Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Addio Mr. Halleujah...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Addio Mr. Halleujah...

    Share
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9914
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Addio Mr. Halleujah...

    Post  Edmond on Fri Nov 11, 2016 6:48 am

    In questo anno maledetto per la musica anche il mito Cohen è scappato avanti... Un pensiero per un grandissimo artista... R.I.P.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25506
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  pluto on Fri Nov 11, 2016 7:33 am

    ma porca..... non avevo ancora letto niente

    e solo qualche giorno fa avevo incensato il suo ultimo grande disco appena uscito.

    faceva concerti a 80 anni.

    Un grandissimo che ci lascia. E di quelli proprio buoni purtroppo.

    Ci mancherai. RIP
    avatar
    madmax
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5983
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 51
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  madmax on Fri Nov 11, 2016 7:44 am

    Un grandissimo ...R.I.P.


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
    Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI)
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12367
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 52
    Località : Sardinya

    Bye bye Leonard Cohen

    Post  vulcan on Fri Nov 11, 2016 9:32 am

    Un grande uomo ci ha lasciati


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7960
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  lizard on Fri Nov 11, 2016 10:03 am

    nooooooooooooooooooooooooooo !!
    porca paletta !!
    ma un mese fa era uscito il disco..bellissimo !!
    un grande.
    avatar
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16166
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  Geronimo on Fri Nov 11, 2016 12:16 pm

    Sapevate che nel 1996 era stato ordinato monaco Zen? E la cosa traspare dai suoi testi......

    Comunque secondo lo Zen non si nasce e non si muore per cui non crucciatevi troppo.... sunny


    http://www.romazen.it/pratica/curiosita.htm


    Ve lo ricordate Leonard Cohen? In tanti ci siamo commossi ascoltando le sue canzoni, da Suzanne ad Halleluja. Bene, Cohen è stato ufficialmente ordinato monaco Zen nell'agosto del 1996. Tuttavia era già dai primi anni '70 che praticava sotto la guida di Sasaki Roshi, un vecchio maestro giapponese famoso per il suo stile Rinzai Zen particolarmente severo e rigoroso. Jikan, "il Silenzioso": questo è il nome da monaco che Leonard ha ricevuto al momento dell'ordinazione. Poiché il cantante, prima di incamminarsi lungo la via del Rinzai, aveva praticato secondo gli insegnamenti della scuola Soto, il primo Koan che ha ricevuto dal suo maestro è stato: "Come manifesti Shikantaza quando guardi un fiore?". Nel giugno 1999, Jikan ha lasciato il monastero di Mount Baldy, dove ha vissuto accanto al suo maestro, "preparandogli la minestra tutti i giorni". Ora vive a Los Angeles dove sta lavorando al suo prossimo album. Trasparirà nelle sue canzoni lo spirito Zen? Ma non è forse vero che da sempre le sue canzoni hanno trasmesso qualcosa di speciale e sottile capace di toccarci nel nostro intimo?
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7960
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  lizard on Fri Nov 11, 2016 1:58 pm

    Geronimo wrote:Sapevate che nel 1996 era stato ordinato monaco Zen? E la cosa traspare dai suoi testi......

    Comunque secondo lo Zen non si nasce e non si muore per cui non crucciatevi troppo.... sunny


