Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Utopia Arrivate - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Utopia Arrivate

    Share

    Sentenza62
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 716
    Data d'iscrizione : 2013-07-14

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Sentenza62 on Sun Dec 18, 2016 2:13 am

    Amuro_Rey wrote:

    applausi applausi applausi applausi

    Ora riderete sicuro e mi prenderete in giro, ma per me il discorso fattto vale per le GRADO (RS1), cuffie che costano un terzo se non addirittura un quarto di quelle citate, costruite pure con materiali "poveri" e per molti bruttissime, ma penso che il bellissimo concetto espresso da Antonio, non sia da riferirsi solo a cuffie di un certo valore commerciale, spero di essermi fatto capire


    Ridere?! Scherzi? Io ho l'LCD3 (in riparazione) ma anche l'RS1 che non considero inferiore ma di carattere diametralmente opposto.
    avatar
    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1803
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 56
    Località : Sardegna

    Re: Utopia Arrivate

    Post  fil on Sun Dec 18, 2016 2:59 pm

    Antonio Turi wrote:Anche se decisamente pivello rispetto ai forumers presenti in questo "campo da gioco", mi sento di sposare la teoria di Mike. Nella mia pur breve esperienza (di ascolto in cuffia) ho compreso che ci sono degli oggetti che vanno oltre certi parametri, la HE 1000 è una cuffia che può certamente essere eguagliata e superata in prestazioni assolute, ma resta un oggetto con una personalità ed una qualità tale che non lo renderà mai obsoleto. Uno vi può rinunciare per mille motivi, per abitudine a possedere una sola cuffia, per mutamenti di gusto nell'ascolto, anche semplicemente per il desiderio di possedere l'oggetto sempre più nuovo ed esclusivo. Io sono uno che pensa che, entrati in questo mondo vale tutto, non c'è limite se non quello del portafogli, e niente è opinabile. Semplicemente credo che alcune cose si "scavino" un posto nel loro ambito nel quale restano uniche ed inarrivabili, cosa che le renderà sempre valevoli di un posto nel cuore di un appassionato.
    Un esempio per tutti, la HD 800, cuffia con mille idiosincrasie, difficile in ogni abbinamento, elettrico, musicale, ogni suo aspetto è un quiz....ma una volta messa "in bolla", in quel poco che rende benissimo è ineguagliabile, unica nel suo ambito e riconoscibile tra mille.
    Tanti la danno via, tanti la ricomprano più volte, alcuni non la daranno via mai. Ecco, la HE 1000, a mio modesto parere, è una di queste cuffie...grazie per avermi letto fin qui  sunny  sunny
    Ancora buoni ascolti a tutti e buon divertimento al nostro Zeus, falle nere queste nuove arrivate, fagli capire chi comanda...la manopola del volume!!  cheers  cheers  cheers

    applausi


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Mon Dec 19, 2016 9:41 am

    stamattina mi sono ascoltato Telegraph Road (edizione sacd jappa, riversata direttamente dai master tape, molto diversa dal sacd "normale" che purtroppo e' stato molto "lavorato" in post-prod)...... ragazzi, che botta sunny sunny confermo la minore estensione in basso rispetto alla HEK, ma in quanto a punch e "botta fisica" senza code e rimbombi vari.... nulla da invidiare ad un buon set di diffusori sunny sunny una vera goduria sensoriale, si puo' alzare il volume a dismisura senza il minimo cenno di affaticamento o distorsione o compressione..... sunny sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 345
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 56
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Nik on Mon Dec 19, 2016 11:07 am

    Con cosa la piloti? Bisognerebbe provarla col Dave... dicono meraviglie...


