non le consco), sei sicuro che siano adatte all 800 e che poi non ti ritroverai un basso inascoltabile?
    arturo

    1)no. ma si può sempre imparare..poi se Piero mi dice che è difficile farò fare l'autobias..ma a questo punto la domanda di ignorante nasce spontanea: con l'autobias posso alternare KT88 ed EL34?

    2)Innazitutto l'ampli sarà anche per le mie klipsch rf82 che attualmente vengono pilotate molto bene da un NAD che ha un mediobasso gonfissimo.l'hd 800 è una cuffia molto aperta, ha un basso presente ma molto preciso..penso che una valvola dal suono scuro e gonfio farà la felicità dei miei gusti "Vintage"..almeno spero..

    Ospite
    Guest

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  Ospite on Wed May 19, 2010 11:46 pm

    ziobob86 wrote:
    arturo wrote:due domande secche secche
    1)tu lo sai regolare il bias?
    2)dite che le kt88 sono gonfie e scure(io non le consco), sei sicuro che siano adatte all 800 e che poi non ti ritroverai un basso inascoltabile?
    arturo

    1)no. ma si può sempre imparare..poi se Piero mi dice che è difficile farò fare l'autobias..ma a questo punto la domanda di ignorante nasce spontanea: con l'autobias posso alternare KT88 ed EL34?

    2)Innazitutto l'ampli sarà anche per le mie klipsch rf82 che attualmente vengono pilotate molto bene da un NAD che ha un mediobasso gonfissimo.l'hd 800 è una cuffia molto aperta, ha un basso presente ma molto preciso..penso che una valvola dal suono scuro e gonfio farà la felicità dei miei gusti "Vintage"..almeno spero..
    riguardo la prime io ho l´autobias ma solo per un tipo di valvola quindi non ti so dire.
    per il secondo nutro forti dubbi sulla validitá dell´accoppiamento.il basso della mia 800 é meno presente e meno preciso, avrebbe bisogno di un controllo piú ferreo. vedi come le cose cambiano?
    considera che il mio ampli é otl e ha 4 valvole di potenza e la corrente non gli manca
    arturo

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Wed May 19, 2010 11:51 pm

    tranquillo arturo..per me il basso non è mai abbastanza!
    poi per quasliasi aggustamento Piero è pronto ad accontentarmi!

    il tuo ampli lo conosco e con l'hd800 dovrebbe fare una bella accoppiata!

    maxfazer
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 701
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Località : Roma

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  maxfazer on Thu May 20, 2010 12:49 am

    ziobob86 wrote:tranquillo arturo..per me il basso non è mai abbastanza!

    Benvenuto tamarrazzo! santa

    Se le tue Klipsch suonano più o meno come le mie di basso ne hanno già parecchio, semmai hanno bisogno di tanta gamma media, tienine conto.


    _________________
    Massimiliano

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  biscottino on Thu May 20, 2010 6:05 am

    ziobob86 wrote:

    per quanto riguarda le valvole pre: io avevo pensato a 4 12ax7, ma Piero vorrebbe mettere 2 6em7 perche hanno più dinamica secondo lui..rimane il fatto che le 12ax7 sarebbero molto piu reperibili..

    sempre per Sal. ehehe tranquillo Sal ..se a te la kt88 non te piace molto probabilmente piacerà a me. gonfia e scura? il my sound! e poi ho sempre la possibilità di mettere le EL34!

    LE 6em7 sono valvole piu' "cazzute" rispetto alle tranquille 12ax7, riescono a pilotare meglio le finale, che hanno bisogno di una bella pedata per essere mosse.
    L'ultimo progetto che ho ascoltato con le kt88 era sempre un push-pull di kt88, ma le due kt88 venivano pilotate da una terza kt88 che veniva pilotata da una una ecc82 ed una ecc83 !
    Questa macchina aveva una grande potenza, ma un basso pacchiano e sbrodolone, se questo è ul tuo tipo di suono, fai pure.
    La stessa persona, dopo vari upgrade, ora ha preso anche un cinesino con le el34, ed è rimasto molto colpito. Mi sa che sto cinesino lo prendero' anche io !
    Il sintesi, ti dico che sulla produzione moderna, le kt88 sono valvolaccie, per le nos, c'è del buono ma a caro prezzo. Invece, per le el34, ci sono un paio di cose interessanti...
    La cosa bella, è che dopo che hai rotto i zebedei col tuo fantastico Nad per mesi, ora sei ritornato alle lampadine. Cio' vuol dire, che a te non serve solo potenza, ma anche la qualità,Laughing altrimenti col tuo NAd ci potevi campare almeno altri 10 anni.
    PEr il bias, ci sarebbe da discutere sugli svantaggi e vantaggi.
    Il biasi fisso, ti permette di avere una maggior sicurezza sul punto di lavoro delle valvole, ma non ti permette di ottimizzarla al 100%, ne ti permette di usare valvole diverse(kt88/6550/el34).
    Il bias regolabile invece, ti permetterebbe di avere una macchina piu' versatile, ma dovresti smanettare col tester per il cambio valvole.
    A te la scelta .

