Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Geronimo on Thu May 20, 2010 6:08 pm

    Prendendo spunto dal post di un nostro forumer, vorrei farvi soffermare su quello che ritengo un fastidioso comportamento di molti operatori del mondo hi-fi: il mettere bocca, direttamente o con atteggiamenti che vanno dallo scocciato allo schifato, nei gusti musicali degli audiofili.
    Pensate per un attimo se i concessionari d'auto si comportassero allo stesso modo dicendovi che non gradiscono la località che intendete raggiungere con l'auto oppure se un venditore di televisori stigmatizzasse la vostra predilezione per le partite di calcio.
    Sai i calci in bocca che dareste al concessionario o al venditore? affraid affraid affraid E questo vale per qualsiasi altro settore merceologico.
    Nell'hi-fi invece si assiste allo spettacolo, ad un tempo grottesco, paradossale e assurdo, di operatori del settore che in negozio o alle mostre fanno la faccia scocciata se vi presentate ad ascoltare gli impianti con dischi che non gradiscono
    Ma come si permettono, chi si credono di essere?
    Vorrei dare un consiglio spassionato a questi operatori che ancora si ostinano in questo comportamento: fatevi i cazzi vostri, le persone ascoltano quel che gli pare. E più le scocciate in questa maniera e più si allontanano.


    Voi che ne pensate?


    Last edited by Elcaset on Thu May 20, 2010 8:21 pm; edited 1 time in total


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Ospite on Thu May 20, 2010 6:18 pm

    io sono daccordissimo.
    mi ricordo quando giovinotto andavo alle fiere e vedevo gli audiofili vissuti con la puzza sotto il naso a parlare ore con i negozianti, poi arrivavo io e mi guardavano come un povero miserabile.
    recentemente, in portogallo comprai varie cose al distributore locale rotel-b&w(ora tutto in mano a b&w spagna e loro se la sono presa in quel posto). successivamente foi all´audioshow di lisbona e mi interessava un processore rotel e aspettai che finissero di parlare un signore e uno che lavorava per questo distributore.
    aspettai mezz´ora e quando venne il mio turno educatamente chiesi: quali funzioni ha questo processore?
    la risposta fu: ha tutto e se ne andó.
    io poi reclamai e mi vennero a chiedere scusa.oggi conscientemente e scusando il francesismo faccio fare in culo a distributori, negozianti(mi scuso per chi lavora bene) e affini e compro in internet, compro usato e mi faccio modificare gli apparecchi.
    se questo mercato sta morendo la colpa non é certo nostra.
    arturo

    Ospite
    Guest

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Ospite on Thu May 20, 2010 6:20 pm

    scusate ma aggiungo: mi é passato lo stress dell´audiofilia.
    ma uno per ascoltare musica si deve fare infinocchiare e farsi mille paranoie?
    la musica é gioia, divertimento e un calmante dello spirito.
    l´impianto deve sevire la musica, non siamo noi che dobbiamo servire l´impianto, i commercianti e i distributori
    arturo

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  aircooled on Thu May 20, 2010 6:48 pm

    la musica non ha bisogno dell'impianto ma solo di un qualsivoglia aggeggio che possa strimpenlarla, gli impianti sono per gli audiofili veri o finti che siano e più sono granosi più sono audiofili


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Geronimo on Thu May 20, 2010 6:57 pm

    Vi faccio un esempio. In una recente mostra, un operatore dopo neanche un minuto ha tolto il CD che gli avevo dato perchè "troppo compresso e registrato oltre lo zero digitale". A parte che questo era vero solo in parte, a brutto muso gli ho detto di restituirmi il CD e di tenere per se le sue considerazioni non richieste.
    La cosa mi mise parecchio di malumore, tanto è vero che mi sono ripromesso di non portare più niente alle prossime mostre.


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  vulcan on Thu May 20, 2010 8:13 pm

    Sai qual'è il loro problema con i tuoi dischi ti accorgi che suona di merda, loro ti vogliono far sentire le campane tibetane,,,,,trucchi da volponi


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Il delfino di Air on Thu May 20, 2010 8:18 pm

    vulcan wrote:Sai qual'è il loro problema con i tuoi dischi ti accorgi che suona di merda, loro ti vogliono far sentire le campane tibetane,,,,,trucchi da volponi


    è vero........mettono davvero cose stranissime.........ma non è che le ascoltate anche voi?
    io no! Laughing Laughing


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  aircooled on Thu May 20, 2010 9:03 pm

    le ascoltano le ascoltano, e sincazzano pure perche non riescono a capire perche non suonano come hanno sentito


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Ospite on Thu May 20, 2010 9:38 pm

    vulcan wrote:Sai qual'è il loro problema con i tuoi dischi ti accorgi che suona di merda, loro ti vogliono far sentire le campane tibetane,,,,,trucchi da volponi


    Il guaio è che vorrebbero "educarti" ed "insegnarti" l'ascolto....