    _________________
    Esoteric k-01x BR
    darTZeel CTH 8550
    Raidho D1.1
    Nordost Odin cavi
    Ansuz Power distributor
    Ansuz d-tc adjustable darkz
    Finite Element Master Reference
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Utopia Arrivate

    Post  lizard on Mon Dec 19, 2016 12:01 pm

    Antonio Turi wrote:
    Tanti la danno via
    ma soprattutto..tante !!

    avatar
    Antonio Turi
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5078
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 49
    Località : Foggia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Antonio Turi on Mon Dec 19, 2016 12:05 pm

    Interessante! Anche da noi ce ne sono alcune, il problema è che hanno padri, cugini, fratelli, ma pure mariti...tutti maschi, spesso anche bene armati...! affraid affraid affraid


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 50K/Aurion + Piastra Teac V 6030 + Dap FiiO X5III -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Violectric HPA V281 + FiiO A5 -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Mon Dec 19, 2016 3:15 pm

    Nik wrote:Con cosa la piloti? Bisognerebbe provarla col Dave... dicono meraviglie...

    un ampli "sartoriale" 300B fatto fare ad hoc per le cuffie (in realta' specifico per la HEK, ma siccome prevedevo di avere altre cuffie ho la possibilita' di variare l'uscita rispetto alla cuffia usata, ho scritto qualcosa qui http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t29709-nuovo-amplino-cuffia ), a cui aggiungero' un ampli piu' estremo su base 2A3 (ordinato, ma i tempi d'attesa sono di 6 mesi, lo avro' a maggio prossimo)

    a casa ho anche un ampli SS, Auralic Taurus MKII, che provero' a breve, insieme alla catena Spectral-Pass (su questa nutro forti dubbi, la cuffia e' troppo sensibile per i quasi 200W del Pass). poi ho intnzione di provare la cuffia anche con tutti gli altri gingilli che mi trovo sparsi per casa (FiiO e altri giocattolini) ma solo per verifica della facilita' di pilotaggio come tutti dicono.

    sorgenti un MSB Analog e un Auralic Vega, oltre al fido Marantz SA-11S1


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Wed Dec 21, 2016 8:26 pm

    gli ascolti continuano... mi sono concentrato in particolare sul timbro e sulla resa dei medi e delle voci, e sull'impatto emotivo che la cuffia puo' dare. la francese non si e' minimamente scomposta, confermando in pieno il mio primo ascolto sunny sunny

    i medi sono spettacolari, le voci sono deliziose, potenti quando serve, sempre senza la minima distorsione, probabilmente il punto di forza di questa cuffia, sicuramente siamo a livello della 009.

    si conferma anche un basso estremamente potente, punchy e materico, ma assolutamente mai invadente, profondo ma non al livello della HEK (che pero' ha il basso piu' profondo che abbia sentito sino ad oggi). molto definito, si riescono a percepire tutte le sfumature invece che una indistinta brodaglia.

    la parte alta e' deliziosa, pur se manca ancora un po' di rodaggio gia' cosi' e' a livello della 009 per definizione e aria.

    timbro assolutamente perfetto, nessuna colorazione percepibile.

    dinamica e velocita' esplosiva, la migliore mai ascoltata.

    headstage ampio (ma qui dipende molto anche dall'ampli, il 300B IMHO ci mette molto del suo), rispetto alla HEK molto piu' vicino (seconda fila come detto in altro thread) e quindi anche molto piu' a fuoco e preciso. apro piccola parentesi: chi frequenta concerti dal vivo sa bene che, a meno di non essere di fronte al palco, la presentazione olografica e' sempre naturalmente molto diffusa, ad esempio io personalmente non ho mai sentito rendere in modo spaziale i tasti del pianoforte, come invece sento troppo spesso su cd..... chiusa parentesi.

    la cuffia, quindi, non ha deluso le aspettative generate col primo ascolto, quando ho deciso di prenderla, benche' con ampli diversi e forse superiori al mio 300B (un Halgo 2A3 con tubi EML e super-trafi di uscita (gia' ordinato ) e un Viva 2A3 con tubi...umh...non ricordo, ma non erano gli originali).

    questa francese e' sicuramente il mio nuovo riferimento tecnico (sosituisce la 009), e ribadisco il suggerimento di ascoltarla a chiunque abbia come riferimento la Stax e anche a chiunque ami la musica lirica/classica/barocca/cameristica, poiche' penso che la Utopia sia il perfetto complemento di tale tipologia di musica.

    in finale una nota: la cuffia si modifica in meglio col rodaggio, non come la HEK, molte meno ore e con molto meno effetto, ma in modo udibile soprattutto sulla resa degli alti. un paio di ore in loop con il purist, e oggi suona in modo delizioso.