    Sal.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12066
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  vulcan on Thu May 20, 2010 9:54 am

    A livello circuitale dovrebbe poter utilizzare anche le EL34 senza grossi problemi, a Giorgio piace il suono immanente credo che il basso per lui non è mai troppo
    Per l'autobias pensaci ha ragione Arturo sai come fare? E' secondo me una paranoia audiofila nel senso che conosco più di uno che passa il tempo a tarare per ore il bias una storia senza fine, e poi quando senti suonare il suo impianto santa santa santa Neutral Neutral
    Non è difficile da fare ma bisogna trafficare con svariati volt di tensione l'altro è un sistema plug and play
    Nel mio ampli max 2 min cambio le valvole e accendo senza remore la resistenza di catodo dà la giusta corrente di bias
    Ha ragione Sal pensaci su


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  Ospite on Thu May 20, 2010 9:59 am

    il problema secondo me non é la quantitá di bassi.
    sel le kt88 hanno un basso gonfio questo secondo me non aiuterá le 800 che avranno si molti bassi ma saranno poco controllati con il rischio poi di invadere il resto
    arturo

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  jazzy76 on Thu May 20, 2010 10:24 am

    ciao zio
    metti anche in conto che un buon quartetto di ecc83 matched d'annata, qualora ti venisse la voglia, costerebbe uno sproposito.
    C'è anche la 12BZ7, molto più economica e (mi sembra) più "cazzuta". Pure mr. Woo le usa, vendendole come upgrade valvole con suo ampli per stax GES anche se a occhio proprio equivalenti non sono.

    frank

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Thu May 20, 2010 12:27 pm

    maxfazer wrote:

    Benvenuto tamarrazzo! santa

    Se le tue Klipsch suonano più o meno come le mie di basso ne hanno già parecchio, semmai hanno bisogno di tanta gamma media, tienine conto.

    Grazie Rockettomane!!!Laughing come va il tuo Acchupase?

    Si caro Max , le klipsch sono molto enfatizzate agli estremi banda,hanno bisogno di una gamma media dolce ..poca medioalta e piu gamma mediobassa..tant'è che ho dato via il NAD c352 perche aveva una gamma bassa molto profonda, ma una gamma mediobassa, una medioalta eccessivamente precisa e una mediobassa inesistente. ne risultava che la riproduzione era un po arida e asciutta. col NAD 3155 invece ci vanno a nozze.è un ampli molto morbido, velato in alto e a mio modesto pareere la migliore gamma media, mediobassa mai ascoltata in un ampli, perlomeno la piu musicale!
    voglio appunto un ampli tale e quale con distorsione valvolare !

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Thu May 20, 2010 1:03 pm

    biscottino wrote:

