Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Share

    Aventador845
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2016-10-26

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  Aventador845 on Wed Dec 07, 2016 1:55 pm

    mariovalvola wrote:I ferri giapponesi li conosco. Ne ho provati direttamente non pochi. Non c'è, oggi, un trasformatore paragonabile.
    Il trasformatore utilizzato è più simile a un super interstadio con però tre avvolgimenti uguali. Uno primario e due secondari che lavorano collegati in serie. L'induttanza primaria deve essere superiore a 100H reali a 20Hz con un traferro in grado di consentire la circolazione di una corrente continua pari a 20mA. Ogni secondario deve poter gestire almeno 200V rms a a 30Hz. Ottenere una risposta in frequenza flat da 15Hz a 30Khz con una Rp tra i 2 e i 3 KOhm, diventa non semplice. Non ci devono essere picchi di risonanza a frequenze sopra i 20KHz.

    Mi scusi Mariovalvola, per una mia personale cultura, che mi dice invece sulla bontà dei Trasformatori d'Uscita, con Avvolgimenti primario con filo in rame e la Sezione secondaria con filo litz, con isolamento tra sezioni in poliestere e lamierini a Grani Orientati??

    Grazie
    avatar
    smoderato
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2013-01-08

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  smoderato on Wed Dec 07, 2016 3:26 pm

    Salve
    @Aventador 845 ha una comunicazione a mezzo PM

    Chiedo scusa per l'interruzione e auguro buon proseguimento


    _________________
    <br>
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Wed Dec 07, 2016 7:04 pm

    Phaeton, mi linki cortesemente un esempio di questi trasformatori AN?
    Grazie.
    L'ottimo sarebbe trovare un ferro 1:1+1.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7428
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  phaeton on Wed Dec 07, 2016 8:46 pm

    la base di partenza sono i TXO-300-2-U-H306-SPA-FC , che poi vengono avvolti su specifiche:
    http://www.hificollective.co.uk/components/trans_output.html
    http://www.acoustic-dimension.com/audionote/Audio-Note-output-transformers.htm
    purtroppo non ho altri link..... i dati riportati sopra mi sono stati forniti via mail

    altra possibilita' sempre a core amorfo UHiB sarebbero stati gli Hashimoto HL-20K-6 che costerebbero pure enormemente meno, pero' hanno possibilita' operative molto minori, e soprattutto non si riesce ad avere un carico anodico di 6.6k con un carico cuffia da 35ohm (HEK) mentre forse sarebbero stati ok per la prox cuffia da 80ohm.... io li ho scartati.... invece qualcuno li ha usati in un nuovo progetto su base R120 che pare suoni molto bene con Odin e Abyss.....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Wed Dec 07, 2016 9:10 pm

    L'Hashimoto, HL-20k-6, (20K/600 Ohm primari e secondari collegati in serie)  è una tipica reinterpretazione moderna del mitico Tango NP-206 ( o meglio NP-216N). Di fatto è un trasformatore per riaa induttive o di uscita linea. Come giustamente hai scritto ,  è limitato. (edit) non riesco a capire dal bugiardino il massimo livello di uscita. Sicuramente al secondario non arrivi all'ampiezza dovuta del segnale necessaria a gestire una Stax.
    Gli AN mi sembra che abbiano tutti secondari a bassa impedenza.
    avatar
    Quasisordo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2016-12-08

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  Quasisordo on Sat Dec 10, 2016 6:38 pm

    Scusate la mia ignoranza ma viste le esigue potenze, le problematiche e i costi dei trasformatori d'uscita non si potrebbe evitarli realizzando ampli OTL?
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Sat Dec 10, 2016 7:09 pm

    L'otl Push-pull, è la strada classica seguita da sempre da Stax e da tanti altri.
    In certi casi ( es. Guerra), c'è un induttore di carico anodico per lo stadio finale di EL34. La cuffia è collegata agli anodi attraverso 2 condensatori per canale.
    In altri, Stax per esempio, l'accoppiamento è tutto diretto. Ai catodi delle valvole "finali" c'è un alimentatore che fornisce una tensione negativa e una positiva al carico anodico resistivo. Il tutto è pensato per mantenere gli anodi dello stadio "finale" a zero Volt grazie al carico anodico resistivo. In questo caso diviene importantissima la selezione dei tubi e l'allineamento deve essere molto attento.