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  pepe57 on Fri May 21, 2010 2:33 am

    Elcaset wrote:Vi faccio un esempio. In una recente mostra, un operatore dopo neanche un minuto ha tolto il CD che gli avevo dato perchè "troppo compresso e registrato oltre lo zero digitale". A parte che questo era vero solo in parte, a brutto muso gli ho detto di restituirmi il CD e di tenere per se le sue considerazioni non richieste.
    La cosa mi mise parecchio di malumore, tanto è vero che mi sono ripromesso di non portare più niente alle prossime mostre.

    Una volta successe anche a me in fiera con un LP degli YES, Close to the Edge, ricordo che quasi mi rimproverò perché disse che quel disco era iper compresso (cavolata enorme, secondo me), io tranquillo gli chiesi allora di mettermi su Flamenco Fever, un Direct to Disc della M&K segito da Dafos della RR sostenendo che forse era l'impianto (basato su mini casse) che non ce la faceva...
    Non volle metterli, peccato che un amico (perfino + stronzo di me) con la solita faccia tosta che ha, gli ha fatto mettere su Malleus (per chi non lo ricordasse inizia ad un livello bassissimo di qualcuno che cammina nel silenzio, poi interrotto da lo zaattt di una scarica seguita da un tuono "sfascia woofer" oggettivamente non pulitissimo ma molto .. impattante direi ...)

    Il suono sinistro del patac patac patac con cui il woofer è andato a fondo corsa chiedendo "liberatemi" me lo ricordo ancora (credo tutti i presenti)
    sunny sunny sunny
    Ciao!
    Pietro

    PS: io non sono contro le mini casse (in certi casi possono essere una scelta quasi obbligata e comunque la migliore), sono contro chi sostiene che la loro logica scarsa dinamica (specie in basso) sia sempre da imputare a qualcosa di altro... le minicasse hanno dei pregi, fra i diversi, per me, non quello dell' energia in basso.


    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  fabiovob on Fri May 21, 2010 7:39 am

    Da ragazzo me ne sono capitate di tutti i colori, si rifiutavano di farmi ascoltare i miei LP, o peggio se non gradivano l'accostamento ampli diffusori non mi predisponevano l'impianto.
    Da adulto la cosa è cambiata, non chiedo, si fa così e basta, e devi vedere come abbassano le corna e faticano i vigliacchi.
    Sono stronzi forte.

    Ospite
    Guest

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Ospite on Fri May 21, 2010 8:36 am

    fabiovob wrote:Da ragazzo me ne sono capitate di tutti i colori, si rifiutavano di farmi ascoltare i miei LP, o peggio se non gradivano l'accostamento ampli diffusori non mi predisponevano l'impianto.
    Da adulto la cosa è cambiata, non chiedo, si fa così e basta, e devi vedere come abbassano le corna e faticano i vigliacchi.
    Sono stronzi forte.
    mitico, mi i´mmagino la scena in stile fantozziano
    Tu: monta quegli apparecchi, brutta merdaccia
    il negoziante: ma io...
    tu: zitto e monta
    e il negoziante a inchinarsi ripetutamente
    mi hai fatto venire un´idea. ci dobbiamo portare le fruste in negozio
    arturo

    Ospite
    Guest

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Ospite on Fri May 21, 2010 1:22 pm

    Elcaset wrote:Prendendo spunto dal post di un nostro forumer, vorrei farvi soffermare su quello che ritengo un fastidioso comportamento di molti operatori del mondo hi-fi: il mettere bocca, direttamente o con atteggiamenti che vanno dallo scocciato allo schifato, nei gusti musicali degli audiofili.
    Pensate per un attimo se i concessionari d'auto si comportassero allo stesso modo dicendovi che non gradiscono la località che intendete raggiungere con l'auto oppure se un venditore di televisori stigmatizzasse la vostra predilezione per le partite di calcio.
    Sai i calci in bocca che dareste al concessionario o al venditore? affraid affraid affraid E questo vale per qualsiasi altro settore merceologico.
    Nell'hi-fi invece si assiste allo spettacolo, ad un tempo grottesco, paradossale e assurdo, di operatori del settore che in negozio o alle mostre fanno la faccia scocciata se vi presentate ad ascoltare gli impianti con dischi che non gradiscono
    Ma come si permettono, chi si credono di essere?
    Vorrei dare un consiglio spassionato a questi operatori che ancora si ostinano in questo comportamento: fatevi i cazzi vostri, le persone ascoltano quel che gli pare. E più le scocciate in questa maniera e più si allontanano.


