Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Indecisione cuffie
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Indecisione cuffie

    Share
    avatar
    Nozomi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2016-12-28

    Indecisione cuffie

    Post  Nozomi on Wed Dec 28, 2016 1:58 am

    Salve, mi sono iscritto perché è da 2 giorni che leggo centinaia di recensioni finendo più confuso di prima.

    Ho in programma di aggiornare le mie cuffie e non sono ancora ben deciso. Alcune informazioni.


    • Cuffie attuali: Superlux HD668B
    • Preferenze di tecnologia: Full size, Open back
    • Utilizzo: A casa. Portatili solo in casi rari rari rasissimi di lunghi viaggi. Non mi interessano le perdine e le intromissioni di suono quindi.
    • Preferenze di suono: Preferenze principale al sound stage. Ascoltando musica classica, e in particolare musica sacra/corale/polifonica, vorrei poter godere al meglio della spazialità e della chiarezza di suono. Devo poter sentire le differenti voci distinguendole non solo caratterialmente ma anche spazialmente. Il basso deve essere presente in quanto fondamento dell'armonia ma non artificiale né bombastico.
    • Musica ascoltata principalmente: Musica classica dai canti arcaici (VI-VIII secolo) al tardo classicismo (massimo massimo Beethoven). Ascolto quasi esclusivamente (diciamo 9 dischi su 10) musica suonata su strumenti antichi o copie di essi ed organici ridotti. Una registrazione delle sinfonie di Beethoven seguendo la prassi d'epoca consta di massimo 30 strumentisti circhi, contro i 60 di un'orchestra moderna. Gli strumenti sono più tenui e dolci essendo fatti di legno e non di metallo. Per quanto riguarda la musica polifonica tendo a preferire i cori di soli voci maschili perché le voci femminili troppo acute mi infastidiscono.  Anche sotto l'aspetto vocale molte registrazioni sono a parti reali (un cantante per parte) o con un uso frugale di ripienisti (diciamo 10-16 cantori in totale). Specifico bene perché su forum inglesi tipo reddit associano la musica classica alle solite due o tre tracce romantiche/tardo-romantiche con orchestrone moderne piene e cori da 50 persone. Chiaramente ascolto anche i classici Vivaldi, Bach, Mozart, Haydn e simili ma come specificato sopra in esecuzioni storicamente attendibili.
    • Ensemble/artisti preferiti: Ensemble Organum; Diabolus in Musica; Odhecaton; Rene Jacobs e la Freiburg Baroque Orchestra; Rinaldo Alessandrini/Concerto Italiano
    • Budget: 150 ora, posso risparmiare per arrivare sui 200~


    Associo alcuni esempi audio

    Canto romano arcaico
    PWxvTZGnqG0 drone (tenore) che funge da base + cantore. Musica dal colorito scuro, le voci maschili non vanno mai oltre le frequenze medie. E' il suono tipico dell'ensemble organum.

    Polifonia rinascimentale (Palestrina, Victoria, etc)
    QdZ_7dFbl1A voci maschili, parti reali
    JGXERrZKOC0

    Polifonia medievale (Machaut, Scuola di Notre-Dame, etc)
    rOu2gnLibHo?t=251

    Musica policorale
    WcupDIav11I senza un sound stage decente tanto vale non ascoltarla

    Alcuni altri compositori ascoltati: Frescobaldi (Fiori Musicali, organo), Monteverdi (Vespri della beata vergine, voci soliste, piccolo coro, modesto accompagnamento strumentale), Zelenka (una sorta di Bach più italianizzato e più nevrotico RZNYtML_Zrg), Haydn (sinfonie, messe).

    Alternative

    - Sennheiser HD598SE, 109 euro su Amazon
    - Sennheiser HD600, circa 280 nuove credo. Ma magari le trovo usate.
    - Sennheiser HD650, sono state recentemente vendute su massdrop rinominate HD6XX per 200dollari, purtroppo non lo sapevo ed il drop è finito. Però se ne vale la pena attendo anche qualche mesetto.
    - AKG612 Pro
    - AKG712 Pro

    Alcuni mi hanno risposto che le 712 pro hanno un soundstage superiore alle varie sennheiser, però leggendo in giro sembra che abbiano degli alti troppo taglienti e pronunciati.
    Non so cosa fare :(

    Mi spiace per il post enorme ma ho visto che qui ci sono vari ascoltatori di classica puri e ho voluto specificare al meglio possibile.

