Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Acustica ambientale: un effetto che mi spiego poco
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Acustica ambientale: un effetto che mi spiego poco

    Share
    avatar
    zulele
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 530
    Data d'iscrizione : 2014-07-08

    Acustica ambientale: un effetto che mi spiego poco

    Post  zulele on Wed Nov 09, 2016 10:25 am

    a necessaria premessa, ecco una sintetica descrizione del mio ambiente d'ascolto (che poi è il salotto di casa): ho i diffusori sul lato corto di una stanza circa 4.5 x 8m, con circa 1m dalle pareti laterali e poco più di 1m dalla parete di fondo.
    sulla parete di fondo ho una finestra, coperta da tende, e scaffali pieni di CD.
    sul lato sinistro (guardando i diffusori) c'è un divano e una libreria che, partendo da sopra lo schienale del divano, copre tutta la parete sino al soffitto; sul lato destro, TV e ancora scaffali pieni di CD (continuazione, o se volete "risvolto" di quelli sulla parete di fondo).
    ora, io mi aspetterei una scena sbilanciata verso il lato destro, avendo da quella parte il corpo riflettente del monitor TV.
    invece è il contrario: la scena è un po' spostata a sinistra e certamente più ampia dallo stesso lato, dove facilmente "supera" il diffusore, mentre sul lato opposto... no.
    col famigerato "Amused to death" di Roger Waters, alcune voci -speakers sportivi, ecc- stanno proprio sul divano alla mia sinistra, o poco più avanti, mentre sul lato destro e in corrispondenza della posizione TV non ci sono questi effetti, a parte l'altrettanto famigerato cane (che però sembra abbaiare quasi alle mie spalle, e lontano, insomma non si tratta di suoni che io senta provenire dalla posizione in cui è il TV, non so se mi spiego).

    premesso che sono comunque soddisfatto e non ho intenzione/possibilità di mettermi sistemi tipo tube traps o affini in salotto, mi piacerebbe capire quale possa essere la spiegazione di questo effetto che a me pare controintuitivo.

    (comunque ho anche provato a coprire TV con coperte e anche con un apposito pannello acustico: le cose non cambiano in modo molto significativo, almeno alle mie orecchie: fa più differenza se tengo aperte le tende della finestra dietro i diffusori, per dire).


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos - prephono Klyne 6PE - Accuphase E-360 - diffusori B&W804s - cavetteria: Accuphase, Kimber, S&M
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 13448
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Acustica ambientale: un effetto che mi spiego poco

    Post  carloc on Sat Nov 12, 2016 8:40 am

    Questi sono i misteri dell'acustica ambientale.

    Penso che solo con un'adeguata strumentazione tu possa svelare l'arcano.... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Sun Oct 22, 2017 3:12 am