    Voi che ne pensate?

    ovvio
    se gli fai mettere un disco che fa suonare male il loro impianto che figura ci fanno?

    non sanno che i loro impianti di norma suona male come la maggior parte di quelli dei visitatori e che i visitatori portano i dischi che a casa loro suonano meglio...
    quindi suonerebbero bene anche con i loro..
    di solito i dischi sono
    qualche brano jazz acustico,qualche pianoforte non troppo forte, qualche diane shurr... mai una bella 1812 telarc ihhihihihi mai una sade agli ultimi brani del disco (LP) .............mai una bella ristampa da 180 gr pablo nina simone e il suo piano....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  aircooled on Fri May 21, 2010 1:34 pm

    quei dischi suonano male sul 98% degli impianti degli audiofili abituati a piccoli suonetti attufati


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12097
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  vulcan on Fri May 21, 2010 2:27 pm

    Io ricordo una dimostrazione con un XRCD di musica giapponese porca paletta neppure uno strumento conosciuto e quella è la tecnica spettacolare per i gonzi
    Strategia messo Kind of the Blue di Davis santa santa santa i diffusori sembravano due fischietti


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  ema49 on Sun May 23, 2010 6:37 pm

    vulcan wrote:Sai qual'è il loro problema con i tuoi dischi ti accorgi che suona di merda, loro ti vogliono far sentire le campane tibetane,,,,,trucchi da volponi

    eh si, mi sembra talmente ovvio...

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Geronimo on Tue Oct 19, 2010 7:37 am

    http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=152521


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Rudino on Tue Oct 19, 2010 9:53 am

    Elcaset wrote:http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=152521

    Che dire?

    Al TAV, nella saletta Pearl Evolution (+1 distribuzione, in realtà) si è suonato di tutto, a volumi da perenne protesta degli espositori adiacenti.
    Poi, appena è arrivato Colombo, non fossero state le 19 passate, saremmo stati espulsi dal TAV con richiesta di non mettervi più piede!


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Oct 19, 2010 10:12 am

    Almeno vi siete divertiti.... altrimenti che pppallle ste' mostre!!!


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Rudino on Tue Oct 19, 2010 1:31 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Almeno vi siete divertiti.... altrimenti che pppallle ste' mostre!!!

    ...e nessuno di voi è venuto a trovarmi... yaw


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3545
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 51
    Località : Vibo Valentia

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Tony on Tue Oct 19, 2010 7:43 pm

    Giacomo,hai tutta la mia solidarietà,quei tipi di cui parli,sono la parte peggiore del settore,saccenti oltremodo.......convinti di avere l'esclusiva di tutto,musica, orecchie, impianto,è una vecchia furberia quella di portare dischi che bem poco fanno evincere,se non quello prefissato.....per altro, sono dei cafoni perchè non hanno rispetto dei gusti musicali altrui,escudendoli a priori,personalmente ho rispetto anche per chi ascolta musica folk,anzi quando incontro persone che ascoltano musica che a me non piace,io mi dolgo di non saperla apprezzare,perchè sono convinto che ogni genere musicale nasconde qualcosa di buono,quindi bisogna solo riuscire a capirlo e coglierlo,forse per questo motivo ascolto un pò di tutto,ma non è mai abbastanza... sunny sunny

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Geronimo on Tue Oct 19, 2010 7:52 pm

    Tony ti ricordi quando alle mostre fine anni '70 inizi '80 potevi ascoltare senza problemi quel che volevi? sunny
    Io al prossimo Roma Hi-End non porterò più nessun CD, non mi va di discutere con qualcuno come ho fatto l'anno scorso


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3545
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 51
    Località : Vibo Valentia

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Tony on Tue Oct 19, 2010 9:30 pm

    Erano altri tempi Giacomo,le persone erano più disponibili e sicuramente più competenti,oppure siamo noi che li ricordiamo così.Io non potrò venire al prossimo Roma Hi-End,ma se ci vai,fai un salto dal mio amico Renato G.,lui i dischi te li fa ascoltare se ne ha la possibilità,ti assicuro che sull'argomento la pensa come noi,infatti anche lui si chiedeva chi fossero le persone che scelgono i dischi alle mostre,visto che poi la gente comune ascolta altro.....!! sunny sunny

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Cricetone on Thu Oct 21, 2010 1:49 pm

    fabiovob wrote:Da ragazzo me ne sono capitate di tutti i colori, si rifiutavano di farmi ascoltare i miei LP, o peggio se non gradivano l'accostamento ampli diffusori non mi predisponevano l'impianto.
    Da adulto la cosa è cambiata, non chiedo, si fa così e basta, e devi vedere come abbassano le corna e faticano i vigliacchi.
    Sono stronzi forte.
    non me ne volere,ma con te lo fanno pure perchè sanno che spendi un sacco di soldi...


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Polemica su un fastidioso comportamento frequente nel mondo hi-fi

    Post  Massimo on Thu Oct 21, 2010 1:59 pm

    fabiovob wrote:Da ragazzo me ne sono capitate di tutti i colori, si rifiutavano di farmi ascoltare i miei LP, o peggio se non gradivano l'accostamento ampli diffusori non mi predisponevano l'impianto.
    Da adulto la cosa è cambiata, non chiedo, si fa così e basta, e devi vedere come abbassano le corna e faticano i vigliacchi.
    Sono stronzi forte.

    La cosa vigliacca è che hanno questo comportamento con le persone gentili, con chi li tatta con indifferenza e sicurezza abassano la cresta.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 7:04 am