    edit: avevo postato i link youtube con gli esempi musicali ma essendo nuovo non posso pubblicarli. Lascio solo il codice identificativo di youtube.
    avatar
    mauro16164
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1289
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 53
    Località : viterbo

    Re: Indecisione cuffie

    Post  mauro16164 on Wed Dec 28, 2016 8:38 am

    tralasciando il fatto che con tutte le cuffie moderne puoi ascoltare di tutto e con somma soddisfazione,il mio consiglio spassionato è quello di risparmiare euro su euro e puntare decisamente e definitivamente sulla Sennheiser hd800,usata ovviamente.per quanto riguarda l'ascolto di musica classica non c'è nulla di meglio.tutte le altre cuffie suono buone ma non eccellono.l'hd800 è una cuffia che ti porterai dietro per anni con somma soddisfazione,credimi.se poi pensi di non riuscire ad accumulare quella cifra (usata si trova tra i 6/700 euro) allora guarda anche Akg e Beyerdinamic.


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman HEK1000v2 Audeze LCD4  Fostex TH900mk2  Abyss 1266 trasporto:Goldnote cd7 alimentazione supplementare a batteria: Goldnote psu9 ampli Sugden a21se Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7827
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Indecisione cuffie

    Post  mc 73 on Wed Dec 28, 2016 9:06 am

    Quoto la hd 800, ottima x i generi musicali da te ascoltati.
    Con il tuo budget: Sennheiser hd 600


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 7249
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Indecisione cuffie

    Post  phaeton on Wed Dec 28, 2016 9:10 am

    umh, con quel budget dovrai fare dei compromessi sulla qualita' della cuffia rispetto al tipo di musica che ascolti. ti servirebbe una cuffia con un soundtage ricreato in modo naturale, con distorsione bassissima (un coro polifonico e' il miglior modo di evidenziare la distorsione di una cuffia) e con un timbro il piu' neutro possibile, tre cose che purtroppo a mia esperienza si trovano solo su cuffie abbastanza costose.

    e poiche' dici che e' il soundstage il tuo maggiore obiettivo, direi di scegliere una cuffia che abbia tale caratteristica come principale qualita'. il resto potrai correggerlo/ottimizzarlo magari con cavi e/o equalizzatore e/o ampli.

    la gia' suggerita HD800 (ma io direi meglio la HD800S visto il tuo accenno alla insofferenza per alti troppo presenti) e' l'ottimo, ma costa parecchio piu' del tuo budget, e gli dovrai necessariamente affiancare un ampli adeguato, diciamo altri 5-600€ usato, e l'inevitabile cavo "adatto", diciamo altri 1-200€ usato.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information
    Sources: Auralic Vega - MSB Analog
    Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 (EML tubes, Double C-Core silver OPT)
    Cans: Focal Utopia - HiFiman HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200 - Sony MDR Z1R
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7827
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Indecisione cuffie

    Post  mc 73 on Wed Dec 28, 2016 9:24 am

    phaeton wrote:umh, con quel budget dovrai fare dei compromessi sulla qualita' della cuffia rispetto al tipo di musica che ascolti. ti servirebbe una cuffia con un soundtage ricreato in modo naturale, con distorsione bassissima (un coro polifonico e' il miglior modo di evidenziare la distorsione di una cuffia) e con un timbro il piu' neutro possibile, tre cose che purtroppo a mia esperienza si trovano solo su cuffie abbastanza costose.

    e poiche' dici che e' il soundstage il tuo maggiore obiettivo, direi di scegliere una cuffia che abbia tale caratteristica come principale qualita'. il resto potrai correggerlo/ottimizzarlo magari con cavi e/o equalizzatore e/o ampli.

    la gia' suggerita HD800 (ma io direi meglio la HD800S visto il tuo accenno alla insofferenza per alti troppo presenti) e' l'ottimo, ma costa parecchio piu' del tuo budget, e gli dovrai necessariamente affiancare un ampli adeguato, diciamo altri 5-600€ usato, e l'inevitabile cavo "adatto", diciamo altri 1-200€ usato.
    Tutto giustissimo.
    Ma mi sembra chiaro che con il budget che ha a disposizione debba scendere a qualche compromesso 


    _________________
    saluti sunny Michele
    avatar
    giovanni67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 2016-03-09

    Re: Indecisione cuffie

    Post  giovanni67 on Wed Dec 28, 2016 11:24 am

    Sono fuori dal tuo budget, ma prova a guardare anche le beyerdynamic dt 1990, sui forum italiani si trova per ora poco, anche perché sono appena uscite, qualche commento in più su forum di lingua inglese potrebbero essere interessanti.