    LE 6em7 sono valvole piu' "cazzute" rispetto alle tranquille 12ax7, riescono a pilotare meglio le finale, che hanno bisogno di una bella pedata per essere mosse.
    L'ultimo progetto che ho ascoltato con le kt88 era sempre un push-pull di kt88, ma le due kt88 venivano pilotate da una terza kt88 che veniva pilotata da una una ecc82 ed una ecc83 !
    Questa macchina aveva una grande potenza, ma un basso pacchiano e sbrodolone, se questo è ul tuo tipo di suono, fai pure.
    La stessa persona, dopo vari upgrade, ora ha preso anche un cinesino con le el34, ed è rimasto molto colpito. Mi sa che sto cinesino lo prendero' anche io !
    Il sintesi, ti dico che sulla produzione moderna, le kt88 sono valvolaccie, per le nos, c'è del buono ma a caro prezzo. Invece, per le el34, ci sono un paio di cose interessanti...
    La cosa bella, è che dopo che hai rotto i zebedei col tuo fantastico Nad per mesi, ora sei ritornato alle lampadine. Cio' vuol dire, che a te non serve solo potenza, ma anche la qualità,Laughing altrimenti col tuo NAd ci potevi campare almeno altri 10 anni.
    PEr il bias, ci sarebbe da discutere sugli svantaggi e vantaggi.
    Il biasi fisso, ti permette di avere una maggior sicurezza sul punto di lavoro delle valvole, ma non ti permette di ottimizzarla al 100%, ne ti permette di usare valvole diverse(kt88/6550/el34).
    Il bias regolabile invece, ti permetterebbe di avere una macchina piu' versatile, ma dovresti smanettare col tester per il cambio valvole.
    A te la scelta .

    Sal.

    Sal quindi tu dici che ha ragione Piero a mettere le 6em7? il progetto finale prevede: 4 KT88 e 2 6mez, oppure 4 12ax7..devo decidere..pero se anche te dici che le 6em7 hanno piu spinta meglio! io lo facevo per un discorso di reperibilità..la 12ax7 è la valvola piu famosa e trovabile.

    Sal è vero ,ho rotto gli zebedei con il NAD ma lo faccio ancora! ti spiego meglio: il NAD C352 l'avevo preso semplicemente perche volevo un ampli moderno con telecomando (ed infatti era comodissimo)..ma mi illudevo che potesse raggiungere la qualità dei vecchi NAD, che a mio modesto parere è alta (anche per Leonardo ..).a non andare era il NAD nuovo, non il vecchio!
    Tant'è che dinanzi al NAD vintage ho fatto piazza pulita di tutti i miei ampli cuffie e non. voglio alle valvole semplicemente perche se riuscissi ad avere un ampli con le stesse caratteristiche del mio NAD, sia per quanto riguarda potenza e pilotaggio e sia in impostazione timbrica avrei il "mio Massimo"! qualora neanche un pushpull pareggiasse il piacere di ascolto che mi da il NAD, addio a tutti!

    Sal non ti spaventare piu di tanto, a me la kt88 potrà piacere (ho gia ascoltato il relyon di laroccia e mi è piaciuto)ma ci farei mettere il bias regolabile proprio per poter variare con la EL34!

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Thu May 20, 2010 1:08 pm

    vulcan wrote:A livello circuitale dovrebbe poter utilizzare anche le EL34 senza grossi problemi, a Giorgio piace il suono immanente credo che il basso per lui non è mai troppo
    Per l'autobias pensaci ha ragione Arturo sai come fare? E' secondo me una paranoia audiofila nel senso che conosco più di uno che passa il tempo a tarare per ore il bias una storia senza fine, e poi quando senti suonare il suo impianto santa santa santa Neutral Neutral
    Non è difficile da fare ma bisogna trafficare con svariati volt di tensione l'altro è un sistema plug and play
    Nel mio ampli max 2 min cambio le valvole e accendo senza remore la resistenza di catodo dà la giusta corrente di bias
    Ha ragione Sal pensaci su

    hai centrato in pieno caro Nicola, per me il basso non è mai troppo! il NAD lo adoro proprio per il mediobasso sbrodolone . a me piace cosi..piace avere il suono nel corpo e senso di immanenza e matericità anche a bassi volumi. il NAD mantiene sia in cuffia che sui diffusori una pressione sonora sempre elevata e un gran piacere all'ascolto! chiaro che al valvolare chiederei maggior dettaglio e maggior intellegibilità nei pieni strumentali (vero tallone d'achille del Britannico)

    per il bias..beh l'autobias sarebbe l'ideale..però volevo la possibilità di poter alternare kt88 ed EL34..se con l'autobias non lo posso fare, allora provvederò ad imparare a regolarlo da me!

    tu che dici come drvier.. 4 12ax7 o 2 6em7?