    Il trasformatore, nell'ampli illustrato, non serve per adattare l'impedenza ma, piuttosto, per avere un'uscita bilanciata da un ampli single ended e ottenere un discreto guadagno in tensione.
    Il Pace usa un trasformatore 1:1 più ordinario. Il segnale in uscita, rimane bilanciato. I due capi del secondario, sono utilizzati in modo da avere la stessa impedenza verso massa. Ecco, così, un elegante ed efficace modo per collegarsi agli statori della Stax. Ovviamente l'enorme escursione in tensione richiesta, mancando quella assicurata dal trasformatore in salita, va compensata dalla scelta dei tubi nel circuito driver e finale.


    Last edited by mariovalvola on Sat Dec 10, 2016 7:47 pm; edited 1 time in total
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Sat Dec 10, 2016 7:22 pm

    E' incredibile ascoltare con un ampli single ended le Stax. Oltretutto, GCM, è riuscito a non sacrificare per nulla le prestazioni meramente strumentali in termini di distorsione e di risposta in frequenza. L'arte, la follia, il capolavoro, sono tutte qui.
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Sat Dec 10, 2016 10:01 pm

    Quasisordo, potresti presentarti nell'apposita sezione? Grazie sunny
    avatar
    Quasisordo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 2016-12-08

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  Quasisordo on Sun Dec 11, 2016 2:05 am

    Grazie per la risposta. Mi vado a presentare ...
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Sun Dec 11, 2016 8:36 pm

    Sto ascoltando una "quasi" replica di questo ampli particolarissimo. Esteticamente orribile ma perfettamente funzionante e con ferri 1:1.
    Anche così, di pressione ce n'è pure troppa. Quello che colpisce, oltre al realistico piglio dinamico, è il piacere profondo che ti regala appena lo ascolti.
    Grazie GCM. applausi applausi
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23619
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  pluto on Mon Dec 12, 2016 4:53 pm

    La strada è segnata Mario. Portiamo a casa questi benedetti ferri..
    Resto in ascolto...
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Mon Dec 12, 2016 9:48 pm

    Ci sto provando. Vedremo cosa rispondono.
    Pieter Treurniet di Tribute, è bravissimo ma non ha molta voglia di perdere tempo.
    Speriamo
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9272
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  Edmond on Tue Dec 13, 2016 5:41 am

    Aspettiamo............ sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Tue Dec 13, 2016 8:17 pm

    Intanto mi godo l'ampli così com'è. Con la raddrizzatrice giusta ( 5R4G STC ) e l'alimentazione raffinata ( avevo un modello di 5R4GY sul simulatore un poco ottimista ) ora sono realmente a bolla. La SR-L700 non ha mai suonato così.

    riesco ad ascoltare anche questo Embarassed
    La voce femminile è veramente incredibile. C'è il bello della cuffia elettrostatica senza i difetti. E' un ascolto tutt'altro che asettico.
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12366
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 51
    Località : Sardinya

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  vulcan on Tue Dec 13, 2016 8:23 pm

    mariovalvola wrote:Intanto mi godo l'ampli così com'è. Con la raddrizzatrice giusta ( 5R4G STC ) e l'alimentazione raffinata ( avevo un modello di 5R4GY sul simulatore un poco ottimista ) ora sono realmente a bolla. La SR-L700 non ha mai suonato così.

    riesco ad ascoltare anche questo Embarassed
    La voce femminile è veramente incredibile. C'è il bello della cuffia elettrostatica senza i difetti. E' un ascolto tutt'altro che asettico.

    sunny


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Tue Dec 13, 2016 10:04 pm

    ... Comoda la regolazione con test point della tensione di polarizzazione della membrana (ovviamente a monte dei resistori serie di sicurezza). Posso monitorarla e regolarla in tempo reale.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23619
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  pluto on Wed Dec 14, 2016 8:21 am

    Ecco un'istantanea di Mario all'ascolto del combo ampli/Stax affraid affraid
    Quando si dice "felice come un bambino" Laughing Laughing



    Scherzi a parte mi fa piacere che la direzione sia giusta e che pure tu concordi sui miei commenti

    Quello che io avverto all'ascolto è un radicale cambiamento di direzione. La magia elettrostatica di 700 e 009 non cambia di una virgola. Ma adesso la cuffia diventa molto più universale e ancor più affascinante.