    _________________
    Sufficit animus
    avatar
    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4543
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 50
    Località : Cerignola (FG)

    Re: Indecisione cuffie

    Post  madmax on Wed Dec 28, 2016 11:34 am

    Concordo sulla 800 ma i consigli vanno dati in base al budget. ..Io ti consiglio una Akg K701 e un Docet cuffia amp (tutto usato sei ampiamente nel budget ma anche tutto nuovo non sei su costi proibitivi ) ...per i tuoi ascolti avrai un piccolo setup di tutto rispetto


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Ampli:Aura Vita                                                                                                     
    Ampli:AM Audio T90 S3 for Hifiman HE6
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Custom Cans/Spirit Labs Grado 
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    giovanni67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 2016-03-09

    Re: Indecisione cuffie

    Post  giovanni67 on Wed Dec 28, 2016 11:55 am

    Riletto ora con maggiore attenzione il tuo post, che sorgente (lettore cd da tavolo, lettore portatile/cellulare, musica liquida da pc)?

    Ti serve anche un dac e un amplificatore per cuffia, perché in quel caso il budget è molto (troppo) basso.

    Per farti un esempio concreto io per la musica liquida, (ascolto prevalentemente sinfonica Bruckner, Mahler, shostakovich), utilizzo una AKG K 702 e una combinazione dac+ampli della Schiit ma partendo da zero ed andando sul nuovo siamo a circa € 500---


    _________________
    Sufficit animus
    avatar
    Nozomi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2016-12-28

    Re: Indecisione cuffie

    Post  Nozomi on Wed Dec 28, 2016 2:53 pm

    Prima di tutto grazie a tutti per le risposte :)

    Sulle sennheiser 800(S) ci avevo già sbavato sopra ma sembrano davvero un po' troppo oltre budget.

    Riletto ora con maggiore attenzione il tuo post, che sorgente (lettore cd da tavolo, lettore portatile/cellulare, musica liquida da pc)?

    Liquida dal PC. Lo so che non è un DAC ma quando rifeci il PC comprai apposta la scheda madre con l'implementazione audio migliore (Asus SupremeFX/ALC1150) che quantomeno è pari ad una delle solite schede audio interne tipo dx/dgx/creative. Ed ho un piccolo ampli Scythe Kama Bay rev.B, che ho già in mente di cambiare in futuro.

    Concordo sulla 800 ma i consigli vanno dati in base al budget. ..Io ti consiglio una Akg K701 e un Docet cuffia amp (tutto usato sei ampiamente nel budget ma anche tutto nuovo non sei su costi proibitivi ) ...per i tuoi ascolti avrai un piccolo setup di tutto rispetto

    Mi sa che alla fine sarà questa la mia scelta. Le 701 bianche sono anche carine e nulla mi vieta di passare in futuro alle senny 800 (magari prossimo natale!).

    Grazie ancora a tutti!
    avatar
    lento_violento
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 392
    Data d'iscrizione : 2016-04-15

    Re: Indecisione cuffie

    Post  lento_violento on Wed Dec 28, 2016 3:17 pm

    Nozomi wrote:Prima di tutto grazie a tutti per le risposte :)

    Sulle sennheiser 800(S) ci avevo già sbavato sopra ma sembrano davvero un po' troppo oltre budget.



    Liquida dal PC. Lo so che non è un DAC ma quando rifeci il PC comprai apposta la scheda madre con l'implementazione audio migliore (Asus SupremeFX/ALC1150) che quantomeno è pari ad una delle solite schede audio interne tipo dx/dgx/creative. Ed ho un piccolo ampli Scythe Kama Bay rev.B, che ho già in mente di cambiare in futuro.



    Mi sa che alla fine sarà questa la mia scelta. Le 701 bianche sono anche carine e nulla mi vieta di passare in futuro alle senny 800 (magari prossimo natale!).

    Grazie ancora a tutti!

    le akg 701 sono ottime con la classica. valuta la versione spirit labs.. ha un pò più di corpo..
    avatar
    giovanni67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 109
    Data d'iscrizione : 2016-03-09

    Re: Indecisione cuffie

    Post  giovanni67 on Wed Dec 28, 2016 7:53 pm

    Le Akg k 701, o le sorelle quasi gemelle k 702 sono solitamente indicate per la classica, attenzione all'amplificatore nonostante la bassa impedenza sono cuffie un filo difficili da amplificare.


