Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto... - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Share

    lalosna
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 914
    Data d'iscrizione : 2012-08-19

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  lalosna on Sun Nov 20, 2016 11:04 pm

    carloc wrote:

    Lo controllo da remoto....ho disabilitato l'interfaccia dal netbook.

    Basta un browser web in cui inserire l'indirizzo ip di Daphile.

    Personalmente lo controllo da iMac o iPad.

    +1,
    come forse ho già scritto, un vecchio netbook Atom con Daphile ha allegramente scalzato ogni apparecchio dedicato, da ultimo un Cambridge 851.
    Giusto per completezza ho anche un I7 su cui girano Jriver o Foobar e le differenze sono minime tendenti a Zero
    avatar
    Cortex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 232
    Data d'iscrizione : 2015-05-23
    Età : 24
    Località : Milano

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  Cortex on Sun Nov 20, 2016 11:45 pm

    Mai provato daphile, prima o poi proveró anche quello, anche se ormai mi sono fossilizzato un pó con jplay mini in hibernate

    le mie esperienze con jriver e jplay su un notebook (AMD turion dual-core 2.1 ghz) sono purtroppo state negative... programmi di ottimizzazione installati, settato tutto come sul fisso da cui abitualmente ascolto, faceva fatica proprio a suonare e far funzionare il tutto traducendosi in un instabilità chiarissima, mi spiego: per circa una manciata di secondi suonava quasi bene, poi distorceva tutto, sembava riprendersi poi ricrollava nella stessa condizione... provato tutte e 4 le usb disponibili, stesso risultato su tutte... al che mi sono detto che o era un pó fottuto l'apparato di gestione delle porte USB oppure il pc non stava dietro al tutto come sul fisso con cui riesco a raggiungere liveli di latenza bassi... e proprio a questo proposito della latenza mi chiedo come possa un portatile dual core raggiungere le prestazioni di un fisso quad core molto più performante... tante applicazioni audio penso giochino su questo, su foobar si puó addirittura scegliere e vedere a che livello di latenza suona meglio, ma penso che andando più in basso (sempre a livello di latenza in millisecondi) suoni meglio... ovviamente mettendo di riuscire ad essere 100% stabili.
    vedo se in sti giorni riesco a reperire un altro portatile, così magari escludo una delle 2 possibilità sunny

    Comunque veniamo alla "scheda madre" tanto per ritornare alla domanda iniziale... io penso che una scheda madre fatta per overclock con delle fasi di alimentazione fatte un pó più come si deve possa far suonare meglio il tutto in quanto la cpu dovrebbe essere più stabile in tutto e dovrebbe inoltre garantire una gestione e un'alimentazione migliore al resto della componentistica insieme a un alimentatore di buona fattura (lineare mai provato, voi che esperienza avete con lineare e pc??)...
    Queste poi sono mie teorie, un giorno quando sperimenteró il cambiamento di pc vedró cosa salterà fuori affraid


    _________________
    PC -> Xonar U7 -> Violectric V800 -> Violectric V281 -> LCD-X
                                
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9886
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  Edmond on Mon Nov 21, 2016 5:35 am

    Fujitsu Futro mini PC fanless con Daphile e gestione della libreria via NAS... Problema risolto! sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Mon Nov 21, 2016 11:12 am

    mi sembra che DAPHILE stia dando molte soddisfazioni, e l'uso di un minipc+nas sembra anche questa un'ottima soluzione. Credo che nella scelta del mini pc sia importante stabilire questo: i futro nelle varie coniugazioni andranno giusto bene x daphile, mentre l'assemblaggio di un accrocchio superiore, adeguatamente settato, lascerebbe aperte varie strade, tra cui un passaggio a windows + xx players: considerando l'espansione nell'utilizzo della liquida, e considerando che windows è il sistema più diffuso al mondo, è lecito aspettarsi che nel prossimo futuro ci verrà voglia di testare più di un player (ad esempio a breve scaricherò la versione in prova di roon, x curiosità), e non lo potremo probabilmente fare avendo un pc futro, quindi un fanless minimale ma espandibile+daphile+nas a me attira di più, al momento.
    Discorso NAS: leggo che questa soluzione piace un pò a tutti,e tra l'altro se non ho capito male questa macchina svolge parte del lavoro x il pc, non si limita al mero storage dei file: qualcuno ha voglia di parlarne?