    http://www.romazen.it/pratica/curiosita.htm


    Ve lo ricordate Leonard Cohen? In tanti ci siamo commossi ascoltando le sue canzoni, da Suzanne ad Halleluja. Bene, Cohen è stato ufficialmente ordinato monaco Zen nell'agosto del 1996. Tuttavia era già dai primi anni '70 che praticava sotto la guida di Sasaki Roshi, un vecchio maestro giapponese famoso per il suo stile Rinzai Zen particolarmente severo e rigoroso. Jikan, "il Silenzioso": questo è il nome da monaco che Leonard ha ricevuto al momento dell'ordinazione. Poiché il cantante, prima di incamminarsi lungo la via del Rinzai, aveva praticato secondo gli insegnamenti della scuola Soto, il primo Koan che ha ricevuto dal suo maestro è stato: "Come manifesti Shikantaza quando guardi un fiore?". Nel giugno 1999, Jikan ha lasciato il monastero di Mount Baldy, dove ha vissuto accanto al suo maestro, "preparandogli la minestra tutti i giorni". Ora vive a Los Angeles dove sta lavorando al suo prossimo album. Trasparirà nelle sue canzoni lo spirito Zen? Ma non è forse vero che da sempre le sue canzoni hanno trasmesso qualcosa di speciale e sottile capace di toccarci nel nostro intimo?
    sì,lo sapevamo..e voi sapevate che questa è una delle più famose cover?



    ps:se sentite un brivido lungo la schiena non è il freddo..
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6893
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  RockOnlyRare on Fri Nov 11, 2016 2:47 pm

    lizard wrote:
    sì,lo sapevamo..e voi sapevate che questa è una delle più famose cover?



    ps:se sentite un brivido lungo la schiena non è il freddo..

    beh ma dai , credo sia la cover in assoluto più bella della storia perlomeno del rock, e si che la lista è lunga da morire, anche senza contare le versioni che sono cover "per modo di dire", come "house of the rising sun" che è una cover di un tradizionale ma che di fatto è la versione di riferimento.

    Di lui amo ricordare, tra le tantissime meraviglie la versione di "the future" un brano che a parte il solito testo poesia, si distingue anche dal punto di vista musicale e per essere la colonna sonora di Natural Born Killers !!!

    https://www.antiwarsongs.org/canzone.php?id=3622&lang=it


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7960
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  lizard on Fri Nov 11, 2016 3:26 pm

    Soltanto pochi mesi fa Cohen aveva dovuto dire addio a Marianne Ihlen, la donna incontrata negli anni Sessanta sull'isola greca di Hydra e che gli aveva ispirato canzoni come So long, Marianne e Bird on wire: "Ti ho sempre amata per la tua bellezza e per la tua saggezza - furono le sue parole - ma non serve che io ti dica di più poiché lo sai già. Adesso voglio solo augurarti buon viaggio. Addio vecchia amica, amore infinito.
    Ci vediamo lungo la strada".

    Per me,una delle cover più famosa rimane questa..assolutamente stupenda..




    ps:se sentite dei brividi lungo la schiena,non è il freddo..
    avatar
    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 706
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 62
    Località : Sicilia

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  roccacci on Wed Nov 23, 2016 8:13 pm


    Da sempre grande ammiratore del "Poeta", possiedo l'intera discografia, e che certamente avrebbe meritato il Nobel..., oggi, per tutto il pomeriggio, ho avuto modo di ascoltare il suo ultimo lavoro e penso proprio che, nel compilarlo, fosse consapevole che era il suo "addio".


    _________________
    Rocco
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6893
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  RockOnlyRare on Thu Nov 24, 2016 7:44 pm

    roccacci wrote:
    Da sempre grande ammiratore del "Poeta", possiedo l'intera discografia, e che certamente avrebbe meritato il Nobel..., oggi, per tutto il pomeriggio, ho avuto modo di ascoltare il suo ultimo lavoro e penso proprio che, nel compilarlo, fosse consapevole che era il suo "addio".

    Sicuramente era malato da tempo, non è certo stata una morta improvvisa.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 706
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 62
    Località : Sicilia

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  roccacci on Thu Nov 24, 2016 8:56 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Sicuramente era malato da tempo, non è certo stata una morta improvvisa.

    Ma è proprio per questo che tale lavoro è stato definito il suo "Testamento artistico".


    _________________
    Rocco
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6893
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Addio Mr. Halleujah...

    Post  RockOnlyRare on Sat Nov 26, 2016 11:15 pm

    roccacci wrote:

    Ma è proprio per questo che tale lavoro è stato definito il suo "Testamento artistico".

    Assolutamente si


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -

      Current date/time is Wed Nov 21, 2018 6:25 am