Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Utopia Arrivate - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Utopia Arrivate

    Share

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Fri Dec 30, 2016 2:33 pm

    ...e mi sa' ne arrivano altre, piano piano per non ingolfare il mercatino sunny sunny

    Lorenzo
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 188
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  iniquum on Fri Dec 30, 2016 2:34 pm

    l'unica cosa che non si ingolfa mai è il mio portafogli


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    player: jriver (su mac mini);  sorgente e ampli: chord hugo (cavo ottico);  cuffie: audeze lcd-x, sennheiser hd598
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Fri Dec 30, 2016 4:20 pm

    Giocando, e però, e magari ci si potrebbe confrontare la 009



    devil

    Lorenzo


    _________________
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Fri Dec 30, 2016 4:29 pm

    e si, altro che giocando..... col vantaggio di non richiedere ampli stratosferici sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1823
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 56
    Località : Sardegna

    Re: Utopia Arrivate

    Post  fil on Sat Dec 31, 2016 4:23 pm

    Ragazzi: Petrus e Phaeton, fatemi capire bene la questione del basso della Utopia. Ho letto in giro che sarebbe il suo (unico) "tallone d'Achille". Voi stessi avete detto che la HEK performa meglio per tale aspetto, se ho ben capito. Io per questo aspetto della Utopia, non mi sono convinto al punto di acquistarla ed ho, infatti, optato per la Pioneer (che preferisco alla HEK sull'aspetto in argomento...).
    Vorrei tuttavia capire bene e sono certo che potreste voi consentirmelo perfettamente .
    Grazie!!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sat Dec 31, 2016 6:01 pm

    Ciao Fil,
    ti dico la mia; sebbene la cuffia sia ancora da rodare completamente e potrebbe cambiare ancora qualcosa ma non credo la sua peculiarità sulle note basse.
    Molte cuffie raggiungono valori notevoli di risposta in frequenza sulle note basse, ma spesso almeno nella mia esperienza manca la definizione, la utopia eccelle invece proprio nella definizione e nella articolazione delle note basse, non sono mai invadenti, gommose, distorte.
    Il basso della utopia risulta così "corretto" per ogni genere musicale, veloce, cattivo, impattante con il rock, immanente, profondo e pulito con la classica, intimo e fisico con il jazz acustico.


    Lorenzo




    _________________
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Sun Jan 01, 2017 9:36 am

    fil wrote:Ragazzi: Petrus e Phaeton, fatemi capire bene la questione del basso della Utopia. Ho letto in giro che sarebbe il suo (unico) "tallone d'Achille". Voi stessi avete detto che la HEK performa meglio per tale aspetto, se ho ben capito. Io per questo aspetto della Utopia, non mi sono convinto al punto di acquistarla ed ho, infatti, optato per la Pioneer (che preferisco alla HEK sull'aspetto in argomento...).
    Vorrei tuttavia capire bene e sono certo che potreste voi consentirmelo perfettamente .
    Grazie!!

    Fil, prima di tutto, BUON ANNO!!!! sunny sunny

    "tallone d'achille" e' decisamente una espressione che non userei.... Lorenzo ha gia' evidenziato il succo della questione, e sono in totale accordo con quanto ha scritto.

    cerco di dare, umilmente e sperando di non essere troppo incomprensibile, anche la mia impressione.

    la Utopia ha un basso veloce ma roccioso e potente quando serve (batteria, cavate di contrabbasso, tamburi), lungo ma articolato e incredibilmente definito quando serve (organo, viola, contrabbasso), cattivo e "punchy" quando serve (basso elettrico). e' un basso molto lineare, alcuni potrebbero pensare che manca un po' ma se sei abituato agli strumenti acustici ti accorgi che in realta' in sala il basso lo senti proprio cosi'. non ha trucchi particolari per renderlo piu' eufonico ma anche finto (gobbette varie tra gli 80 e i 150). un ascoltatore attento e preparato come te sono sicuro che lo apprezzerebbe. unico neo, se cosi' si puo' dire: non scende in basso come la HEK (che pero', ribadisco, e' la cuffia che a mia esperienza scende piu' in basso in assoluto, lineare fino quasi ai 10Hz) e con musiche specifiche (grandi tamburi Kodo, organo registrato in ampie chiese, etc..) la francesina manca un po' di immanenza e sensazione di "grandezza" olografica. in meglio rispetto alla HEK, la facilita' di pilotaggio. con la Utopia hai lo stesso basso con una vasta schiera di amplificazioni, con la HEK (e come con tutte le planari) servono ampli molto sinergici per far uscire il 100%.