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 38
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  tanquassa on Mon Nov 21, 2016 12:40 pm

    Come già scritto sopra Logitech Media Server installato sul nas IMHO va molto molto bene e riduce le necessità hardware del pc player
    Facendo il lavoro di decodifica lei direttamente e mandando il flusso audio all'PC/interfaccia col dac.

    (Correggetemi se ho detto castronerie Embarassed )


    _________________
    Diego

    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: Lubuntu + LMS-Beta & Linear PSU
    Nas: Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones" - AudioQuest Jitterbug
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Tue Nov 29, 2016 2:49 pm

    Ma... Un nas fanless tipo il qnap ts251+ non potrebbe funzionare direttamente come sorgente, collegandolo via USB al dac?


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    Adriano brasiliano
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 2013-07-04
    Età : 63
    Località : Alessandria---Fortaleza

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  Adriano brasiliano on Tue Nov 29, 2016 6:58 pm

    angel72 wrote:mi sembra che DAPHILE stia dando molte soddisfazioni, e l'uso di un minipc+nas sembra anche questa un'ottima soluzione. Credo che nella scelta del mini pc sia importante stabilire questo: i futro nelle varie coniugazioni andranno giusto bene x daphile, mentre l'assemblaggio di un accrocchio superiore, adeguatamente settato, lascerebbe aperte varie strade, tra cui un passaggio a windows + xx players: considerando l'espansione nell'utilizzo della liquida, e considerando che windows è il sistema più diffuso al mondo, è lecito aspettarsi che nel prossimo futuro ci verrà voglia di testare più di un player (ad esempio a breve scaricherò la versione in prova di roon, x curiosità), e non lo potremo probabilmente fare avendo un pc futro, quindi un fanless minimale ma espandibile+daphile+nas a me attira di più, al momento.
    Discorso NAS: leggo che questa soluzione piace un pò a tutti,e tra l'altro se non ho capito male questa macchina svolge parte del lavoro x il pc, non si limita al mero storage dei file: qualcuno ha voglia di parlarne?

    interessante,ci capisco poco ma seguirò la discussione,mi piacerebbe avere un sistema semplice che puoi controllare anche con smartfone....


    _________________
    Vdac2; dac audio gd nfb1;pre-amplificatore cuffie burson soloist;ampli trends ta 10.2,pop pulse 150 pro;focal chorus 706;cuffie akg 701,sennheiser hd800, foste mh900 mk2.
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Tue Nov 29, 2016 7:57 pm

    oggi ho dedicato una mezz'oretta all'approfondimento sui vari siti 'mmerikani, e la cosa sembra sensata: nas qnap hs251+ (fanless) supporta jriver ed è collegabile direttamente al dac usb. La cpu quad core dovrebbe consentire l'uso "audiofilo", il rumore dovrebbe essere solo quello degli hard disk wd red ed il tutto consentirebbe di evitare ulteriori pc/minipc/accrocchietti vari (qualche giga di ram in più sarà d'obbligo). Forse giusto qualcosa per "affinare"la connessione usb (il dac è un amr dp777). contemporaneamente connettendo alla rete domestica il nas, lui farà il resto del lavoro x cui è stato pagato , quindi mettere a disposizione i contenuti x tutti i dispositivi compatibili, etc
    il gioco secondo me vale la candela perchè comunque un nas va preso in ogni caso, e se la cosa non dovesse funzionare al meglio saremmo sempre in tempo ad aggiungere l'accrocchietto con funzione di streamer, che sia un mini pc, un raspberry o altro; certo l'anello debole del ragionamento è la scelta del nas in se, che in questo caso ricade su una versione fanless "da salotto", ma da quanto ho capito fin qui l'unico modo per collegarlo direttamente al dac è via usb, quindi cavo abbastanza corto e di conseguenza nas nella stessa stanza.
    eventualmente un cavo usb da 3,5 mt è già sconsigliabile?