    Ascoltando Pulse dei Pink Floyd i colpi di plettro sulla chitarra di Gilmour hanno dell'incredibile. Mentre prima ero rapito dalla veridicità del tutto, adesso sono sorpreso dalla violenza stessa della chitarra elettrica. Per non parlare poi dei bassi e della dinamica.
    Una resa fantastica
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Wed Dec 14, 2016 10:04 am

    Bravo!!
    Mi sento davvero così. Erano anni che non provavo qualcosa di simile.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7428
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  phaeton on Thu Dec 15, 2016 2:20 am

    la magia del SE ha colpito (e affondato sunny ) anche Stax allora

    sono nuovo, anzi nuovissimo del mondo dei tubi, ma per quel poco che ho ascoltato un SE ben implementato, con un buon trafo di uscita, con una buona raddrizzatrice, rende l'ascolto magico sunny sunny
    certo, ha tutti i suoi limiti, la coperta e' sempre troppo corta, pero' se le condizioni lo permettono, e se il progetto e' valido, se il trafo e' di qualita', il risultato e' imbattibile sunny sunny sunny sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - Halgorythme 300B / 2A3
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Thu Dec 15, 2016 3:52 pm

    Ho contattato il Sig. Bartolucci. È stato velocissimo nel rispondere e mi ha assicurato la perfetta replicabilità dei ferri .
    Sto per fare un primo ordine. Vedremo.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23619
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  pluto on Thu Dec 15, 2016 4:18 pm

    evvvvvvaaai cheers cheers

    No ferri No party No ampli Laughing
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1472
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  mariovalvola on Thu Dec 15, 2016 7:29 pm

    affraid affraid Iniettare, in questo "tempio" dell'alta fedeltà, un poco di sana autocostruzione, sta diventando un esperimento divertente.sunny
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23619
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  pluto on Fri Dec 16, 2016 6:48 am

    Mario, io credo che non ci sia proprio nulla di inferiore, o di male nella pratica esoterica dell'autocostruzione.

    In fondo Kondo San, Sugano, Sakuma, Bill Johnson & Co sono tutti partiti con l'autocostruzione. Idem il compianto Franco Serblin di casa nostra
    Gli è riuscita bene, e dai pochi pezzi prodotti x gli amici, hanno piano piano allargato il giro e la produzione. C'è chi diventa imprenditore su grossi numeri e chi resta in piccolo.

    Ma sono tutti partiti da li, prima di fondare le loro aziende piccole o grandi che siano.

    Però x diventare imprenditore non basta la produzione e la vendita di 10 ampli. Lo sostengo da una vita

    Quello che occorre è la professionalità: bisogna farli tutti uguali e dare un servizio completo. Che vuol dire imballi, manuali, assistenza etc etc. Poi un pizzico di sana sartorialità non guasta di certo.

    Il passaggio da cantinaro a imprenditore è delicato. Purtroppo tanti si considerano imprenditori e non sono neanche cantinari.
    Ma tutto questo è una cosa molto diversa dall'essere un buon tecnico-progettista che fa uno o 2 pezzi magari straordinari ma poi si ferma li.
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3061
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  Ivanhoe on Fri Dec 16, 2016 7:15 am

    applausi applausi  Costruite, costruite che io vi supporto al 100%

    Grande Mario  cheers  Gian tu che fai, assisti come Igor?
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23619
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Ennesimo capolavoro di GCM x le Stax

    Post  pluto on Fri Dec 16, 2016 8:34 am

    più che assistere io "rompo" gli amici costruttori.
    Nel frattempo mi sono associato a Mario nell'acquisto dei pezzi necessari. In fondo che ci vorrà mai? 2 viti e qualche bullone ed è fatta .... Laughing

      Current date/time is Sat Nov 25, 2017 11:06 am