    a parita' di amplificazione, e al netto della gia' ricordata minore estensione, la differenza col basso della HEK (la riporto perche' avendola tu avuta possiamo ragionare per differenza) e' tutta legata alla definizione ed articolazione della presentazione. la francesina e' un perfetto strumento musicale riproduttivo, e lo senti quando riproduce uno slam di contrabbasso, ignorante, vibrante, potente, veloce. la HEK e' un perfetto strumento musicale interpretativo, porge la sua interpretazione dello stesso slam, piu' educata, piu' rilassata, piu' distante. IMHO non c'e' un meglio o un peggio, adoro la presentazione della HEK tanto quanto godo in modo quasi libidinoso della riproduzione della Utopia.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 1:07 pm

    HEK basso...???

    ... Mi sorge spontaneo un ...


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Sun Jan 01, 2017 1:46 pm

    Nik, questa e' la mia esperienza, magari con altri dac/ampli si potra' avere una diversa resa. col mio setup (MSB Analog + Halgo 300B) la HEK scende in modo impressionante. e scende lineare, senza rigonfiamenti "eufonici" che coprono magari un veloce rolloff sotto i 30Hz.

    qualche tempo fa ho avuto modo di confrontare varie cuffie (tra cui Utopia, HEK v1, Abyss e LCD4) con diversi ampli. la HEK alle mie orecchie era quella che scendeva in assoluto di piu', mentre la Abyss era un filo piu' "materica" e punchy, ma udibilmente limitata nel sub-basso, sotto i 30Hz (again, alle mie orecchie e con quello specifico setup, ampli Halgo 2A3 e Viva 2A3). per la Abyss c'era un ampli specifico fatto su misura, basato su una versione dopata della 2A3, la EML 2A3S, in grado di tirare fuori molti piu' watt della 2A3 standard. a valle di questa prova ho scelto la Utopia.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 1:57 pm

    Per derimere ogni dubbio ho messo su questo:



    e anche a me è venuto da

    Lorenzo


    _________________
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 2:00 pm

    Provate insieme per bene, fil dovrebbe ricordare, a casa mia, stesso ampli Goldmund, HE 1000 e Abyss... Semplicemente imbarazzante...

    Credo che sia un assunto ormai pressoché universale riconoscere alla Abyss il miglior basso (su ogni parametro) e la seconda cuffia a seguire le è molto distante...

    Naturalmente l'unico problema per la Abyss è amplificarla... Generalmente le prove fallimentari con essa sono dovute ad alimentazioni non soddisfacenti...

    Dispostissimo ad autosmentirmi... Attenzione però, Headtrip da alla Abyss TUTTO ciò che chiede... Vi prometto che sarà dura, molto dura... (per voi Laughing).


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 2:06 pm

    Nik wrote:Provate insieme per bene, fil dovrebbe ricordare, a casa mia, stesso ampli Goldmund, HE 1000 e Abyss... Semplicemente imbarazzante...

    Credo che sia un assunto ormai pressoché universale riconoscere alla Abyss il miglior basso (su ogni parametro) e la seconda cuffia a seguire le è molto distante...

    Naturalmente l'unico problema per la Abyss è amplificarla... Generalmente le prove fallimentari con essa sono dovute ad alimentazioni non soddisfacenti...

    Dispostissimo ad autosmentirmi... Attenzione però, Headtrip da alla Abyss TUTTO ciò che chiede... Vi prometto che sarà dura, molto dura... (per voi Laughing).