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 38
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  tanquassa on Tue Nov 29, 2016 9:54 pm

    il 99% dei nas monta software linux...
    Quindi si può installare anche come player con i giusti comandi.

    In realtà anche un pc normale con su freeNas può diventare un NAS...

    Detto questo, avevo provato ad installare MPD sul mio synology, ma con scarsi risultati dati dall'innesperinza principalmente....

    LMS è molto più facile da gestire anche da i meno esperti in ambito Linux.


    _________________
    Diego

    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: Lubuntu + LMS-Beta & Linear PSU
    Nas: Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones" - AudioQuest Jitterbug
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  RockOnlyRare on Wed Nov 30, 2016 11:00 am

    angel72 wrote:si certo, il tecnico informatico audiofilo si trova ad ogni angolo di strada

    qui nel forum ce ne è uno eccezionale che non "oso" nominare, nel senso che preferirei si facesse sentire lui prima di coinvolgerlo.
    E lo dico da ingegnere informatico che però dopo tanti anni si è decisamente sfutato (per non essere volgare) della parte smanettone ed è passato a quella del "quieto vivere", del tipo preferisco pagare un negozio di fiducia che perdere giornate per fare tutto io, e se le cose non vanno c'è sempre il backup del sistema operativo che fa tornare indietro di qualche mese o settimana PRIMA che si verificasse il probelma

    Comunque se ci sono domande sono ben lieto di rispondere, solo Windows perchè non ho mai avuto l'occasione di lavorare con il Mac non occupandomi di grafica, conosco anche UNIX ma solo come user (molto arrugginito visto che sono anni che non faccio script).
    Bye



    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  RockOnlyRare on Wed Nov 30, 2016 11:15 am

    angel72 wrote:Ma... Un nas fanless tipo il qnap ts251+ non potrebbe funzionare direttamente come sorgente, collegandolo via USB al dac?

    In teoria si se si riesca ad installate una app che gestisce la libreria musicale e che riconosca il dac come sorgente audio.
    Al momento ho un qnap ts231 collegato in rete ed uso come player Hqplayer su un Notebook + NAA Cubox.

    Il NAS è la soluzione migliore, a patto che non sia la sola copia.
    Considerate comunque che oggi si trovano HD interni o esterni da 8 o addirittura da 10 TB (solo Seagate ed ancora cari, sui 500 Euro) ma come costo "concorrenziali" ad esempio con un NAS a due slot con 2X4 Tb intallati.

    Personalmente consiglio di usare almeno hd da 6 tb in su. Lo spazio non è mai troppo, e sui NAS c'è il problema non indifferente che la sostituzione degli hd (a meno di usare un raid 1 o superiore che diminuiscono lo spazio disco ma permettono la sostituzione di un hd per volta) comporta la perdita dei dati perchè il raid 0 non è riconosciuto al di fuori dal NAS.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  colombo riccardo on Thu Dec 01, 2016 8:12 am

    non capisco ancora oggi per quale motivo usare un NAS per ascoltare musica con il computer.

    Ho ordinato per il mio archivio un LaCie 2big Thunderbolt 2 da 16 TB

    provvisto di 2 hard disk Seagate classe Enterprise

    "Progettate per funzionare 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana su rack a 16 alloggiamenti,
    queste unità disco garantiscono un valore MTBF di 2 milioni di ore per un'eccezionale disponibilità.
    Il sistema LaCie 2big con unità classe Enterprise è fornito inoltre con una garanzia di cinque anni
    che copre unità, chassis e parti di ricambio."

    http://www.lacie.com/it/it/professional/big/2big-thunderbolt-2/

    ciao
    Riki
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  colombo riccardo on Thu Dec 01, 2016 10:14 am