    PS unico "difetto" della cuffia: e' troppo sensibile per il mio Halgo 300B, per cui si riesce a sentire nei momenit di silenzio un minimissimo hum (veramente quasi inaudibile). interpellato il progettista, mi ha spiegato che e' normale perche' l'ampli era stato pensato per cuffie da 90db, e quindi lui ha preferito privilegiare certi parametri a scapito di altri. e' posisbile rimediare (mi ha mandato dettagliate istruzioni) ma non penso di operare, primo perche' adoro il suono dell'ampli esattamente cosi' com'e', secondo perche' e' veramente un hum quasi inaudibile, occorre fare proprio attenzione, ergo non ne vale la pena.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    iniquum
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 188
    Data d'iscrizione : 2015-02-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  iniquum on Wed Dec 21, 2016 9:58 pm

    indagine molto interessante.
    domande domande domande: nell'ambito della musica classica resta qualcosa alla he1000, qualche supremazia?
    la utopia può bastare da sola per la classica? o confermi l'azione in complemento?


    _________________
    http://poesiefacili.blogspot.it

    player: jriver (su mac mini);  sorgente e ampli: chord hugo (cavo ottico);  cuffie: audeze lcd-x, sennheiser hd598
    avatar
    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1803
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 56
    Località : Sardegna

    Re: Utopia Arrivate

    Post  fil on Thu Dec 22, 2016 4:06 am

    phaeton wrote:gli ascolti continuano... mi sono concentrato in particolare sul timbro e sulla resa dei medi e delle voci, e sull'impatto emotivo che la cuffia puo' dare. la francese non si e' minimamente scomposta, confermando in pieno il mio primo ascolto sunny sunny

    i medi sono spettacolari, le voci sono deliziose, potenti quando serve, sempre senza la minima distorsione, probabilmente il punto di forza di questa cuffia, sicuramente siamo a livello della 009.

    si conferma anche un basso estremamente potente, punchy e materico, ma assolutamente mai invadente, profondo ma non al livello della HEK (che pero' ha il basso piu' profondo che abbia sentito sino ad oggi). molto definito, si riescono a percepire tutte le sfumature invece che una indistinta brodaglia.

    la parte alta e' deliziosa, pur se manca ancora un po' di rodaggio gia' cosi' e' a livello della 009 per definizione e aria.

    timbro assolutamente perfetto, nessuna colorazione percepibile.

    dinamica e velocita' esplosiva, la migliore mai ascoltata.

    headstage ampio (ma qui dipende molto anche dall'ampli, il 300B IMHO ci mette molto del suo), rispetto alla HEK molto piu' vicino (seconda fila come detto in altro thread) e quindi anche molto piu' a fuoco e preciso. apro piccola parentesi: chi frequenta concerti dal vivo sa bene che, a meno di non essere di fronte al palco, la presentazione olografica e' sempre naturalmente molto diffusa, ad esempio io personalmente non ho mai sentito rendere in modo spaziale i tasti del pianoforte, come invece sento troppo spesso su cd..... chiusa parentesi.

    la cuffia, quindi, non ha deluso le aspettative generate col primo ascolto, quando ho deciso di prenderla, benche' con ampli diversi e forse superiori al mio 300B (un Halgo 2A3 con tubi EML e super-trafi di uscita (gia' ordinato ) e un Viva 2A3 con tubi...umh...non ricordo, ma non erano gli originali).