    No no Nik per me va benissimo la Abyss è migliore però qui si parlava di Utopia

    Lorenzo


    Last edited by petrus on Sun Jan 01, 2017 2:07 pm; edited 1 time in total


    _________________
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 2:06 pm

    ... Ragazzi, sembra però poco considerato ciò che ho scritto sopra circa Phase o polarità... (non è ricerca di gloria, eh...) solo per me una grande rivelazione...

    Ricopio il nuovo thread iniziato su headfi.org... Vi assicuro che meriterebbe più considerazione se volessimo finalmente sentire i nostri vecchi cd reedbook al meglio... Grazie!



    2,957 Posts. Joined 4/2002
    Location: Italy
    I try to start a new thread here for a VERY IMPORTANT question about phase on the CD tracks...
    After many test I don not have any doubt about this my theory... I sent my thoughts to many technical experts, electronics designers... But they generally answer with numbers and data... I don't need this, I just ask to them and to all audiophiles guys to do their tests... And sure, he has a very good setup... Can go easily to confirm my thesis... THANKS!


    READ THIS AND TRY!!! DO YOUR PERSONAL TEST, PLEASE...


    Positive polarity (+ correct) or negative polarity (- incorrect).

    If the number of tracks on a CD is equal, the first track will be set in phase, (+ polarity), the second inverted (- polarity) and so on all alternating: + - + - ...

    If the number of tracks on a CD is odd, the first track will be set out of phase, (- polarity), the second inverted (+ polarity) and so on all alternating: - + - +...

    So the last track is always - (negative).

    I can't give you any explication, but may be, my conclusion is that this depends on the printing of the CD and its probably the criterion for which the laser of the CD player reads the information about the structure of the CD (number of the tracks...).

    Waiting for your tests!

    Best regards to all!
    Nik


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 2:10 pm

    petrus wrote:

    No no Nik per me va benissimo la Abyss è migliore  però qui si parlava di Utopia  

    Lorenzo

    MA si accennava al basso della HE come più profondo della Utopia, con la quale accetto la medesima sfida fatta con la cinesina...


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 2:23 pm

    Nik wrote:
    petrus wrote:

    No no Nik per me va benissimo la Abyss è migliore  però qui si parlava di Utopia  

    Lorenzo

    MA si accennava al basso della HE come più profondo della Utopia, con la quale accetto la medesima sfida fatta con la cinesina...

    Nessuno può batterti hai il meglio del meglio del meglio

    Ma che sfide e sfide, si parla per raccontare le proprie impressioni, differenze avvertite tra un ascolto e un altro, tra una cuffia e un'altra, si parla inevitabilmente anche di preferenze personali, di gusti.



    Lorenzo


    _________________
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 2:32 pm

    E chi vieta le sfide...??? Da che mondo e mondo le abbiamo sempre fatte e le continueremo a fare, perché no? Con grandi scoperte e divertimento...

    Servono a capire e orientare gusti e scelte...

    Che io abbia il meglio del meglio, bontà tua... Ho ciò che, come tu stesso dici, corrisponde ai miei gusti e preferenze che, con quelle che definisci sfide, con altro termine direi confronti, mi costruisco di volta in volta...

    Che c'è di male... Mi sembra di parlare ad amici e con amici animati dalla passione e ricerca...

    Ora però,  oltre ai gusti personali, che una cuffia scenda di più o di meno resta un dato verificabile,  poi ciascuno sceglie ciò che preferisce, ciò che si può permettere... Ecc ecc...


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 2:40 pm

    Era da tempo che non mi godevo qualche vinile e che non spaziavo nei generi:



    cheers cheers cheers

    Lorenzo


    _________________
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 2:51 pm

    Tra l'altro mi avvicino ormai alle fatidiche 100 ore e devo dire che qualche miglioramento non molti l'ho percepito, sarà ovviamente anche che iniziamo a conoscerci meglio sunny
    Mi pare che sia aumentato il corpo, lo spessore delle note e quel piacevole effetto che ha di farti percepire in modo netto e distinto i vari piani sonori, senza mai portare in avanti o indietro gli strumenti nei vari passaggi, tutto resta fermo al suo posto.