    RockOnlyRare wrote:

    qui nel forum ce ne è uno eccezionale che non "oso" nominare, nel senso che preferirei si facesse sentire lui prima di coinvolgerlo.
    E lo dico da ingegnere informatico che però dopo tanti anni si è decisamente sfutato (per non essere volgare) della parte smanettone ed è passato a quella del "quieto vivere", del tipo preferisco pagare un negozio di fiducia che perdere giornate per fare tutto io, e se le cose non vanno c'è sempre il backup del sistema operativo che fa tornare indietro di qualche mese o settimana PRIMA che si verificasse il probelma

    Comunque se ci sono domande sono ben lieto di rispondere, solo Windows perchè non ho mai avuto l'occasione di lavorare con il Mac non occupandomi di grafica, conosco anche UNIX ma solo come user (molto arrugginito visto che sono anni che non faccio script).
    Bye


    per ora continuo a consigliare come computer la versione base del mac mini di Apple con ram da 8 gb

    ciao
    Riki
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Thu Dec 01, 2016 9:26 pm

    Certo il nas collegato in rete lo metti in un'altra stanza, quindi inudibile, ed i suoi contenuti sono disponibili x vari apparecchi. Sarebbe davvero interessante capire la qualità di una soluzione nas+jriver (o altro player) +cavo usb+dac. Ci sono nas che montano CPU i3 o superiori, 8 o più giga di ram, equipaggiabili con alimentazione lineare, etc. Il tutto a cifre paragonabili al solo lacie da 16gb...


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Fri Dec 02, 2016 8:16 am

    sonore microrendu
    https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=3&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjeurvI9dTQAhVDWxoKHeJcAfcQFggqMAI&url=http%3A%2F%2Fwww.computeraudiophile.com%2Ff26-sonore-sponsored%2Fsonore-microrendu-27389%2F&usg=AFQjCNFF5Qf-h8Ha6uYO8qtuD2u9xiCGug&bvm=bv.139782543,d.bGs
    e abbiam finito di soffrire applausi


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 38
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  tanquassa on Fri Dec 02, 2016 12:40 pm

    600$ per fare quello che fà un raspberry?? santa santa



    _________________
    Diego

    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: Lubuntu + LMS-Beta & Linear PSU
    Nas: Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones" - AudioQuest Jitterbug
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Fri Dec 02, 2016 2:51 pm

    Qnap 251+ con 8 ram, roon e microrendu. Più svariati centoni tra cavi, alimentazione, tablet, hard disk... Però, vuoi mettere, ho finalmente eliminato il piccì affraid affraid affraid


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    brizzo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2182
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : Mestre/Venezia

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  brizzo on Fri Dec 02, 2016 2:57 pm

    con soli 2 hd?....ma se scoppia una tempesta magnetica? santa  affraid



    _________________
    saluti Eddie sunny


    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Fri Dec 02, 2016 3:04 pm

    Azzzz già è vero, la tempesta magnetica! Infatti quelli di roon consigliano almeno 4. Anche perché la padella x le uova ci sta più comoda


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 604
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  angel72 on Fri Dec 02, 2016 3:05 pm

    Scusate il momentaneo bipolarismo, ora torno norm... Cioè, audiofilo affraid


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 38
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  tanquassa on Fri Dec 02, 2016 8:50 pm

    angel72 wrote:Qnap 251+ con 8 ram, roon e microrendu. Più svariati centoni tra cavi, alimentazione, tablet, hard disk... Però, vuoi mettere, ho finalmente eliminato il piccì affraid affraid affraid


    al posto del Sonore
    Io pensavo di upgradare il mio synology 213j con un 216+II aumentando la capacità attuale di 2T a 4T con 8gb di ram forse mi avanza ancora qualcosa...


    _________________
    Diego

    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: Lubuntu + LMS-Beta & Linear PSU
    Nas: Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones" - AudioQuest Jitterbug
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  RockOnlyRare on Mon Dec 05, 2016 12:03 pm

    angel72 wrote:Azzzz già è vero, la tempesta magnetica! Infatti quelli di roon consigliano almeno 4. Anche perché la padella x le uova ci sta più comoda

    Mi rifuto di pensare che un appassionato di audio che se ne intende di informatica non abbia almeno una se non due copie di backup dei propri files più importanti.