    _________________
    Sufficit animus
    avatar
    Nozomi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2016-12-28

    Re: Indecisione cuffie

    Post  Nozomi on Thu Dec 29, 2016 4:15 am

    giovanni67 wrote:Le Akg k 701, o le sorelle quasi gemelle k 702 sono solitamente indicate per la classica, attenzione all'amplificatore nonostante la bassa impedenza sono cuffie un filo difficili da amplificare.

    Per 80 euro in più ci sono le 712 pro. Valgono la spesa?
    avatar
    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3801
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 37
    Località : London - UK

    Re: Indecisione cuffie

    Post  archigius on Thu Dec 29, 2016 11:51 am

    Io darei un'occhiata anche a questa:
    https://www.google.co.uk/search?q=audio+technica+ath+ad+900&safe=strict&sa=X&biw=320&bih=508&tbs=vw:l&tbm=shop&prmd=isvn&srpd=7609404425342868591&prds=epd:3288249772504507684,paur:ClkAsKraXyf0zHljP08gYwb2Di3adAtdT3_ukOUG8k9t-5Pyn_ZAKQKi5hG7jXc21_pt23B7rNLwgi2w9J-qOLzQwu0w3I9SI3T6OYW58HJKy0FMnvmOuUyeIBIZAFPVH71qWp38Z1hIYp7i24YeWSOqeQ1rWA,cdl:1,cid:15938604265417276900&ved=0ahUKEwjamMTsnJnRAhWCrxoKHQsdCcQQgTYI3wI

    Come tutte le dinamiche a quel prezzo, non scende molto in basso, ma ha un headstage enorme, tempo fa ci ascoltai delle suite per violoncello di Bach e rimasi impressionato!


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo, Cayin i5, Fiio X3 II Ampli: Violectric V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Westone W60
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2827
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Indecisione cuffie

    Post  Ivanhoe on Thu Dec 29, 2016 12:01 pm

    Nozomi wrote:Salve, mi sono iscritto perché è da 2 giorni che leggo centinaia di recensioni finendo più confuso di prima.

    Ho in programma di aggiornare le mie cuffie e non sono ancora ben deciso. Alcune informazioni.


    • Cuffie attuali: Superlux HD668B
    • Preferenze di tecnologia: Full size, Open back
    • Utilizzo: A casa. Portatili solo in casi rari rari rasissimi di lunghi viaggi. Non mi interessano le perdine e le intromissioni di suono quindi.
    • Preferenze di suono: Preferenze principale al sound stage. Ascoltando musica classica, e in particolare musica sacra/corale/polifonica, vorrei poter godere al meglio della spazialità e della chiarezza di suono. Devo poter sentire le differenti voci distinguendole non solo caratterialmente ma anche spazialmente. Il basso deve essere presente in quanto fondamento dell'armonia ma non artificiale né bombastico.
    • Musica ascoltata principalmente: Musica classica dai canti arcaici (VI-VIII secolo) al tardo classicismo (massimo massimo Beethoven). Ascolto quasi esclusivamente (diciamo 9 dischi su 10) musica suonata su strumenti antichi o copie di essi ed organici ridotti. Una registrazione delle sinfonie di Beethoven seguendo la prassi d'epoca consta di massimo 30 strumentisti circhi, contro i 60 di un'orchestra moderna. Gli strumenti sono più tenui e dolci essendo fatti di legno e non di metallo. Per quanto riguarda la musica polifonica tendo a preferire i cori di soli voci maschili perché le voci femminili troppo acute mi infastidiscono.  Anche sotto l'aspetto vocale molte registrazioni sono a parti reali (un cantante per parte) o con un uso frugale di ripienisti (diciamo 10-16 cantori in totale). Specifico bene perché su forum inglesi tipo reddit associano la musica classica alle solite due o tre tracce romantiche/tardo-romantiche con orchestrone moderne piene e cori da 50 persone. Chiaramente ascolto anche i classici Vivaldi, Bach, Mozart, Haydn e simili ma come specificato sopra in esecuzioni storicamente attendibili.
    • Ensemble/artisti preferiti: Ensemble Organum; Diabolus in Musica; Odhecaton; Rene Jacobs e la Freiburg Baroque Orchestra; Rinaldo Alessandrini/Concerto Italiano
    • Budget: 150 ora, posso risparmiare per arrivare sui 200~


    Associo alcuni esempi audio

    Canto romano arcaico
    PWxvTZGnqG0 drone (tenore) che funge da base + cantore. Musica dal colorito scuro, le voci maschili non vanno mai oltre le frequenze medie. E' il suono tipico dell'ensemble organum.