    questa francese e' sicuramente il mio nuovo riferimento tecnico (sosituisce la 009), e ribadisco il suggerimento di ascoltarla a chiunque abbia come riferimento la Stax e anche a chiunque ami la musica lirica/classica/barocca/cameristica, poiche' penso che la Utopia sia il perfetto complemento di tale tipologia di musica.

    in finale una nota: la cuffia si modifica in meglio col rodaggio, non come la HEK, molte meno ore e con molto meno effetto, ma in modo udibile soprattutto sulla resa degli alti. un paio di ore in loop con il purist, e oggi suona in modo delizioso.

    PS unico "difetto" della cuffia: e' troppo sensibile per il mio Halgo 300B, per cui si riesce a sentire nei momenit di silenzio un minimissimo hum (veramente quasi inaudibile). interpellato il progettista, mi ha spiegato che e' normale perche' l'ampli era stato pensato per cuffie da 90db, e quindi lui ha preferito privilegiare certi parametri a scapito di altri. e' posisbile rimediare (mi ha mandato dettagliate istruzioni) ma non penso di operare, primo perche' adoro il suono dell'ampli esattamente cosi' com'e', secondo perche' e' veramente un hum quasi inaudibile, occorre fare proprio attenzione, ergo non ne vale la pena.

    Ed il concetto che la tecnologia dinamica tenga testa a quelle elettrostatica e magneto-planare, mi sembra qui ribadito... Laughing


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1347
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  mariovalvola on Thu Dec 22, 2016 6:46 am

    phaeton wrote:PS unico "difetto" della cuffia: e' troppo sensibile per il mio Halgo 300B, per cui si riesce a sentire nei momenit di silenzio un minimissimo hum (veramente quasi inaudibile). interpellato il progettista, mi ha spiegato che e' normale perche' l'ampli era stato pensato per cuffie da 90db, e quindi lui ha preferito privilegiare certi parametri a scapito di altri. e' posisbile rimediare (mi ha mandato dettagliate istruzioni) ma non penso di operare, primo perche' adoro il suono dell'ampli esattamente cosi' com'e', secondo perche' e' veramente un hum quasi inaudibile, occorre fare proprio attenzione, ergo non ne vale la pena.



    Semplicemente, paga una logica di accensione dei filamenti un poco "budget" Guarda, con un tester in posizione AC il rumore ai morsetti del trasfo d'uscita.
    A breve, ci scommetto, inizierà a mettere qualche giratore +CCS sia sui filamenti ma forse anche sull'anodica.

    Per capire da dove viene, prova ad appoggiare, se gli ingombri lo consentono, una scatola metallica (ottima quella usata dalla Illy per vendere il suo caffè) sulle 6J5.


    Last edited by mariovalvola on Thu Dec 22, 2016 9:04 am; edited 1 time in total
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9153
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  Edmond on Thu Dec 22, 2016 6:53 am

    Da qualche parte bisogna pur risparmiare.......... affraid affraid affraid affraid affraid affraid Ma Illy è sempre Illy!!!! affraid affraid affraid

    Chissà perchè più leggo le impressioni d'ascolto e più si insinua in me il dubbio che questa cuffia non mi piaccia........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8882
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Utopia Arrivate

    Post  biscottino on Thu Dec 22, 2016 8:11 am

    fil wrote:

    Ed il concetto che la tecnologia dinamica tenga testa a quelle elettrostatica e magneto-planare, mi sembra qui ribadito... Laughing

    Senza ad arrivare ai 4000€ della Utopia, la nuova hd800s, è una cuffia dalle grandissime prestazioni, soprattutto se dotata di un buon cavo aftermarket, io avevo il Black Dragon che secondo me, era perfetto...poi vabbè, ho venduto tutto per passare alla 4, e ne sono stracontento perché ho trovato quello che cercavo. sunny