    NON FIDARSI mai neppure del raid, un'azienda aveva un server in raid con 5 hd che permetteva di sostituirne fino a 2, peccato che ad andare in crash è stato il NAS stesso (per la precisione il controller) che ha "BRUCIATO" tre dei 5 dischi e buonanotte al secchio perchè DOPO questo disastro si sono accorti che il backup aziendale non funzionava !!!!

    Ci sono hd esterni ed interni che hanno costi relativamente contenuti (a parte il 10tb, già dagli 8 tb in giù i prezzi sono abbordabili, per cui vale sempre la pena ....)

    Ad essere super prudenti, consiglio un TERZO backup da aggiornare ogni tanto (qualche mese) da conservare in un posto diverso da quello dove si trovano gli altri dati (box o casa di parenti etc etc) per mettersi al riparo da furti incendi o altre catastrofi....


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    tanquassa
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 2012-05-14
    Età : 38
    Località : Val Graveglia - Vespista

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  tanquassa on Mon Dec 05, 2016 12:43 pm

    Se mi si brucia un HDD posso comprarne un altro pensare di "ritrovare" i file senza troppa fatica...

    Se mi si brucia la scatola dei vinili non è così semplice il recupero! Razz


    _________________
    Diego

    Impianto:
    Liquida:
    Client: Intel NUC - Ubuntu-Gnome
    NAA: piCorePlayer in Raspberry PI B+ & Digi+ & Linear PSU
    Server: Lubuntu + LMS-Beta & Linear PSU
    Nas: Synology DS213J & Linear PSU
    DAC: Digicode S192

    Solida:
    Piatto: Pioneer PL-112D
    Testina: Sumiko Blue Point N2

    Amplificazione 2ch: AA Verdi100 AirTech
    Casse: ProAc Studio 115

    Amplificazione Cuffie: Pre Passivo & Finale LM3886 dualmono + MHz Marrano Custom
    Cuffie: Hifiman HE6 - Sennheiser HD800 - Sennheiser HD600

    Cavi: AirTech - PortentoAudio
    Ciabatta: By AirTech
    Trasformatore di isolamento liquida: By Nor-Se
    Necessori: Sublimacables "Stones" - AudioQuest Jitterbug
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6850
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  RockOnlyRare on Mon Dec 05, 2016 2:19 pm

    tanquassa wrote:Se mi si brucia un HDD posso comprarne un altro pensare di "ritrovare" i file senza troppa fatica...

    Se mi si brucia la scatola dei vinili non è così semplice il recupero! Razz  

    Indubbiamente è vero, comunque non ci sono solo i files musicali, pensa alle foto a documenti importanti etc etc, anche se va detto che per files di piccole dimensioni ci sono anche i cloud online, spesso gratuiti.

    Ottima scelta a patto che
    1) non chiudano il cloud da un gg all'altro senza neppure informare (vedi Magaupload)
    2) gli hacker non violino i contenuti del database.

    Quindi con il beneficio di inventario ed a patto di una crittografia un po' robusta (che comunque un hacker esperto riesce lo stesso ad aggirare).

    Però se nel cloud devi salvarci 10 tb di bites ti conviene decisamente una doppia copia negli HD....


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    brizzo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2182
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : Mestre/Venezia

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  brizzo on Mon Dec 05, 2016 2:49 pm

    scusate la mia gnuranza info.....
    quando fate backup usate qualche prog particolare o fate copia e incolla paro paro?

    grazie


    _________________
    saluti Eddie sunny


    avatar
    maggio
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1658
    Data d'iscrizione : 2010-11-22
    Località : Bergamo

    Re: NON-GUIDA al computer audiofilo Windows: storage, rete, hardware, s.o. e relativi settaggi, player, controllo remoto...

    Post  maggio on Mon Dec 05, 2016 3:13 pm

    FreeFileSync

    Ciao

      Current date/time is Fri Oct 19, 2018 4:44 am