    Lorenzo


    _________________
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Sun Jan 01, 2017 3:18 pm

    Nik wrote:Provate insieme per bene, fil dovrebbe ricordare, a casa mia, stesso ampli Goldmund, HE 1000 e Abyss... Semplicemente imbarazzante...

    Credo che sia un assunto ormai pressoché universale riconoscere alla Abyss il miglior basso (su ogni parametro) e la seconda cuffia a seguire le è molto distante...

    Naturalmente l'unico problema per la Abyss è amplificarla... Generalmente le prove fallimentari con essa sono dovute ad alimentazioni non soddisfacenti...

    Dispostissimo ad autosmentirmi... Attenzione però, Headtrip da alla Abyss TUTTO ciò che chiede... Vi prometto che sarà dura, molto dura... (per voi Laughing).

    Nik IMHO ogni setup fa mondo a se, non te lo devo dire sicuramente io. nella prova fatta qualche tempo fa, ti assicuro che gli ampli erano tutti in grado di far suonare la Abyss in modo piu' che degno. in particolare, mi ha molto stupito la resa col Viva 2A3, non mi sarei mai aspettato.

    cio' detto, in quella prova, con quel setup, la Abyss era si molto "bassosa", sicuramente piu' materica e punchy della HEK, ma perdeva nettamente (e non solo alle mie orecchie) in capacita' di scendere molto in basso, dove invece la HEK scendeva in modo lineare e pulito. la Utopia aveva lo stesso punch e matericita' della Abyss rimanendo pero' piu' lineare, e scendeva un filo di piu' (ma sempre meno della HEK). lo ricordo solo in generale: qui non si parla di quantita', matericita' o punch, si parla di scendere lineare fino ai 20Hz.

    cio' detto, anche a me non interessano le gare, e concordo con Lorenzo, torniamo a parlare della Utopia, che merita un thread tutto suo.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 3:31 pm

    Scusa, ma il viva 2a3 non pilota a dovere la Abyss... Ci vuole il grosso con le 845...

    https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=/amp/s/parttimeaudiophile.com/2016/02/06/review-viva-audio-egoista-2a3-headphone-amplifier/amp/&ved=0ahUKEwiKseHMmKHRAhWWMFAKHYs4A7sQFggjMAA&usg=AFQjCNEgOmpLTJJDwzuHveGX6qvfMG4BLg&sig2=FZvoetzY1O9fkz_F9kv3xQ

    ... Ma come si può  parlare di una cuffia se non in relazione alle altre... Mi pare impossibile... Io infatti mi sono inserito unicamente quando una affermazione relativa alla he 1000 ed il suo basso in relazione alla utopia (e poi di rimando alla Abyss) mi ha chiamato in causa perché discordante con la mia esperienza...

    Si da fastidio il termine sfida o gara o competizione, beh sempre di confronti di tratta... E senza questi non ha senso parlare di nessuna cuffia...

    Qualsiasi  descrizione di un qualsiasi oggetto è sempre necessariamente un confronto...


    Last edited by Nik on Sun Jan 01, 2017 3:54 pm; edited 5 times in total


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 3:40 pm



    _________________
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Sun Jan 01, 2017 3:57 pm

    ... Tornando alla utopia, che presto proverò, mi aspetto grandi cose in compagnia del Dave... E sarà molto interessante la sfida o confronto o test o paragone... (o quello che volete) tra i due sistemi, secondo me, rispettivamente sinergici al massimo...

    Dave/Utopia
    Headtrip/Abyss

    Ps
    Forse l'unico svantaggio della Utopia sarà il cavo...


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 4:01 pm

    Nik wrote:... Tornando alla utopia, che presto proverò, mi aspetto grandi cose in compagnia del Dave... E sarà molto interessante la sfida o confronto o test o paragone... (o quello che volete) tra i due sistemi, secondo me, rispettivamente sinergici al massimo...