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4397
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 50
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Utopia Arrivate

    Post  madmax on Thu Dec 22, 2016 8:30 am

    Anche la 800 normale amplificata a dovere non sfigura affatto ....anzi io la preferisco alle elettrostatiche







    E a quei tempi non avevo ancora rivalvolato a dovere il mio Woo


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Ampli:Aura Vita                                                                                                     
    Ampli:AM Audio T90 S3 for Hifiman HE6
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Custom Cans/Spirit Labs Grado 
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8882
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 46
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Utopia Arrivate

    Post  biscottino on Thu Dec 22, 2016 8:37 am

    madmax wrote:Anche la 800 normale amplificata a dovere non sfigura affatto ....anzi io la preferisco alle elettrostatiche







    E a quei tempi non avevo ancora rivalvolato a dovere il mio Woo  

    Grande Max, bei tempi! applausi applausi applausi


    _________________
    Enjoy your head!  
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7167
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Utopia Arrivate

    Post  lizard on Thu Dec 22, 2016 8:58 am

    la 800 liscia resta sempre un riferimento,soprattutto con le lampadine.
    così come il tallone d'achille resta sempre il cavo.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Thu Dec 22, 2016 9:14 am

    iniquum wrote:indagine molto interessante.
    domande domande domande: nell'ambito della musica classica resta qualcosa alla he1000, qualche supremazia?
    la utopia può bastare da sola per la classica? o confermi l'azione in complemento?

    penso onestamente che per lo specifico ambito della classica (e della lirica) la Utopia puo' bastare e avanzare da sola.

    la HEK ha una impareggiabile capacita' di rendere "musicale" tutto, e' deliziosa col jazz acustico e vocale, e per questo la ritengo perfettamente complementare sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Thu Dec 22, 2016 9:15 am

    fil wrote:

    Ed il concetto che la tecnologia dinamica tenga testa a quelle elettrostatica e magneto-planare, mi sembra qui ribadito... Laughing

    assolutamente si Fil, assolutamente si....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12366
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 51
    Località : Sardinya

    Re: Utopia Arrivate

    Post  vulcan on Thu Dec 22, 2016 9:27 am

    phaeton wrote:

    penso onestamente che per lo specifico ambito della classica (e della lirica) la Utopia puo' bastare e avanzare da sola.

    la HEK ha una impareggiabile capacita' di rendere "musicale" tutto, e' deliziosa col jazz acustico e vocale, e per questo la ritengo perfettamente complementare sunny

    Embarassed sunny  poi come faresti senza bistecchiera attendo notizie post rodaggio

    Una domanda chi sono i signori nella seconda foto? Il Signore con la barbetta credo di conoscerlo


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4397
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 50
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Utopia Arrivate

    Post  madmax on Thu Dec 22, 2016 9:50 am

    vulcan wrote:

    Embarassed sunny  poi come faresti senza bistecchiera attendo notizie post rodaggio

    Una domanda chi sono i signori nella seconda foto? Il Signore con la barbetta credo di conoscerlo

    Ciao Nicola ...quello in piedi è Dino Leonruti che abbraccio con affetto mentre l'altro è un mio carissimo amico appassionato ma che non scrive su nessun forum


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Ampli:Aura Vita                                                                                                     
    Ampli:AM Audio T90 S3 for Hifiman HE6
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Custom Cans/Spirit Labs Grado 
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Thu Dec 22, 2016 9:52 am

    mariovalvola wrote:


    Semplicemente, paga una logica di accensione dei filamenti un poco "budget" Guarda, con un tester in posizione AC il rumore ai morsetti del trasfo d'uscita.
    A breve, ci scommetto, inizierà a mettere qualche giratore +CCS sia sui filamenti ma forse anche sull'anodica.