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7707
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  biscottino on Fri May 21, 2010 7:57 pm

    Vedo che le indicisioni avanzano, ormai si avanza in modalità random!
    Valvole, transistor, ognuno dice la sua, di qua e di là.
    Quello che mi chiedo, chi ti consiglia una cosa, è perche' ha provato solo quella,ed è convinto di avere la verità assoluta, o perche' ha avuto piu' esperienze e magari puo' darti un punto di vista a piu' ampio raggio?
    Secondo me, l'ampli di Tuffanelli, è la scelta piu' sensata.
    Soprattutto se riuscissi ad avere il bias regolabile, ti permetterebbe di avere la porta aperta per un futuro cambio valvole.
    L'usato lo scarterei, meglio puntare su un prodotto ottimizzato ad hoc.
    Cuffie, diffusori, kt88, el34...e checcaxxo vuoi piu' per 700€u, anche una cena?
    E magari dopo anche il biscottino affraid !

    Sal.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  Edmond on Fri May 21, 2010 8:59 pm

    Giorgio, anche qui a parlare del tuo amplificatore???????????????????? Ammazza che palle!!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    Fidati di Piero, imberbe giovanotto. Sa bene quel che fa..................

    Bias??? Può farti di tutto l buon Piero.
    Fisso? punto di lavoro corretto per valvola nuova, schema (forse) più pulito (ma tanto i pot. sono fuori dal percorso del segnale) ma non compensa il decadimento prestazionale delle valvole finali.

    Autobias? Utile e ben funzionante, ma non in grado di gestire valole finali non perfettamente matchate, oltre che scaldare assaie....;

    Bias regolabile? Eggià, con i milliamperometri lo regola anche un impedito................ affraid affraid affraid

    Vai, fattelo costruire e poi faccia sapere, ma basta domande trite............... Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12066
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  vulcan on Fri May 21, 2010 9:09 pm



    Caccia la grana Giorgio Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Fri May 21, 2010 9:51 pm

    biscottino wrote:Vedo che le indicisioni avanzano, ormai si avanza in modalità random!
    Valvole, transistor, ognuno dice la sua, di qua e di là.
    Quello che mi chiedo, chi ti consiglia una cosa, è perche' ha provato solo quella,ed è convinto di avere la verità assoluta, o perche' ha avuto piu' esperienze e magari puo' darti un punto di vista a piu' ampio raggio?
    Secondo me, l'ampli di Tuffanelli, è la scelta piu' sensata.
    Soprattutto se riuscissi ad avere il bias regolabile, ti permetterebbe di avere la porta aperta per un futuro cambio valvole.
    L'usato lo scarterei, meglio puntare su un prodotto ottimizzato ad hoc.
    Cuffie, diffusori, kt88, el34...e checcaxxo vuoi piu' per 700€u, anche una cena?
    E magari dopo anche il biscottino affraid !

    Sal.

    Sal non c'è bisogno che mi esorti a sciegliere il TPaudio custom poichè l'ho già fatto..se leggi bene ti avevo chiesto quele valvola driver monteresti tra una 12ax7 di maggior reperibilità (ne metterebbe 4) e delle 6em7 di maggior dinamica (ne metterebbe 2).

    del biscottino ne faccio a meno..piuttosto qualche minuto fa mi sono magnato na bella sfogliatella!!

    ziobob86
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 691
    Data d'iscrizione : 2010-05-19
    Età : 30
    Località : catanzaro

    Re: il mio Progetto: pushpull di kt88

    Post  ziobob86 on Fri May 21, 2010 9:54 pm

    Edmond wrote:Giorgio, anche qui a parlare del tuo amplificatore???????????????????? Ammazza che palle!!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    Fidati di Piero, imberbe giovanotto. Sa bene quel che fa..................

    Bias??? Può farti di tutto l buon Piero.
    Fisso? punto di lavoro corretto per valvola nuova, schema (forse) più pulito (ma tanto i pot. sono fuori dal percorso del segnale) ma non compensa il decadimento prestazionale delle valvole finali.

    Autobias? Utile e ben funzionante, ma non in grado di gestire valole finali non perfettamente matchate, oltre che scaldare assaie....;

    Bias regolabile? Eggià, con i milliamperometri lo regola anche un impedito................ affraid affraid affraid

    Vai, fattelo costruire e poi faccia sapere, ma basta domande trite............... Laughing Laughing Laughing

    Ma perche ogni qualvolta parlo di sto cagno di ampli mi travolgi cn l'ira di Edmond Dantes!

    ma pensa a scappare dalla prigione te!!

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:42 am