    Polifonia rinascimentale (Palestrina, Victoria, etc)
    QdZ_7dFbl1A voci maschili, parti reali
    JGXERrZKOC0

    Polifonia medievale (Machaut, Scuola di Notre-Dame, etc)
    rOu2gnLibHo?t=251

    Musica policorale
    WcupDIav11I senza un sound stage decente tanto vale non ascoltarla

    Alcuni altri compositori ascoltati: Frescobaldi (Fiori Musicali, organo), Monteverdi (Vespri della beata vergine, voci soliste, piccolo coro, modesto accompagnamento strumentale), Zelenka (una sorta di Bach più italianizzato e più nevrotico RZNYtML_Zrg), Haydn (sinfonie, messe).

    Alternative

    - Sennheiser HD598SE, 109 euro su Amazon
    - Sennheiser HD600, circa 280 nuove credo. Ma magari le trovo usate.
    - Sennheiser HD650, sono state recentemente vendute su massdrop rinominate HD6XX per 200dollari, purtroppo non lo sapevo ed il drop è finito. Però se ne vale la pena attendo anche qualche mesetto.
    - AKG612 Pro
    - AKG712 Pro

    Alcuni mi hanno risposto che le 712 pro hanno un soundstage superiore alle varie sennheiser, però leggendo in giro sembra che abbiano degli alti troppo taglienti e pronunciati.
    Non so cosa fare :(

    Mi spiace per il post enorme ma ho visto che qui ci sono vari ascoltatori di classica puri e ho voluto specificare al meglio possibile.

    edit: avevo postato i link youtube con gli esempi musicali ma essendo nuovo non posso pubblicarli. Lascio solo il codice identificativo di youtube.

    pero', una richiesta cosi' dettagliata non l'avevo mai vista qui. Ottimo cheers

    Riguardo alle Superlux HD668B cosa e' che non ti soddisfa?


    _________________
    Fallo di Fuoco ...non si vede per che' non so comec@zzsimettel'animazione
    avatar
    Nozomi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2016-12-28

    Re: Indecisione cuffie

    Post  Nozomi on Thu Dec 29, 2016 12:22 pm

    Ivanhoe wrote:

    pero', una richiesta cosi' dettagliata non l'avevo mai vista qui. Ottimo  cheers

    Riguardo alle Superlux HD668B cosa e' che non ti soddisfa?

    Difficile dirlo non avendo mai avuto cuffie di livello medio-alto. Anche le cuffie scrause da 20 euro all'auchan infilate nel connettore frontale del PC mi soddisfacevano poi presi le 668 e l'amp scythe dovetti ri-ascoltare i miei cd preferiti con le lacrime agli occhi (figurativamente!). Quindi per il suono non posso lamentarmi fino a che non provo qualcosa di superiore. Però stando ai numeri le differenze tra superlux e akg sono immense. Ho più da ridire sulla costruzione: i pad sono orrendi in estate, più di 30min non ci resisto; la plasticaccia scricchiola un pochino; e il design non è completamente open.

    Io darei un'occhiata anche a questa:


    Come tutte le dinamiche a quel prezzo, non scende molto in basso, ma ha un headstage enorme, tempo fa ci ascoltai delle suite per violoncello di Bach e rimasi impressionato!

    oh wow anche queste sembrano interessanti. Mi riservo i pochi giorni rimanenti dell'anno per pensarci poi acquisto d'impulso altrimenti addio =p
    avatar
    john55
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 2011-02-08

    Re: Indecisione cuffie

    Post  john55 on Wed Jan 04, 2017 4:15 am

    vedo che si parla solo di cuffia e addirittura di HD800 , ma quest'ultima , secondo tante testimonianze, ha poi bisogno di un set up molto buono (=costoso) a monte per funzionare a dovere, in caso contrario può anche dare spigolosità.
    Personalmente consiglio di valutare l'acquisto di una Grado GS1000 ("i" oppure "e" non ricordo le versioni) , che con 500 euro si trova usata : si può inizialmente pilotare con un set up modesto e upgradarlo più in là, ed è molto adatta al genere di musica indicato dal collega

    saluti
    Giovanni

      Current date/time is Sun Sep 24, 2017 9:37 pm