    Per capire da dove viene, prova ad appoggiare, se gli ingombri lo consentono, una scatola metallica (ottima quella usata dalla Illy per vendere il suo caffè) sulle 6J5.

    umh, non saprei Mario, da quello che mi ha detto era assolutamente conscio del fatto, e infatti mi ha immediatamente dato la soluzione (che lui usa sugli ampli per cuffie piu' sensibili della HEK).

    l'hum e' il classico 100Hz, estremamente basso (fatta la prova col multimetro che ho a casa, scala 1mV, non leggeva nulla anche sul tap a 600ohm, quindi siamo sotto. devo rimediare un tester a 1uV, ma a breve sara' difficile. fatta anche la prova "Illy" non succede nulla).

    sperando di non svelare alcun segreto, il progettista non usa GNFB, e per ridurre il rumore di anodica usa uno schema molto interessante e IMHO elegante in quanto sfrutta in modo molto intelligente il circuito di base, che permette anche di aggirare il basso CMRR: http://www.tubecad.com/2014/09/blog0308.htm (didascalia "Aikido"). poiche' anche le 6J5 hanno un carico induttivo, la soluzione che il progettista mi ha dato e' di mettere un cap tra B+ e il cap di bypass, usando questo http://www.hificollective.co.uk/components/mcap_evo_oil.html
    l'ampli era gia' predisposto, e come detto la soluzione e' usata per l'ampli standard per cuffie sensibili (la Odin ad esempio, da 104db), ma essendo il francese un purista minimalista, se non serve per il progetto specifico (HEK) non ce lo mette.....

    pero', come detto, l'hum e' veramente quasi inaudibile anche cosi', l'ampli e' assolutamente perfetto IMHO, quindi non tocco nulla.



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Thu Dec 22, 2016 9:56 am

    vulcan wrote:

    Embarassed sunny  poi come faresti senza bistecchiera attendo notizie post rodaggio

    senza bistecchiera???? nononononononono

    forse mi sono espresso male, la bistecchiera NON si tocca, resta la mia cuffia preferita per gli ascolti giornalieri. la francese e' qui solo perche' tecnicamente la ritengo la migliore cuffia oggi disponibile (IMHO e ribadisco IMHO), e siccome l'idea di prendere la 009 c'e' sempre stata ma mi frenava il dover prendere anche un ampli specifico, quando ho ascoltato la Utopia tutti i tasselli del puzzle si sono sistemati e ho staccato l'assegno sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 23217
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 59
    Località : Genova

    Re: Utopia Arrivate

    Post  pluto on Thu Dec 22, 2016 9:57 am

    phaeton wrote:
    pero', come detto, l'hum e' veramente quasi inaudibile anche cosi', l'ampli e' assolutamente perfetto IMHO, quindi non tocco nulla.


    Ma noooo. Tocca tocca...e poi ci fai sapere  Laughing Laughing

    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1347
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Utopia Arrivate

    Post  mariovalvola on Thu Dec 22, 2016 10:01 am

    Certo che è stuzzicante l'idea di un ampli in grado di fungere bene sia con le elettrostatiche che con le dinamiche.
    Sul mio SE per Stax proverò a collegare un autotrasfo o all'anodo ( in parafeed ) o al secondario.


    Last edited by mariovalvola on Thu Dec 22, 2016 10:02 am; edited 1 time in total
    avatar
    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12366
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 51
    Località : Sardinya

    Re: Utopia Arrivate

    Post  vulcan on Thu Dec 22, 2016 10:01 am

    madmax wrote:

    Ciao Nicola ...quello in piedi è Dino Leonruti che abbraccio con affetto mentre l'altro è un mio carissimo amico appassionato ma che non scrive su nessun forum

    Ciao Max non ho riconosciuto Dino lo saluto affettuosamente sunny


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7056
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Utopia Arrivate

    Post  phaeton on Thu Dec 22, 2016 10:03 am

    pluto wrote:

    Ma noooo. Tocca tocca...e poi ci fai sapere  Laughing Laughing




    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200

      Current date/time is Fri Aug 18, 2017 3:15 am