    Dave/Utopia
    Headtrip/Abyss

    Ps
    Forse l'unico svantaggio della Utopia sarà il cavo...

    In che senso il cavo uno svantaggio Nik ?

    Lorenzo


    _________________
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Sun Jan 01, 2017 4:11 pm

    Nik wrote:Scusa, ma il viva 2a3 non pilota la Abyss... Ci vuole il grosso con le 845...
    .............

    no, il Viva 2A3 la pilotava egregiamente, ormai ho imparato da tempo a fidarmi solo delle mie orecchie. non certo come l'Halgo, che pero' era specifico e con tubi superdopati, ma la pilotava bene, senza pretendere volumi da stadio (inutili per me, io non ascolto mai a quei livelli). d'altronde, tu stesso hai provato con il Dave che la Abyss si accontenta di meno di 2W (buoni, s'intende). in Francia molti hanno la Abyss proprio con il Viva 2A3.

    ognuno ha le sue esperienze e i suoi modi di ascoltare, come saggiamente Lorenzo ha ricordato. a me non interessa un basso prominente, protagonista, centro della presentazione musicale della cuffia, semplicemente perche' non lo ritrovo dal vivo nella musica che ascolto (jazz acustico), e quindi non lo voglio neppure in cuffia. ma e' la MIA interpretazione, non mi sognerei mai di dire che e' l'assoluto, il verbo.

    per quanto riguarda la profondita' del basso (e qui la chiudo, perche' vorrei riportare il thread sulla Utopia), fermo restando che come detto per far uscire il basso vero della HEK purtroppo serve un ampli adeguato, mi ha colpito una tua affermazione, IMHO molto saggia e corretta, riguardo i dati verificabili, e riporto qui sotto i grafici di risposta in frequenze delle tre cuffie, appena scaricati da innerfidelity:
    Abyss http://www.innerfidelity.com/images/JPSLabsAbyssAB1266.pdf
    Utopia http://www.innerfidelity.com/images/FocalUtopia.pdf
    http://www.innerfidelity.com/images/HiFiMANHE1000.pdf

    prendendo come d'uso a riferimento il livello a 1kHz:
    - la Abyss ha i 20Hz a -5db e i 10Hz a -12db, con una risposta tra i 50 e 1kHz abbastanza peculiare (a sella d'asino, per far uscire bene il basso),
    - la Utopia ha i 20Hz a -3db e i 10Hz a -6db,
    - la HEK ha i 20Hz praticamente lineari, forse -1db, e i 10Hz a -5/6db.

    entrambe HEK e Utopia hanno un andamento lineare, per un basso naturale. (le frastagliature della HEK sono dovute al driver molto grande, e sono un artefatto di misura).

    anche l'andamento del calo in basso e' interessante, con 3/4db/oct tra 10Hz e 20Hz per Utopia e HEK, 6-8db/oct per Abyss, segno che il basso e' stato "allungato" in modo artificioso rispetto al naturale decadimento del driver (NON e' una critica, e neppure una cosa malvagia, si fa spesso per spremere bene un driver) con un probabile studio molto attento della camera di risonanza per un accordo intorno ai 30-40Hz (ecco perche' da la sensazione di basso possente).


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Sun Jan 01, 2017 4:34 pm

    petrus wrote:

    In che senso il cavo uno svantaggio Nik ?

    Lorenzo

    a proposito di cavi, Matt mi ha appena spedito il FAW full copper... mi arriva spero a fine settimana.... vediamo se e' vero, come molti riportano, che il cavo della francesina e' ottimo


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3989
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Utopia Arrivate

    Post  petrus on Sun Jan 01, 2017 4:37 pm

    phaeton wrote:
    petrus wrote:

    In che senso il cavo uno svantaggio Nik ?

    Lorenzo

    a proposito di cavi, Matt mi ha appena spedito il FAW full copper... mi arriva spero a fine settimana.... vediamo se e' vero, come molti riportano, che il cavo della francesina e' ottimo

    cheers cheers sono proprio curioso,


    _________________

      Current date/time is Sun Sep 24, 2017 2:23 pm